Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Al distributore: regole di comportamento


  • Per cortesia connettiti per rispondere
11 risposte a questa discussione

#1
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Caro Multiplista un po' avanti con gli anni, che credendo di essere nel pieno della ragione, nonchè del diritto romano, gallico e cedronico mi hai messo su una scenata domenica mattina al distributore di Treviso, permetti che ti spieghi come ci si comporta al distributore di metano.

Esistono tre tipi di distributore:
- quelli con le colonniene affiancate e con un percorso obbligato comune a tutte le pompe al termine del quale c'è un segnale di arresto. Ci si ferma lì tutti in coda e, non appena si libera una colonnina, si va a rifornirsi. IL DISTRIBUTORE DI BIBAN NON E' DI QUESTO TIPO
- quelli identici ai distributori di benzina, con le colonnine sotto la pensilina. Arrivi, scegli la colonnina che ti pare migliore e ti fermi lì. Come quando fai benzina. IL DISTRIBUTORE DI BIBAN NON E' DI QUESTO TIPO, ma magari ogni tanto sei stato a quello della tangenziale, che è fatto così.
- quelli con le colonnine affiancate (ben 10) e SENZA un percorso obbligato comune a tutte le pompe, PROPRIO COME IL DISTRIBUTORE DI BIBAN DOVE ERAVAMO DOMENICA MATTINA.

Ti ricordi l'addetto un po' burbero che ogni tanto, fra una macchina e l'altra che attaccava, faceva degli ampi gesti verso le auto in attesa?
Intendeva che non era il caso di fermarsi appena oltre il cancello d'entrata, a 50 metri buoni dalle pompe, per potersi monitorare con comodo le dieci pompe, onde fiondarsi sulla prima a liberarsi, CREANDO DIETRO DI SE' UNA CODA CHE RIEMPIVA LA STRADA (PUBBLICA) ALLE TUE SPALLE.
Ti ricordi le auto che ti hanno passato a destra (una Punto blu prima serie ed una C3 nera) andando a posizionarsi in attesa dietro le colonnine più a destra e che tu sei rimasto a guardare storto?
Alla tua sinistra una 205 rossa con la bagagliera ti si è affiancata, sperando che tu capissi la situazione andando avanti, ma tu non hai capito, e continuavi a guardare la Punto e la C3 con la vena del collo pulsante.
Ad un certo punto la Panda che era alla colonnina 1 ha finito il rifornimento, e tu eri talmente preso dal lanciare maledizioni contro le auto che ti avevano passato a destra che non te ne sei accorto (e non ci voleva un genio per capire che una Panda a rifornire ci mette meno delle Multiple che erano nelle corsie centrali).
Ti ho persino fatto un colpetto di clacson (e pure qualcuno dietro di te, credo la Gpunto grigia), poi mi sono stufato, ho acceso il motore e sono andato io alla colonnina 1.
A quel punto finalmente ti sei accorto, e dopo aver suonato un po' il clacson sei sceso dall'auto, hai percorso a piedi i 50 metri famosi e sei venuto ad insultarmi "Maleducato!" per averti soffiato il posto. Tanto per dare il rinforzino alla cosa asserivi che io sarei stato l'ultimo della fila (avessi avuto un Big Foot avrei anche potuto passarci, sopra alla fila che tu avevi creato, ma con una 205 la vedo un po' dura). Per evitare ulteriori scenate, ti ho detto di tenerti la colonnina 1, se ci tenevi tanto, e mi sono messo dietro la 2, che un minuto dopo si è liberata. Abbiamo fatto il pieno ed abbiamo finito contemporaneamente. Visto che smaniavi ti ho lasciato pagare per primo, così hai potuto lasciare quel luogo inospitale ben 30 secondi prima di me.

Bene, visto che non hai voluto seguire il mio consiglio di chiedere all'addetto come ci si comporta a quel tipo di distributore all'ora di punta, lascia che te lo spieghi io qui.
Arrivi, ti scegli una colonnina e ti metti dietro a quella. Come alla cassa del supermercato.
Può capitare che la fila più in là faccia un pelo prima, può capitare che invece vada più veloce la tua, e che sarà mai.
Ci si risparmiano incaxxature, si può tenere la macchina spenta senza consumare metano/broda, si vive meglio.
E NON SI CREANO CODE IN STRADA.

Ed ora permettimi di salutarti con le parole dell'ottimo Marco Paolini, che nello spettacolo "I cani del gas" aveva inquadrato perfettamente l'essenza dell'andare a metano:

"Hai fretta? Va' a benzina!"

Messaggio modificato da Sile650, 13 dicembre 2011 - 11:10

Se leggi, sono a metano...

#2
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
Un grande plauso a Sile650,è riuscito a spiegare perfettamente le regole comportamentali,con tono pacato ma fermo.


P.S......si vede la differenza tra un abitante del centro da uno del nord.......quel signore ignorante(nel senso della posizione da tenere)se fosse capitato in Toscana....avrebbe sentito sicuramente prima talmente tanti appellativi affettuosi rivolti ai genitori,specialmente alla mamma,per cui avrebbe capito immediatamente come comportarsi,ma noi siamo del centro....questa è la forza di conoscere i parenti......di tutti!!!!!

Probabilmente subito qualcuno gli avrebbe rivolto la classica domanda...........hai scelto il colore della vettura ......a cui vuoi succedere nella colonnina?........serve una spinta?.........nonno,se continui cosi'ti da la pensione anche la Fornero.....ecc ecc.....ma noi siamo al centro......ci facciamo capire subito,all'istante,magari con qualche escurzione non proprio di diritto......canonico......

P.P.S.......(ripensandoci).....ma poi tu che intendi con.........avanti con gli anni?.........

Messaggio modificato da metaoui, 13 dicembre 2011 - 11:29

Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#3
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Incredibile sile: anche a me una domenica (o non ricordo se un sabato) è successa esattamente la stessa cosa!! E mi son preso pure io del maleducato ecc ecc...
ps: che fosse lo stesso tizio? dry.gif

Messaggio modificato da Arsenio Pinny, 13 dicembre 2011 - 11:45


#4
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Chapeau!

CITAZIONE(Sile650 @ Dec 13 2011, 10:31 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Ed ora permettimi di salutarti con le parole dell'ottimo Marco Paolini, che nello spettacolo "I cani del gas" aveva inquadrato perfettamente l'essenza dell'andare a metano:

"Hai fretta? Va' a benzina!"

Hai ragione, nessuno meglio di Paolini ha mai saputo raccontare meglio le vere "emozioni" di certi distributori di metano!

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#5
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
Da stampare e appendere da quel gasaro!!
Io resto dell'idea che il problema dell'italia non siano i politici, ma proprio noi italiani!!

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#6
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 750 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio
OT: I politici non sono altro che italiani, ma con molto più potere e molta più supponenza degli altri, che quindi abusano molto più degli altri di questi poteri. Col problema che li paghiamo per gestire la cosa pubblica e invece loro gestiscono solo le loro cose private, e del Paese se ne impippano perchè abituati a vivere nel mondo delle favole.

#7
bigdanilo2

bigdanilo2

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 193 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Sile650, sei un Grande. wink.gif
Spero che la persona cui hai avuto la sfortuna di incontrare icon_dho.gif , non faccia parte della nostra Grande famiglia.
Quando lo abbandoni guardalo negli occhi

#8
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
In questo caso continuerà a intasare l'ingresso e le strade pubbliche pensando di aver tutta la ragione del mondo dalla sua.

Suggerirei di far mettere un cartello nell'entrata... sperando nella capacità di lettura!

Messaggio modificato da mito1960, 15 dicembre 2011 - 01:56

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#9
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(mito1960 @ Dec 15 2011, 01:54 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Suggerirei di far mettere un cartello nell'entrata... sperando nella capacità di lettura!


Suggerito proprio ieri ad uno degli addetti. wink.gif

Se leggi, sono a metano...

#10
MaxMN

MaxMN

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 41 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Villafranca di Verona (VR)
  • Interests:Viaggiare e visitare nuovi paesi conoscendone usi e costumi.
    Mi piace andare al cinema e a teatro.
    Amo tutto ciò che a ha che fare con l'acqua (nuoto, immersioni, tuffi dalle scogliere, pesca, ...).
    Leggere ... ma non trovo mai il tempo.
    Infine ... sedermi dietro ad un tavolo e mangiare!
Grande Sile ... sei stao proprio un grande!
Io in quella situazione forse avrei preso il mio Crick in mano e l'avrei mostrato con fare affettuoso!
Scherzi a parte, purtroppo succede spesso e non sono situazioni simpatiche.
Bravo che hai tenuto i nervi saldi.
Ciao da Max
Sfrutta ogni istante che ti è concesso, e assapora lentamente anche le cose che dai per scontato. Solo allora imparerai a Vivere veramente.

#11
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
Comunque IMHO questi fatti capitano "anche" per la mancanza dei self-service!!! sad.gif

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#12
guba

guba

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 431 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:S. Giorgio di Piano (BO)
La leggo solo ora.
E' un pezzo di letteratura...altro che "post".
Grande Giulio! :mavieni:
"Sono nervoso come un gatto coda-lunga in una stanza piena di sedie a dondolo..."
Zafira A EcoM giunta al traguardo dei 318.000 ECO-KM! (71.000 dal rifacimento testata)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users