Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Fiat: presentato eco:Drive per la gamma Natural Power a metano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="100329_F_ecoDrive_01" src="images/stories/redazione/news/2010/03-marzo/100329_F_ecoDrive_01.jpg" height="80" width="100" />Debutta la nuova versione del software eco:Drive dedicata alle vetture Natural Power con doppia alimentazione benzina-metano. Il software, sviluppato in collaborazione con Eni, permetterà agli utenti di veicoli Fiat Natural Power
<br /><br />
dotati di Blue&Me di quantificare i vantaggi ambientali ed economici legati all’utilizzo del metano.
<p style="text-align: justify;">In dettaglio, l’applicativo avrà una sezione dedicata all’analisi dei dati di percorrenza dei viaggi effettuati a metano: chilometri percorsi, metano utilizzato, costo del viaggio. Tutti i dati di consumo saranno messi a confronto con quelli di un equivalente viaggio a benzina per valorizzarne in modo oggettivo e tangibile i benefici ottenuti.</p>
<p style="text-align: justify;">Gratuito e facile da utilizzare, eco:Drive sarà anche disponibile per tutte le vetture e veicoli commeciali Natural Power dotate del sistema di infotainment Blue&Me™. Questa nuova versione di eco:Drive, scaricabile dal sito www.fiat.com/ecoDrive, andrà a completare una vasta gamma di applicazioni su vetture Fiat (500, 500C, Grande Punto, Punto Evo, Bravo, Croma, Qubo, Nuovo Doblò) e veicoli commerciali Fiat Professional (Grande Punto Van, Punto Evo Van e Fiorino).</p>
<p style="text-align: justify;">Basato su un’idea “friendly”, efficiente e sostenibile, eco:Drive ha avuto un successo immediato come dimostrano gli oltre 100 mila download del sistema avvenuti dal lancio fino a oggi. Ma il dato più significativo è che ogni giorno più di 35 mila automobilisti lo utilizzano e ben 7 milioni di percorsi sono stati finora registrati e analizzati sul sito dedicato. Se si considera l’impegno degli automobilisti entrati in eco:Ville, la Community on-line di tutti gli “eco-driver” Fiat, è possibile quantificare un risparmio complessivo di circa 2.700 tonnellate di CO2.</p>
<p style="text-align: justify;">Inoltre Fiat ha recentemente presentato eco:Drive Fleet, la versione di eco:Drive dedicata alla flotte che, attraverso una gestione più efficiente del parco auto, porta benefici sia all’ecosistema sia al business con una grande facilità di utilizzo. L’innovativo sistema ha subito riscontrato la fiducia di importanti aziende come dimostra “Coca-Cola HBC Greece” che ha deciso di arricchire la propria flotta con vetture dotate di eco:Drive.</p>
<p style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: right;" alt="100329_F_ecoDrive_02" src="images/stories/redazione/news/2010/03-marzo/100329_F_ecoDrive_02.jpg" height="80" width="100" />Infine, lo scorso anno eco:Drive ha conquistato numerosi riconoscimenti internazionali tra i quali ricordiamo “Best Digital Technology” (Guardian Innovation Award 2009), “Best Use of Innovative Technology” (Clio Awards 2009), “European Product Innovation Award” (Frost&Sullivan 2009), “Green Champion” (International Green Apple Awards 2009) e “Cyber Lions - Grand Prix” al Festival di Cannes di Pubblicità 2009.</p>
<p style="text-align: justify;">eco:Drive è un applicativo che utilizza l’interfaccia Blue&Me™ – la più diffusa piattaforma telematica di bordo in Europa, con oltre 1 milione di unità installate – frutto della partnership tra Fiat Group e Microsoft™. In dettaglio, attraverso Blue&Me™, eco:Drive riceve dalla centralina motore i parametri che interessano i consumi. I dati registrati possono essere trasferiti su personal computer con una chiave USB ed elaborati dall’apposito software per analizzare il comportamento di guida dell’automobilista, aiutandolo a ottimizzare consumi ed emissioni.</p>
<p style="text-align: justify;">Dunque, eco:Drive conferma la costante attenzione di Fiat alle tematiche ambientali con risultati evidenti. Infatti, secondo le analisi dell’istituto indipendente Jato Dynamics, per il terzo anno consecutivo Fiat è risultato il brand più ecologico tra i 10 marchi automobilistici più venduti in Europa con un livello medio di emissioni di CO2 pari a 127,8 g/km contro una media mercato di 145,8 g/km. Un primato dovuto al grande impegno Fiat per l’innovazione “eco-tecnologica”, un elemento che caratterizza tutte le scelte di prodotto. Un contributo fondamentale a questo risultato è stato anche portato dalla straordinaria crescita del metano, il carburante più ecologico ed economico oggi in commercio. Una scelta lungimirante, intrapresa oltre dieci anni fa, che ha portato Fiat a conquistare la leadership europea nel campo delle vetture di primo impianto a metano (OEM) con quasi 400.000 unità vendute fino ad oggi. Inoltre, Fiat è il primo e unico costruttore ad offrire con la linea ecologica Natural Power un'ampia gamma che tra vetture e veicoli commerciali conta 14 modelli, rispondenti alle esigenze di mobilità di una vasta categoria di clienti.</p>
<p style="text-align: justify;">Infine, va ricordato che tutti i modelli Fiat più recenti offrono sulla gamma Euro5 contenuti da segmenti superiori con un basso impatto ambientale e ridotti costi di esercizio: dal sistema Start&Stop ai motori turbodiesel di ultima generazione Multijet II, fino alla tecnologia Multiair e alla sua ultima applicazione, l’inedito motore bicilindrico Twin-Air, presentato in anteprima assoluta al recente Salone di Ginevra: con 85 CV ed emissioni di CO2 pari a 95g/km ne fanno già un punto di riferimento per i motori a benzina, valori che potranno ancora scendere nelle future versioni metano.</p>
</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users