Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Registrazione valvole


  • Per cortesia connettiti per rispondere
25 risposte a questa discussione

#21
chiccoros

chiccoros

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi
salve a tutti, ho una lexus toyota IS200 trasformata a gpl con cui ho percorso 100.000 km. Da un pò mi da problemi sia nella partenza a freddo (va a 5 cilindri) sia per la perdita di potenza. morale: registrazione valvole da rifare.

Qualcuno ha esperienza di questo motore? Sa darmi qualche consiglio? Le valvole non possono registrarsi secondo il mio meccanico perche sono autoregistranti.

#22
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3214 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Io la sapevo così: o sono autoregistranti/idrauliche (e quindi non si registrano) oppure meccanine (e quindi si registrano manualmente).
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#23
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
La Lexus monta motori Toyota, quindi è facile che come la maggiorparte dei motori della casa abbia la registrazione meccanica.
Speriamo basti la registrazione, comunque (le sedi valvole Toyota sono piuttosto tenere e prima o poi tocca rifare la testa).
Se leggi, sono a metano...

#24
Ale159

Ale159

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 45 messaggi
  • Gender:Male

Riprendo questa vecchia discussione per chiedere alcuni chiarimenti. Io ho una 159 1.8 MPI di 50.000 km egasata 12.000 km fa.

Consapevole dei problemi che possono esserci alle valvole e non avendo la mia auto punterie idrauliche, cerco di tenere degli accorgimenti per non creare problemi al motore (4-5 km a benzina ogni 50 km di autostrada, utilizzo a benzina nelle salite e tornanti di montagna, quasi mai superato i 3.000 giri a GPL) e a 30.000 km farò fare la verifica del gioco valvole.

Leggendo in rete qua e la ho visto che la regolazione per il mio modello di auto viene effettuato mediamente ogni 50 - 60.000 km.

Le mie domande sono:

- Quante regolazioni è possibile fare negli anni prima di dover rifare la testa del motore?

- Quanto costa rifare valvole e sedi valvole (indicativamente) in acciaio e che garanzie si hanno che l'intervento sia risolutivo per la tipologia di problema?

Grazie a chi mi risponderà.



#25
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Ciao, non credo ci sia un numero massimo di regolazioni fattibili (la regolazione consiste nel cambiare i bicchierini con altri di misura diversa).

C'è ovviamente un massimo di usura della sede valvola oltre la quale non è possibile porre rimedio con la regolazione, ma direi che è una prospettiva che va al di là della normale durata di un'auto, salvo alcuni casi di sedi valvole burrose (tipo Toyota).

 

Quanto al rifare le sedi valvola, (quindi in presenza di sedi ormai sfondate e valvole bruciate) il costo dipende, oltre che dal lavoro di rettifica sulla testata, dalla manodera per smontarla. Ci sono quindi alcune variabili come il costo orario e l'effettivo numero di ricambi necessari (valvole in primis) che è difficile poter preventivare.

Spannometricamente dovresti essere fra i 1000 ed i 1500 euro.


Messaggio modificato da Sile650, 03 ottobre 2014 - 03:07

Se leggi, sono a metano...

#26
cervac555

cervac555

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi

salve a tutti, ho una lexus toyota IS200 trasformata a gpl con cui ho percorso 100.000 km. Da un pò mi da problemi sia nella partenza a freddo (va a 5 cilindri) sia per la perdita di potenza. morale: registrazione valvole da rifare.

Qualcuno ha esperienza di questo motore? Sa darmi qualche consiglio? Le valvole non possono registrarsi secondo il mio meccanico perche sono autoregistranti.

 

ciao a tutti

vi racconto la mia testimonianza particolare

 

innanzitutto la lexus is 200 "old", prodotta dal 98 al 2005 (sigla gxe10, motore xe1) ha le punterie meccaniche, pertanto non si autoregistrano

 

dopo 100.000 km di gpl devi registrarle ? ci starebbe anche, ma il motore in questione è ben costruito e robusto (come tutta la macchina), ho guidato una is 200 con 333.000km (senza gpl) che girava come un'orologio, quindi verifica bene perché

PARE che ci siano motori, anche di recente produzione, che nonostante il gpl non usurino quasi niente le sedi valvole; per esempio ho letto una testimonianza volvo che ha percorso 500.000km a gpl e non l'ha mai fatto :eekk:  ...anche se mi pare un pochino troppo <_< boooh

 

tuttavia ecco la mia testimonianza: alla mia ho messo un BRC a 80.000km, inizialmente a benzina girava come un gioiello e a gpl aveva un problema causato da un tubo gas schiacciato (girava a 5... e mezzo :D )

dopo altri 10.000km di inutili ritarature del gas, il meccanico me lo ha sistemato, ma ha incominciato a girare male al minimo a benzina, soprattutto appena accesa da fredda e si accendeva la spia motore causa "troppo gas" 

il meccanico per 20.000km mi ha solo fatto piccole e inutili ritarature della regolazione del gas, poi ha riscontrato che la sonda lambda si era sporcata e l'ha pulita (ma non ce ne sono più di una ??), ma la CAUSA (non la conseguenza) non l'ha mai trovata

oggi finalmente si è deciso a tirar giù la testa e controllare le punterie... peraltro occhio che mi ha detto che per registrare i piattelli, devi smontare tutto l'albero ! :eekk:  quindi costa

 

se volete vi faccio sapere come va a finire

 

grazie a tutti :mellow:






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users