Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Distributori di metano un po' furbacchioni...


  • Per cortesia connettiti per rispondere
6 risposte a questa discussione

#1
geriko

geriko

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 12 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:MTB in montagna
Ciao a tutti i metanisti. Intedo aprire questa discussione per segnalare quali sono i distributori poco professionali e che sovente ci possono lasciare senza il pieno. Mi e' CAPITATO piu' volte che in prossimita' di un ponte o di una festivita' e non ultimo oggi che il distributore di metano a roma nel Viadotto A. Segni, 82 abbia un'avaria al compressore o alla pompa. Questo e' indice di poca professionalita' e discriminazione per noi metanisti. PS Nel momento in cui ho sollevato la mancanza ripetuta del servizio al gestore ..... mi ha guardato ironicamente ridendomi in faccia.
Possibilmente da evitare

#2
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera
Chissà che cosa avrà avuto da ridere, se ha l'impianto fuori uso non può erogar metano e quindi ha un mancato guadagno

#3
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Magari ha un impianto sottodimensionato e come arriva un po più di lavoro, si guasta, come ha giustamente sottolineato sbirkey c'è poco da ridere
visto che l'impianto è molto costoso, per ogni minuto che rimane fermo, a regola bisognerebbe piangere...
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#4
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8620 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Non conosco la situazione specifica di quest'impianto ma tenete presente che il gestore spessissimo non è il proprietario ma un semplice dipendente e poco gliene importa del mancato guadagno.

Sulla specifico episodio non posso certo pronunciarmi anche perchè è la prima segnalazione di questo tipo da quell'impianto...ma ben sappiamo come in passato sugli erogatori di metano dell'ADS S.Martino Est comparivano cartelli guasto all'inizio del turno notturno e/o nei fine settimana e che magicamente scomparivano la mattina dopo...

Non prometto nulla ma se capiterà l'occasione cercheremo di indagare su questi guasti e invito geriko a segnalare nuovamente queste anomalie.

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#5
geriko

geriko

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 12 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:MTB in montagna
Buon giorno a tutti e soprattuto buone feste.
Farò il possibile per monitorare la situazione.

#6
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
Non so' quanto possa essere credibile come notizia.........

un gestore di impianto a metano mi ha detto che quando viene aperto un distributore questi si impegna per un certo quantitativo di metano,se ne vende di piu' e sfora deve pagare una penale per aver prelevato dalla rete piu' di quanto pattuito.

Potrebbe essere una risposta al perchè alcuni gestori sorridono quando non erogano........oltre a maestranze poco rispettose del loro Datore di Lavoro e non consce del valore del Lavoro,appunto.
Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#7
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8620 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
E' verissimo quello che ti hanno detto.

Putroppo i contratti di fornitura sono fatti in quel modo e per quanto possa essere difficile da comprendere per l'utente finale è la reale situazione... tuttavia è difficile pensare che questa motivazione sia applicabile a quel caso.

Di norma il raggiungimento della quota prevista a contratto si verifica in condizioni particolari (es panico da sciopero e folle corsa al rifornimento) perchè se si verificasse "frequentemente" sarebbe direttamente connesso ad una grave sottostima dei volumi di gas erogati in fase di stesura del contratto.

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users