Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Accordo tra Nissan e le Hawaii per lo sviluppo di veicoli elettrici e delle rete di ricarica


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 6px; float: left;" alt="Nissan_leaf_5" src="images/stories/ecoveicoli/Nissan/Leaf/Nissan_leaf_5.jpg" height="67" width="100" />Nissan e lo Stato delle Hawaii hanno annunciato una collaborazione a sostegno della mobilità a emissioni zero, attraverso la promozione dello sviluppo di veicoli elettrici e della relativa rete di ricarica in tutto il territorio statale. La partnership, annunciata in occasione del vertice
<br /><br />
Asia Pacific Clean Energy Summit and Expo di Honolulu, segna il primo accordo definitivo dalla Casa automobilistica negli Stati Uniti e contribuirà a favorire l'adozione di auto elettriche. Nissan LEAF, prima auto a emissioni zero completamente elettrica, destinata alla commercializzazione su vasta scala per un prezzo accessibile a tutti, sarà disponibile nello Stato delle Hawaii a partire da gennaio 2011.
<p style="text-align: justify;">“Nissan è leader globale nel segmento dei veicoli elettrici e lo Stato di Hawaii ha dimostrato una leadership altrettanto forte con la progressiva implementazione di politiche a favore delle energie pulite,” ha dichiarato Brian Carolin, Senior Vice President, Vendite e Marketing di Nissan North America. “I cittadini delle Hawaii condividono questo impegno, come testimonia il forte interesse manifestato nei confronti di Nissan LEAF, primo veicolo a emissioni zero accessibile al grande pubblico, che approderà nell'arcipelago a partire da gennaio.”</p>
<p style="text-align: justify;">Le Hawaii hanno dato prova della propria leadership con l'introduzione di incentivi fiscali statali pari a 4.500 dollari per l'acquisto di un veicolo elettrico e di 500 dollari per l'acquisto e l'installazione di una stazione di ricarica privata. Tali incentivi, sommati alla detrazione fiscale federale di 7.500 dollari, potrebbero portare il costo di Nissan LEAF, il cui prezzo di vendita consigliato ammonta a 32.780 dollari, a soli 20.780 dollari per i consumatori hawaiiani.</p>
<p style="text-align: justify;">Nell'ambito dell'accordo, Nissan e lo Stato di Hawaii stenderanno i piani per la realizzazione di un'infrastruttura di ricarica per gli EV, nonché per l'attuazione, il funzionamento e la manutenzione di una rete di stazioni di ricarica. I partner si occuperanno anche di coordinare l’attuazione delle politiche e di snellire le fasi di implementazione dell’infrastruttura. Nissan si assume l'impegno di distribuire Nissan LEAF sul territorio delle Hawaii e di preparare il personale delle concessionarie alla vendita e al leasing dei veicoli ai consumatori.</p>
<p style="text-align: justify;">“Apprezzo molto la fiducia riposta da Nissan nel nostro Stato e il riconoscimento del nostro impegno a creare un futuro basato sulle energie pulite,” ha affermato il Governatore delle Hawaii Linda Lingle. “Con l'introduzione di Nissan LEAF e grazie a una stretta collaborazione con lo Stato e i nostri partner per l'elettrificazione dei trasporti, il supporto di Nissan è fondamentale per raggiungere l'obiettivo di ridurre la nostra dipendenza dalle importazioni di petrolio.”</p>
<p style="text-align: justify;">“Questa partnership concretizza l'impegno delle Hawaii verso un futuro alimentato da fonti di energia sostenibili e pulite. Per poter modificare le abitudini di consumo di energia della popolazione, dobbiamo offrire ai conducenti delle alternative ai veicoli che dipendono dalle importazioni di combustibili fossili,” ha dichiarato il Senatore Daniel K. Inouye. “Oltre il 90% dei consumi di combustibile ed energia dello Stato sono il prodotto del petrolio importato. Dato l'accesso esclusivo a fonti di energia pulite e rinnovabili, le Hawaii devono essere un esempio di ciò che è possibile ottenere quando governo e aziende collaborano per costruire insieme la via che porta a un futuro efficiente dal punto di vista energetico”.</p>
<p style="text-align: justify;">Nissan LEAF è una cinque posti elettrica compatta che non utilizza alcun tipo di carburante, non produce emissioni e non dispone di scarico. Può raggiungere una velocità massima di poco superiore ai 140 km/h ed è alimentata da avanzate batterie agli ioni di litio, che regalano al veicolo un'autonomia di 160 chilometri con una sola ricarica, sufficienti a soddisfare le quotidiane esigenze di spostamento di oltre il 90% degli americani e a percorrere l'intera isola di Oahu.</p>
<p style="text-align: justify;">A livello nazionale, sono più di 18.600 i consumatori che hanno già prenotato una Nissan LEAF e la Casa nipponica continua a ricevere prenotazioni sul sito web dell'azienda, all'indirizzo www.nissanusa.com. I clienti interessati possono effettuare una prenotazione, comprensiva di una quota pari a 99 dollari, interamente rimborsabile, per assicurarsi un posto nella lista degli ordinativi. I consumatori che hanno già prenotato Nissan LEAF online, saranno invitati a ordinare il veicolo presso una concessionaria prima della data di immissione sul mercato, in modo tale da avere tempo a sufficienza per scegliere la concessionaria e valutare le esigenze di ricarica domestica.</p>
</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users