Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Distributori indipendenti GPL, c'è da fidarsi?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1
fabio04

fabio04

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 47 messaggi
La domanda è tutta nel titolo. Aspetto i vostri pareri.

http://www.noirispar...ndenti-benzina/

(Alcuni sono GPL e benzina)

Fiat Punto 75 S del 1996 - Inpianto GPL aspirato ROMANO anno 2009


#2
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3226 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
In che senso c'è da fidarsi? Di cosa hai paura? Qual'è il tuo dubbio?
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#3
fabio04

fabio04

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 47 messaggi
Fabio, il mio "c'è da fidarsi" è ovviamente esteso in tutti i sensi. Comunque...principalmente, c'è da fidarsi per quanto riguarda la qualità (e quantità) del GPL o potremmo ritrovarci con del GPL simile a quello di contrabbando che qui a Napoli si trova ancora? Ciao.

Fiat Punto 75 S del 1996 - Inpianto GPL aspirato ROMANO anno 2009


#4
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(fabio04 @ Dec 29 2009, 09:48 PM) <{POST_SNAPBACK}>
... del GPL simile a quello di contrabbando che qui a Napoli si trova ancora?


blink.gif

Ad ogni modo l'essere indipendente del distributore significa semplicemente che può approvigionarsi dalla società di distribuzione che quel giorno ha il prezzo migliore, mentre quelli "col marchio" hanno dei contratti di lungo termine e sono costretti ad andare sempre dalla stessa società.
Alla fine i carburanti escono tutti dalle stesse raffinerie.

Per quanto riguarda le truffe sulle quantità, invece, mi ricordo che quando Striscia aveva fatto un'inchiesta la presenza o meno del marchio era ininfluente.
Se leggi, sono a metano...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users