Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Debutta ad H2Roma la nuova gamma ECO di Nissan


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img hspace="5" height="66" align="left" width="99" vspace="5" src="http://www.ecomotori...bre/nissan.jpg" alt="Nissan Eco GPL" />In occasione di H2ROMA energy&mobility show, debutta in Italia la nuova gamma ECO di Nissan. Negli ultimi anni, la maggiore sensibilità dell’opinione pubblica alle tematiche del rispetto dell’ambiente e della riduzione di emissioni di CO2, gli incentivi statali all’acquisto delle vetture a basse emissioni, le restrizioni alla circolazione per le auto più inquinanti ed il rincaro dei prezzi dei carburanti, hanno oramai ridisegnato il mercato automobilistico italiano, creando una domanda sempre crescente di auto bi-fuel, in particolare con alimentazione a gas metano o GPL. <br />
<br />
Nissan risponde subito a queste mutate esigenze del mercato con le versioni GPL dei modelli Micra e Note.<br />
<br />
L’impianto GPL è dotato di una avanzata iniezione elettronica sequenziale ed il serbatoio è posizionato nel bagagliaio nello spazio riservato alla ruota di scorta, grazie alla sua particolare forma toroidale. <br />
<br />
Da ricordare che l'acquisto di autovetture nuove ed omologate dal costruttore per la circolazione mediante alimentazione del motore con GPL godono dell'incentivazione statale di 1.500€ che è valida per tutti i contratti stipulati entro il 31 dicembre 2009 con possibilità di immatricolazione entro il 31 marzo 2010. Inoltre le vetture a GPL possono accedere a quelle aree cittadine chiuse alla circolazione per le vetture più inquinanti o possono circolare durante periodi di targhe alterne. Una scelta indubbiamente mirata a fare un passo in avanti nell'adottare tecnologie meno dolorose per l'ambiente. Un dubbio : ma in questo caso come si fa ad essere sicuri che la vettura stia marciando a GPL e non a benzina ? Forse è una questione di fiducia!</div>
<br />
<a href="http://www.h2roma.or..._nissan">Fonte: http://www.h2roma.org/</a><br type="_moz" /><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users