Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Il 2009 sarà l'anno del metano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<p style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="metano" src="images/stories/loghi/vari/metano.jpg" height="98" width="100" />Il boom del metano. È questo il carburante che ha fatto la sua maggior ascesa negli ultimi anni e i 100.000 veicoli a metano venduti in Italia dall’inizio dell’anno lo confermano, anche se la rete di distribuzione sconta ancora un certo ritardo
<br /><br />
e solo di recente si sono raggiunte le 700 stazioni di servizio che dispongono di questo gas per autotrazione (il gpl invece può contare su oltre 2.300 distributori). Ma il metano è diffuso soprattutto al centro-nord, mentre al sud della penisola ci sono ampi “buchi neri” nella rete. Ciò nonostante, secondo l’Osservatorio Metanauto, le vendite di auto a metano rappresentano ormai il 6,5% delle immatricolazioni, mentre soltanto nel 2003 erano una nicchia di veicoli trasformati pari allo 0,09% delle vendite.</p>
<p style="text-align: justify;">Gran parte del merito si deve agli ecoincentivi statali previsti per chi acquista veicoli nuovi alimentati a metano o gpl, che in caso di emissioni di CO2 inferiori ai 120 g/km e con l’aggiunta dei benefici previsti per la rottamazione arrivano a ben 5.000 Euro di sconto cash! In pratica, per molti dei modelli più venduti in Italia, acquistare una versione ibrida benzina/metano costa quanto l’analogo modello solo benzina e così l’alternativa al diesel, meno costoso della benzina alla pompa, è bell’e trovata. Ma il successo del metano per autotrazione si deve anche alla Fiat, che ha cavalcato benissimo l’onda del risparmio di carburante lanciando una gamma di vetture a metano che non ha eguali sul mercato: versioni “Natural Power” esistono per Panda, Grande Punto, Doblò, Multipla, Qubo e Fiorino, senza dimenticare il furgone Ducato.</p>
<p style="text-align: justify;">Per Fiat il metano rappresenta una scelta strategica per affrontare da subito il problema dell’inquinamento delle aree urbane, perché il gas è più “pulito” rispetto a benzina e gasolio, costa molto meno e ciò non guasta e può permettersi di circolare in centro anche quando sono in vigore limiti alla circolazione disposti dai vari sindaci alle prese con la battaglia quotidiana contro le polveri sottili. Per tal ragione Fiat ha presenziato a Roma, lo scorso 30 settembre, alla presentazione del Libro Bianco sul metano per autotrazione realizzato dalla società Econometrica, fornendo la sua esperienza ultradecennale nel campo in cui è oggi leader europeo.</p>
<p style="text-align: justify;">E presto Fiat rilancerà ancora. Per il 2012 Fiat amplierà la sua gamma ibrida “Natural Power” e soprattutto abbinerà all’impianto a metano il suo nuovo motore a benzina MultiAir, già di suo molto efficiente sul fronte dei consumi e delle emissioni nocive. È forse proprio per questo che 9 dei 10 veicoli a metano venduti in Italia dall’inizio del 2009 erano proprio Fiat. Che sul proprio sito Internet www.fiat.com ha dedicato una sezione al metano e allestito un motore di ricerca che, digitando semplicemente il proprio indirizzo, permette di conoscere il distributore di questo carburante più vicino, completo di recapito telefonico, orari e giorni di apertura.</p>
<p style="text-align: justify;">Fonte: http://www.tgcom.med...iaset.it</p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users