Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Stampanti Epson e vita programmata


  • Per cortesia connettiti per rispondere
19 risposte a questa discussione

#1
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE(Sile650 @ Feb 19 2012, 07:47 PM) <{POST_SNAPBACK}>
La mia Epson D88, praticamente l'ultima Epson facilmente ricaricabile, ha già finito 5 o 6 volte la sua vita programmata, ma grazie ad un programmino trovato in rete crede di essere una giovincella... e continua a stampare. wink.gif [fine OT]

Mi hai incuriosito. Non è che apriresti un thread per spiegarmi meglio cos'hai combinato? angel.gif

#2
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
La Epson (altre marche non so) ha un contatore di vita residua della stampante. Quando dopo non so quante migliaia di pagine il suo chip interno decide che ha lavorato abbastanza va in blocco e non lascia più stampare. Inutile reinstallarla, lei se ne resta paralizzata.
Appare un messaggio che dice più o meno "Alcuni componenti della stampante hanno esaurito la propria vita operativa, rivolgersi ad un centro assitenza"

Inutile dire che in assistenza ti pelerebbero ben più rispetto al costo della stampante, e di conseguenza tutti finiscono per sostituire l'intero marchingegno.
Bene, esiste un programmino che si chiama SSC Service Utility, col quale si può resettare il chip, facendogli credere di essere appena uscito dal centro assitenza.
Io l'ho già resettata parecchie volte, senza alcun problema.

Detto questo, qual'è il componente che secondo il Sig. Epson non funziona più?
La spugnetta che assorbe l'inchiostro dopo i cicli di pulizia degli iniettori.
Secondo il negoziante della Prink che mi ha dato la dritta sul programmino, sarebbe bene mettere la stampante dentro una vaschettina, per evitare che la spugna si metta a traboccare sporcando la scrivania.
Io non l'ho fatto e dalla prima resettata saranno passati tre anni... probabilmente l'inchiostro fa in tempo ad evaporare prima di riuscire ad accumularsi in quantità tale da traboccare.

Il programmino funziona anche per resettare i chip dei serbatoietti di ricarica, ma siccome all'epoca mi ero preso il resettatore manuale, mi trovo più comodo ad utilizzare quello ogni volta che estraggo i serbatoi per riempirli di inchiostro.

Se leggi, sono a metano...

#3
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
A prescindere che sono contrario perchè creiamo un'inutile monte di rifiuti,pero' l'ultima Epson che ho comperato(trenta gioni fa')l'ho pagata 29 euro,è a colori e fa' pure da scanner(peraltro molto bene)...................per curiosità ho chiesto il costo delle 5 cartucce dei colori........circa 30-35 euro,è possibile vivere in un mondo simile?Perchè un piccolo ricambio deve costare piu' di una stampante?Francamente a me pare un'assurdità.....................non c'è logica in queste scelte commerciali............quando mi hanno venduto la stampante nuova c'erano anche le cartucce,perchè SOLO quelle devono costare di piu'?Se mettessero una tassa sui rifiuti le aziende produrrebbero beni durevoli,non usa e getta!

Messaggio modificato da metaoui, 20 febbraio 2012 - 04:03

Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#4
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
CITAZIONE(metaoui @ Feb 20 2012, 04:01 PM) <{POST_SNAPBACK}>
il costo delle 5 cartucce dei colori........circa 30-35 euro..


Ricaricale tu! Vendono il set dei colori con guanto in gomma e siringa... oltre che risparmiare ti diverti anche!!! winner.gif
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#5
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
Giulio ....
anche la stampante d'annata !!!
Comprata anche quella dallo sfascio ???

"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#6
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
tongue.gif No, quella è uniproprietario, comprata nuova... fineserie.
Ma l'ho cercata apposta perchè è la migliore per essere ricaricata (semplici serbatoi da ricaricare prontievia, senza spugne che perdono di efficienza, tempi di riposo ecc) smile.gif
Con i bussolotti di colore della Ecostore ci faccio decine di ricariche, ad un costo ridicolo. winner.gif

Ad ogni modo se dovesse rompersi ne cercherei una usata perchè a quanto mi risulta le nuove Epson hanno cartucce non ricaricabili con ulteriori sistemi di protezione. mellow.gif
Anzi, aspetta che vedo se ce n'èm qualcuna su ebay. cool.gif

Messaggio modificato da Sile650, 20 febbraio 2012 - 06:28

Se leggi, sono a metano...

#7
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8623 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Da quasi dieci anni ho abbandonato le inkjet in favore di molto più affidabili ed economiche laser/led a colori di OKI... e per ridurre ulteriormente costi ed l'inquinamento (cartucce vuote) ordino il toner in polvere e le ricarico.

La prima si è arresa, per problemi di elettronica, oltre quota 300.000 stampe. Poi ne ho trovata un'altra in super offerta fine serie e la prima, alla bisogna, ha iniziato a donare organi alla nuova arrivata.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#8
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera
io invece ho preso la stampante in fiera direttamente con il kit cosidetto "ricarica infinita! praticamente ho dei serbatoi esterni che contengono inchiostro pari ad una decina di cartucce per colore,semplici da ricaricare basta metterci dentro l'inchiostro togliendogli il tappino di gomma, poi dei tubicini portano l'inchiostro alle cartucce vere e proprie che si ricaricano in automatico per depressione, all'epoca avevo speso circa 100euro, la serie di boccette che mi hanno dato in dotazione è durata circa un'anno e mezzo, e una nuova serie di boccette nuove gli ho dato circa 25euro.
La stampa è ottima come con le sue cartucce originali, quando è un pò di tempo che rimane ferma le devo fae una pulizia testine ma è il massimo che devo fare.
Ormai è dal 2000 che che mi ricarico le cartucce da solo, il risparmio da allora è quantificabile in almeno 1000euro, ma probabilmente sono di più.

#9
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
sbirkey hai preso un bel sistema Ciss (Continuous Ink Systems)

è la soluzione migliore e più economica per chi sampa molto, in più il kit del ciss lo puoi "riciclare" per qualsisasi stampante
abbia lo stesso tipo di cartucce smile.gif
Io avevo il ciss su una HP poi ho preso una Samsung CLX-2160 (un vero e proprio cesso) un raimbow kit ( i 4 toner originali) costa 150€ quando è in offerta! appena finisce quest'ultimo carico di toner ( ci siamo quasi perché il nero "lampeggia") ritornero al ciss ma ancora non ho deciso con quale stamante
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#10
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Grazie della spiegazione Sile smile.gif
Allora questa cosa del contatore che fa "rompere" la stampante non la sapevo -.- Fino ad ora le stampanti che abbiamo funzionano ancora, sarà perchè non stampiamo tanto. Ma buono a sapersi, così quando capiterà saprò come rimediare. Che tu sappia il contatore lo hanno tutte o solo le Epson?
Come sistema io prendo le ricariche da Prink già pronte perchè, per quel che devo stampare, non ho voglia di trafficare con inchiostri. Ma se un giorno dovesse servirmi stampare molte pagine a casa già anni fa avevo adocchiato la soluzione di Sbirkey. Putroppo sulla mia stampante all'epoca non c'era la possibilità di quel sistema. Se in futuro dovrò comprarmi una stampante nuova andrò prima da Prink vicino casa dove lavora un pugliese molto gentile (e dal forte accento biggrin.gif) per chiedergli quali sono le stampanti più compatibili con le cartucce, ahah ciapet.gif

#11
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera
Io essendo unafficionados delle fiere dell'elettronica l'ho preso li, in particolare l'ho preso da "fieraelettronica" ma ci sono almeno altri 4/5 marchi che offrono questo servizio, li ti danno o solo il kit o come ho fatto io kit più stampante. La mia è una epson stylus photo R265 a 6 colori.
Se vuoi info sulle fiere fammi sapere che zona vuoi stare e ti faccio sapere le date.

#12
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Conoscevo il sistema si Sbirkey. Non avessi già comprato i serbatoietti l'avrei preso anch'io, ma pure così mi va benone. A ricaricarli ci metto massimo 5 minuti.

Quanto alle laser... ne ho ricevuta una in omaggio da Mondoffice. Una settimana dopo l'avevo già rivenduta ad un collega. Troppo affezionato alla mia Epson!

Se leggi, sono a metano...

#13
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Comunque ho appena dato un occhio alla baia, ed è pieno di CISS a prezzo basso... ne ho appena preso uno per la Stilus 2100 di un'amica (quella a sei cartucce) e quasi quasi me ne piglio uno anch'io.


CITAZIONE(Sile650 @ Feb 21 2012, 03:59 PM) <{POST_SNAPBACK}>
... (quella a sei cartucce) ...


La stampante, non l'amica. 44.gif

Se leggi, sono a metano...

#14
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
Mi sa che sono l'unico (fesso) che con la mia hp compro cartucce originali xp (quelle extra large). La ricarica costa una cifra ma funziona gran bene.

"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#15
leone48

leone48

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 307 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:sù e giù per la Valsugana
No, non sei l'unico, le mie hp le rifornisco di cartucce originali, quando le sostituisco entrambe ( colore e bn ) mi costano quanto la stampante. sad.gif
Ho provato a ricaricare le cartucce ma molto spesso erano soldi buttati. incazzed.gif

 "Qubo 300"

Il fiume della vita è corso veloce, rincorrendo la corrente. Prossimo alla foce, nel largo e lento scorrere ...ascolto... il " respiro del tempo ".

 


#16
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
La ricarica è un'arte che si apprende un po' alla volta. Dopo essermi sporcato le dita più volte con le cartucce HP e simili ho scoperto i meravigliosi serbatoi per le Epson: li riempi e va, senza problemi, all'infinito. wink.gif

Se leggi, sono a metano...

#17
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
CITAZIONE(Sile650 @ Feb 21 2012, 11:22 PM) <{POST_SNAPBACK}>
La ricarica è un'arte che si apprende un po' alla volta.


Confermo! Io ricarico dai tempi della gloriosissima canon bjc600 (ancora con collegamento parallelo "lpt")
La prima stampante del creato con i 4 serbatoietti al posto delle cartucce! Una favola!
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#18
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE(sbirkey @ Feb 21 2012, 01:58 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Se vuoi info sulle fiere fammi sapere che zona vuoi stare e ti faccio sapere le date.

Ti ringrazio, gentilissimo. Non dubito che ora ci siano per quasi tutti i modelli di stampante. Ma guarda, l'ultima volta che sono andato da Prink (un paio di settimane fa) per andare a farmi cambiare una cartuccia che non andava (sostituzione gratuita) ho ripreso lo scontrino datato aprile 2011. Fai un po' tu quanto consumo...
Allora se mi servirà in futuro stampare molto chiederò a te wink.gif Tanto ho anche il cell.

#19
maxkopf

maxkopf

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 0 messaggi
  • Gender:Male

La Epson (altre marche non so) ha un contatore di vita residua della stampante. Quando dopo non so quante migliaia di pagine il suo chip interno decide che ha lavorato abbastanza va in blocco e non lascia più stampare. Inutile reinstallarla, lei se ne resta paralizzata.
Appare un messaggio che dice più o meno "Alcuni componenti della stampante hanno esaurito la propria vita operativa, rivolgersi ad un centro assitenza"

Inutile dire che in assistenza ti pelerebbero ben più rispetto al costo della stampante, e di conseguenza tutti finiscono per sostituire l'intero marchingegno.
Bene, esiste un programmino che si chiama SSC Service Utility, col quale si può resettare il chip, facendogli credere di essere appena uscito dal centro assitenza.
Io l'ho già resettata parecchie volte, senza alcun problema.

Detto questo, qual'è il componente che secondo il Sig. Epson non funziona più?
La spugnetta che assorbe l'inchiostro dopo i cicli di pulizia degli iniettori.
Secondo il negoziante della Prink che mi ha dato la dritta sul programmino, sarebbe bene mettere la stampante dentro una vaschettina, per evitare che la spugna si metta a traboccare sporcando la scrivania.
Io non l'ho fatto e dalla prima resettata saranno passati tre anni... probabilmente l'inchiostro fa in tempo ad evaporare prima di riuscire ad accumularsi in quantità tale da traboccare.

Il programmino funziona anche per resettare i chip dei serbatoietti di ricarica, ma siccome all'epoca mi ero preso il resettatore manuale, mi trovo più comodo ad utilizzare quello ogni volta che estraggo i serbatoi per riempirli di inchiostro.


Ciao Sile650, ho avuto anch'io lo stesso problema!
Solo che ho cercato di fare le cose in regola ed ho portato la mia stampante EPSON Stylus Photo R 265 al centro assistenza Epson di Roma chiedendo la sostituzione del tampone. La prima risposta è stata subito che l'intervento mi sarebbe costato 36 euro + iva compresa la sostituzione del pezzo per un'ora di intervento del tecnico (caspiterina come vengono ben pagati i tecnici epson, 8.000 euro lordi al mese.. quasi come un dirigente telecom!!!) e che quindi forse non ne valeva la pena. Ho insistito per la sostituzione e dopo una settimana sono stato contattato dal centro di assistenza che mi comunicava che la testina di stampa andava sostituita e che il ricambio non era più prodotto dalla Epson (stampante sfornata dalla Epson nel 2007... dopo 5 anni dall'uscita già non si trovano i ricambi!!). Insomma hanno cercato il più possibile di scoraggiarmi dall'effettuare la manutenzione. Con loro estrema sorpresa ho invece chiesto loro di sostituire il tampone e riconsegnarmi la stampante, ed ora stò aspettando che mi richiamino per andarla a ritirare.
Ho scaricato il programmino che hai indicato ma purtroppo la mia stampante non è supportata.
Tu pensi che il comportamento della Epson con i suoi prodotti sia moralmente e penalmente perseguibile? Cioè limitare la vita dei propri prodotti con un "virus" interno che li blocchi anche se tecnicamente funzionanti. Fammi sapere poichè in tal caso procederei ad una denuncia sia al Ministero dell'Ambiente (per il danno arrecato all'ambiente) che alla Procura della Repubblica ed al Movimento Difesa dei Consumatori per danno all'utente.

#20
paolata

paolata

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 0 messaggi

CITAZIONE(Sile650 @ Feb 19 2012, 07:47 PM)
La mia Epson D88, praticamente l'ultima Epson facilmente ricaricabile, ha già finito 5 o 6 volte la sua vita programmata, ma grazie ad un programmino trovato in rete crede di essere una giovincella... e continua a stampare. style_emoticons/default/wink.gif [fine OT]

Mi hai incuriosito. Non è che apriresti un thread per spiegarmi meglio cos'hai combinato? style_emoticons/default/angel.gif

salve quale è ol programma, ho una epson sx525wd grazie




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users