Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Qubo Natural Power: Impianto frenante


  • Per cortesia connettiti per rispondere
40 risposte a questa discussione

#1
leone48

leone48

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 307 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:sù e giù per la Valsugana
Questo pomeriggio si è accesa una spia gialla sotto l'indicatore della velocità.
E' rimasta accesa per circa 20 minuti e poi si è spenta.
Questo era successo anche giorni fà ma si era subito spenta.
Il simbolo è di un cerchio giallo con trattini di linea sui fianchi laterali.
A casa ho controllato il libretto uso e manutenziane e sembra che sia la spia delle pastiglie freni.
A qualcuno è già successo?
In questi giorni ho raggiunto i 50.000 km.
Un pò pochini, visto anche il mio stile di guida perchè siano alla frutta.



 "Qubo 300"

Il fiume della vita è corso veloce, rincorrendo la corrente. Prossimo alla foce, nel largo e lento scorrere ...ascolto... il " respiro del tempo ".

 


#2
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(leone48 @ Dec 7 2011, 08:41 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Un pò pochini, visto anche il mio stile di guida perchè siano alla frutta.

Non necessariamente. Ci sono vetture che "mangiano" di più ed altre di meno le pastiglie.
Ad ogni modo falla controllare: o le pastiglie sono prossime alla fine, o si è tranciato il filo spia che fa contatto di qua e di là.
Comunque direi la prima.
Se leggi, sono a metano...

#3
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
In effetti 50.000 km non mi sembrano tantissimi, ed avere la necessità di sostituire i pattini freni potrebbe significare un consumo anomalo.Secondo me dovresti seguire il consiglio di Sile650 e recarti al piu' presto in una officina anche perchè se veramente i pattini fosero finiti rischi di "mangiare" il disco con la necessità di doverlo sostituire.

P.S con il mio sono prossimo ai 60.000....e per adesso niente spie accese, tra non molto farò il secondo tagliando e vedrò di dare una ulteriore occhiatina ai pattini.
Peraltro li avevo sbirciati in occasione della sostituzione delle gomme estive con le invernali e mi sembravano ancora avere una discreta altezza di ferodo.

Messaggio modificato da metaoui, 11 dicembre 2011 - 08:19

Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#4
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
Bisogna vedere come funziona l'impianto di rilevazione:
sensore che va a chiudere il circuito quando tocca il disco?
livello liquido basso nel serbatoio?

In quest'ultimo caso un minimo di rabbocco potrebbe bastare. Ho detto minimo perché un po' di usura c'è e se si riporta il liquido al livello MAX quando si rimettono le pastiglie nuove e si spingono dentro i pistoncini finisce che si supera il livello nella vaschetta.

Piuttosto è sempre buona indicazione quella di pulire, almeno soffiare, il gruppo pinza/pastiglia tutte le volte che si tira giù uno pneumatico. Il problema delle pinze flottanti che ogni tanto possono restare un po' impuntate da una parte e continuano a consumare sempre la solita pastiglia.

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#5
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
... nel Qubo il sensore che rileva il livello liquido freni nel circuito è a parte,oltre ad avere la spia rossa.
A me hanno dovuto sostituirlo perchè spesso e senza ragione mi segnalava basso livello.

Messaggio modificato da metaoui, 11 dicembre 2011 - 09:08

Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#6
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
ridondante il sig. Qubo cool.gif !!!

Conosciuto questo, scommetterei su di una pastiglia molto più consumata rispetto alle altre 3 che si è impuntata sul supporto a causa del lerciume.
O magari anche, come diceva Sile, un falso contatto dovuto al cavetto alla frutta.

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#7
leone48

leone48

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 307 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:sù e giù per la Valsugana
Grazie dei consigli...
Sono stato in concessionaria e l'oracolo capofficina controllando con una lampada portatile le pastiglie che si intravedono fra i raggi delle ruote ha sentenziato che le pastiglie hanno ancora un pò di margine prima di incidere i dischi.
Quindi ai 60.000 km per il 2 tagliando dovrei farcela.
Sarà.......intanto la spia ogni tanto mi fà compagnia.

 "Qubo 300"

Il fiume della vita è corso veloce, rincorrendo la corrente. Prossimo alla foce, nel largo e lento scorrere ...ascolto... il " respiro del tempo ".

 


#8
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
...........però con un controllo visivo senza aver smontato la ruota(come già affermato da Lucaires)il"mecca"ha commesso un'imperdonabile errore.......il pattino che riesce a vedere è solo quello esterno,chi ci assicura che anche quello interno abbia lo stesso consumo?Non sarebbe la prima volta avere un consumo irregolare.Va da se che è un controllo che puoi fare anche da solo,basta smontare una alla volta le ruote anteriori ed ispezionare i pattini.

Messaggio modificato da metaoui, 12 dicembre 2011 - 03:56

Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#9
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(metaoui @ Dec 12 2011, 03:28 PM) <{POST_SNAPBACK}>
......basta smontare una alla volta le ruote anteriori ed ispezionare i pattini.


Avendo cura di mettere qualcosa sotto alla macchina per non doversi affidare al solo crick prima di infilare la testa sotto al passaruota. sleep.gif
Se leggi, sono a metano...

#10
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
.....la sicurezza non è mai abbastanza,ma per visionare l'usura dei pattini freno......basta fare come quando si sostituisce una ruota,non occorre infilare la testa da nessuna parte,l'altezza da terra che occore per sfilare la ruota basta ed avanza per il controllo.Non credo che per sostituire una ruota occorra portarsi dietro una serie di cavaletti fissi.,oppure un ponte.......

Perlomeno fino ad adesso IO ho sempre fatto cosi'..............parere personale.

Messaggio modificato da metaoui, 12 dicembre 2011 - 04:07

Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#11
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ma per guardare la pastiglia interna come fai? O metti la testa sotto la ghigliottina, o non vedi niente. mellow.gif
Se leggi, sono a metano...

#12
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
....generalmente lascio la ruota leggermente sterzata,essendo il disco freno di circonferenza piu' piccola.......si riesce a vedere anche senza abbassarsi e senza avvicinarsi troppo al veicolo,volendo è possibile sfruttare anche l'asola che si trova nella pinza freno.

Messaggio modificato da metaoui, 12 dicembre 2011 - 04:30

Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#13
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
CITAZIONE(Sile650 @ Dec 12 2011, 04:15 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Ma per guardare la pastiglia interna come fai? O metti la testa sotto la ghigliottina, o non vedi niente. mellow.gif


Tutte le volte che posso rimuovo le pastiglie dalla piastra. Così con l'aria compressa posso pulire in modo migliore.
Sì, sono un po' ossessivo....

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#14
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(metaoui @ Dec 12 2011, 04:21 PM) <{POST_SNAPBACK}>
....generalmente lascio la ruota leggermente sterzata...


Uhm... probabilmente hai la pinza in posizione più accessibile, ed i passaruota un po' più generosi.
Sulla 306 se non ho lo sterzo dritto non credo di riuscire a sfilare la ruota. smile.gif

Se leggi, sono a metano...

#15
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
....e le ruote di misura piccola.....
Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#16
leone48

leone48

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 307 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:sù e giù per la Valsugana
Ragazzi, visto che è arrivata la neve ho appuntamento con il gommista per sostituire le gomme con quelle invernali, così si fà un controllo alle pastiglie.
In effetti il comportamento dell'"oracolo" sembra anche a me a dir poco " frettoloso e saccente". sad.gif
Ciao

 "Qubo 300"

Il fiume della vita è corso veloce, rincorrendo la corrente. Prossimo alla foce, nel largo e lento scorrere ...ascolto... il " respiro del tempo ".

 


#17
leone48

leone48

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 307 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:sù e giù per la Valsugana
Dopo la pioggia di questi giorni la spia pastiglie freni non si è più accesa.
Forse vi era depositato dello sporco.
Ricordo che si accese la prima volta mentre percorrevo uno sterrrato.
Un accumulo di sporco sul gruppo pastiglie potrebbe aver causato l'accensione della spia?
Ciao a tutti.


 "Qubo 300"

Il fiume della vita è corso veloce, rincorrendo la corrente. Prossimo alla foce, nel largo e lento scorrere ...ascolto... il " respiro del tempo ".

 


#18
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
No, non credo.
Ad ogni modo tieni conto che dopo un po' che è scoperto il filo di contatto si usura, e quindi non segna più. wink.gif

Se leggi, sono a metano...

#19
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Leone se le pastiglie del Cubo sono come quelle della Multipla, molto probabilmente sei arrivato al livello della sostituzione, e si è "tranciato" il filo segnalatore.
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#20
leone48

leone48

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 307 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:sù e giù per la Valsugana
Domani dal gommista per il cambio gomme ci sarà un controllo.
Ciao

 "Qubo 300"

Il fiume della vita è corso veloce, rincorrendo la corrente. Prossimo alla foce, nel largo e lento scorrere ...ascolto... il " respiro del tempo ".

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users