Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Moto: arrivano le ecologiche


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8623 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<p style="text-align: justify;"><img style="margin-right: 5px; margin-bottom: 5px; float: left;" alt="zerox" src="images/stories/redazione/news/2009/01-Gennaio/zerox.jpg" width="100" height="83" />Consumano poco, ma inquinano tanto: ecco perché anche per le <strong>motociclette</strong> si stanno studiando soluzioni alternative al classico motore a benzina. Si va dai prototipi a <strong>idrogeno</strong> a modelli di serie che funzionano a <strong>batteria</strong> e già usano la tecnologia del litio, che sulle auto non è ancora arrivata. C'è persino chi ha pensato di realizzare una versione <strong>diesel</strong> di una comune moto Kawasaki... Avranno successo? Ty Van Hooydonk, del Motorcycle Industry Coucil, punta molto sulle competizioni come mezzo per promuoverle: non è un caso se nel 2008, dopo il classicissimo TT dell'isola di Man (una delle corse su strada più mitiche e pericolose), si è tenuto il primo TTxGP per moto elettriche. Tra <strong>prototipi</strong> da salone e modelli già in vendita, ecco quali sono i più interessanti:</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;"><strong>Zero X</strong> - E' elettrica: funziona con una batteria al litio che si ricarica in due ore e le dà fino a 2 ore o 64 chilometri di autonomia. Ha un telaio in alluminio fatto a mano e secondo il costruttore è la più leggera e veloce in circolazione: pesa solo 68,5 kg, raggiunge i 90 km/h e scatta da 0 a 50 km/h in due secondi.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;"><strong>Brammo Enertia</strong> - Elettrica, sfrutta una batteria al litio che si ricarica in 3 ore e le dà fino a 72 km di autonomia. Ha un telaio leggerissimo in carbonio, che tuttavia non basta per farne un peso piuma (i chili sono 127). Raggiunge 80 km/h e accelera da 0 a 50 in 4,3 secondi.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;"><strong>Ktm Ev</strong> (o Zero Emission Vehicle) - Se anche Ktm, una leggenda delle competizioni fuoristrada, è al lavoro su un prototipo da gara elettrico vuol dire proprio che il futuro delle moto è questo. Del suo modello si sa poco: solo che la batteria al litio gli dà 40 minuti di autonomia a ritmi da pista (le altre moto calcolano il dato nell'uso normale) e si ricarica in un'ora appena.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;"><strong>Quantya Strada</strong> - E' fatta in Svizzera e tra le moto elettriche è quella che fa più strada: ha un'autonomia di 3 ore e la batteria, al litio, si ricarica completamente in 2. Raggiunge i 70 km/h e pesa 85 kg.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;"><strong>Hayes Diversified Technologies MD 670F Bulldog</strong> - Deriva da un modello studiato per l'esercito americano: sfrutta il telaio di una normale Kawasaki KLR in cui viene montato un originale motore diesel monocilindrico di 667 cc, che sviluppa 35 cavalli. Il suo asso nella manica è l'autonomia: oltre 1.000 chilometri. La velocità massima è di 160 km/h.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;"><strong>Suzuki Crosscage</strong> - Bellissimo questo prototipo a fuel cell, con il serbatoio di idrogeno che si riempie dopo aver sollevato il sellino: ha originali sospensioni di tipo "monobraccio" e la strumentazione completamente digitale. La velocità massima? Non si sa, ma certamente non fa più di 100 km/h visto che il contachilometri non va oltre!</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;"><strong>Intelligent Energy Env </strong>- Fa 80 km/h e ha 160 km di autonomia questo prototipo a fuel cell. La particolarità è che il serbatoio per l'idrogeno e la fuel cell stessa sono estraibili.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;"><strong>Electric Motorsports Gpr-S</strong> - Tra le moto elettriche è quella dal design più classico. Ha il telaio in acciaio e il forcellone in alluminio. Funziona con una batteria al litio (fino a 96 km di autonomia; si ricarica in 1,5 ore con un caricabatterie rapido opzionale) e raggiunge i 115 km/h.</p>
<p style="text-align: justify;"><span class="info">Fonte: http://jack.tiscali....t</span></p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users