Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

L'AgorÓ dei Qubisti


  • Per cortesia connettiti per rispondere
124 risposte a questa discussione

#121
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
Domenica saro' nuovamente a Roma,strano che mi abbiano chiesto di andare di giorno festivo.......
Poi ho sentito madre e figlia parlottare.....sai che il 3 cominciano i saldi?,no non possiamo Sabato,ma Domenica ..........
Meno male che il Qubo Ŕ accogliente e consente certi pisolini........mentre svaligiano l'outlet.
In alternativa potrei leggermi Guerra e Pace,vedere la corazzata POTIOMKIN........il risultato non cambia........
Dovro' cambiare anche itinerario,credo sia molto meglio passare dall'autostra del sole,perlomeno al ritorno non incontrero' i forzati della Domenica.
Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#122
leone48

leone48

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 307 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:s¨ e gi¨ per la Valsugana
ragazzi, ho combinato......... un guaio.
Ho lasciato sul sedile passeggero una biro senza cappuccio e mi si sono presentate due macchie di inchiostro sulla seduta.
Non grandi a dire il vero .......(erano non grandi).
Al primo supermercato mi sono munito di un salva macchia di quelli spray, che fanno una abbondante schiuma, per poi diventare una polvere bianca da spazzolare.
Dopo averlo spruzzato ben bene sulle macchie....che disastro le piccole macchie ,sono diventate.....una macchia enorme grande come una spugna.
Bel guaio, adesso ho coperto il tutto con abbondante talco.
Qualcuno mi sÓ ...... come uscirne......pulito?
ciao

 "Qubo 300"

Il fiume della vita è corso veloce, rincorrendo la corrente. Prossimo alla foce, nel largo e lento scorrere ...ascolto... il " respiro del tempo ".

 


#123
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
Puoi provare in un lavaggio dotato di "lavatappezzeria interna".

Altrimenti ti puoi rivolgere ad una mesticheria dove sicuramente avranno un prodotto per togliere le macchie di inchiostro.

Un consiglio: qualsiasi prodotto provalo sulla stoffa in un punto nascosto... non si sa mai
Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#124
Aura

Aura

    Praticante Ecologista

  • Moderatore
  • StellettaStelletta
  • 495 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Aesis/Piana Rotaliana
Oltre a ci˛ che ti ha giÓ detto metaoui...
...cosa dire?
Bisognerebbe sapere che tipo di tessuto ricopre i sedili.
Immagino sia un sintetico.
E se Ŕ facilmente sfoderabile.
Spero solo che i trattamenti che hai improvvisato tu non abbiano ulteriormente fissato la macchia!!!
Ma...
Visto che ormai il danno Ŕ fatto a questo punto ti sconsiglio il fai da te:
non vorrei che ti ritrovassi un macchione indelebile sul tuo veicolo!
Di solito la macchia di biro Ŕ una di quelle pi¨ difficili da rimuovere, se poi ha impregnato il tessuto e si Ŕ pure seccata...!
Senti se magari la tua lavanderia di fiducia ha qualche solvente particolare che possa fare al caso tuo...!
In bocca al lupo!
La logica vi porterÓ da A a B. L'immaginazione vi porterÓ dappertutto.(Albert Einstein)

#125
leone48

leone48

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 307 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:s¨ e gi¨ per la Valsugana
ragazzi, su internet ho trovato.....
per pulire le macchie di biro, due sistemi:
1. quello della nonna, con latte e aceto si tampona e si strofina fino a pulire il tutto.
2. si spruzza sopra la macchia della lacca per capelli, si lascia asciugare e si strofina.
Che faccio, butto la monetina, per scegliere?

 "Qubo 300"

Il fiume della vita è corso veloce, rincorrendo la corrente. Prossimo alla foce, nel largo e lento scorrere ...ascolto... il " respiro del tempo ".

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users