Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Hyundai i10 1.2 BlueDrive GPL: Discussione Generale


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1
monteurs2003

monteurs2003

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 24 messaggi
Ciao a tutti,
dopo aver elencato nel post "aspetti commerciali" tutte le caratteristiche della
Hyundai i10 1.2 active blue drive gpl
volevo ora proporvi alcune mie personali considerazioni:

(premetto che possiedo un altra auto gpl che è un Opel Meriva One 1.4 Gpl-Tech che userò un po come termine di paragone)

  • consumi: con il gpl fa circa 13,5 - 13,8 km al litro di media con prevalenza autostradale (110-120km/h)
    (accettabili ma abbastanza deludenti: in pratica consuma come la meriva)
  • l'auto, almeno con questo motore, è veramente scattante e maneggevole, agile e pronta in qualsiasi situazione, anche in quattro e con aria condizionata accesa.
  • Impossibile distinguere, se non guardando la spia, se sta andando a benzina o gpl: stesse prestazioni!
  • comodissimo il cambio corto e rialzato.
  • la tenuta di strada mi sembra ottima (considerato il tipo di macchina) come anche la frenata e la silenziosità del motore.
  • veramente ottime le finiture interne e gli assemblaggi (questi ultimi molto piu precisi rispetto alla MERIVA)
  • Purtroppo non dello stesso livello i materiali: le plastiche usate sembrano un po economiche. per es. quella usata per il volante ed il cambio è molto dura e ruvida (qui meglio la MERIVA) per es. la maniglia interna apri porta (che funge anche da "sicura") è di plastica verniciata grigio metallizzato (sulla meriva è di metallo cromato).
  • per fortuna è IMPOSSIBILE scordarsi le luci accese. Quando si esce dall'auto lasciandole accese (invece del fastidioso cicalino della MERIVA) la i10 le spegne per poi ritrovarle accese riaprendo la macchina e girando la chiave: VERAMENTE COMODO!!!
  • l'autoradio pur essendo OTTIMA per tutto il resto (per es. gestione degli mp3) quando si ascoltano le stazioni radio ha una resa acustica PURTROPPO pessima: il suono è cupo, mancante TOTALMENTE dei toni alti!!! e non è un problema degli altoparlanti (che sono 4) perchè il cd si sente invece molto bene. Mi sarebbe inoltre piaciuto un ingresso USB ma c'è comunque un entrata jack "AUX"
  • non pensavo che il cassetto supplementare sotto il sedile passeggero fosse cosi utile (manca sull'allestimento ONE della meriva) infatti c'è sempre posto per alloggiare navigatore, occhiali o altro che non si vuole lasciare in vista. (sulla meriva l'unico cassetto, per altro striminzito, è gia pieno con i documenti e manuali e non sai mai dove mettere una cosa)
  • la cappelliera che copre il vano bagagli NON ha la "cordicella" che la collega al portellone, non si solleva da sola quindi quando si apre il portellone. (un po scomoda, ma in compenso si rimuove con un semplice gesto)
  • il pulsante sulla chiave in realtà non è solo il telecomando della chiusura centralizzata, ma è in realtà UN VERO E PROPRIO ANTIFURTO! Cioè se si apre lo sportello senza disinserirlo SUONA L'ALLARME (che usa come sirena il clacson) inoltre, se per es. una portiera non è chiusa correttamente, la centralizzata scatta ma l'auto NON FA il lampeggio con le frecce, avvertendo che qualcosa non va.
  • scomoda, secondo me, la leva apri sportellino del carburante (Sulla MERIVA è collegato alla centralizzata)
  • i 4 vetri elettrici con i 2 posteriori disinseribili da apposito pulsante lato guida, sono perfetti per chi come me ha dei bambini (Sulla MERIVA mi tocca sempre scendere e controllare che siano chiusi bene visto che i bimibi toccano sempre le manovelle)
  • come ruota di scorta viene fornito il ruotino alloggiato nel bagagliaio in apposita custodia insieme al cric.
  • E PER FINIRE...ECCO LA PROVA SPORTELLO:
    iniziamo con la MERIVA: lo sportello è erto, pesante, la chiusura è infallibile ed è accompagnata dal
    rassicurante rumore sordo e pieno: "sto-tlock"! La MERIVA trasuda teutonica solidità.
    La piccola i10 invece con il suo sportello fino e leggero, che spesso se non è chiuso con la giusta forza,
    necessita di essere riaperto e richiuso, mostra qui tutti i suoi limiti, ricordandoci con un squallido "tac"
    che trattasi pur sempre di un utilitaria coreana!!!!!!!! laugh.gif


#2
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE
consumi: con il gpl fa circa 13,5 - 13,8 km al litro di media con prevalenza autostradale (110-120km/h)
(accettabili ma abbastanza deludenti: in pratica consuma come la meriva)
le plastiche usate sembrano un po economiche. per es. quella usata per il volante ed il cambio è molto dura e ruvida (qui meglio la MERIVA) per es. la maniglia interna apri porta (che funge anche da "sicura") è di plastica verniciata grigio metallizzato (sulla meriva è di metallo cromato).
per fortuna è IMPOSSIBILE scordarsi le luci accese. Quando si esce dall'auto lasciandole accese (invece del fastidioso cicalino della MERIVA) la i10 le spegne per poi ritrovarle accese riaprendo la macchina e girando la chiave: VERAMENTE COMODO!!!
l'autoradio pur essendo OTTIMA per tutto il resto (per es. gestione degli mp3) quando si ascoltano le stazioni radio ha una resa acustica PURTROPPO pessima: il suono è cupo, mancante TOTALMENTE dei toni alti!!! e non è un problema degli altoparlanti (che sono 4) perchè il cd si sente invece molto bene. Mi sarebbe inoltre piaciuto un ingresso USB ma c'è comunque un entrata jack "AUX"
non pensavo che il cassetto supplementare sotto il sedile passeggero fosse cosi utile (manca sull'allestimento ONE della meriva) infatti c'è sempre posto per alloggiare navigatore, occhiali o altro che non si vuole lasciare in vista. (sulla meriva l'unico cassetto, per altro striminzito, è gia pieno con i documenti e manuali e non sai mai dove mettere una cosa)
la cappelliera che copre il vano bagagli NON ha la "cordicella" che la collega al portellone, non si solleva da sola quindi quando si apre il portellone. (un po scomoda, ma in compenso si rimuove con un semplice gesto)
il pulsante sulla chiave in realtà non è solo il telecomando della chiusura centralizzata, ma è in realtà UN VERO E PROPRIO ANTIFURTO! Cioè se si apre lo sportello senza disinserirlo SUONA L'ALLARME (che usa come sirena il clacson) inoltre, se per es. una portiera non è chiusa correttamente, la centralizzata scatta ma l'auto NON FA il lampeggio con le frecce, avvertendo che qualcosa non va.

Consumi: mi sembrano comunque buoni. Io ho fatto da 11.27 a 13.55 km con un litro, però sono i primi 3 pieni e sono andato a volte in autostrada a 130 (4000 giri al minuto, sembra un motorino ahahah biggrin.gif ). I tuoi dati sono diciamo definitivi, nel senso hai già consumato almeno 5-6 pieni? Perchè come saprai i consumi migliorano gradualmente dopo i primi pieni.
Plastiche: beh è un'auto economicissima, cosa vuoi pretendere dalla plastiche? Sei un insaziabile ciapet.gif
Non sapevo: della luci e dell'allarme. Adesso che lo so provo le luci, comunque ti faccio notare che anche sulla corsa suona ma quando chiudo l'auto col telecomando si spengono. La storia dell'allarme è bellissima. Finalmente qualcuno che è tornato al vecchio antifurto sonoro (oltre al quello che blocca l'accensione che adesso non ricordo il nome). Insomma due sono meglio di uno, e almeno con uno sonoro qualcuno potrebbe sentirlo e vedere il ladro e magari farlo scappare ecc.
Sull'autoradio concordo, è vero le casse fanno pena, ma non ho comprato l'auto per quello ;-) Certo se uno volesse la i10 con tutti gli accessori tra cui magari cerchi in lega e un bell'impianto stereo sarebbe un problema, perchè anche se esistesse un impianto con più casse secondo me quelle due anteriori rimarrebbero, ne aggiungerebbero solo altre dietro.
La cappelliera: in realtà per me è comodo che si blocchi facilmente, l'unica cosa è che più volte me la sono scordata alta e me ne accorgo solo durante la marcia perchè non vedo più niente dietro tongue.gif
Ultima cosa: conosco molto bene l'utilità del cassetto portaoggetti, sono contento che anche tu l'abbia scoperto. Non me n'ero mai accorto fino a quando non ho cambiato auto: sulla vecchia Ford Escort sw non c'era, ma sopra al cassetto portaoggetti passeggero era stata creata un'incurvatura per poggiare tranquillamente molte cose, era grande come un foglio a4. Invece tutte o quasi le ultime auto non ce l'hanno, è tutto rotondeggiante.

#3
monteurs2003

monteurs2003

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 24 messaggi
CITAZIONE(lor.87 @ Jun 11 2010, 06:34 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Consumi: mi sembrano comunque buoni. Io ho fatto da 11.27 a 13.55 km con un litro, però sono i primi 3 pieni e sono andato a volte in autostrada a 130 (4000 giri al minuto, sembra un motorino ahahah biggrin.gif ). I tuoi dati sono diciamo definitivi, nel senso hai già consumato almeno 5-6 pieni? Perchè come saprai i consumi migliorano gradualmente dopo i primi pieni.

si, direi che ormai sono definitivi (ho fatto oltre 4000 km)

CITAZIONE
Plastiche: beh è un'auto economicissima, cosa vuoi pretendere dalla plastiche? Sei un insaziabile ciapet.gif

non potevo mica solo lodare... angel.gif

CITAZIONE
Sull'autoradio concordo, è vero le casse fanno pena, ma non ho comprato l'auto per quello ;-) Certo se uno volesse la i10 con tutti gli accessori tra cui magari cerchi in lega e un bell'impianto stereo sarebbe un problema, perchè anche se esistesse un impianto con più casse secondo me quelle due anteriori rimarrebbero, ne aggiungerebbero solo altre dietro.

purtroppo non è colpa delle casse, dipende dal sintonizzatore interno perchè con i cd o con l'aux si sente benone icon_dho.gif

CITAZIONE
La cappelliera: in realtà per me è comodo che si blocchi facilmente, l'unica cosa è che più volte me la sono scordata alta e me ne accorgo solo durante la marcia perchè non vedo più niente dietro tongue.gif

hai ragione, mi succede sempre, infatti mi riferivo proprio a quello! Se fosse collegata al portellone si riabbasserebbe da sola!!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users