Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Ford Fiesta 1.2 16V 2004: impianto GPL


  • Per cortesia connettiti per rispondere
41 risposte a questa discussione

#21
Simeone

Simeone

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 14 messaggi
credo proprio che opterò per il tuo metodo (contributo benzina anche ai bassi regimi); in questo modo se ho ben capito dovrei ottenere più o meno gli stessi benefici promessi dal flashlube... senza bisogno del flashlube smile.gif

noto che anche tu hai nominato il bigas a dispetto di impianti più blasonati come romano o brc.. interessante questa cosa.

un'ultima domanda: alcuni mi hanno detto che col gas sarebbe meglio utilizzare un olio particolare (non chiedermi di che tipo). cosa ne pensi?

#22
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
CITAZIONE(Simeone @ Sep 20 2011, 10:27 PM) <{POST_SNAPBACK}>
noto che anche tu hai nominato il bigas a dispetto di impianti più blasonati come romano o brc.. interessante questa cosa.

Beh... gioca in casa... ciapet.gif
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#23
Metanomobile

Metanomobile

    Praticante Ecologista

  • Installatore
  • StellettaStelletta
  • 166 messaggi
  • Gender:Male
Fabiobologna nel dire che gioco in casa, dice il vero, nomino Bigas perchè sono oramai da 20 anni installatore ufficiale Bigas , anzi come piace dire a me (reparto corse Bigas) , un pò perchè Bigas mi sponsorizza per il campionato FIA ENERGIE ALTERNATIVE , un pò perchè ogni volta che c'è una novità sono praticamente il primo ad usarla cool.gif o comunque a saperlo.
Comunque !!
Per quanto riguarda l'olio direi che quello previsto dalla casa (non tanto la marca , ma le specifiche tecniche,es 10w40 ) direi che và benissimo.
Visto che sei se non sbaglio di Firenze ti invito a passare tra venerdì 30 e sabato 1 o domenica 2 presso lo stand che allestirò insieme ad Ecomotori durante L'Ecomobility 2011.
Ciao, Massimiliano

#24
Simeone

Simeone

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 14 messaggi
CITAZIONE(fabiobologna @ Sep 20 2011, 10:47 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Beh... gioca in casa... ciapet.gif

ahh, adesso è tutto chiaro wink.gif
scherzi a parte, visto che chiedere ad un installatore bigas se mi consiglia il bigas rispetto ad un brc o romano, credo abbia poco senso laugh.gif , ti chiedo: sono impianti che vanno alla grande, vero? non fanno le bizze...
il bigas mi era stato suggerito da un amico vista l'ottima esperienza; io fino all'altra settimana non lo conoscevo ed ero fermamente orientato sul brc.. adesso sono di nuovo indeciso. icon_dho.gif

grazie per l'aiuto.
per l'Ecomobility 2011 ci farò un pensierino...

#25
Metanomobile

Metanomobile

    Praticante Ecologista

  • Installatore
  • StellettaStelletta
  • 166 messaggi
  • Gender:Male
Non esistano impianti "perfetti", esistano dei buoni impianti che, se installati bene, funzionano alla grande !
Bigas rispetto ad altre marche molto più conosciute , ha da sempre, investito più sulla ricerca della qualità, che sul marketing, ma soprattutto a sempre "voluto" che il suo prodotto fosse "Made in Italy". ops.gif

#26
Simeone

Simeone

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 14 messaggi
un'azienda che investe sulla ricerca della qualità fa sempre un buon prodotto;

mi avete risolto tutti i dubbi e adesso sono a corto di domande laugh.gif

CITAZIONE(Metanomobile @ Sep 21 2011, 02:12 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Bigas mi sponsorizza per il campionato FIA ENERGIE ALTERNATIVE

a proposito.. con che auto gareggi? deve essere una soddisfazione!

#27
Metanomobile

Metanomobile

    Praticante Ecologista

  • Installatore
  • StellettaStelletta
  • 166 messaggi
  • Gender:Male
Quest'anno la vettura utilizzata è una Alfa GTV 2000 alimentata a GPL winner.gif e se non sbaglio ci sono le foto nella galleria di Ecomotori.

Ciao, ciao

#28
Carsac

Carsac

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 183 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Milano
  • Interests:Adoro ballare la Salsa Cubana Auto: Fiesta 1.4 GPL 3P tutta bianca (infatti si chiama Daisy, come le margherite).
Ciao Metanomobile, come posso farti un pò di domande spicciole sulla mia Fiesta 1.4 GPL (non ci sono più i messaggi privati)?

E poi che cosa intendete per "contributo benzina"???

L'altra settimana sono andato in montagna e...mi sono divertito un pò allegramente blush.gif ( 80 / 90 km/ora e cambiate tra i 4.000 e 5.000 giri) e di colpo mi si è accesa la spia della riserva benzina come se avesse consumato anche benzina: è possibile? Se così fosse è normale?

Grazie ciao!
Carsac

Auto: Fiesta 1.4 GPL 3P tutta bianca,

infatti si chiama Daisy, come le margherite.

Adoro ballare la Salsa Cubana


#29
Simeone

Simeone

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 14 messaggi
CITAZIONE(Metanomobile @ Sep 23 2011, 08:21 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Quest'anno la vettura utilizzata è una Alfa GTV 2000 alimentata a GPL winner.gif e se non sbaglio ci sono le foto nella galleria di Ecomotori.

forte davvero... immagino sia gasata con il bigas. hai un team personale che prepara l'auto?


tornando alla mia fiesta, mi daresti un ultimo consiglio?: appurato che il contributo benzina e la regolazione periodica delle punterie risolvono i possibili problemi al motore.. su percorsi fortemente impegnativi quali "tirate" in autostrada a pieno carico (tipica situazione di quando fai firenze/versilia a 130 km/h con 4 persone a bordo) o guida in montagna.. sarebbe forse scrupoloso alternare -di tanto in tanto- il gas con qualche km a benzina? oppure mi sto facendo troppi inutili problemi ? biggrin.gif


carsac, se i mod lo consentono puoi proseguire su questo thread; magari specifica l'anno/versione della tua fiesta e se ha un impianto aftermarket o nasce gpl.
il contributo benzina consiste nell'utilizzare una minima percentuale di carburante verde insieme al gas; si rende utile a limitare i problemi alle valvole dei motori non predisposti per l'utilizzo con il gas (motori con sedi valvole non rinforzate).
metanomobile saprà poi darti spiegazioni migliori...

#30
Metanomobile

Metanomobile

    Praticante Ecologista

  • Installatore
  • StellettaStelletta
  • 166 messaggi
  • Gender:Male
CITAZIONE(Carsac @ Sep 23 2011, 03:57 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Ciao Metanomobile, come posso farti un pò di domande spicciole sulla mia Fiesta 1.4 GPL.
E poi che cosa intendete per "contributo benzina"???

L'altra settimana sono andato in montagna e...mi sono divertito un pò allegramente blush.gif ( 80 / 90 km/ora e cambiate tra i 4.000 e 5.000 giri) e di colpo mi si è accesa la spia della riserva benzina come se avesse consumato anche benzina: è possibile? Se così fosse è normale?

Per quanto riguarda il contributo benzina, è un'iniettata benzina di pochi millisecondi,(normalmente tra 1 a 2 , difficilmente viene dato un valore più alto),comandata dalla centralina gas durante il funzionamento gpl/metano , questa funzione permette la lubrificazione degli iniettori, che altrimenti rimarrebbero fermi per la maggiorparte del funzionamento del motore rischiando nel tempo un loro malfunzionamento, in più serve a"lubrificare "e sedi valvole.

Per quanto riguarda il consumo anomalo di benzina che hai riscontrato "dando del gas " in montagna presumo che sia dovuto al fatto che durante il funzionamento a gpl, la centralina del gas che non ha la funzione di "limitatore di giri" quindi la strategia della centralina è di retropassare a benzina nel momento che lo stesso numero di giri motore oltrepassi una soglia ritenuta a rischio ( tipo 5000 giri/minuto) .
Tieni presente che comunque questa soglia può variare da costruttore a costruttore e addirittura qualora l'impianto sia stato montato presso un'officina in after-market potrebbero aver abbassato la soglia a 4500 giri/minuto per garantire proprio in queste condizioni "estreme" la massima potenza.

Altra soluzione per l'accenzione della spia benzina è che spesso le vetture nuove (anzi oramai sempre ) hanno il controllo dell'indicatore di livello non direttamente da galleggiante del serbatoio benzina, ma il segnale prima di arrivare all'indicatore di livello passa in centralina ed elaborato in un calcolo dove il software tiene presente della velocità del veicolo ,posizione corpo farfallato, tempi iniezione ecc quindi detta in poche parole sentendo che la macchina stà viaggiando e non sapendo che viaggi a gas l'indicatore di livello scende e non torna su ( nel caso che nel serbatoio ci sia un livello carburante basso) però normalmente basta mettere pochi litri di benzina ed il livello sale fino a tornare al livello originale + il nuovo rifornimento.

Ciao smile.gif

#31
lucacarbon

lucacarbon

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
Ciao a tutti sono nuovo del forum e purtroppo anche disperato, chiedo lumi a Metanomobile che ho letto ha una certa esperienza nel campo, ho una ford fiesta 1.2 16v zetec del 2004 con impianto a gas BRC , la storia clinica è la seguente:
da un pò di giorni la macchina è come se andava a tre cilindri sia a gas che a benzina, il problema si avverte soprattutto al minimo perchè la macchina traballa un pò che quando affronto salite intorno ai 2500 giri c'è una perdita di potenza, vibrazione e la macchina non acquista giri, pensando che fosse un problema elettrico sono andato dal mio elettrauto.
Fatta la diagnosi risultava che non c'era l'accensione del primo cilindro, per prima cosa mi ha cambiato le candele, ma il problema c'era ancora così ha cambiato i cavi che vanno dalla bobina alle candele, ma ancora niente, la diagnosi dava sempre mancata accensione del primo cilindro. Per uiltima cosa mi ha cambiato la bobina, purtroppo il problema è rimasto, ma adesso facendo la diagnosi non risulta nessuna anomalia, mi ha detto che forse la centralina del gas ha memorizzato l'errore precedente e adesso influisce anche su quella della macchina quando vado a benzina.Mi ha consigliato di provare a far resettare la centralina del gas per poi agire di conseguenza.
Ho anche pensato ad un iniettore otturato, ma se fosse così lo dovrebbe fare solo a gas o benzina e poi lo dovrebbe segnalare la diagnosi o no?
Cosa pensate che siano le valvole starate, guide valvole rovinati o valvole bruciate o cosa ?
Che intervento può fare il meccanico, soprattutto per non farmi fregare cosa potrei fare.
Ho sentito di cifre esorbitanti per rettificare il tutto, oppure cambiare la testata completa con una usata.
Grazie saluti


#32
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ciao, con una semplice verifica della compressione dei cilindri puoi toglierti le preoccupazioni in merito alla tenuta delle valvole.

Fatto questo, se non fossero emerse rogne, io verificherei gli iniettori della benzina, che non ce ne sia uno che "piscia" facendo ingolfare il cilindro sia andando a gas (la pressione nel rail benzina c'è sempre) che a benzina.
Se leggi, sono a metano...

#33
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
CITAZIONE(Sile650 @ Jan 25 2012, 12:03 AM) <{POST_SNAPBACK}>
con una semplice verifica della compressione dei cilindri puoi toglierti le preoccupazioni in merito alla tenuta delle valvole.

Ottimo consiglio !!!
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#34
lucacarbon

lucacarbon

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
Sono stato oggi dal meccanico, ha detto come prima prova si potrebbe fare la regolazione delle valvole, però non so se buttare questi 150 euro, oppure partire direttamente con rettifica o sostituzione testata e valvole, ho paura di fare una spesa inutile perchè se la valvola è bruciata non andrà bene nemmeno con la regolazione.

#35
lucacarbon

lucacarbon

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
CITAZIONE(Metanomobile @ Sep 19 2011, 01:26 PM) <{POST_SNAPBACK}>
OK !
Il motore della tua vettura Ford l'ho già trasformato con impianto BIGAS Mod Sequential Gis smile.gif , sia a gpl che a metano senza particolari problemi, utilizzando come lubrificante per le sedi valvole il contributo benzina.
Per quanto riguarda l'utilizzo del flashlube non lo ritengo necessario, basta ad intervalli di 40.000 km far fare la registrazione delle punterie.
Così puoi viaggiare a gpl con un impianto con un ottimo rapporto qualità / prezzo.
Se invece vuoi un prodotto di fascia superiore , oggi la PRINZ, Olandese offre ai propri clienti in abbinamento al suo impianto un sistema chiamato ValveCare .
vedi link : http://www.gasdoctor...m...ID=83&sng=1

Spero di esserti stato di aiuto


Purtroppo devo contraddire che questo motore è idoneo all'impoianto a gas, la mia fiesta con circa 50000 km a gas, ha bruciato valvole e sedi valvole, risultato rettifica con sedi valvole e valvole in acciaio con la modica cifra di 950 euro tutto compreso, anche distribuzione, guarnizioni, bulloni incazzed.gif incazzed.gif

#36
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Ora ne farai senza problemi... è una magra consolazione, lo so..
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#37
lucacarbon

lucacarbon

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
Purtroppo gli istallatori non ti diranno mai che la macchina non è adatta all'impianto a gas, un'altra precisazione, il meccanico mi ha detto che le punterie sono elettromeccaniche e sono regolabili solo in rettifica

#38
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(lucacarbon @ Feb 14 2012, 05:17 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Purtroppo gli istallatori non ti diranno mai che la macchina non è adatta all'impianto a gas...


Gran calma, che di gente mandata via dagli installatori ne ho vista tanta.
In più Massimiliano ha scritto che il motore è fattibile con un contributo a benzina (ogni tot mandate di gas ne viene fatta una di benzina, che va ad abbattere la temperatura delle sedi valvole).
Se sulla tua tale contributo non c'era, quel che ti è successo non fa testo.

PS Valvole meccaniche e basta. Di elettrico non c'è nulla. wink.gif
Se leggi, sono a metano...

#39
lucacarbon

lucacarbon

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
Anche per il contributo rientrimo nel discorso della serietà degli istallatori

#40
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
E quindi non è il caso di fare di tutta l'erba un fascio. sleep.gif
Se leggi, sono a metano...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users