Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Distributore Gpl, Como parla e gli svizzeri fanno l’impianto


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="distributore_gpl" src="images/stories/redazione/generiche/Ecocarburanti/distributore_gpl.jpg" width="100" height="113" />L’Agip è arrivata prima in Ticino che a Como: a Brusata -Novazzano, sei chilometri da Chiasso e sull’altro versante del confine di Bizzarone, sta per costruire un impianto di Gpl,
<br /><br />
</div>
<div style="text-align: justify;">nella stazione di servizio sulla quale già campeggia una sigla che non lascia dubbi sulla Compagnia petrolifera titolare. Ed è Eni, Ente nazionale idrocarburi, un mito italiano.</div>
<div style="text-align: justify;"></div>
<div style="text-align: justify;">Come riferisce il «Corriere del Ticino», la filiale elvetica di Agip ha presentato in Comune domanda di costruzione del serbatoio e dell’erogatore di Gpl e l’impianto sarà il secondo nel Mendrisiotto. Il primo, come ben sanno i pochi comaschi che dispongono di un autoveicolo a Gpl o a metano, si trova a Mendrisio ed è prediletto dai pendolari del pieno, poiché il territorio comasco scarseggia di distributori di Gpl, gas di petrolio liquefatto e forse anche per questo stenta a decollare il mercato dell’autotrazione alternativa. Gli ultimi dati disponibili, relativi al 2008, dicono che solo il 4% delle auto di nuova immatricolazione non è a benzina e neppure a gasolio.</div>
<div style="text-align: justify;"></div>
<div style="text-align: justify;">All’ultimo censimento, gli impianti di Gpl risultavano a Cadorago, Mariano Comense e a Solbiate Comasco. Era stato presentato in occasione di un convegno al “Pirellino” di  Como, dal titolo «A tutto gas: una rete di distribuzione gpl-metano», organizzato da Sviluppo Impresa, azienda speciale della Camera di Commercio, nel momento di più alta concentrazione delle polveri sottili e di più forte interesse per gli eco-incentivi regionali. Nessun impianto di Gpl a Como, ma in prospettiva sembrava che anche la città, entro l’autunno 2009 (così , almeno, è stato annunciato a marzo), sarebbe stata servita ed erano state ipotizzate due località: l’area dell’Ippocastano e l’area di Lazzago. E le operazioni sarebbero state facilitate anche dal punto di vista burocratico, perché la Regione ha ridotto le distanze dai centri abitati per gli impianti di distribuzione di Gpl. Ma è stata subito levata di scudi da parte dei residenti di via Moro:«Qui, un impianto del genere non lo vogliamo», consiglieri comunali a dar man forte. «Ricordo solo che l’area dell’Ippocastano – dice l’assessore comunale all’ambiente, Diego Peverelli – è comunale e finora, ad ogni ipotesi di localizzazione di un manufatto, i residenti hanno sempre risposto no».  Un’osservazione che introduce l’argomento: i comaschi, in centro o in periferia, potranno disporre di un impianto Gpl?</div>
<div style="text-align: justify;"></div>
<div style="text-align: justify;">«Si è effettivamente presentata una società petrolifera – dice l’assessore – per dare il via alla pratica sull’impianto. L’ipotesi è di collocarlo a Lazzago, ma dev’essere acquisita l’area idonea. L’area che si presta maggiormente è di proprietà privata e quindi la Società dovrà concludere le trattative in corso». Nonostante alcuni lacci siano stati allentati dalla delibera regionale, i vigili del fuoco dovranno comunque dare nulla osta per la sicurezza. Ma non è ancora questa la fase. Sono stati mossi solo i primi passi, che sono pur sempre più di niente. Ma ci sono le premesse perché Brusata arrivi entro fine anno ad erogare un gas per autotrazione che è ad emissione zero di polveri fini e di ossido e riduce del 10% l’emissione di anidride carbonica.</div>
<div style="text-align: justify;"></div>
<div style="text-align: justify;">http://www.laprovinc...ianto/</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users