Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Piaggio Porter 4x4


  • Per cortesia connettiti per rispondere
81 risposte a questa discussione

#61
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano

Non so se il paragone sia inerente o meno, ma credo che dopo un intervento "importante" ai fini della carburazione, come la nuova lambda non sia una cattiva idea usare un pieno di benzina, per fare in modo che la centralina benzia si "sistemi" con l'auto apprendimento e di conseguenza quella del gpl possa lavorare meglio.

 

quando con la multipa ho avuto problemi di "strattonamenti" dopo diversi tentativi, il meccanico mi aveva cancellato l'autoapprendimento

della centralina benzina, e mi aveva appunto consigliato di farmi un pieno intero di super e poi di tornare a controllare, questo accadeva 90.000km fà circa...

 

mi è capitato un'altra volta per colpa degli iniettori sporchi, che la centralina andasse "fuoritempo" un pieno di super e tutto è tornato alla normalità ;)


Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#62
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum

@Sile650
Bisogna, con le paghe che girano dovrei se scegliere se mangiare o portare il potter dal meccanico.


La mamma l'ha dato mani e cervello, dato che il portafogli pieno non è roba da operai.

@Pha79
Fatto, la lambda a marzo l'ho cambiata e ho fatto un centinaio di km a broda, DOPO aver resettato la centralina staccando la batteria.


Messaggio modificato da ElVentu, 09 ottobre 2013 - 06:41

Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#63
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum

Consumi inalterati (pare).
Però, dato che strattonava ancora un pelo (lo fa a random, e ogni volta mi frega, canto vittoria e poi ricomincia...), ho dato un occhio al reparto accensione.
qualche genio ha posizionato i pickup dell'accensione alla c@zzo, erano a 2mm e passa dalle punte del rotore, mentre Daihatsu specifica che devono stare tra 0.2 e 0.4mm...
Dato che avevo lo spinterogeno in mano ho sistemato anche i cavi candela (erano lunghi, presi in autoricambi "generici", li ho accorciati) e poi, visto che le ho trovate a poco, ho messo su un tris di Bosch WR7KI33S.

Va decisamente meglio, stavolta sul serio...
Posso riprendere dai 1000rpm, strattona solo se gli chiedo troppo (è pur sempre un trattorini 3cilindri...).

 

Bene...


Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#64
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum
Ieri ho usato il porter per il lavoro per cui ho deciso di prenderlo...
Sabato scorso abbiamo recuperato un terreno agricolo abbandonato che un amico coltiverà, abbiamo abbattuto parecchie piante e arbusti (credo fossero almeno 30 gli anni di abbandono, c'era una foresta di piccole robinie), ieri sono andato a prendere la legna, una parte almeno...
Per raggiungere il posto si segue una traccia (non è una strada, diciamo che qualcuno c'è entrato col trattore a suo tempo, ci si passa, dopo aver fatto pulizia),e all'inizio c'è un fosso che attraversa la strada in diagonale, per convogliare l'acqua piovana,a spanne fondo 40cm per un metro di larghezza, su una curva in discesa,e oltretutto con pendenza laterale...praticamente una pista da trial, per il porter...
Nel fosso, per riempirlo un pò, abbiamo messo una vecchia traversina ferroviaria...
Scendendo ho strisciato col muso,e tanto c'è la protezione.
Salendo, da carico, le comiche!
A causa delle pendenze, appena la ruota anteriore destra sorpassava l'ostacolo, entrava nel fosso la sinistra, che si scaricava,e il peso finiva diviso per la maggior parte tra l'anteriore destra e la posteriore sinistra, la posteriore destra, alleggerita, poggiava su terra morbida e scavava...

Vari tentativi, abbiamo sistemato al meglio la traversina e spianato leggermente i bordi del fosso, ma per uscirne m'è servita una spinta da parte degli amici con cui abbiamo pulito il campo...
Ho fatto il video, che dovrei caricare a breve...e nei prossimi giorni devo anche tornarci per recuperare il resto della legna...sarà da ridere!

Comunque per essere un furgoncino il potter se la cava benone anche nei casi limite...
Servirebbe un differenziale bloccabile...
Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#65
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Servirebbe un differenziale bloccabile...

 

Già. Peccato non l'avessero previsto. 

Magari però quello di qualche gippino con gli occhi a mandorla va bene... vuoi che quella volta avessero progettato tutto ex novo?


Se leggi, sono a metano...

#66
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum
Il porter è quasi in tutto un daihatsu hijet,e per l'hijet il differenziale autobloccante c'è.
Ma piaggio in italia ne ha subappaltato la costruzione alla grecav, che per i differenziali dal'95 si è rivolta alla carraro...mi par di ricordare che il rapporto al ponte sia lo stesso, ma comunque dovrei trovarlo,' sto differenziale...e adattarci tutto, dagli alberi ai freni ecc ecc.
Probabilmente è più facile modificare un diff.carraro originale.

O, come credo farò,sdoppiare il comando del freno a mano...se non posso bloccare il differenziale, posso sempre frenare la ruota che slitta :)
Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#67
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Vero. :)


Se leggi, sono a metano...

#68
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum

Eccolo!!

 

 


Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#69
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Se vuoi qui in demolizione da me c'è una S4... :P


Se leggi, sono a metano...

#70
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum

Lancia??

Non tirerei giù i differenziali, credo, ma tutto.


Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#71
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Audi....
Se leggi, sono a metano...

#72
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum

Oggi mi son fidato troppo.
Invece di fare inversione dove si vede nel video, dato che abbiamo fatto spazio, ho provato ad andare un pò più avanti e girarmi li.
Immane stronzata.
Pendenza laterale, erba e fogliame bagnato, son finito sotto la strada, niente di trascendentale, solo che avevo un ceppo davanti, uno dietro, e uno scalino da superare.
Un ora e mezza di lavoro per uscirne...taglia ceppi, stacca il trattore dal bilico, tira, non viene, sposta, tira di traverso, slittava anche il trattore, ma alla fine ce l'abbiamo fatta.
Non avevamo il montenegro.
Ci siam fatti un panino, e abbiamo iniziato con un ora e mezza di ritardo....e devo una pizza agli altri due... :P



Ahah, credo abbia comunque dei rapporti al ponte un pelo improponibili per il potter...farebbe i 50all'ora in prima.


Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#73
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum

Buon anno a tutti!

Non ho più aggiornato...
Nell'ultimo periodo ho sistemato un pò di robette...
1)Dato che non scaldava, cioè si fermava a 70°, ho ri-cambiato termostato, senza risultati apprezzabili.
Allora ho chiesto aiuto a dei "colleghi" (http://hijet.findtalk.biz/) e ho scoperto che per qualche motovi il mio montava una ventola aggiuntiva sulla puleggia della pompa acqua.

Tolta, adesso viaggia intorno agli 80°.

2)Tolta la ventola (in presa fissa) è calato il rumore, e ho sentito che il differenziale rumoreggiava un pelino.
Preoccupato, ho ri-cambiato l'olio, ne mancava un pò, poco, e c'ho messo dell'85W-140...e ho aggiunto olio anche al cambio, che in salita la prima non ne pescava abbastanza e dopo un tot "ronzava"...a parte il fatto che col burro nel differenziale a freddo è parecchio "pastoso", rumori spariti.

3)Ho messo su 4 lamellari ricostruite a poco (34€ l'una), adesso posso fare i traversi sulla neve :P
Tiene molto meglio di prima, quindi posso viaggiare con la sola trazione posteriore sulla neve...molto più divertente :)


Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#74
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Suggerirei però di rimontare la ventola con la bella stagione. ;)


Se leggi, sono a metano...

#75
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum

Vedrò come si comporta.
Fai conto che nemmeno in estate con 35° superava i 70°, neanche in salita, se la salita era "da seconda".
E se lo facevo lavorare a giri "alti", con sforzo medio, diciamo oltre i 3000, non scaldava molto neanche in prima...
Ovvio che senza flusso d'aria al radiatore la temperatura un pelo saliva, ma non l'ho mai visto oltre i 90°.
Ora arriva a 85° circa in inverno e in movimento.
E non l'ho mai visto andare su di temperatura oltre ai 90-95.


Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#76
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
È da capire se sia un eccesso di prudenza (magari ipotizzando climi caldi, radiatore infangato e sovraccarico di filippini a bordo) oppure se magari il circuito di raffreddamento abbia una zona lacunosa, ed un cilindri a basso numero di giri non venga adeguatamente raffreddato, a meno di non tener più freddo il liquido con la seconda ventola.
Se leggi, sono a metano...

#77
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum

Allora, il periodo è stato peso (son tornato single, ma con casa e cane a carico) e il tempo per aggiornare poco...

Questione surriscaldamento...non surriscalda neanche ora che fa caldo.
Certo, la scanuppia con 25° l'ho fatta tutta con ventola elettrica accesa.
Comunque in marcia la temperatura si aggira sugli 85°, in colonna arriva oltre la metà il tempo di far partire la ventola.
Credo rimonterò la ventola sulla puleggia, non per questioni legate al motore, ma al sedere.
Ho la testata a 15cm dalle chiappe (di mezzo c'è una lamierina e il sedile), e andando piano il calore è maggiore di prima...


Questione perdita di colpi ed irregolarità ai bassi regimi.
Ultimamente a freddo girava male, ma male forte, pensavo fossero gli iniettori benzina sporchi o la pompa benzina, ma in realtà lo faceva -meno- anche forzando l'avviamento a gas.
Mi son preso male, ho messo additivo self-made nella broda (roba compatibile col kat, acquaragia, gasolio, toluene e olio da miscela) riscontrando solo un deciso miglioramento nel rumore della pompa benzina :P.

Poi mi son chiesto se non fosse il caso di dare un occhio al gioco valvole (A&S 0.25 +/-0.05 a caldo).

DUE di scarico erano puntate, una abbastanza fortemente, lavoro fatto con motore non caldissimo ma comunque non freddo.
Bestemmie forti, soporattutto perchè quando l'ho comprato aveva la testata appena rifatta e il meccanico che ha fatto il lavoro mi ha garantito che era tutto ok.
Tanto OK da avere il traferro pickup-camma sullo spinterogeno fuori di mezzo millimetro, per dire.
Ora gira senza perdere mezzo colpo, nè al minimo nè nelle riprese da basso regime.

 

Spero che l'aver girato con valvole puntate non abbia fatto danni alle sedi.

Ad ogni modo, per fare il lavoro c'ho messo 45".
Bilanceri a vite, guarnizione riutilizzabile, io i giapponesi li amo.


Messaggio modificato da ElVentu, 22 marzo 2014 - 03:25

Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#78
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Ho la testata a 15cm dalle chiappe (di mezzo c'è una lamierina e il sedile), e andando piano il calore è maggiore di prima...

 -------

 
Hai visto che a qualcosa serviva! :P
Se leggi, sono a metano...

#79
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum

Eh, si che serve.
Il fatto è che non è montata di serie su tutti i porter.

Sicuramente far girare aria sotto alle chiappe degli occupanti è quantomeno utile...solo che se dai 10° ambientali in giù non sale la temperatura forse potevano impegnarsi un pò di più e piazzarci una ventola elettrica termostatata.


Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix

#80
ElVentu

ElVentu

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 103 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Besenum

Funziona ancora benone, quasi 35'000km a gas.


Porter 1.0 4x4' 98 GPL landi LSI con iniettori Matrix




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users