Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Mobilità elettrica, Enel leader in Spagna attraverso la controllata Endesa


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div>
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="enel" src="images/stories/loghi/insegne/enel.jpg" height="100" width="100" />Per favorire la diffusione dei veicoli elettrici il governo spagnolo ha lanciato un progetto in cui il gruppo Enel, tramite la controllata Endesa, ha un ruolo di primo piano.<strong> </strong>È infatti l’unica società a essere presente in tutte e tre le città
<br /><br />
coinvolte: Madrid, Barcellona e Siviglia.</div>
<p style="text-align: justify;">Il progetto, denominato Movele, è stato avviato nel 2009 ed è coordinato dall’<em>Instituto para la Diversificación y Ahorro de la Energía</em>: dotato di un fondo di 10 milioni di euro, prevede l’introduzione nelle tre città di 2000 veicoli elettrici. Un parco auto che per diversità di modelli e caratteristiche tecniche è particolarmente adatto a sperimentare le esigenze di molteplici utenti.</p>
<p style="text-align: justify;">Gli obiettivi sono:<br /> • dimostrare la fattibilità tecnica ed energetica della mobilità elettrica nei contesti urbani<br /> • incoraggiarne l’uso con misure opportune (punti di ricarica, parcheggi riservati, possibilità di usare le corsie preferenziali)<br /> • coinvolgere il settore privato<br /> • identificare e promuovere nuove esigenze normative.</p>
<p style="text-align: justify;">L’ultimo accordo in ordine di tempo è quello firmato con il Comune di Siviglia.  Avrà una durata di quattro anni e prevede la fornitura, l’installazione e la manutenzione di una rete di 75 colonnine di ricarica ubicate in 35 punti della città: 22 nei parcheggi sotterranei e le altre lungo le strade della città.</p>
<p style="text-align: justify;">Il capoluogo andaluso si aggiunge così alle due principali aree metropolitane spagnole, Madrid e Barcellona, dove nell’ambito del progetto si prevede di installare rispettivamente 280 e 191 punti di ricarica.</p>
<p style="text-align: justify;">Con la partecipazione al progetto, il Gruppo Enel conferma la sua vocazione in favore dell’innovazione e della sostenibilità ambientale: l’iniziativa spagnola fa seguito al progetto italiano <em>E-mobility</em>, con cui Enel si è impegnata a installare 400 punti di ricarica fra Roma, Pisa e la zona di Milano.</p>
</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users