Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Ulteriori NovitÓ sul Metano ANG


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8619 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
images/stories/ecocarburanti/metano/ANG/ang.jpg
Nuovo Materiale per lo stoccaggio del metano supera del 28%, gli obiettivi del Dipartimento dell'Energia America per lo stoccaggio dell'ANG
Ricercatori hanno sviluppato un nuovo MOF (= Metal - Organic Framework = Reticolo per materiale Organico e ossidi di Metallo) con il quale credono di aver ottenuto la pi¨ alta capacitÓ di stoccare metano. Gli studi sul metano AD - assorbito sul nuovo materiale - PCN-14 - a 290 K (16.9░C oppure 62░F) e 35 bar mostrano un valore di capacitÓ ASSOLUTA di trattenere metano per 230 v/v (volume a temperatura standard e pressione equivalente di metano per volume di materiale AD assorbente), il 28% IN pi¨ dell'obiettivo fissato dal DOE = Department of Energy (Dipartimento dell'Energia americano) in (180 v/v) per lo stoccaggio del metano nei serbatoi.


La molecola composita PCN-14 , composta da raggruppamenti di nano-gabbie, ha un alta superficie d'area di 2.176 m2/g e un volume di pori di 0,87 cm3/g.
Hong-Cai Zhou e I suoi colleghi descrivono lo sviluppo del PCN-14 in un report che sarÓ pubblicato il 23 Gennaio nell'edizione del Journal of the American Chemical Society.
Il Dipartimento Americano ha stabilito un obiettivo di stoccaggio di metano nelle superfici di 180 v/v sottoposto ad una pressione di 35 bar, ad un temperatura prossima a quella ambiente, con una densitÓ di (ANG) che pu˛ essere comparata a quella del metano compresso (CNG) usato abitualmente oggigiorno.images/stories/ecocarburanti/metano/ANG/ang.jpg
Un gran numero di materiali porosi sono stati valutati per lo stoccaggio del metano con l'ANG ma fino al 2006, nessun materiale aveva raggiunto l'obiettivo dei 180 v/v. Nel Febbraio 2007, ricercatori dell'UniversitÓ del Missouri - Columbia (MU) e dell'Istituto di ricerche del Midwest (MRI) in Kansas City hanno creato delle granelle di carbone con complessi nano-pori capaci di stoccare Gas naturale con 180 v/vá.
I reticoli metallico -organici (MOFs) sono relativamente una nuova classe di materiali nano - porosi grazie alle loro diverse forme e funzionalitÓ, che sembrano essere promettenti per le applicazioni di stoccaggio di materiali gassosi, Idrogeno, Metano, CO2, etc. .
I composti MOF consistono in gruppi di ossidi metallici connessi da collegamenti organici.
Inizialmente i ricercatori avevano sviluppato un MOF ultra micro poroso, basato sull'antracite (carbone) (PCN-13, PCN sta per Rete Coordinata di Pori, in Inglese ndr), ma questo aveva una ridotta ritenzione di metano a causa della limitata grandezza dei pori.


Per allargare la grandezza dei pori e continuare nella ricerca del reticolo di Ossido di Metallo ed organico che contenga nanoscopiche gabbie per lo stoccaggio di metano, abbiamo adottato una nuova LEGA, 5,5'-(9,10-anthracenediyl)di-isophthalate (adip). Sotto condizione di reazione Termo -solvente, la reazione tra H4adip and Cu(NO3)2 ha creato ad un materiale poroso MOF chiamato PCN-14.

Il lavoro Ŕ stato finanziato dal Dipartimento dell'Energia americano e dalla Fondazione Nazionale delle Scienze.
Fonte: www.greencarcongress.com - Traduzione a cura di Ecomotori.net


Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non Ŕ impossibile: Ŕ inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users