Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Trasformazione METANO monovalente: come fare?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
195 risposte a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)

Viste le numerose richiesta di informazioni circa la possibilità di trasformazioni "monovalenti" che stiamo ricevendo via mail, e dopo aver chiarito la questone per il GPL, cerchiamo di fare il punto della situazione anche per il METANO (benchè di fatto non ci sia nulla di nuovo rispetto a quanto già conosciuto):

La normativa di riferimento per i componenti e per gli impianto a metano sono i Regolamenti ECE/ONU R110 ed R115 (e modifiche) ed infatti la definizione di "monovalente" (mono-fuel) la troviamo nel Regolamento R115:
2.1.3. "A vehicle is considered mono-fuel", when it is equipped with a petrol tank of capacity ≤ 15 litres, that can only be used to "limp-home".

Che tradotto sta per: "Un veicolo può essere considerato monovalente quando ha un serbatoio di benzina di capacità uguale o inferiore ai 15 litri, utile solo come riserva"

Quello che però ci interessa per poter trasformare aftermarket un veicolo in "monovalente" Metano lo troviamo nella circolare n° 4043-MOT2/C del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) che definisce una serie di prescrizioni in relazione all'installazione dell'impianto sul veicolo.

Innanzitutto la circolare stabilisce che "che l’impianto di alimentazione a gas naturale, da installare sui veicoli, può
essere progettato e realizzato seguendo una delle seguenti alternative":

  • impianto tipo A: costituito esclusivamente da componenti omologati in base alle disposizioni del regolamento ECE/ONU n.110.
  • impianto tipo B: costituito esclusivamente da componenti omologati in base alle disposizioni nazionali, ovvero costituiti da componenti omologati in base a disposizioni nazionali e componenti omologati in base alle disposizioni del regolamento ECE/ONU n.110.

Per gli impianti tipo A nelle prescrizioni aggiuntive la circolare 4043 specifica:

j) non sono ammesse modifiche delle caratteristiche, della posizione e del fissaggio del serbatoio della benzina rispetto a quanto previsto dal costruttore del veicolo (l’operazione è ammissibile solo subordinatamente al rispetto delle prescrizioni fornite dallo stesso costruttore con apposita autorizzazione); è consentita l’eliminazione totale del serbatoio benzina, nel qual caso il veicolo sarà considerato “monofuel”;

Per gli impianti tipo B NON è prevista questa possibilità.

Riassumento quindi:


  • è possibile trasformare la vettura in "monovalente" eliminando il serbatoio della benzina in presenza di un impianto Metano costituito esclusivamente da componenti R110.
  • è possibile trasformare la vettura in "monovalente" utilizzando un serbatoio di benzina da 15 litri a patto che la casa costruttice rilasci il nullaosta ad effettuare l'operazione ed in presenza di un impianto Metano costituito esclusivamente da componenti R110.
  • non è possibile eliminare definitivamente il serbatoio della benzina e trasformare l'auto in "monovalente" in presenza di un impianto Metano costituito NON esclusivamente da componenti R110.
  • non è possibile trasformare la vettura in "monovalente" utilizzando un qualsiasi serbatoio da 15 litri omologato per altre auto.

Nella sezione download (Normative Impianti) sono disponibili i pdf con la normativa di riferimento.


SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#2
rogallinari

rogallinari

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 9 messaggi
  • Gender:Male
Avevo già sentito parlare della possibilità di togliere il serbatoio della benzina ma finalmente adesso ho capito tutti i passaggi normativi.

Su un altro sito però ho letto che si può riempire di biglie il serbatoio della benzina fino a lasciare spazio per 15 litri di benzina ed un questo modo si potrebbe fare fare l'omologazione monovalente senza chiedere il nulla osta e senza dover rinunciare alla riserva di benzina.

#3
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(rogallinari @ Jan 9 2012, 12:18 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Su un altro sito però ho letto che si può riempire di biglie il serbatoio della benzina fino a lasciare spazio per 15 litri di benzina ed un questo modo si potrebbe fare fare l'omologazione monovalente senza chiedere il nulla osta e senza dover rinunciare alla riserva di benzina.

-----

 

Cerchiamo di non essere ridicoli!
Il serbatoio puoi anche riempirlo con la segatura che trovi nel cervello di ha scritto quest'assurdità ma la sua capacità NON cambia. La capacità del serbatoio è certificata nella fiche di omologazione dell'auto ed anche se la riempi di pigne non cambia.

Quando leggete qualcosa cercate sempre i riferimenti normativi (*) altrimenti le informazioni oltre ad essere carta straccia diventano anche pericolosamente fuorvianti per chi legge.

(*)"Mio cugino mi ha detto che ha letto su www.quiquoquavannoametano.org che..." NON è un riferimento normativo attendibile!!!


SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#4
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Le biglie me le ero perse..

Tornando a noi, fresca fresca... ecco la sudata risposta dalla Motorizzazione di Treviso!

-----

Vista la richiesta si comunica che l'operazione di eliminazione serbatoio benzina e conseguente alimentazione monofuel è soggetta a collaudo (circa 60,00 di versamenti) da effettuarsi presso la Motorizzazione.
La pratica dovrà essere corredata di certificazione da parte di un'autofficina dell'eliminazione del serbatoio benzina e si dovrà provvedere all'emissione della nuova carta di circolazione con annotata la nuova omologazione come unico esemplare e la dicitura "monofuel" al fine di usufruire delle agevolazione previste (stampato e versamenti reperibili presso l'Ufficio Informazioni della Motorizzazione di Treviso tutti i giorni dalle ore 8.30 alle 12.00, escluso il sabato ed il lunedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle 16.30. Completato lo stampato ed effettuati i versamenti registrazione e prenotazione del collaudo presso la Sede Operativa).
Per quanto concerne le agevolazioni fiscali competenza Regione Veneto od Agenzia Entrate.
Xxxxxxxx Xxxxxxxxxxx Area Tecnica

-----

 

 

Molto interessante, sebbene la faccenda dell'esemplare unico per me sia un po' fastidiosa ai fini di una futura asizzazione (devo verificare) e potrebbe creare qualche problemino assicurativo.

Ora giro la domanda all'Agenzia delle Entrate per il trattamento economico.


Se leggi, sono a metano...

#5
vespa50

vespa50

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 142 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:San Dona' di Piave
qualche novità dal 20 gennaio? io ho ancora la 1.8T da metanizzare e il "monovalente" vero mi tenta visto il bollo

#6
kast

kast

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi
Ad oggi sono ripartiti gli incentivi.Mi frullava per la testa un'idea bizzarra.Vedo di esporla.
Sono proprietario di una Chevrolet Cruze 1.8 GPL.Volevo passare al metano per l'evidente minore costo di quest'ultimo ma vedo che "il gioco non vale la candela".Allora mi chiedevo se:
1) E' possibile fare l'impianto a metano sulla mia auto affiancando a quello GPL di fabbrica
2)E' possibile rendere monovalente,tirando via il serbatoio della benzina e andando in giro con GPL + Metano,avendo quindi i vantaggi di una rete abbastanza diffusa e un'autonomia elevata(450 di GPL + X di Metano sono già un'ottima autonomia).In questo modo infatti ammortizzerei anche il 75% del bollo,andando a risparmiare 200 euro in più all'anno

#7
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Direi di no. In Italia ci sono "problemi tecnici".
Era un'idea che ci era passata in testa anche a me e al boss (nicovent) ma alla fine non abbiamo approfondito per via di molti paletti messi da MTC.

Ne abbiamo parlato anche qui.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#8
francesco85

francesco85

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi
Salve a tutti ,sono interessato a apportare le modifiche necessarie ,per trasformare la mia auto in monovalente.
a metano ,possibilmente.
pere il momento ,c'è,tutta la disponoibilità,da parte,mia,ma il problema nasce ,per i numerosi dubbi,posti ,in questo ed altri forum.
le notizie ,da voi date,sono,molto soddisfacenti,e di cui ,nbe farò ,tesoro,per espèosrle alla motorizzazione ,ed all'istallatore.
adesso,vorrei saperre,se per rendere,il mio veicolo,a metano monofuel,bisogna fare prima l'impianto,o togliere ,prima il serbatoio della benzina,e al momnento in cui andrò,alla motorizzazione devo avere già il serbatoi,originale ,eliminato e montato quello,da 15,litri ,assolutamente necessario,per sicurezza,
comunque io posseggo una mercedes slk r 170 2000cc quasi 200 cavalli.e penso di non avere il problema con la partenza a freddo.
chiunque possa consigliarmi,è ringraziato.se riuscissi arisolvere il problema celermente ,sarei una persona che migliora sostanzialmente l'ambiente,e rispetta,l'economia.

#9
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Ciao e benvenuto,
come detto più e più volte non è realisticamente possibile trasformare la vettura "monovalmente metano" mantenendo un serbatoio della benzina da 15 litri. Per poterlo fare non ti basterebbe trovare un serbatoio da 15 litri omologato per la tua vettura perchè ti servirebbe anche il nulla osta di Mercedes.

Puoi invece trasformarla "monovalente metano" eliminando completamente il serbatoio della benzina ma, visto che la normativa vieta di circolare a metano prima che l'impianto abbiato ottenuto il collaudo, devi procedere obbligatoriamente in 2 step (prima l'impianto a metano e poi l'eliminazione del serbatoio benzina).

Diversamente se tu o l'installatore possedete un carrello per l'auto potreste anche fare tutto in una unica soluzione... ma la vedo come la strada meno probabile.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#10
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena

Vista la richiesta si comunica che l'operazione di eliminazione serbatoio benzina e conseguente alimentazione monofuel è soggetta a collaudo (circa 60,00 di versamenti) da effettuarsi presso la Motorizzazione.
La pratica dovrà essere corredata di certificazione da parte di un'autofficina dell'eliminazione del serbatoio benzina e si dovrà provvedere all'emissione della nuova carta di circolazione con annotata la nuova omologazione come unico esemplare e la dicitura "monofuel" al fine di usufruire delle agevolazione previste (stampato e versamenti reperibili presso l'Ufficio Informazioni della Motorizzazione di Treviso.
Molto interessante, sebbene la faccenda dell'esemplare unico per me sia un po' fastidiosa ai fini di una futura asizzazione (devo verificare) e potrebbe creare qualche problemino assicurativo.

 -----

 

Prima di prendere una decisione circa l'estirpazione completa del serbatoio non sottovaluterei le conclusioni a cui è arrivato Sile.
Un esemplare unico.....occorre trovare chi è disposto ad assicurarlo!!


Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#11
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Già. Alla fine io pagherò l'ultima tangente detta bollo e poi l'anno prossimo asizzerò...  :muro:


Se leggi, sono a metano...

#12
Leleleva

Leleleva

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
Ciao a tutti. Sto cercando informazioni precise sulla possibilità di trasformare un'autovettura in monovalente a metano, so che tecnicamente è possibile. Leggo su questo forum che la legge consente la possibilità di asportare completamente il serbatoio della benzina e rendere l'autovettura monovalente, ma Metanomobile che è un meccanico installatore mi ha detto che nessuna motorizzazione in Italia passa questo collaudo. Come è possibile?

#13
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)

Ciao e benvenuto Leleleva,
la circolare n° 4043-MOT2/C (leggi bene il primo messaggio di questa discussione) consente la trasformazione "monovalente" eliminando il serbatoio della benzina e senza che per questa operazione sia necessario il nulla osta della casa.

 

Nonostante questo documento ufficiale molte (non tutte) motorizzazioni continuano ad opporsi violando in modo palese la normativa italiana.

 

Ti sei già rivolto a qualche ufficio della Motorizzazione per questo tipo di installazione?
Se si, quale? Cosa ti hanno risposto?

Tienici aggiornati perchè questa situazione sta davvero diventando insostenibile.


SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#14
Leleleva

Leleleva

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
Scusa per la mia tardissima risposta, non ho contattato nessuna motorizzazione ma solo Metanomobile installatore di Pistoia. Attraverso di lui mi tengo aggiornato per eventuali novità. Grazie

#15
blackcirda

blackcirda

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 8 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:verona
  • Interests:meccanica e sport
Ciao a tutti, il distributore di metano che frequento installa impianti metano-gpl e chiedendogli se era possibile rendere la mia multipla bipower monofuel mi ha risposto di si (collaudo motorizz. Civile).sinceramente mi alletta come soluzione ma resto titubante nell uso del veicolo in autostrada in quanto é scarsamente servita da distributori di metano.

#16
Leonello Podesc

Leonello Podesc

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi

salve a tutti .

da qualche tempo mi sto interessando a fare un auto monovalente a metano e sono andato anche all'aci per raccogliere informazioni

poi sono andato da un impiantista e mi ha detto che questa cosa di togliere il serbatoio di benzina non si fa, o meglio, non si fa direttamente dalla ditta.

 

potreste spiegarmi questa cosa?

cioe, come si fa e via dicendo..

Grazie



#17
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)

La possibilità della trasformazione monovalente (eliminando completamente il serbatoio della benzina) è spiegato nel primo messaggio della discussione.
Se l'installatore a cui ti sei rivolto non ti vuole supportare rivolgiti ad un altro.


SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#18
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

A causa di fastidiose considerazioni fiscali ed assicurative ci sono buone probabilità che mi tocchi monovalentare l'S6 (peccato non averlo fatto tre anni fa... vabbè)


Se leggi, sono a metano...

#19
dinamo

dinamo

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi

Vi riassumo la mia esperienza e quella di altri 200 circa utenti di veicoli a metano monofuel con asportazione del serbatoio: provincia AP, la Motorizzazione ha accettattato l'asportazione del serbatoio aggiornando la carta di circolazione in veicolo monofuel, metano o GPL a seconda dei rispettivi casi. Dopo qualche anno l'agenzia delle entrate ci ha mandato la richiesta di integrazione del bollo o tassa di proprietà per usare il termine corretto. Tutti abbiamo rispedito al mittente il famoso modulo allegato con la spiegazione che avevamo pagato la tassa ridotta del 75% come previsto per i veicoli monofuel nella nostra Regione, le Marche appunto. Tutto tace sino a che l'anno scorso ci arrivano una serie di cartelle di equitalia. Terrore.... i termini per il ricorso si erano prescritti...... abbiamo tentato di parlare con la Funzionaria e la Dirigente dell'Ufficio Regionale ma questa opponeva che sono veicoli monofuel solo quelli che nascono così dalle case costruttrici, a nulla sono valse le copie della circola citata all'inizio del forum. Ritornati in Motorizzazione il Direttore dopo lunga trattativa ed impegnandosi personalmente ha raggiunto questo accordo: i veicoli sinora  aggiornati verranno considerati monofuel con ritiro delle sanzioni per il FUTURO NON SE NE AGGIORNERANNO PIU' SOLO NATI DALLA FABBRICA O IN ALTERNATIVA CI VUOLE IL NULLA OSTA DELLA CASA CHE OVVIAMENTE NON VIENE CONCESSO io personalmente l'ho chiesto senza ottenerlo. E' ridicolo che per installare un impianto a metano, con aggiunta di peso, spesso a sbalzo, che compromette tenuta e frenata non ci voglia nulla per "alleggerire" la vettura e mitigare questo squilibrio si. Credo che sia solo la solita questione di soldi, moneta, incapacità di burocrati etc. solo che per avere soddisfazione toccherebbe rivolgersi al TAR con spese di gran lunga superiori al risparmio del famoso 75% del bollo. Si fa una class action (si scrive così? boh) ma ci siamo capiti.



#20
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Grazie del tuo report.

Tempo addietro ci chiedavamo appunto come mai alcuni installatori riuscissero a trasformare tante macchine senza problemi...
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users