Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Lancia Ypsilon Ecochic Gpl: Discussione generale


  • Per cortesia connettiti per rispondere
13 risposte a questa discussione

#1
50lorenzo

50lorenzo

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Torino
E' già un mese che abbiamo sotto il sed... una Fiat e come al solito i collaudi sono a carico dell'acquirente, mai che tale casa si prenda l'onere di mettere su mercato vetture senza problemi di sorta.
A qualcuno l'iniziativa di descrivere cosa ne pensa in merito, circa quanto sopra ed eventuali nuove in tema.
Saluti lorenzo

#2
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Ciao Lorenzo, al momento qui non abbiamo molte esperienze con la Ypsilon EcoChic quindi credo che sia meglio che sia tu ad iniziare a raccontarci le tue esperienze.
Ti invito anche ad aprire una discussione specifica si consumi e sull'autonomia della vettura.

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#3
50lorenzo

50lorenzo

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Torino
Ho notato un eccessivo gioco dell'accelleratore, devi dare gas oltre un terzo per far sì che il motore non si spenga, senza parlare della frizione che a forza di giocarci finirà per saltellare.
Comunque almeno tenere il motore a un minimo di 1100 giri o sennò inevitabiilmente ci si ferma.
Motore a 2000 giri sembra entrare in funzione un frullare di qualche organo, il medesimo inconveniente a motore caldo passa a sentirsi ai 2500 giri ed in rilascio sembra che la vettura passi da un asfalto liscio ad uno corrugato.
Queste sono le impressioni attuali.
Il venditore ha consigliato di far assestare la vettura, molto probabilmente la farò assestare sul ponte della sua officina.
Spero di definire in modo civile gli inconvenienti.
Saluti Lorenzo

#4
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Ad occhio sembra che i problemi "di minimo" siano gli stessi riscontrati anche dai possessori di Punto Evo Gpl.

Tienici aggiornati.
Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#5
gatto6

gatto6

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Venezia
Buon giorno a tutti, mi sono appena iscritto e posseggo una Lancia Ypsilon Ecochic da circa tre mesi con la quale ho percorso già oltre 9000 Km.
Vi invierò nei prossimi giorni un rapporto abbastanza dettagliato su questa macchina, per poter contribuire con i miei dati e le mie opinioni, a questo forum.
Ciao ciao

#6
gatto6

gatto6

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Venezia
Eccomi qui a fare un bilancio dei miei primi 10.000 Km con la mia lancia Ypsilon ecochic.
Per ora posso solo essere soddisfatto perchè non ho notato particolari problemi sulla vettura.

Voglio iniziare con esprimere la mia opinione sulla fase di partenza della macchina in oggetto. Diciamo che se si accellera rapidamente (in folle o con frizione tirata) il motore in un particolare punto, ha un piccolo buco perciò la macchina anzichè prendere giri, ha una indecisione, per un attimo non prende giri e poi riparte.

Bisogna però proprio cercare il difetto per ripeterlo e l'accellerata deve essere rapida, ma non a fondo per sentire questa indecisione nella ripartenza del motore. Può però succedere che questo tipo di accellerata venga effettuata nel normale uso della macchina e in questo caso se si inizia a rilasciare la frizione nel momento in cui il motore non prende giri, può capitare che invece di partire, la macchina si spegne.

Io mi sono abbastanza adeguato a questa particolare condizione (che nel mio caso non ritengo grave) e comunque penso che gran parte delle auto a benzina di piccola cilindrata soffrano di questo problema. Inoltre la scarsa massa volanica (una inerzia maggiore aiuterebbe) fa girare il motore al minimo in modo poco lineare, inoltre è più soggetto a sentire i fruschi cambi di regime di rotazione.
Segnalerò però alla prima occasione all'officina questo mio appunto e vedremo cosa succede.

Parliamo ora di consumi, dato che ho monitorato tutte le percorrenze e i rifornimenti fatti fino a oggi.
Dunque per avere un parametro più corretto sulla media dei consumi, ho calcolato solo gli ultimi 5.000 Km percorsi, tralasciando i primi che potevano magari falsare i valori del test.
Perciò in 5.063 Km percorsi, ho consumato un totale 376 Litri di GPL. La media che risulta è quella di 13.4 Km/Litro e posso dire che non è male.
Diciamo che con un pieno di 32 Litri, faccio una media di 440 Km e il computer di bordo segnala un consumo (indica quello a benzina) di circa 16 Km/Litro. bisogna anche dire che i quei 5.000 Km percorsi, ho anche consumato circa 20 Euro di benzina, che nonostante tutto la macchina consuma nelle partenze a motore freddo.
Per ora penso possa bastare. Saluti a tutti. rolleyes.gif

#7
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Grazie Gatto, complimenti per l'ottimo reportage! smile.gif
Se leggi, sono a metano...

#8
arkeologo

arkeologo

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 25 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:biella
Per lorenzo, ma con un motore a benzina con quanti giri parti? se non sui 1100? ma chi parla così ha mai avuto auto a benzina o a GPL?

#9
VaxHeadroom

VaxHeadroom

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Napoli
Salve a tutti...
Dopo l'esperienza (positivissima) con la i20 che mi tengo cara cara, mi sono voluto concedere "il lusso" di una FIA*ahem*Lancia...
Da un mese circa mi è arrivata la nuova Ypsilon EcoChic (1.2 69CV): per adesso ci ho fatto un migliaio di chilometri, tutti a benzina. Caruccia, per carità, ma un po' moscetta, che, per il 1.2 fire è una piccola delusione: anche se devo dire che, dopo il test drive, un po' me lo aspettavo. Quello che non mi aspettavo, però, sono i problemi che sto riscontrando sulle partenze in risalita: quando provo a ripartire da fermo su una salita con pendenza un po' più forte, il motore "muore" e la macchina sale con mooolta fatica (per capirci, è come se stessi provando a fare la salita in terza). Sfrizionando (un bel) po' si riesce pure a farla andare, ma non è una situazione normale.
Tant'è che, ieri, sono andato in un'assistenza Lancia per fargli fare una prova: l'omino, sulla rampa del garage, ha riscontrato il problema e mi ha risposto che dipende "dall'euro 5 che toglie un 30% di potenza al motore" ed ha aggiunto "a GPL scordatevi di fare una salita del genere" ! Onestamente ci sono rimasto un po' basito, anche perché, abitando in una strada che si chiama "SALITA Miradois", questa cosa potrebbe per me essere un problemino non da poco...
Avete riscontrato anche voi questo problema ?? Secondo voi ci sono soluzioni (magari mappature "alternative") ???
Saluti e grazie...
Spiegarono le vele al vento...
...il vento non capi`...

#10
Eragba

Eragba

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Reggio Emilia
Dopo un mese di stop causa terremoto, finalmente è ora di qualche parere.
- Tenuta: poichè con la mia auto, punto evo con pneumatici 185/65 la guida era precaria (spalla pneumatico 12 cm con effetto motoscafo in curva e ondeggiamento fastidiosissimo), sono molto contento nell'apprezzare una spalla di 10 cm con la Y (185/55) che rende, nel mio caso l'auto "piatta" in curva. L'assetto non mi pare morbidissimo, ma direi medio. Sulla Punto è morbido con la spalla poi.. voto 8.
-Motore: coppia motore praticamente inesistente (100 Nm) rende la guida molto fluida "senza colpi alla schiena". Cambio marcia tra i 2000/2700 e nei sorpassi anche oltre 3000. Motore silenziosissimo al minimo e anche alle medie velocità (80-90) non sembra di andare a quella velocità. A 130 il motore ronza a 3500 giri e senza incertezze è in grado di effettuare sorpassi pure con clima inserito. Lieve "buco" che dura 1 secondo nel cambio marcia prima-seconda, se si cambia a poco più di mille giri, ma nulla di drammatico. Sorpassi da meditare, si scalano anche due rapporti..e si spera di farcela, no scherzo, ci si riesce bene. Passaggio a gpl in questi gg da garage siamo sui 38 sec. Con auto appena spenta in 8 secondi il gpl è on. Ticchettio per nulla fastidioso che non si sente in auto nè con il clima acceso nè se è spento. Ticchettio udibile dall'esterno specie sul lato destro ma irrilevante. Mancanza di buchi/tremolii/vibrazioni durante il funzionamento a gpl. voto 7/7.5.
-Consumi: Auto nuova, clima sempre acceso e gpl non aiutano proprio, ma non c'è problema. Con 21 euro si fa il pieno (29 litri ad un costo di 73 cent). Finiti dopo 320 km circa, con una media di 11 non mi lamento proprio. Attendo che i consumi si stabilizzino diciamo sui 13 o anche 14 (ci riuscirò). Darò un voto alto visti i consumi della mia auto precedente (meno di 10km/l a benza). Voto 8,5/9.
Guida: Ottima davvero. Partenza senza la minima difficoltà. Mai spenta. Confort molto buono. Frenata ben modulabile con un accenno di intervento abs, ma era risaputo ciò. Sedile guida ben sagomato e comodissimo. Coricamento laterale dell'auto bassissimo e quindi del guidatore. Fruscii contenuti o leggermente avvertibili, per via degli specchi abbondanti. Clima automatico davvero efficiente con una buona logica di funzionamento. Radio buona dal suono pulito, i bassi, bassi bassi eh, faticano ad essere spalmati senza un minimo di un rimbombo ma nulla di che. Bagaglialio nella norma, forse un po' limitato in altezza ma borse e pacchi d'acqua ci stanno bene, bisogna gestire lo spazio e con calma ho sempre trovato posto per borse e sacche. Di sera arriva il bello: fari bi-xenon..una cannonata davvero. Si illumina benissimo il lato destro senza abbagliare gli altri, ovviamente con una continua regolazione dell'assetto degli stessi. Abbaglianti potenti e notevole il fascio. voto 8.5.
Voto complessivo: 8+, davvero soddisfatto di tutto..speriamo

#11
cristiano favaro

cristiano favaro

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi

Buongiorno a tutti. Noto che l'ultimo post circa la Lancia y ecochic GPL e' del 2012. Volevo comunicarvi le mie impressioni sul veicolo acquistato da un mese circa.

All'inizio leggendo i vari forum prima dell'acquisto ero fortemente indeciso se optare per la versione GPL o meno: fino a 3 anni fa la community si lamentava di parecchi difetti della vettura: minimo traballante, motore così poco potente da non salire le rampe dei centri commerciali, tacche digitali del GPL quantomeno imprecise nella segnalazione. Addirittura leggevo di un esposto inoltrato a Lancia da Altroconsumo che certo non invogliava ad acquistare il GPL,  quando il 1.3 multijet è un motore rodato nel tempo e riiconosciuto come buono all'unanimità. Ebbene, lo troverete ridicolo, ma quell'odore di gasolio all'accensione al mattino  mi era insopportabile: ho rischiato ed ho acquistato il GPL.

Le barre digitali del GPL funzionano in modo preciso, almeno nella mia vettura, il motore é un 1.2 benzina, ulteriormente depotenziato dal GPL, e' ovvio che non si possa pensare di avere la coppia di un turbodiesel, tuttavia trovo l'auto brillante, ottima tenuta di strada, nessun eccessivo coricamento laterale, sale brevi salite con 4 persone a bordo senza grossi problemi (ovviamente a marcia adeguata innestata).

Nessuno scricchiolamento negli interni, trovo anzi che gli assemblaggi non siano affatto male come dicono e francamente il pregio dei tessuti (ho la versione gold con ulteriori optional) unito al volante in una bella pelle ed alla mascherina lucida dei comandi centrali con le belle prese d'aria del climatizzatore, danno l'impressione di un buon segmento B.

Effettivamente il minimo e' un po' traballante in particolare a folle innestata ma e' ben lontano da spegnere il motore o singhiozzare: semplicemente essendo l'auto molto silenziosa fino a 2500 giri circa, e' un peccato non avere il minimo un po' piu' regolare. A proposito, nel mio abitacolo non vibra nulla. Il climatizzatore funziona bene.

 

E veniamo ai consumi. la mia auto tiene 31 litri di gas con cui effettuo una media di 440km in un percorso misto al 70% extraurbano e 30% urbano violento (semafori, traffico, prima e seconda continue).

 

Sono soddisfatto sotto tutti i punti di vista, trovo questa versione della y migliore della precedente anche a livello di assemblaggi interni oltre che a livello spaziale (le 5 porte la rendono adatta a famiglie per piccoli viaggi), il bagagliaio e' discretamente capiente. Unico, grande difetto, per me che sono alto 1,91cm, la mancanza dela regolazione di profondità del volante: ci ho messo una vita a trovare l'assetto idoneo, a questo occorrerebbe rimediare davvero in Lancia.

 

In conclusione, la mia auto completa di accessori costava 17.000€, con incentivi vari rottamazione e sconti su finanziamento parziale, l'ho portata a casa a 12.600 inclusi 4 anni di garanzia (2 inclusi + 2 supplementari). Non vedo cosa di meglio avrei potuto comprare a questa cifra in questo segmento, considerando che sempre attento alla qualità, strizzo anche l'occhio all'estetica ed a quel pizzico di esclusività che mi regala piacere anche in una vettura piccola.. saluti a tutti.

Cristiano.



#12
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!

In effetti nei forum si tende a scrivere per disavventure.

 

Grazie per il resoconto!

 

Fabio


VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#13
Ale159

Ale159

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 45 messaggi
  • Gender:Male
Sono totalmente d'accordo con cristiano. Per la mia compagna ho preso l'Elefantino rosa modello 2013 e sono rimasto piacevolmente sorpreso. La nostra e' a benzina e tra 7 giorni ho appuntamento dall'installatore per metterci su impianto gpl Landi.

#14
Stella34

Stella34

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi

Ho notato un eccessivo gioco dell'accelleratore, devi dare gas oltre un terzo per far sì che il motore non si spenga, senza parlare della frizione che a forza di giocarci finirà per saltellare. Comunque almeno tenere il motore a un minimo di 1100 giri o sennò inevitabiilmente ci si ferma. Motore a 2000 giri sembra entrare in funzione un frullare di qualche organo, il medesimo inconveniente a motore caldo passa a sentirsi ai 2500 giri ed in rilascio sembra che la vettura passi da un asfalto liscio ad uno corrugato. Queste sono le impressioni attuali. Il venditore ha consigliato di far assestare la vettura, molto probabilmente la farò assestare sul ponte della sua officina.Spero di definire in modo civile gli inconvenienti. Saluti Lorenzo

acceleratore con una L sola




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users