Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Spagna: cabine telefoniche per la ricarica delle auto elettriche


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<p style="text-align: justify;"><em> </em><img style="margin: 5px; float: left;" alt="autoelettrica" src="images/stories/redazione/generiche/Ecocarburanti/autoelettrica.jpg" height="70" width="100" />Nell'immediato futuro, le vecchie <strong>cabine telefoniche </strong>potranno servire come punti di <strong>ricarica per le vetture elettriche.</strong> E' una possibilità contemplata dall'<strong>Amministrazione comunale di Madrid</strong>, che permetterebbe di ottenere un <strong>doppio vantaggio
<br /><br />
</strong>: mantenere le "vecchie" cabine dei telefoni pubblici, sempre più soppiantate dalla diffusione della telefonia mobile (una questione che non è solo italiana, dunque); e ottenere, a basso costo, efficaci punti di ricarica per le batterie delle vetture a emissioni zero.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Si tratta di un progetto ancora in embrione, ma che <strong>entro due anni</strong> potrebbe già essere operativo. Il Comune di Madrid, infatti, ha individuato una trentina di vecchie cabine telefoniche. Queste, in virtù del piano finanziario da <strong>10 milioni di euro</strong> deciso dal Governo spagnolo che, entro due anni, finanzierà l'installazione delle infrastrutture necessarie alla ricarica delle vetture elettriche, potrebbero servire al meglio per la diffusione della <strong>mobilità sostenibile</strong> decisa dallo Stato.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Per questo motivo, sono allo studio alcune soluzioni che permetterebbero di ottenere delle stazioni di ricarica a <strong>costi inferiori </strong>rispetto alle cifre che sarebbe necessario spendere per impiantarle <em>ex novo. </em>Come le vecchie cabine dei telefoni pubblici, appunto.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Finora, lo stato dell'arte sui punti di ricarica in Spagna vede un accordo, sottoscritto fra l'Amministrazione comunale di Barcellona e la<strong> Endesa</strong><strong> </strong>(la maggiore azienda di energia elettrica in Spagna) per l'installazione, entro due anni, di<strong> 191 stazioni di ricarica </strong>sul territorio della Capitale catalana connesse ad altrettanti "lampioni intelligenti".</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Il Sindaco di Madrid, <strong>Alberto Ruiz - Gallardon,</strong> ha recentemente annunciato che i possessori di veicoli elettrici avranno il diritto di <strong>parcheggiare gratis </strong>nel centro città e otterranno un <strong>taglio delle tasse </strong>automobilistiche del 75 per cento.</p>
<p style="text-align: justify;">Fonte: <a href="http://www.motori.it...i.it</a></p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users