Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Veicoli ecocompatibili: l'UE aiuterà l’industria dell’auto


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<p class="sommario" style="text-align: justify;"><img hspace="5" height="100" align="left" width="100" vspace="5" src="http://www.ecomotori.../Incentivi.jpg" alt="Incentivi" />Le aziende automobilistiche chiedono un aiuto pubblico per mantenere gli obiettivi ambientali e Commissione europea si dichiara disposta a venire incontro ad alcune delle richieste avanzate dal settore</p>
<p style="text-align: justify;">La crisi finanziaria globale non risparmia certo l’industria automobilistica dell’UE, che preoccupata dalle ripercussioni sul settore e già alle prese con le prime difficoltà ha chiesto all’Unione europea un aiuto pubblico di 40 miliardi di euro dalla Banca europea per gli investimenti (<span class="caps">BEI</span>) per sostenere la produzione di veicoli che rispettino gli obiettivi di emissioni di CO2 previsti. La posizione dell’<span class="caps">ACEA</span> (Associazione europea dei costruttori di auto) è emersa dalla conferenza del gruppo Cars21 (comprendente istituzioni UE, rappresentanti dell’industria dell’automobile e del suo indotto, associazioni ambientaliste e sindacati) chiamata a definire una via europea allo sviluppo sostenibile e competitivo di un’industria che rappresenta circa il 3% del <span class="caps">PIL</span> e il 7,5% della produzione manifatturiera totale. E si è dimostrata aperta la posizione Commissione europea che si è impegnata a garantire “un quadro giuridico appropriato e preciso per il settore automobilistico”, in grado di coinvolgere maggiormente i rappresentati dell’industria automobilistica e migliorare l’accesso ai mercati extraeuropei. Forte anche il sostegno alla proposta di un prestito a tasso agevolato, ma ricordando che la decisione sulla concessione spetta alla <span class="caps">BEI</span> e agli Stati membri. La conferenza ha anche stabilito che gli sforzi di riduzione delle emissioni dovrebbero riguardare non soltanto i veicoli, ma anche i carburanti, i conducenti e le strade. La ricerca dovrebbe concentrarsi sulle tecnologie più promettenti, come le auto ibride, elettriche e ad idrogeno.<br />
<br />
<a href="http://www.rinnovabi...-701923">Fonte: http://www.rinnovabi...i.it</a></p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users