Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Tutto pronto per il 3° EcoRally


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img hspace="5" height="47" align="left" width="99" vspace="5" alt="3° Ecorally" src="http://www.ecomotori...embre/logo.jpg" />Mentre a Bruxelles Greenpeace manifesta per l’auto ecologica, anche l’Italia promuove, “si strada” e con<br />
vigore, l’importante messaggio della mobilità ecosostenibile: sta per partire infatti il 3° Ecorally Internazionale<br />
Rimini-San Marino-Città del Vaticano riservato ai veicoli alimentati ad energia alternativa. Il via della<br />
manifestazione, che ha lo scopo di dimostrare come i veicoli ecologici siano attuali, immediatamente<br />
disponibili e performanti, verrà dato la mattina del 20 settembre e i veicoli in gara partiranno da Piazza Fellini<br />
a Rimini.</div>
<div style="text-align: justify;"><br />
Questo Ecorally è uno degli eventi della Settimana Europea della Mobilità ed è una gara ufficiale di regolarità<br />
e consumo – inserita nel calendario FIA Energie Alternative – a cui partecipano privati cittadini con i loro<br />
normali veicoli usati quotidianamente (molti con famiglia, bambini compresi, a bordo), ma ci saranno sportivi e<br />
appassionati rallysti oltre a giornalisti ansiosi di provare veicoli ecologici: il mezzo utilizzato, infatti, deve<br />
essere regolarmente targato per circolare sulle strade ma alimentato con carburanti e/o con propulsioni<br />
alternative. La competizione si svolgerà con il cronometraggio e la sorveglianza degli Ufficiali di Gara della<br />
FAMS (Federazione Auto Motoristica Sammarinese).<br />
<br />
Saranno più di 20 gli equipaggi in gara a bordo di veicoli con sistemi di alimentazione ecologica: molti i veicoli<br />
a gas (GPL e metano) con modelli di serie o con Kit di trasformazione ed alcuni veicoli “trifuel, dotati di un<br />
motore ibrido a tripla alimentazione: benzina/elettricità/gpl o metano. Presenti anche dei motocicli a metano e<br />
idrometano (miscela Metano+Idrogeno) appositamente approntati dall’Istituto Professionale Giovan Battista<br />
Alberti di Rimini. In gara anche un Furgone bi-fuel Benzina-GPL.<br />
<br />
I motori si accenderanno – senza inquinare – a Rimini e dopo lo start la carovana ecologica partirà in<br />
direzione San Marino, dove è previsto un primo controllo cronometrico con una gara di regolarità. La<br />
competizione toccherà poi Montefiore Conca, Urbino, Acqualagna, Gubbio e Assisi, Torgiano, luoghi legati al<br />
protettore dell’ecologia, San Francesco, a cui è dedicato l’Ecorally.<br />
<br />
Ultimo tratto in direzione Roma: qui si concluderà – sabato sera – il test di consumo energetico. L’arrivo finale<br />
a Castel Gandolfo, con l’ultima prova cronometrata, chiuderà - nella giornata di domenica – questo 3° Ecorally<br />
che premierà chi, rispettando la tabella di marcia e miglior classificato nelle prove speciali, avrà consumato e,<br />
quindi, inquinato meno.<br />
<br />
I concorrenti dell’Ecorally avranno, al termine della gara, la possibilità di vivere un momento davvero<br />
indimenticabile partecipando all’Angelus con Papa Benedetto XVI , che sin dalla sua ascesa al Soglio<br />
Pontificio ha dimostrato una grande sensibilità per i temi ambientali.<br />
<br />
Il programma sintetico dell’evento:<br />
<br />
• Venerdì 19 settembre – Rimini, Consegna del Road Book, verifiche amministrative, prologo “Trofeo<br />
Città di Rimini” (ore 20.30).<br />
<br />
• Sabato 20 settembre – 07.00-09,45 PRE-GARA per le operazioni preliminari e le verifiche<br />
amministrative e tecniche. Ore 10.00 ingresso al Parco Partenza Parco Fellini; ore 10.40 briefing<br />
finale per i concorrenti,<br />
<br />
• Sabato 20 settembre – Primo settore: ore 11:01 partenza del primo Concorrente direzione San<br />
Marino, arrivo entro il tempo stabilito con penalità di tempo. Durante il tragitto Rimini San Marino:<br />
prima prova di regolarità con controllo in luogo cronometrato.<br />
<br />
• Sabato 20 settembre – Secondo settore: San Marino, Porta di San Francesco, ore 12:39 ripartenza<br />
del primo Concorrente direzione Roma, ore 20:31 arrivo del primo Concorrente, con penalità di tempo<br />
Ore 21:30 fine test di Consumo, GRA Stazione di Servizio ADS. Trasferimento a Frascati Domus Park<br />
Hotel e cena. Esposizione della Classifica Test Consumo Regolarità alle ore 22:30 Castel Gandolfo.<br />
<br />
• Domenica 21 settembre – Terzo settore (solo regolarità): ore 10.01 Partenza del primo concorrente<br />
per prova Test di Regolarità - Castel Gandolfo (località da definire); ore 10.31 arrivo con controllo<br />
tempo e media del 1° concorrente e termine grata di regolarità<br />
<br />
• Domenica 21 settembre Castel Gandolfo, trasferimento al Palazzo Apostolico; ore 12:00 “Angelus”<br />
del Santo Padre; ore 13:30 esposizione delle classifiche Regolarità e Assoluta; Pranzo al Ristorante<br />
Agricoltura Capodarco di Grottaferrata; Cerimonia di Premiazione durante il Pranzo.<br />
<br />
La gara:<br />
<br />
<strong>a) di regolarità:</strong> I concorrenti dovranno mantenere una velocità più possibile vicina alla media ed imposta<br />
(saranno conteggiate penalità se non sarà rispettata la media oraria); poi bisognerà superare le prove<br />
speciali di regolarità su strada in percorso definito (coprire una certa distanza ad una velocità media ed<br />
imposta in chilometri orari in un tratto del percorso. e superare i controlli iniziali, finali e i possibili Controlli di<br />
Transito (a timbro) che figureranno sul Road Book. Non sarà possibile usare apparecchiature di segnalazione<br />
per indicare o ricevere consigli sulla posizione di un Controllo di Regolarità (espulsione)<br />
<strong><br />
B) di consumo:</strong> Fondamentale il test di consumo energetico che verrà effettuato su tutto il percorso di<br />
sabato. I concorrenti dovranno presentarsi alla partenza con il rifornimento massimo. Tutti i serbatoi del<br />
combustibile e tutti gli accumulatori elettrici – batterie – saranno sigillati alle verifiche tecniche pre-gara. Alla<br />
fine della prova, tutti i serbatoi di combustibile saranno riempiti al massimo e sarà conteggiato il valore<br />
corrispondente di energia chimica, espresso in Kw/h.</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users