Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Antifurto Satellitare su scheda sim


  • Per cortesia connettiti per rispondere
29 risposte a questa discussione

#1
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
Per chi teme furti non c'è sistema migliore, a prezzi accessibili.
BENE.....assistendo alle recenti disavventure di amici a cui hanno rubato un carrello intero e le tre moto al suo interno mi e' venuto in mente che per ovviare a questo increscioso evento (che mi potrebbe portare in carcere per lesioni aggravate NDR) è possibile comprare un semplice tracker GPS con base mobile GPRS....in altre parole un GPS che, attraverso una scheda SIM, quando interpellato, risponde con dei messagi che forniscono le coordinate (compatibili con google) e un link che, se selezionato, apre la pagina di Google map!

Insomma un traking in tempo reale....I bastardi si fermano e tu sai con certezza +/- 20 M dove sta la tua amata!

Tutti sappiamo quanto e' importante la tempestivita' d'intervento in questi casi per cui, una volta sgamati e seguiti e' facile raggiungerli con la polizia e prenderli in castagna...

Come funziona;
semplice...prendi una scheda sim e la metti dentro....invii un SMS a quel numero con il codice accesso e cosi' facendo fai registrare il tuo numero (LO puoi fare con max 5 numeri se non ricordo male).....poi da quel momento basta che gli mandi un SMS con scritto locate o pos (non ricordo ) e ti manda un SMS con coordinate e link per google map in risposta....volendo lo fa in automatico se si sta muovendo e quando si ferma....insomma li becchi con l'incertezza dei 20 M....una volta che son fermi sono fatti! BASTARDI!


Un ottimo paliativo, forse l'unico per essere sicuri di ritrovare la refurtiva...nel malaugurato caso!




http://cgi.ebay.com/...8#ht_4550wt_941
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#2
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3213 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
In teoria un cellulare potrebbe essere schermato.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#3
mauro_as

mauro_as

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 129 messaggi
CITAZIONE(gsani @ Dec 25 2009, 01:51 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Un ottimo paliativo, forse l'unico per essere sicuri di ritrovare la refurtiva...nel malaugurato caso!


di sicuro a questo mondo c'è ben poco; ad un collega di mia moglie gli è sparita la macchina e tutto questo marchingegno. Certo, gli è arrivato il messaggio che gliela stavano rubando e dove stava, ma poi nulla piu'....


Sicuramente puo' essere utile contro dei poveri ladruncoli, ma se hai di fronte dei professionisti puo' rendergli la vita molto difficile, ma impossibile no!!!

#4
Metano17

Metano17

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1857 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma...sempre e comunque!
  • Interests:Nordic Explorer
Da diverso tempo tempo lo vendono anche quelli del mio kit xenon. Sono quelli di OBD2 world per intenderci. Mi riformnisco sempre da loro ormai da tempo per tutta l'elettronica per auto.

rally.gifHonda Civic 1.4 Mood 100 cv - metano Bigas by metanomobile

          Opel Zafira A CNG - Rengined - Tuned?


#5
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4639 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Quelli del tuning poi sono più completi: il messaggio con la posizione dell'auto te lo mandano con la voce del Ranzani, e l'autoradio inizia a dire: "Barbone, cosa fai nella mia macchina?" tongue.gif tongue.gif tongue.gif

Scherzi a parte mi pare un ottimo sistema, ad un costo molto accessibile. Poi è ovvio che un professionista può schermarlo ecc., ma in molti casi credo aiuti parecchio.
Se leggi, sono a metano...

#6
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3213 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Se usato anche come deterrente per limitare la velocità in macchina dei figli li vale già la spesa.
Se mio padre avesse avuto un aggeggio così, avrei avuto perennemente la faccia piena di schiaffi....
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#7
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
Ehm ho qualche preplessità circa la tutela della privacy...
Difficile da comprendere come si debba tutelare un criminale ma la legge italiana (non illudiamoci, non solo questa) è quello che è...
D'altronde non è possibile spossessare il ladro della refurtiva solo perchè si dice e si dimostra di esserne i proprietari, i meccanismi sono più complessi. = Io non posso riprendermi (furto) quello che il ladro mi ha preso solo perchè trovo il bene rubato.

La cosa certa è che per le disposizioni normative attuali, ammesso che, non diligentemente, le forze dell'ordine assecondino all'utilizzo di questo strumento per il ritrovamento dei bene si sarà CERTAMENTE perseguiti e indotti ad un risarcimento in quanto si tratta appunto di violazione della privacy.
Ricordo che per l'utilizzo di questi strumenti di intercettazione e di tracciabilità serve un autorizzazione da parte di un magistrato o quanto meno la comunicazione al garante privacy.

Capisco che ai più questa logica può sembrare strana.... ma funziona così...
Il consiglio legale che si può dare è quello di non farsi giustizia da soli perchè si peggiorano solo le cose...

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#8
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4639 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Io non posso rintracciare la MIA macchina perchè violo la privacy del ladro?
E non posso trascinare lì un poliziotto ad arrestarlo?

Ecco, uno dei motivi per i quali si fa molta fatica a sentirsi rappresentati dalla giustizia italica. mellow.gif
Se leggi, sono a metano...

#9
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
Ni, che non è nè si nè no....
Ma qualcosa del genere.

Non ho detto che tutto questo sia giusto, termine pessimo tutte le volte che si parla di diritto...
Non ho detto che sarebbe apparso ai più semplice e chiaro quanto piuttosto... strano.

La realtà è questa prima di muoversi in qualsiasi verso è opportuno conoscere bene il contesto.
Posso assicurare che comportarsi in questo modo, semplice, veloce, certo e indolore, creerebbe un mucchio di problemi che Potrebbe portare, non ultimo, al sequestro della refurtiva e prima di rivederlo passerebbe moooolto tempo.

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#10
Carlos

Carlos

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 317 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Lamporecchiano a Ferrara
...O prendersi delle randellate se non peggio, dal ladro di turno...

2oo1 Multipla BiPower ELX, da Ottobre 2oo7! 1o2.ooo Km di soddisfazioni! Tot.185.ooo Km
Sintoflon, E.T.+Protector+GearLube Record V->P->V 523 Km, 19,71 Km/Kg


#11
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
CITAZIONE(lucaires @ Dec 26 2009, 10:58 PM) <{POST_SNAPBACK}>
emh ho qualche preplessità circa la tutela della privacy
.....
....


Non mi sembra che c'entri la privacy in questo caso, io metto quel marchingegno sulla mia auto e quindi non violo alcunchè, tant'è che se voglio mettere delle telecamere a circuito chiuso in casa mia (o nella mia azienda o negozio ecc. ecc.) posso farlo e proprio qui a Brescia un imprenditore ha messo su Youtube un filmato ripreso dalle telecamere che aveva in casa e che riprende proprio due ladri a viso scoperto che trafficano su di una cassaforte (per fare un esempio esplicito).
Diverso sarebbe se vedo due ladri entrare in casa mia e metto quel marchingegno sulla LORO auto per poi seguire dove vanno... ma qui siamo a livelli di 007...
Poi è ovvio che una volta che si ritrova la propria auto bisogna chiamare le forze dell'ordine, mica posso fare irruzioni o cose simili.
Comunque ripeto, mettere quei marchingegni sui PROPRI beni (non per seguire figli o mogli o mariti... lì sì che si può entrare in discorso violazione privacy) ma a scopo di antifurto non ha bisogno di alcuna autorizzazione.
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#12
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3213 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
In casa tua OK, però già le immagini registrate in una azienda non credo possano essere divulgate... però non ne sono sicuro..

Per il discorso di un possibile ritrovamento vettura: da privato io comunico alle forze dell'Ordine che qualcuno ha avvistato il mio veicolo rubato in una determinata zona e loro dovrebbero verificare l'informazione. Tutto nella privacy e nella legalità.

Cosa diversa se io mi voglio far giustizia da solo... allora in quel caso non ci deve essere nessuna traccia risultante... dovresti spaccare la faccia ai ladri, riprenderti la macchina, stare attento che non ci siano testimoni, telecamere,e che i malviventi non si ricordino chi sei...

in poche parole: fatevi rubare la macchina


Ps: io come peraltro etilometro integrato in plancia e scatola nera, li renderi obbligatori...


IO però penso che siamo da Agorà
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#13
mauro_as

mauro_as

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 129 messaggi
Tra l'altro gli antifurti satellitari vengono gia' ampiamente utilizzati sui mezzi pesanti, e le compagnie di assicurazione fanno sconti se ne installi uno; saranno veri tutti questi problemi di privacy?

#14
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
A me risulta che i satellitari NON hanno problemi di privacy perchè (purchè) vengono (vengano)utilizzati SOLO in casi di furto, rapina o emergenze.
E' ovvio che se usi il saltellitare montato sul camion per "controllare" se il tuo autista durante il viaggio fa delle deviazioni per andare a cavoli suoi allor in quel caso vìoli la sua privacy, ma se tu usi il satellitare per ritrovare il tuo camion rubato, non vìoli alcunchè!
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#15
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
CITAZIONE(cpaolo67 @ Dec 28 2009, 11:43 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Non mi sembra che c'entri la privacy in questo caso,...
Comunque ripeto, mettere quei marchingegni sui PROPRI beni (non per seguire figli o mogli o mariti... lì sì che si può entrare in discorso violazione privacy) ma a scopo di antifurto non ha bisogno di alcuna autorizzazione.



Basta esserne convinti poi fai pure come credi!

Solo per non citarti qualcosa che rientri a far parte delle disposizioni normative sulla privacy ti cito l'art. 832 CC.
Questa disposizione ha "solo" 67 anni, quando ancora non c'era l'UE e di sicuro non si parlava di privacy (in Europa) ma guarda caso proprio contempla quanto le vigenti disposizioni in materia enunciano. Ed è venuto in mente alla CE nel 1995 di fare una bella Direttiva, D-95/46, che tutelasse questa sfera dell'individuo, qualsiasi individuo, anche un criminale con i limiti che le misure coercitive autorizzate dalla magistratura prevedono. Tutto questo era già previsto nel 1950 con la CEDU che niente ha a che fare con la UE; art. 8 comma 2. Vabbeh gli Statunitensi già arrivarono a queste conclusioni tra il 1789 e il 1791.

Fa sorridere che al giorno d'oggi con 52 anni di CE, ormai solo più UE, ci sia qualcuno che creda che sui beni di sua proprietà possa fare cosa vuole...

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#16
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
Scusa ma la tua visione della cosa mi sembra sia un po troppo talebana nel senso di concedere a chi non lo merita tutele che non ha.
Sulla mia macchina posso mettere tutti gli strumenti che voglio per proteggerla, escluso ovviamente quelli che possono causare danni a terzi e pertanto anche ai ladri.
Non posso pertanto mettere una pistola che spara ad altezza d'uomo quando apro la portiera.
Ovviamente non posso fare niente da solo per rientrare in possesso del mio bene, salvo che colga il ladro in flagranza di reato, allora si che posso intervenire con una forza giusta e misurata allo scopo.
Le risultanze accertate degli spostamenti del mezzo acquisite per altri scopi, evidentemente ledendo il diritto della privacy, non sono usabili a scopi giudiziari, salvo siano stati richiesti dalla magistratura, e sono sanzionabili dal garante.
Se rinvengo la mia auto rubata non posso riprendermela con la forza, ma devo chiedere l'intervento delle forze dell'ordine che debbono farlo in mia vece restituendomi, qualora non ci siano necessità istruttorie preponderanti il maltolto.
Se non intervengono su mia richiesta potrebbe ipotizzarsi a carico di chi la mia richiesta rifiuta il reato di omissione di atti di ufficio, salve giustificate e motivate impossibilità.
Premetto che non sono un penalista e che potrei aver riferito qualche inesattezza, ma io la vedo così.
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#17
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
CITAZIONE(gsani @ Dec 29 2009, 09:13 AM) <{POST_SNAPBACK}>
posso pertanto mettere una pistola che spara ad altezza d'uomo quando apro la portiera.


Caro Gsani, Hai rubato una delle mie idee, io sulla mia multipla vorrei installare una piccola carica di esplosivo (possibilmente tra le bombole)
e fare in modo che salti in aria quando si allontana più di 100m da me!
Ma visto che sono un moderato mi accontenterei di una granata a frammentazione che esploda in caso di forzatura del bloccasterzo.
Scusate se sono particolarmente moderato, ma per colpa di diversi figli di madre ignota ho dovuto eliminare le serrature... (e vivo in casa come un carcerato con le sbarre alle finestre)

Io sono dell'idea che qualsiasi congegno atto a impedire il furto sia giusto, anche se causa dannni fisici al ladro! Tagliole, serrature elettrificate, mine antiuomo etc etc... purtroppo la legge è quella che è...

Comunque non per scoraggiarvi, ma le forze dell'ordine non fanno nulla, il mio dentista ha fatto installare sulla sua auto nuova un'antifurto satellitare, con le caratteristiche da te descritte, per avere un forte sconto sull'assicurazione. Quando gli hanno rubato la macchina lui ha fatto denuncia, lasciando l'ultima posizione gps della macchina, e il numero di telefono da "chiamare" per sapere la posizione.
Risultato la macchina non l'ha cercata nessuno, e l'assicurazione ha pagato...
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#18
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4639 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Quoto in pieno Gianluca.

X Pha... in Russia qualche tempo fa un tizio ha messo dei serpenti velenosi nella propria dacia (non la Logan, la casa!) ed il ladro di turno ci ha lasciato le penne. Non mi ricordo se il tipo era stato incriminato o meno. eekk.gif
Se leggi, sono a metano...

#19
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
CITAZIONE(gsani @ Dec 29 2009, 09:13 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Scusa ma la tua visione della cosa mi sembra sia un po troppo talebana nel senso di concedere a chi non lo merita tutele che non ha.


E' proprio lì che ti sbagli e che non hai capito che magari questa tutela è presente.
Intanto sarebbe bello che citassi le fonti altrimenti dovresti esordire in un topic utilizzando la classica formuletta scritta in maiuscolo, IMO..
C'è differenza tra quelle che sono le opinioni e quelle che sono le fonti del diritto e l'applicazione del medesimo, la stessa differenza che intercorre tra due amici che discutono in un bar oppure la medesima discussione affrontata con l'occhiale del giurista.

L'italia è firmataria CEDU. La CEDU concede a tutti i cittadini, criminali compresi, la tutela per quanto concerne la loro sfera personale salvo i limiti che ho già summenzionato.
Ma non è perché rubi e quindi sei potenzialmente un ladro -lo sarai solo quando l'ultimo grado di giurisdizione avrà confermato la sentenza- che allora perdi questa garanzia.
Stiamo discorrendo di diritti fondamentali dell'uomo, la privacy E' un diritto fondamentale dell'uomo (che ve ne siano molti altri più importanti e oggetto di pesanti, ripetute, sistematiche violazioni - gross violation è altrettanto vero).
Non una visione talebana fatta da un piscialetto!!!
Ponendo su di un auto il sistema elettronico in oggetto sono io, limitatamente al fatto giuridico del furto, a dire che tu puoi o non puoi avere tutela della privacy.

Questo è solo uno dei ragionamenti che conducono ai risultati che sopra ho indicato. Potrei utilizzare ad esempio la giurisprudenza oltre che della corte CEDU anche della CGE, tralasciando la nostra Cassazione.

IMO
sono d'accordo che sarebbe preferibile che se acciuffo il ladro gliene do tante.. ma tante.. ma tante.. e per acciuffare il ladro utilizzo tutti i metodi che voglio. In fin dei conti il ladro sta compiendo una intromissione indebita proprio nella sfera personale di qualcun altro.


Ma per quanto sia incredibile dirlo al giorno d'oggi - visto chi regna sovrano sul nostro territorio - noi viviamo in uno stato di diritto.

Non sapevo che la Russia fosse un esempio calzante di democraticità e di rispetto dei diritti umani...
Infine guarda caso le forze dell'ordine nell'esempio dell'auto del dentista non hanno utilizzato lo strumento che era inserito. che poi non si siano neppure mosse nella direzione investigativa, beh non mi è dato di conoscerne il motivo.

Infine non sono qui a tenere una lezione a nessuno. Se volete comprendere bene, altrimenti credo che ognuno questa sera dormirà altrettanto bene come le sere precedenti.

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png


#20
lucaires

lucaires

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 435 messaggi
  • Gender:Male
Rincaro la dose invitando a leggere il cap. 5 de "La tutela della privacy negli Stati Uniti d'America e in Europa" U. Pagallo edito nel 2008 presso Giuffrè.

In particolare il cap 5.2 trattando del futuro della privacy prende in esempio proprio la tecnologia RFIDs e GPS; l'oggetto della discussione è nient'altro che un omologo di questa tecnologia. Gli stessi inventori di Verychip stanno sviluppando prodotti utili per la sorveglianza dei carcerati. I dispositivi sono già utilizzati da qualche anno nella Contea di Palm Beach per la sorveglianza degli scuolabus.
Non ultimo l'Oregon sta valutando questi sistemi per un accurato calcolo del valore del bollo auto in base ai km percorsi. Ugualmente l'Olanda a partire dal 2012 e questo progetto sembra interessare anche l'Italia.
Ovviamente l'Olanda dovrà dare idonee garanzie al garante Olandese e a quello UE.
Ma l'autore chiosa alla fine del paragrafo parlando di queste tecnologie e qualificandolo come paramilitari.

A buon intenditore... poche parole...

Fiat Panda (169) 1.1, 140.000km
BRC SEQUENT 24 MY07 42lt
V marcia lunga 47/36 -> 0.766
436286_31.png





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users