Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Distributori domestici di gas metano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 541 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ei ragazzi smile.gif Ho appena letto questa notizia!!!
Che ne pensate??Potrebbe essere davvero una svolta!Ma poi in concreto quanto andrebbe a costare per il privato questo "distributorino"?Se ci sono informazioni a riguardo.
Poi volevo chiedere un chiarimento se magari ci fosse un errore di battitura: nell'articolo c'è scritto che il metano costa un quarto della benzina e metà del gpl O_o
Sono io ubriaco o c'è qualche errore? biggrin.gif

#2
frametano

frametano

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi
dovrebbe essere corretta, i prezzi sono quelli

#3
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 541 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Come fa a essere corretto se la benza costa il doppio del metano (quindi il metano costa metà) mentre il gpl costa meno?? (che poi renda anche meno è un altro discorso, il mio appunto era esclusivamente improntato sul prezzo wink.gif )

#4
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Proviamo a fare 2 conti..
se la benzina costa 1.4 €/litro il gpl 0.7€/kg ed il metano 0.9 €/kg
e se energeticamente, quindi anche come percorrenze:
1 litro di G.P.L. = 0.8 litri di benzina un litro di benzina equivalente costa 0.84€
1 kg di metano = 1.5 litri di benzina un litro di benzina equivalente costa 0.6€
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#5
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3208 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Specialmente in Emilia-Romagna non avrebbe senso mettersi un compressore in casa.Io esco per strada e nel giro di 30km ne ho almeno 15. In Sicilia o Calabria è così?

Sarebbe comodo in quelle Regioni in cui le Amministrazioni non si danno da fare.

VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (60mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

[quattro] CERCO 128 3p Sport 1.3


#6
garzi87

garzi87

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 10 messaggi
che costo ha un distributorino?

#7
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8619 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Si va dai circa 5.000€ (installazione esclusa) del modello più piccolo ai circa 10.000€ del modello più grosso dedicato alle aziende.

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#8
Cuore Rosso

Cuore Rosso

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:MI-VA (I) -TI (CH)
  • Interests:NIKON for ever
Il distributore domestico di gas metano, in almeno il 90% dei casi, dal punto di vista economico, avrebbe poco senso: a parte il costo iniziale dell'impianto (comunque non da poco), c'è da considerare il fatto che il metano per autotrazione è soggetto a tassazioni molto più ridotte del metano per uso domestico, dunque, a fronte dell'indubbia comodità di uscire tutte le mattine con l'auto col pieno (soprattutto per chi ha i distributori scomodi/lontani) si avrebbe un carburante più costoso (bisogna, tra i costi, inserire anche i costi energetici del compressore ed i probabili costi di manutenzione preventiva, eventuali rinnovi periodici di certificazioni (dubito che una apparecchiatura del genere non sia soggetta a controlli periodici), ecc.

Insomma un bellissimo oggetto che mi comprerei solo se avessi gravi problemi di eccessivo accumulo di denaro.

Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior!

Errare è umano, ma io di Opel ne ho prese ben due: speriamo in Toyota!
Ecovetture:

Zafira B Eco-M (scuolabus) - Mar 2007 - 145000 Km - iniettori alternatore e centraline varie sostituiti in garanzia+ una centralina fuori garanzia + un altro iniettore fuori garanzia
Nei verdi pascoli:

1996-2003 Alfa 145 1.6 Boxer LR aspirato,

1994-2007 Fiesta 1.3 Cayman Blue LR Aspirato

2003-2014 Astra G Eco-M - Dic 2003 - 267000 Km - problemi elettrovalvole a 180000 Km - valvole frullate a 153000 Km, iniettori biscottati a 140000 Km

 


#9
Orobico

Orobico

    Praticante Ecologista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 124 messaggi
  • Location:Leffe
Premessa: Da sempre le flotte aziendali grandi o piccine se gli spazi lo consentono si attrezzano per rifornire i propri mezzi nel piazzale aziendale, questo indifferentemente dal carburante utilizzato.

L' applicazione principe per i compressori aziendali è proprio questa, se non vengono introdotte deroghe su misura, nelle autorimesse non possono passare tubazioni di gas, pertanto il compressore deve essere installato in cortili, porticati o tettoie.

Credo che qualche (piccolo) impianto aziendale sia stato realizzato anche in lombardia, in questi casi installano un contatore apposito per il compressore, con tassazione dedicata.

Pertanto una piccola parte di metanisti potrà usufruire di questa opportunità, la stragrande maggioranza ovviamente continuerà ad andare al distributore pubbico.

Speriamo che continuino ad aumentare i distributori pubblici e che introducano al più presto il "vero" fai da tè!

Ciao smile.gif smile.gif smile.gif
Già Metano72  Touran EcoFuel 20Km con 1€

#10
neometanizzato

neometanizzato

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
Ci sono novità su questo fronte?

#11
bearzotto

bearzotto

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 244 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Torino
I distributori domestici sono inseriti nel Decreto Liberalizzazioni di marzo 2012 concernente anche il Self Service, in teoria entro giugno dovrebbero emanare il Regolamento per il Self Service e conseguentemente anche per i distributori domestici, ma purtroppo sembra che tutto taccia e da quanto ha detto Nicovent che ha partecipato a Bologna al NGV2012 la questione è alquanto ingarbugliata.

Saluti Bearzotto

Fiat Multipla Natural Power dell'ottobre 2004 dicembre 2008 installato GasComp II
Fiat Punto Natural Power del novembre 2005

 

 

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users