Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Fiat partecipa alla manifestazione “Aria Nuova 2009”


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<p style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="fiat" src="images/stories/loghi/costruttori/fiat.jpg" width="100" height="100" />Ad ulteriore testimonianza del proprio impegno per la promozione di una mobilità sempre più sostenibile, Fiat Automobiles partecipa alla seconda edizione di “Aria Nuova” che si svolgerà all’Autodromo di Monza dall’11 al 14 giugno.
<br /><br />
</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Promossa da Regione Lombardia, Automobile Club di Milano e Autodromo Nazionale Monza, la manifestazione internazionale prevede un ricco programma di convegni e seminari sulla mobilità sostenibile, oltre che l’allestimento di aree espositive e zone dedicate ai test con vetture a minimo impatto ambientale.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 giugno, Fiat Automobiles – in collaborazione con Bosch - offrirà la possibilità di effettuare un test drive su tre Fiat 500 PUR-O<sub>2</sub>. Si tratta una prova su pista a bassa velocità che riproduce una tipica situazione di traffico cittadino, illustrando i benefici del sistema “Start&Stop” e le più moderne tecniche di eco-guida.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Al termine della prova sarà possibile “scaricare”, grazie al software eco:Drive di Fiat, i dati rilevati durante il test.Il sistema eco:Drive analizza lo stile di guida e fornisce suggerimenti personalizzati su come ottimizzare il comportamento di guida per ridurre l’impatto ambientale dell'automobile, in termini di emissioni di CO<sub>2</sub> e di consumo di carburante.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Inoltre, Fiat metterà a disposizione dei visitatori alcune vetture ad alimentazione alternativa per effettuare un test drive sulla pista dell’autodromo: due Grande Punto Natural Power, a doppia alimentazione metano – benzina, oltre a una Bravo e una Panda della nuova gamma GPL. Le due offerte sono la migliore dimostrazione dell’impegno di Fiat Group Automobiles nella ricerca di soluzioni innovative e concrete per il contenimento di CO<sub>2</sub> e di altre emissioni inquinanti.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;"><span style="font-weight: bold;">Fiat 500 PUR-O<sub>2</sub></span></p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">La versione PUR-O<sub>2</sub>, omologata Euro5, può vantare le più basse emissioni nella gamma benzina di Fiat 500 (valore di CO<sub>2</sub> pari a 113 g/km) ed è l’unica vettura del suo segmento ad essere dotata del sistema “Start&Stop”, l’innovativa tecnologia che gestisce lo spegnimento temporaneo del motore e il suo successivo riavviamento, in corrispondenza delle fasi di funzionamento al minimo con veicolo fermo.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">In queste situazioni, tipiche del traffico congestionato delle aree urbane e durante le soste al semaforo, il sistema spegne automaticamente il motore 1.2 benzina della 500 PUR-O<sub>2 </sub>consentendo in tal modo un sensibile risparmio di combustibile e una riduzione dei consumi nel ciclo urbano pari al 12%. Non appena viene rilasciato il pedale del freno o innestata la marcia, il sistema provvede a riavviare tempestivamente il motore assicurando all’utente un’immediata risposta ai comandi. Senza contare che lo “Start&Stop” offre ulteriori vantaggi in termini di comfort dell’abitacolo grazie all’assenza di vibrazioni e di rumore.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Sviluppato dall’Engineering & Design di Fiat Group Automobiles e da Fiat Powertrain Technologies, con l’importante contributo di fornitori “leader” quali Magneti Marelli e Bosch, il sistema rappresenta quindi una risposta tecnologica “intelligente” alla domanda di vetture a basso impatto ambientale e con consumi ridotti.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Per un ulteriore contenimento delle emissioni e dei consumi al sistema “Start&Stop” si può abbinare anche il cambio Dualogic, sviluppato e prodotto da Fiat Powertrain Technologies, che permette una gestione ottimale dei cambi marcia ed è caratterizzato da un’elevata efficienza meccanica.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">La trasmissione automatizzata accoppiata al sistema “Start&Stop” pone le basi per una gestione “intelligente” dello stato acceso/spento del motore, garantendo consumi ancora più ridotti ed emissioni di CO<sub>2</sub> pari a 110 g/km. Infatti, attraverso il controllo della frizione, il sistema consente di disaccoppiare il motore termico dalla trasmissione ogni qualvolta non sia richiesta trazione e il motore possa essere spento.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Inoltre, come tutte le 500, anche la PUR-O<sub>2 </sub>può beneficiare del sistema “eco:Drive”, l’innovativo software di Fiat che tramite la porta USB del dispositivo Blue&Me consente agli utenti di analizzare il proprio stile di guida e ricevere utili consigli per ridurre i consumi di carburante e le emissioni inquinanti. Maggiori informazioni sul sistema sono disponibili sul sito <a href="http://www.fiat.com/...ive</a>.</p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users