Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Opel Astra 1.6 Gpl-Tech: Centralina Gpl e iniettori


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1
lawrence

lawrence

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 5 messaggi
  • Gender:Male
Ciao a tutti!
Volevo segnalare il primo inconveniente sulla Opel Astra 1.6 GplTech, dopo 7 mesi di vita e 14.000 km;
rottura di un iniettore con danneggiamento della centralina.
A detta del capo officina è un guasto che su questa vettura capita!
Comunque il sistema ha funzionato e non sono rimasto a piedi, ho solo dovuto viaggiare per un paio di settimane a benza perchè l'inconveniente è avvenuto qualche giorno prima di Natale e in concessionaria non avevano una centralina di ricambio.

Vorrei anche informare gli Astristi che ieri mi è arrivata una lettera di richiamo per l'aggiornamento del software della centralina, credo che arriverà a tutti.

#2
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Ciao, mi dispiace per l'inconveniente. Purtroppo credo che quello sia uno di quei motori che danno problemi, in quanto le punterie sono meccaniche e bisogna fare il registro ogni tot km (30000?).

Se non sbaglio solo la versione SW monta il 1.6, l'astra 5 porte monta il 1.4 a punterie idrauliche, un po' più lento, ma più robusto e adatto al gpl.

#3
lawrence

lawrence

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 5 messaggi
  • Gender:Male
Si ho letto sui forum che qualcuno si lamenta di problemi alle valvole, mi auguro solo che sia qualche caso isolato, anche se la cosa dà comunque fastidio.
Per quanto riguarda il registro delle valvole dall'assistenza, come sulle istruzioni, si parla di una verifica a 120.000 km.

Chissà come mai 20, 30 anni fa si potevano trasformare tutte le vetture a metano e gpl e non si parlava mai di prolemi alle testate, piuttosto si doveva passare dall'impiantista un paio di volte l'anno per regolare la carburazione o per controllare il riduttore o il polmone.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users