Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Chevrolet Aveo Eco Logic GPL


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img hspace="5" height="67" align="left" width="101" vspace="5" src="http://www.ecomotori...e/Aveo GPL.jpg" alt="Avevo GPL" />Quando, a fine Primavera 2008, è stata presentata in anteprima al pubblico, Chevrolet Aveo ha confermato subito di avere le carte in regola per poter giocare un ruolo importante in un segmento che in Italia rappresenta il 31% del mercato, grazie anche alla disponibilità di una versione a doppia alimentazione benzina/GPL. Una conferma in tal senso è venuta a Chevrolet Italia dall'ottimo andamento della pre-vendita. Chevrolet Aveo si rivolge a differenti gruppi di potenziali acquirenti: "single" che cercano una maneggevole automobile a 3 porte da utilizzare prevalentemente in città oppure giovani famiglie interessate ad una piccola berlina a 5 porte.</div>
<p style="text-align: justify;">Il 4 cilindri di 1.200 cc della versione Eco Logic GPL ha due assi a camme in testa (mossi da una catena che non richiede manutenzione) che azionano 4 valvole per cilindro. Una particolarità di questo propulsore è il sistema di disattivazione dei condotti PDA (Port Deactivation System). Nelle luci dei condotti di aspirazione ci sono alette mobili che variano la turbolenza del flusso nelle camere di scoppio e di conseguenza l’aspirazione e la combustione della miscela benzina/aria. A carico parziale, viene chiusa una delle due luci dei condotti di aspirazione di ogni cilindro e l’aria fluisce attraverso un condotto di turbolenza che aumenta sensibilmente la velocità del flusso. Nella camera di scoppio si genera così una forte turbolenza che permette al motore di funzionare consumando meno con una quantità di gas esausti di ritorno che può arrivare al 30%. A pieno carico invece l’aletta si apre ed il motore esprime tutta la potenza e la coppia motrice. Variando il carico del flusso a seconda del regime di rotazione del motore, questo può funzionare in modo ottimale. La versione a doppia alimentazione benzina/GPL è caratterizzata da emissioni di CO2 contenute in 116 g/km.</p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users