Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Auto elettriche: climatizzazione e riscaldamento


  • Per cortesia connettiti per rispondere
15 risposte a questa discussione

#1
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
Ciao a a tutti gli amici ecolocigi del sito, saluto e ringrazio per le notizie che riportate,
mi ha colpito questa:

http://www.ecomotori...he-estreme.html

Lo hanno provato a 30 gradi sotto zero, che bravi! Ma mi chiedo: la temperatura nell'abitacolo?

Se non ho capito male è un modello solo elettrico, e la vedo dura scaldare e climatizzare senza un motore termico!

Sono curioso di sapere come faranno!

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#2
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(mito1960 @ Apr 15 2010, 04:42 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Se non ho capito male è un modello solo elettrico, e la vedo dura scaldare e climatizzare senza un motore termico!

Per condizionare basta un motore elettrico che azioni la pompa del condizionatore... ed allo stesso modo si può generare calore con una "pompa di calore".

Comunque da sempre esistono sistemi per scaldare e condizionare in modo indipendente dal motore endotermico destinato alla trazione, se ne fa larghissimo uso su camper ed autobus ed il primo nome che mi viene in mente è Webasto

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#3
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
Grazie Nicola per le risposte, quindi sulle elettriche è previsto un riscaldamento, una pompa di calore (o il comune climatizzatore) che farà però calare l'autonomia delle batterie, e credo, molto di più di quello che capita su una pari vettura a benzina, dove il calore è un di più.... blink.gif

(ps ho sfogliato il sito della Webasto: a tutti quei riscaldatori serve comunque del combustibile: quindi devi avere il serbatoio per non usare le riserve delle batterie con una pompa di calore, e siamo da capo!)

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#4
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(mito1960 @ Apr 15 2010, 05:37 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Grazie Nicola per le risposte, quindi sulle elettriche è previsto un riscaldamento, una pompa di calore (o il comune climatizzatore) che farà però calare l'autonomia delle batterie, e credo, molto di più di quello che capita su una pari vettura a benzina, dove il calore è un di più.... blink.gif


Non è detto che tutti utilizzino quel tipo di soluzioni ma è chiaro che un funzionamento full elettrico comporta inevitabilmente di assorbire energia dalle batterie a meno che per gli accessori non sia prevista una linea di corrente dedicata con un proprio pacco batterie.

CITAZIONE
ps ho sfogliato il sito della Webasto: a tutti quei riscaldatori serve comunque del combustibile: quindi devi avere il serbatoio per non usare le riserve delle batterie con una pompa di calore, e siamo da capo!


Si ma l'incidenza del combustibile è davvero minima...

Comunque per tutti i motori elettrici di una certa potenza è previsto il raffreddamento a liquido e quindi si ricrea, in parte, il classico ciclo di raffreddamento delle auto con motore endotermico.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#5
mauro_as

mauro_as

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 129 messaggi
CITAZIONE(nicovent @ Apr 15 2010, 04:48 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Non è detto che tutti utilizzino quel tipo di soluzioni ma è chiaro che un funzionamento full elettrico comporta inevitabilmente di assorbire energia dalle batterie a meno che per gli accessori non sia prevista una linea di corrente dedicata con un proprio pacco batterie.

Si ma l'incidenza del combustibile è davvero minima...

...confermo. Nei camper ad esempio viene prelevato combustibile dal serbatoio del motore, ma il consumo è limitato; unica accortezza non arrivare alla sosta serale in riserva piena, rischi di ritrovarti al mattino bello caldo ma senza possibilita' di muoverti!!!

#6
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
Si, ottimo per camper e C.

Però qui parliamo di auto estreme, dove si fa a gara a pesare e consumare poco, e dove non ci sono serbatoi a benzina, almeno mi sembra! Forse per il Mercedes Vito ci può essere spazio, ma su una Tesla o sulla Leaf...

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#7
mauro_as

mauro_as

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 129 messaggi
...allora l'alternativa è montare in macchina con colbacco e completo da sci...ma anche quelli pesano!!!

laugh.gif

#8
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
Ho letto da qualche parte (mi sembra un recente 4R dal barbiere, perchè non vale i soldi dell'acquisto ... ph34r.gif )
che per una vettura elettrica extended range come la Volt SCONSIGLIANO di riscaldare l'abitacolo, ma di usare i sedili riscaldabili.... eekk.gif

viaggi con le terga calde; in effetti avendo i sedili riscaldabili sull'ibrida, a meno 10 °C facendo così ho ridotto l'aumento del consumo tipico del periodo invernale!

Messaggio modificato da mito1960, 23 febbraio 2012 - 06:05

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#9
ForzaDani

ForzaDani

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 4 messaggi
...alla fine tutto fa consumare le batterie, fino a quando la rete di ricarica non sarà veramente capillare non credo che ci sará questa impennata nella diffusione delle elettriche.

#10
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
CITAZIONE(ForzaDani @ May 2 2012, 03:55 PM) <{POST_SNAPBACK}>
...alla fine tutto fa consumare le batterie...


Anche nelle elettriche "PURE" c'è la dinamo che recupera l'energia in frenata, suppongo sianp concepite e studiate per ottimizzare l'energia in più per non limitare l'autonomia.

Nella mia ibrida almeno è così (infatti il punto più dolente è proprio la batteria piccola da 12 Volt!)
e sarà così anche nella citata Volt, che è un'ibrido a "percorrenza estesa" con motore principale elettrico e motore termico per la "ricarica".

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#11
radetzky

radetzky

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 20 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:CO
la vecchia Lada Niva, diffusissima in Siberia ed a suo tempo ben venduta anche da noi, aveva un riscaldamento supplementare costituito da un riscaldatore interno alimentato separatamente da un piccolissimo serbatoio interno (non ricordo se a benzina o ad alcool)...non che la soluzione sia tecnicamente il massimo ma in casi limite può essere una panacea...

#12
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
Il Webasto puo' essere alimentato a gas.Essenzialmente è un tubo in cui viene riscaldato il liquido di raffreddamento presente nell'impianto del veicolo,poi una pompa(elettrica)provvede a far circolare il liquido creando(a seconda delle necessità)il riscaldamento interno e/o il riscaldamento del motore endotermico presente sui veicoli.E' evidente che sarebbe possibile scaldare il liquido anche con alcune resistenze,tutto sta a vedere di quanta energia possiamo disporre,se è più conveniente avere un serbatoio separato oppure utlizzare le batterie.
Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#13
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
ANSA:

"ROMA - Trovata dalla Bmw la soluzione per mantenere gli occupanti delle auto elettriche al caldo in pieno inverno con i raggi infrarossi. Con l'utilizzo mirato delle radiazioni infrarosse, riferisce Green Car Reports, la Bmw ritiene di poter sviluppare un sistema che diriga il calore direttamente sui passeggeri dei veicoli, senza sprecare energia per scaldare il resto della vettura. Nelle auto a benzina tradizionali, il motore produce molto calore inutilizzato. Per mantenere la corretta temperatura del motore, il liquido refrigerante e' fatto circolare nel blocco motore. In inverno, lo stesso liquido refrigerante caldo passa dal motore al radiatore del riscaldamento per mantenere la giusta temperatura dell'abitacolo e per i passeggeri. I motori elettrici, al contrario, sono molto efficienti e producono pochissimo calore in eccesso, e non ne avanza a sufficienza per riscaldare la macchina in inverno. Significa che le case automobilistiche hanno dovuto costruire sistemi di riscaldamento per mantenere la temperatura della cabina e degli occupanti.

Con il sistema di riscaldamento a raggi infrarossi della Bmw e' invece possibile utilizzare le radiazioni elettromagnetiche.

L'energia termica del riscaldamento a infrarossi si rivela molto piu' efficiente dei sistemi di riscaldamento conduttivo o convettivo. Inoltre, il sistema puo' essere utilizzato per riscaldare selettivamente le singole parti di un abitacolo.

Riscalda, cioe', soltanto la parte della vettura utilizzata dai passeggeri, e non i sedili vuoti. In definitiva, significa meno energia spesa per il riscaldamento della macchina e dei suoi occupanti, quando si viaggia d'inverno. Tuttavia mentre la Bmw studia l'utilizzo di riscaldamento a raggi infrarossi per le future auto elettriche, si ritiene che il passo successivo piu' probabile sia la pompa di calore che riduce il consumo di energia per il riscaldamento in auto cosi' tanto da migliorare l'autonomia fino al 30 per cento. Per ora il sistema a infrarossi e' ritenuto un sistema di riscaldamento supplementare, offerto come optional, come avviene per i sedili riscaldabili. Per il momento la Bmw non ha in programma di offrire il riscaldamento a raggi infrarossi in una delle sue auto plug-in, ma rivolge i suoi studi a un futuro in cui la diffusione delle auto elettriche indurra' a non sprecare l'energia della batteria per mantenere caldi i passeggeri negli inverni piu' freddi."

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#14
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Adesso andremo in giro dentro a forni a microonde a quattro ruote...

Piuttosto è meglio l'auto a pedali, che non necessita di riscaldamento... :P
Se leggi, sono a metano...

#15
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
Quoto Sile.

Come se tra cellulari,bluethooth,wireless,antenne ecc ecc si sentisse la mancanza di altre onde!!!!!
Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#16
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 793 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
Si parla di infrarosso e non di microoonde, sempre radiazioni, ma del tutto innoque, sopra le onde radio!
Sono onde di grandezze ben diverse dalle mirco onde, che agiscono a livello molecolare e sono pericolose per gli organismi.

Anche i colori percepiti dalle retine sono dovuti a queste lunghezze d'onda differenti....Sempre se non ricordo male!

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users