Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

A Parma il 3° Workshop ICBI: GPL auto tra ambiente e mercato


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="distributore_gpl" src="images/stories/redazione/generiche/Ecocarburanti/distributore_gpl.jpg" height="113" width="100" />Amico dell’ambiente e delle tasche degli Italiani, il GPL ora rischia un ritorno nel mercato di nicchia. Nel 2009 le motorizzazioni a GPL hanno registrato incrementi considerevoli: sono infatti stati 497.344 gli autoveicoli passati al GPL contro i 289.872 del 2008, ovvero + 71,57%.
<br /><br />
<p style="text-align: justify;">Sorprendente, soprattutto considerata la critica congiuntura economica, la crescita delle immatricolazioni, con un +357%, mentre anche le conversioni hanno superato ancora le 150.000 unità.</p>
<p style="text-align: justify;">Oggi, invece, in assenza di incentivi, il GPL arretra (in maggio -35% sul mese per le immatricolazioni e probabilmente –40%, se non oltre, per le trasformazioni) e il diesel riprende quota.</p>
<p style="text-align: justify;">Tutto ciò mentre l’Italia negozia con l’Europa un piano di azione per risanare la qualità dell’aria dei nostri centri urbani, che significa essenzialmente riportare le emissioni di particolato – nulle nei gas e tipiche dei motori a gasolio – al di sotto dei limiti massimi di legge.</p>
<p style="text-align: justify;">Se ne parla lunedì 21 giugno a Parma al convegno “Il GPL auto tra ambiente e mercato”, il terzo di 4 workshop tematici che il Comune di Parma sta organizzando al Centro Congressi Paganini, nell’ambito di ICBI, Iniziativa Carburanti a Basso Impatto, con la collaborazione di Infomobility, Federchimica/Assogasliquidi e Consorzio Ecogas.</p>
<p style="text-align: justify;">Il Convegno intende approfondire le ragioni tecniche e politiche che hanno condotto questo carburante a basso impatto ambientale a conquistare una quota significativa del mercato automobilistico.</p>
<p style="text-align: justify;">Ma costituisce anche un’occasione per confrontarsi sulle motivazioni che stanno spingendo alla mancata proroga degli ecoincentivi.</p>
<p style="text-align: justify;">Rappresentati delle Istituzioni e associazioni di settore affronteranno i temi di politica ambientale ed industriale che influenzano il mercato del GPL, mentre l’associazione europea, AEGPL, descriverà il contesto europeo e globale in cui si colloca il mercato italiano, uno dei più importanti a livello comunitario.</p>
<p style="text-align: justify;">Ad esperti ministeriali, tecnici e aziende produttrici di componentistica autogas è invece affidato il compito di delineare lo stato dell’arte della normativa tecnica e delle più recenti applicazioni industriali.</p>
</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users