Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Multipla BiPower: problemi alla frizione (o al cambio)


  • Per cortesia connettiti per rispondere
18 risposte a questa discussione

#1
fabregas

fabregas

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 40 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:castelfiorentino
ciao a tutti,

ho un problemino piuttosto serio, da oggi non riesco più ad inserire le marce della mia multipla bipower, a motore acceso; premo la frizione ma è come se non lo facessi, tento di forzare l'inserimento ma rimedio solo delle 'grattate'.

Sono riuscito a mala pena ad arrivare a casa, in 3°, per le manovre di parcheggio inserivo le marce a motore spento.

la cosa è grave, oppure ho qualche speranza di cavarmela a buon mercato ?

multipla bipower - 400.000 km destinazione raggiunta..


#2
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera
Hai seccato la frizione, più probabile che si sia rotto il cavo che dal pedale porta alla frizione.
Io non insisterei tanto nelle "grattate" la frizione ha un costo relativamente contenuto, un cambio nuovo costa qualche migliaio di euro.
Se devi fare la frizione consigliata vivamente quella della Valeo rispetto alle Borg & Beck che di solito montano in fiat, la differenza e di circa 50€ ma la qualità è molto superiore

#3
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4640 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Più che il cavo rotto (sentiresti il pedale libero) penserei al meccanismo interno della frizione, che si è rilasciato e non riesce più ad aprire. L'unica è cambiarla (la frizione, non la Multipla!). tongue.gif

Se leggi, sono a metano...

#4
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
Se è il cavo rotto CONSIGLIO VIVAMENTE il ricambio orginale, COSTA DI PIU', ma in termini di durata anche più del doppio, e a forza di grattare......
Se è lo spingi disco della Frizione, si cambia TUTTA la frizione, e buonanotte, ed il consiglio dato da Sbirkey (che aveva una Multipla) è più che corretto....

Frizionescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#5
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
ho avuto il medesimo problema a 18.000km e a 40.000km tutte e due le volte è morto lo spingidisco, per fortuna tutte e due le frizioni mi sono state sostituite in garanzia
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#6
fabregas

fabregas

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 40 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:castelfiorentino
Dopo un periodo di riposo la frizione ha incredibilmente ripreso il 'normale' funzionamento, senza nessun intervento (direi che non mi è andata male, almeno per ora).

La sera che mi ha dato problemi la temperatura era ampiamente sottozero, possibile che dipendesse da quello?

L'unico problema mi è rimasto è con la 2°, prima entrava normalmente, adesso gratta 1 volta su 3 dry.gif

Grazie

multipla bipower - 400.000 km destinazione raggiunta..


#7
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
Io avrei detto SPINGIDISCO.... ma mi fa moooolto strano che il solo riposo abbia risolto il problema.
Non è che sono praticissimo di frizione, ma ammettendo che sia solo lesionato e non rotto, faccia attenzione perché potrebbe ricapitarti in un qualsiasi altro momento. Trovarsi in mezzo ad un sorpasso, levandosi alla veloce di mezzo da un incrocio e ritrovarsi senza cambio non è esattamente una delle cose più piacevoli.

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#8
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera
Mah, a questo punto direi che il problema è solo parzialmente rimandato visto che è solo parzialmente risolto, a me a questo punto vengono in mente 2 cose, o è il cavo della frizione che sta morendo(all'unterno c'è una molla credo che fa da registro per la sua tensione che si è rovinata) altrimenti visto il problema con la seconda marcia potresti avere problemi con il sincronizzatore, le grattate non sono salutari, quindi rimandare un lavoro alla frizione vuol dire esporre alche il cambio a rotture, e come già detto nei precedenti post NON costano uguale, la sostituzione di un cambio spesso se la macchina ha qualche anno ha una spesa che supera il valore commerciale del mezzo, quindi il mio consiglio è di non aspettare di far danni più grossi è di far vedere la macchina

#9
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3213 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Frizione che sta partendo.

A riposo sembra tornare funzionante. Indice è anche la 2a che inizia ad essere grattante.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#10
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
Con frizione cosa intendi? il disco vero e proprio? o lo spingidisco? dubito cuscinetto o tirante...

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#11
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
Preponderei per il materiale d'attrito,il fatto che a riposo si sia "aggiustata parzialmente"potrebbe essere un indice che non vi è piu' la giusta"trazione"del disco che scaldando oltre misura non consente la trasmissione del moto.Una volta provavo le frizioni inserendo la 4°marcia a fermo ed accellerando un pochino(circa 1.500rpm), allentavo il pedale e se sentivo che il motore non tendeva a spegnersi,ma al contrario accellerava........la frizione era finita.

Come gia' consigliato non perderei tempo e mi recherei in una officina,perchè le"grattate" portano a lungo andare conti salati,oltre al fatto che potresti rimanere praticamente con il cambio(come GIA' consigliato da Lucaires)in folle in momenti in cui non sarebbe consigliabile.

Messaggio modificato da metaoui, 06 gennaio 2012 - 02:24

Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#12
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
Si, quella è la prova per vedere se la frizione slitta... ma anche in movimento con la V inserita e accelerando tenderebbe a slittare.

Non mi convince però che solo il disco, raffreddandosi poi torni "normale" perché scaldandosi nuovamente ripresenterebbe il problema, soprattutto il problema era l'impossibilità ad innestare marcia, non tanto che slittasse, indice, a mio avviso, che si trattava di spingidisco o di cavo frizione, che non di disco vero e proprio.

Mi interessava solo a livello di diagnosi.
Poco importa il resto perché tanto ormai non si cambia solo il disco o solo lo spingidisco. si prende il KIT e in un sol colpo si cambia disco, spingidisco, cuscinetto reggi spinta. Sarebbe anche bene cambiare il cavo, ma se non lo si chiede espressamente non viene fatto.

Messaggio modificato da lucaires, 06 gennaio 2012 - 02:32

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#13
fabregas

fabregas

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 40 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:castelfiorentino
mi pare di capire che qualcosa devo fare, e anche piuttosto in fretta...

è possibile, come suggerisce sbirkey, che sia il sincronizzatore ?

multipla bipower - 400.000 km destinazione raggiunta..


#14
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
io punto sullo spingidisco della frizione
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#15
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
Potrebbe essere anche stato un leggero trafilamento di olio che ha "imbrattato" il materiale d'attrito, pero' non si spiegano le "grattate" successive (per quelle pure io propendo per lo spingidisco).

Comunque in tutti i casi per vedere che cosa è successo occorre smontare il tutto e a quel punto risulta molto conveniente aver comperato un KIT di sostituzione (la spesa maggiore è quella della manodopera).
Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#16
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
Ma, se fosse stato olio (indifferente motore o cambio) al limite la frizione slittava quando era in presa.
Nel momento in cui schiacciava il pedale e lo spingidisco terminava di esercitare la sua forza contro il volano, il cambio sarebbe dovuto diventare manovrabile.
Dico bene?

Certo che se fosse una ipotetica perdita di olio del cambio potrebbe anche essere che il cambio diventasse duro.... ma di un cambio senza olio ci si accorge...

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#17
bonaccorso

bonaccorso

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi
Ragazzi urgentissimo dalla Spagna- mi potete aiutare per favore?


Ho un grande problema con la mia Multipla ed il meccanico, ho cambiato scatola di cambio frizione di seconda mano, il cavo frizione nuovo.
Sul banco tutto bene montato il tutto, a motore spento le marce entrano.
Da acceso non entrano.
CHE POTREBBE ESSERE?

#18
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano

i sincronizzatori che sono andati

molto più probabilmente la frizione che non apre bene e tiene il primario del cambio in movimento


Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#19
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4640 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ci vuol poco a controllare: a macchina spenta metti dentro la prima, poi provi ad accendere la macchina con la frizione premuta. Se la macchina sussulta cercandomdi andare avanti è la frizione che non stacca. Altrimenti è colpa dei sincronizzatori.
Se leggi, sono a metano...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users