Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Pedaggi Autostradali


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1
ufoonline

ufoonline

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 31 messaggi
  • Gender:Male
Ciao a tutti,

Visto che mi sa che ho perso qualcosa e su internet non si trova nulla...

Prima di Luglio pagavo 12,80 per la tratta Napoli NORD - Roma EST,
Poi ho pagato 14,30 dati dagli aumenti dal 1° Luglio.
Ora, dal 4 Agosto pago 13,10€... ma non dovevano essere abbattuti gli aumenti?!

http://roma.corriere...512351484.shtml

Mo.. o CI stanno facendo fessi quelli delle autostrade, oppure c'è stata qualche svista mia sulla cosa...

Qualcuno può illuminarmi?!

Edit:
Nel frattempo ho inviato un email a Telepass chiedendo delucidazioni sugli addebiti.

Ciauuz!
Fiat Punto II 1.2 8V (2000)

Powered by GPL (BRC)

#2
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4639 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Non avevo seguito un gran chè la faccenda, ma credo che entro certi margini le autostrade possano far quel che vogliono, e quindi i 13,10 sarebbero il massimo aumento che potevano applicare senza la parte di finanziaria "ad hoc".
Se leggi, sono a metano...

#3
ufoonline

ufoonline

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 31 messaggi
  • Gender:Male
Ma non dovrebbero fare qualche comunicazione? o.O

Sono neofita come pendolare-autostradale... ma non dovrebbe essere così?
Fiat Punto II 1.2 8V (2000)

Powered by GPL (BRC)

#4
ufoonline

ufoonline

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 31 messaggi
  • Gender:Male
Risposta di Telepass... ecco che mo ho capito come stanno le cose, m'ero perso qualcosa :-)

CITAZIONE
Gentile cliente,

la variazione tariffaria che ha avuto decorrenza dalle 00.00 del 1
luglio 2010 era costituita da:

- aumento del canone ANAS (da 3 a 4 millesimi di euro a km per i veicoli di
classe A e B; da 9 a 12 millesimi di euro a km per i veicoli di classe 3, 4 e
5);

- maggiorazione tariffaria forfettaria di 1 euro per i veicoli di
classe A e B e 2 euro per le classi 3, 4 e 5 per l'entrata/uscita da alcune
stazioni (N.B.: al netto dell'iva per cui gli aumenti effettivi sono
stati di euro 1,20 e 2,40);

In data 4 Agosto 2010, dopo il pronunciamento in merito del TAR del
Lazio, l'Anas ha comunicato alle Società Autostradali di sospendere
le maggiorazioni tariffarie previste dalla manovra economica del
Governo a favore dell'Anas stessa - ai sensi del Decreto Legge 78/2010
- ed applicate dal 1 Luglio su 26 Caselli della rete autostradale.

La suddetta sospensione riguarda esclusivamente la maggiorazione
forfettaria mentre è rimasto laumento del canone Anas che ha
comportato la differenza di pedaggio da lei rilevata.

Eventuali rimborsi relativi alle maggiorazioni per i transiti
effettuati nel periodo di applicazione saranno disposti da parte
della stessa Anas, competente in materia.

Siamo tuttora in attesa di ricevere una comunicazione in merito da
parte di Anas.

Distinti saluti.

Fiat Punto II 1.2 8V (2000)

Powered by GPL (BRC)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users