Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Elettrolisi, produzione di ossidrogeno da miscelare al carburante fossile


  • Per cortesia connettiti per rispondere
50 risposte a questa discussione

#21
berlingohho

berlingohho

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 65 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:provincia di Savona
oggi finalmente ho telefonato.

l'indirizzo aggiornato è info@camperbusiness.it
se abitassi in pianura userei questa per i piccoli spostamenti.

#22
Metanomobile

Metanomobile

    Praticante Ecologista

  • Installatore
  • StellettaStelletta
  • 166 messaggi
  • Gender:Male
CITAZIONE(berlingohho @ Sep 19 2010, 01:14 PM) <{POST_SNAPBACK}>
...
Da qualche mese ho scoperto l'esistenza di apparecchi di facile installazione per la produzione con elettrolisi di ossidrogeno che viene miscelato al carburante convenzionale attraverso il condotto di aspirazione dell'aria.
...


Ciao Marco,
l'idea di utilizzare l'idrogeno nel condotto di aspirazione è molto carina e ti confesso che ci ho pensato anch'io.
Conosco una persona che la stà provando su un veicolo a gpl.
Lui stà utilizzando una fuel-cell da 100w che alimentata da una batteria che a sua volta viene ricaricata da un piccolo
pannello fotovoltaico messo sul tetto del veicolo produce idrogeno dall'elettrolisi di acqua distillata.
Sicuramente l'iniezione di idrogeno nel condotto di aspirazione riduce i consumi di carburante, ma da i dati che ho visto non arriviamo oltre il 10%.
La mia vettura la "metanomobile " che ormai viaggia da più di 2 anni con idrometano (miscela di 30% idrogeno- 70%metano ) ultimamente è stata provata con miscele che sono arrivate anche al 60%di idrogeno 40% metano ma il rendimento del motore invece di salire è sceso.
Conoscendomi appena mi capiterà l'occasione installerò anche sulla mia "sperimentomobile" qualcosa di simile.
Ciao, Massimiliano rolleyes.gif winner.gif

#23
a232037

a232037

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 39 messaggi
CITAZIONE(Metanomobile @ Oct 19 2010, 10:01 PM) <{POST_SNAPBACK}>
...La mia vettura la "metanomobile " che ormai viaggia da più di 2 anni con idrometano (miscela di 30% idrogeno- 70%metano ) ultimamente è stata provata con miscele che sono arrivate anche al 60%di idrogeno 40% metano ma il rendimento del motore invece di salire è sceso.

IMHO, L'idrogeno, se miscelato oltre una certa percentuale su motori non dedicati, non apporta miglioramenti; vi è il dubbio che provochi problemi alla lunga.
Per quello che ricordo, cambia la velocità di fiamma e la temperatura di combustione.
Ciò richiede un motore con parametri e componenti appositamente dedicati; guardacaso, BMW ha sospeso la decennale sperimentazione di vetture alimentate ad idrogeno.
Ci sono in corso studi sull'infragilimento dei materiali a contatto con l'idrogeno; inoltre gli organi di tenuta sull'idrogeno, devono essere dedicati, in quanto la molecola dell'idrogeno è molto più piccola degli altri combustibili: in sostanza, le guarnizioni normali NON tengono...sappiatevi regolare. ops.gif

#24
berlingohho

berlingohho

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 65 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:provincia di Savona
grazie per gli interventi.

per onor di cronaca, io intenderei installare, eventualmente, l'apparecchio su un veicolo diesel e n on si parla di idrogeno puro ma di una miscela di idrogeno e ossigeno in proporzione di 2 a 1 wikipedia docet.

ho letto che si può installare anche su veicoli a gpl e, in una delle varie telefonate in azienda, mi hanno detto che il risparmio di carburante ottimale si raggiunge sui motori che hanno un regime costante (pompe di calore, per esempio)

in ogni caso, spero che accolgano con favore la richiesta di testatura proposta da questo forum.
se abitassi in pianura userei questa per i piccoli spostamenti.

#25
a232037

a232037

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 39 messaggi
In un motore diesel il combustibile viene iniettato direttamente in camera di combustione; ho personalmente qualche perplessità sull'utilizzo in un tale motore, in quanto, se introdotto dal condotti di aspirazione, dovrebbe dare autoaccensione prima di arrivare al PMS, ad una qualsivoglia percentuale di idrogeno (campo di esplosività estremamente vasto).
Discorso diverso per il metano, che ha un campo di esplosività ben più ridotto e necessita di innesco (vedere esperimento Landi su diesel)

Cosa intendi per pompa di calore (in questo contesto)?
Ho la sensazione che stiano cercando di confondere la gente..

#26
berlingohho

berlingohho

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 65 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:provincia di Savona
pompe di calore? così mi è stato detto. ed io ho pensato a caldaie a gasolio. altro non so dirti.
se abitassi in pianura userei questa per i piccoli spostamenti.

#27
berlingohho

berlingohho

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 65 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:provincia di Savona
CITAZIONE(nicovent @ Sep 21 2010, 10:11 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Chi mi conosce sa bene quale sia il mio orientamento innanzi a tali "scoperte" ... ma facciamo così... mando una mail al produttore chiedendone uno in prova per effettuare alcuni test-drive con l'ausilio del nostro staff.

Ciao!
Non si sa più niente?
Ad inizio pagina ho postato l'indirizzo mail aggiornato.
se abitassi in pianura userei questa per i piccoli spostamenti.

#28
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8623 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Ad ottobre ho inviato una mail facendo richiesta di informazioni tecniche ad uso "press" per iniziare una valutazione per un eventuale reportage ma non ho mai ricevuto una risposta. mellow.gif

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#29
berlingohho

berlingohho

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 65 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:provincia di Savona
il 19 ottobre postai l'indirizzo aggiornato: info@camperbusiness.it

hai scritto a questo?
se abitassi in pianura userei questa per i piccoli spostamenti.

#30
Metanomobile

Metanomobile

    Praticante Ecologista

  • Installatore
  • StellettaStelletta
  • 166 messaggi
  • Gender:Male
CITAZIONE(berlingohho @ Sep 19 2010, 12:14 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Da qualche mese ho scoperto l'esistenza di apparecchi di facile installazione per la produzione con elettrolisi di ossidrogeno che viene miscelato al carburante convenzionale attraverso il condotto di aspirazione dell'aria.
Ciò permetterebbe di avere un risparmio sul carburante, abbassare le emissioni e la temperatura di esercizio del motore, aumentandone la resa.


Ciao Marco, quella di iniettare idrogeno durante il funzionamento a (benzina - gpl- metano ) non è una novità.
Utilizzando una fuel cell per produrre idrogeno nel cofano motore, utilizzando acqua distillata è già stato fatto con successo.
Bisogna trovare solo la percentuale giusta per non creare problemi e normalmente si parla del 10- 15 % di idrogeno nella miscela.
Il funzionamento è semplice oggi che le vetture sono gestite elettronicamente.
l'iniezione di idrogeno nel collettore di aspirazione arricchisce la miscela, questo arricchimento viene rilevato dalla sonda lambda che immediatamente provvede a ridurre il flusso di carburante.
Quindi il risparmio varia a seconda sel combustibile (metano ,gpl, benzina ) perchè in base alla percentuale di idrogeno che puoi iniettare.
Sulla mia vettura che è alimentata a metano è stato provato da un minimo del 5% ad un massimo del 60% (naturalmente su banco prova e per studio) il risultato migliore si è verificato con una percentuale del 30 % per gli inquinanti e prestazioni al 20 % per i consumi, naturalmente la miscelazione dell'idrogeno è stata fatta preventivamente nel serbatoio e non nel collettore.
Il costo maggiore è la fuel cell.

BUON LAVORO ciapet.gif

#31
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8623 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(berlingohho @ Feb 17 2011, 11:20 AM) <{POST_SNAPBACK}>
il 19 ottobre postai l'indirizzo aggiornato: info@camperbusiness.it
hai scritto a questo?

Si avevo scritto a quella... più avanti quando saremo un po' più tranquilli con le milionate di cose da fare riproverò.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#32
berlingohho

berlingohho

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 65 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:provincia di Savona
benissimo!
se abitassi in pianura userei questa per i piccoli spostamenti.

#33
berlingohho

berlingohho

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 65 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:provincia di Savona
evidentemente non ci sono ancore notizie. peccato perchè ogni volta che faccio rifornimento mi viene un attacco di gastrite: 1,55 euro al litro!!!!!!!!
se abitassi in pianura userei questa per i piccoli spostamenti.

#34
Focus01

Focus01

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi
CITAZIONE(Metanomobile @ Oct 19 2010, 10:01 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Ciao Marco,
l'idea di utilizzare l'idrogeno nel condotto di aspirazione è molto carina e ti confesso che ci ho pensato anch'io.
Conosco una persona che la stà provando su un veicolo a gpl.
Lui stà utilizzando una fuel-cell da 100w che alimentata da una batteria che a sua volta viene ricaricata da un piccolo
pannello fotovoltaico messo sul tetto del veicolo produce idrogeno dall'elettrolisi di acqua distillata.
Sicuramente l'iniezione di idrogeno nel condotto di aspirazione riduce i consumi di carburante, ma da i dati che ho visto non arriviamo oltre il 10%.
La mia vettura la "metanomobile " che ormai viaggia da più di 2 anni con idrometano (miscela di 30% idrogeno- 70%metano ) ultimamente è stata provata con miscele che sono arrivate anche al 60%di idrogeno 40% metano ma il rendimento del motore invece di salire è sceso.

Ciao, sto cercando info a riguardo dell'elettrolisi per la produzione istantanea di idrogeno da iiniettare in un diesel, sono gia' in possesso di uno dei tanti tipi di celle che si possono trovare molto facilmente su internet ma non sono sicuro delle componenti da usare con l'acqua distillata.... chi mi ha venduto tale cella mi dice di aggiungere 2 cucchiaini di baking soda per litro di acqua distillata ma se non erro la reazione e' ottenibile anche solamente con l'acqua distillata.... vorrei evitare vapori corrosivi o acidi nel condotto di aspirazione aria del mio diesel...
C'e' qualcuno che mi puo' aiutare per cortesia?
Vi ringrazio molto e un saluto a tutti

#35
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Se mi ricordo ancora tutta la chimica delle superiori la Baking Soda, è il volgarissimo bicarbonato di sodio, quindi un sale, nemmeno troppo salato smile.gif
con discreta approssimazione dovrebbe servire ad "indebolire" i legami covalenti tra ossigeno ed idrogeno, per favorire la reazione "d'estrazione" dell'idrogeno.
Detto questo il bicarbonato non produce gas acidi o tossici, le mamme ci fanno fare i Suffumigi ai bimbi, quindi, se va bene per i bimbi, non può di certo far male al tuo Diesel.
In caso di errori Sono pronto a cospargermi il capo di cenere perché da tempo non prendo più in mano il libro di chimica, e ieri avevo 39° di febbre!!! biggrin.gif
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#36
PowEco

PowEco

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
Ciao a tutti, mi chiamo Fabrizio, new entry di questo forum, pero proprietario di una azienda di engineering che lavora da 5 anni su questi temi, non vi preoccupate non sono qui per farmi pubblicita' gia' che vivo e lavoro in America Latina.
Riguardo al thread sull'HHO, oxyhidrogeno o brown's gas, chiamatelo come vi pare, io lo chiamero' HHO per brevita' ovvero quel gas altamente esplosivo che si ottiene per elettrolisi dell'acqua e composto da 2 atomi di idrogeno e 1 di ossigeno esattamente come la stessa acqua.
Prtendo dall'ultimo post vorrei cominciare chiarendo una cosa: l'acqua distillata (la unica che si puo' utilizzare nelle celle elettrolitiche) non conduce corrente, quindi se ci mettete dentro 2 elettrodi e li collegate ad una batteria, non succede assolutamente nulla perche sono perfettamente isolati.
Il bicarbonato (che molti "libretti" consigliano como elettrolita anche se e' la scelta peggiore) serve solamente a permettere il passaggio di corrente da un elettrodo all'altro attraverso l'acqua e quello che "rompe" il legame molecolare generando gas e' proprio la differenza di potenziale elettrico.
La quantita di "elettrolita" determina il livello di conducibilita' elettrica dell'acqua nella cella: piu' se ne mette piu' conduce (fino a un certo punto) e píu' conduce, cioe' passa piu' corrente, piu' molecole si spaccano e piu' gas si genera.
Tutto cio' ovviamente in linea teorica, poi l'argomento e' decisamente piu' complesso e vanno tenuti in considerazione molti altri fattori.
Ribadisco il concetto, il bicarbonato e' la peggior scelta come elettrolita, la migliore in assoluto per questa applicazione sarebbe il KOH ovvero l'idrossido di potassio, un po' costoso e difficilmente reperibile (almeno qui in questi paesi dove era pesantemente utilizzato per la raffinazione di cocaina) e in seconda scelta c'e' il NAoH che sarebbe l'Idrossido di sodio che si puo' facilmente reperire al supermercato come "stura-cessi" con il nome commerciale che tanti anni fa era "niagara" non so se esiste piu'. Ovviamente accertarsi dall'etichetta che contenga idrossido di sodio puro al 95% e non contenga saponi altrimenti nella cella combinera' un bel casino.
Altra fonte di approvvigionamento di questi materiali potrebbe essere qualche distributore di prodotti chimici per uso alimentare.

L'efficienza dei tre prodotti si puo' riassumere semplicisticamente cosi': Idrossido di Potassio 100% - Idrossido di Sodio 85% - Bicarbonato di Sodio 55%

Saludos desde Playa Pavones - Costa Rica

Fabrizio

#37
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ciao Fabrizio!

Benvenuto! smile.gif

Che utilizzo fate principalmente dei sistemi che producete?
Se leggi, sono a metano...

#38
berlingohho

berlingohho

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 65 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:provincia di Savona
in effetti sono curioso anch'io di sapere in che campo viene applicata la produzione di ossidrogeno.

sono anche contento che, di tanto in tanto, venga riesumato il mio primo topic. nonostante tutto... sono ancora propenso all'idea che questa soluzione abbia degli aspetti positivi e non sia solo un a bufala. certo è che non mi fiderei di un faidate quando si parla di combustione!
se abitassi in pianura userei questa per i piccoli spostamenti.

#39
viussino

viussino

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi
ciao a tutti! secondo voi questo kit è affidabile?
si può prendere in considerazione al posto di un'impianto gpl?

#40
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 792 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
CITAZIONE(viussino @ Aug 7 2011, 02:07 AM) <{POST_SNAPBACK}>
....prendere in considerazione al posto di un'impianto gpl?

Credo di no: mi spiego che se vuoi partire da un motore a benzina e mettere per 328 € +20 di spedizione ESCLUSO montaggio ed eventuali collaudi un simile "impianto" per avere una resa ipotetica di riduzione dei consumi di carburante di 10 o max 20%
alla fine risparmi di più se sulla stessa installi in buon impianto a gas: costa di più e ammortizzi di sicuro prima.

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users