Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Opel Corsa 1.2 Gpl-Tech: Discussione Generale


  • Per cortesia connettiti per rispondere
112 risposte a questa discussione

#81
Codename47

Codename47

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 28 messaggi

Ciao a tutti, vi racconto i problemi della mia Opel Corsa Gpl-tech 2011 acquistata ad Agosto 2011

-----
Provo a risponderti per punti in base alle informazioni che ho ricevuto io. Premetto che ho acquistato una corsa gpl-tech nuova a gennaio 2013 (my2013).
 
1-ho sentito che si tratta di una problematica molto diffusa, nella mia corsa non succede quindi pretendi la sostituzione della radio stessa, in quanto è stata evidentemente risolta nelle ultime versioni

2-i cigolii provenienti dal cruscotto sono una piaga di molte auto, anche riguardo a modelli di fascia più elevata, purtroppo va un pò a fortuna, ovvero a com'è stato assemblato in fabbrica (in termini qualitativi); molto spesso sono difficili da eliminare

3-nella mia, percorso prevalentemente extraurbano, faccio circa 490 km con 34 lt di gas (date le temperature commuta subito quindi niente consumo di benzina), però con stile di guida tranquillo; magari c'è qualche aggiornamento del software della centralina che migliora

4-riguardo a questo punto ho notato che andando a gas il motore è leggermente più ruvido che a benzina, un filo di vibrazioni sul pedale ci sono, ma secondo me è nella norma (domanda stupida, convergenza ed equilibratura gomme sono ok?)

5-problema diffusissimo sulle auto a gpl, a partire dal my2012.5 nella corsa c'è un nuovo modulo elettronico di integrazione tra l'impianto a gpl e l'elettronica originale dell'auto; non c'è più l'indicatore landi renzo a pallini, la lancetta della benzina visualizza il livello del gas quando l'alimentazione è a gas; purtroppo il problema non è risolvibile nelle versioni prendecenti

6-io sono arrivato fino a -5 gradi quest'inverno ma non mi è mai successo, non ho idea da cosa possa dipendere, forse l'usura delle guarnizioni? prova a chiederne la sotituzione
 
Leggo che avevi messo tutto in mano all'associazione dei consumatori, come sta andando?

#82
franceschino13

franceschino13

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 4 messaggi

Io ho acquistato una Opel Corsa 1.2 GPL a 85 cavalli tech ediotion del 2013 a chilometri zero da poco tempo su automobile.it .
 

E sono daccordo con tutti i punti citati sopra da Codename47.


#83
ledo11

ledo11

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi

SonoFelice di essere entrato a far parte di questa famiglia!!! La mia passione per gli ecomotori mi ha portato a comprare un opel corsa gpl tech 1.2 e ho appena esaurito il primo pieno (credo) ha cominciato a suonare il cicalino!!! parziale di 475km con 32L che ve ne pare come consumi? e in più ho ancora  autonomia  gpl se continuo a camminare a gpl nonostante suoni il cicalino??? Grazie ragazzi



#84
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Quando suona il cicalino non stai più andando a gpl, ma è passata in automatico a benzina (non conosco la Corsa ma in genere è così). Il cicalino serve a dirtelo, toccandolo lo zittisci (ed allora si illumina come da funzionamento a sola benzina).

 

Va' a fare il pieno! :P


Se leggi, sono a metano...

#85
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8623 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)

Benvenuto!

Ma i 475Km di autonomia li hai rilevati quando ha iniziato a suonare il cicalino... o dopo?


SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non impossibile: inutile." (cit.) <=


#86
ledo11

ledo11

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi

Appena ha cominciato a suonare ho visto i km fatti e poi sono andato un pò avanti (circa 5min) ma continuava a suonare e l'ho zittito premendolo. anche se poi il benzinaio dall'alto della sua esperienza mi ha detto che al max avrei avuto ancora 1l / 1,5l nel serbatoio...ovviamente in base a quanto ho rifornito!!! Cmq recepito, credo che tenendo sempre un pò di benzina almeno non rischi! 



#87
robir8

robir8

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 57 messaggi

Domani sarà l'ultimo giorno che guiderò la mia Corsa infatti l'ho data in permuta per la nuova macchina.

In questi quasi 5 anni mi son trovato bene con la macchina, sopratutto per i consumi ma anche per la comodità e l'abitabilità interna. Buona dose di accessori di serie (ho  la enjoy 1.2) mentre un po scarsina di ripresa e scatto.

 

Purtroppo la poca affidabilità del motore o meglio dell'impianto Landi sulla Corsa mi ha costretto a cambiare, infatti dopo le vicissitudini passate per il difetto della commutazione da benz a gpl, ora anche se sistemata in garanzia, nonostante i quasi 5 anni, non mi sento di tenere un'auto che magari a giorni-mesi possa riavere lo stesso problema..

 

Se volete informarvi leggete questa pagina di Facebook che tratta proprio il difetto riscontrato da molti possessori di Corsa a Gpl.. https://www.facebook...idellopelcorsa/



#88
ledo11

ledo11

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi

Ragazzi per caso potete aiutarmi? vorrei un parere su di un problema riscontrato oggi dalla mia macchina.

Partendo dal presupposto che sono salito in montagna(Etna) e che quindi la temperatura era tra 0 e -3 non ho avuto problemi all'andata ma al ritorno scendendo verso casa ho notato che la macchina nel momento in cui era a folle tendeva a spegnersi non riuscendo a tenere il minimo e capitato 2 volte dopo di che pareva stabilizzarsi.Agli stop però stessa storia e così fino alla manovra di parcheggio arrivato a casa. In tutto ciò si accendevano le spie dell'olio e batteria(rosse) e resettava il commutatore benz/gpl praticamente come quando il quadro si spegne e riaccende. ho pensato subito alla batteria oppure alla temperatura e alla sua possibile influenza sul gpl che raffreddato così tanto poteva dare problemi al carburatore. dovrei preoccuparmi?volevo sentire dei pareri prima di portarla da un meccanico perchè ripeto ne capisco poco di questi modelli gpl ancora. Grazie anticipate

Aaaah avevo dentro gli ultimi 50Km di gpl circa e 20euro di benzina. 



#89
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
L'unica è portarla in officina e collegarla alla diagnosi per vedere quale elemento dà i numeri.
Se leggi, sono a metano...

#90
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano

Segui il consiglio di Sile!

Fai una piccola prova a motore caldo in folle dai un colpo di gas fai e poi guarda la lancetta del contagiri come scende...

se funziona tutto bene, la lancetta dovrebbe scendere velocemente, per poi rallentare in prossimità del minimo,

fino quasi a fermarsi intorno ai 1000 giri, per poi scendere ancora un poco al "minimo" imposto dalla casa.

se vedi la lancetta che crolla tutta di un colpo, vuol dire che la macchina ha una divvigoltà a "stabilizzare il minimo"

i maggiori due indiziati sono iniettori sporchi e/o candele

fai le due prove sia a benzina che a gpl e vedi se ci sono delle differenze ;)


Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#91
skky84

skky84

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 4 messaggi

Salve a tutti. Ho acquistato da poche settimane una corsa 1.2 gpl tech 1.2 85 cv con impianto gpl di serie. Ho notato che in partenza dopo i primi 20 mt circa o alla prima accellerazione si sente un rumore sotto la carrozzeria. Girando un po i forum ho riscontrato che potrebbe trattarsi dell'avvio ABS, non ho avuto ancora modo di portare l'auto in concessionaria per lavoro. Volevo solo capire da qualcuno di voi se è normale e se avete riscontrato qst cosa. Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione, spero possiate darmi indicazioni. Buona giornata



#92
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Tipo un TINK?
Se leggi, sono a metano...

#93
skky84

skky84

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 4 messaggi
Si più o meno. Mi sono recato in concessionaria e mi hanno detto che è caratteristico di questi nuovi modelli. Mah non saprei comunque a parte questa piccola cosa, per quanto riguarda il resto non posso lamentarmi soprattutto con i consumi, con un pieno Gpl ho fatto circa 500 km, niente male. 

#94
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Potrebbe essere l'elettrovalvola che si apre. :)


Se leggi, sono a metano...

#95
skky84

skky84

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 4 messaggi

hai riscontrato anche tu qst cosa?



#96
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Non ho la Corsa, ma su molte auto si sente un rumore simile.
Se leggi, sono a metano...

#97
rebix

rebix

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi

Buona sera,

mi sono appena iscritta al forum perchè volevo porre una domanda a coloro che possiedono un'opel corsa o che di automobili ne capiscono più di me (ci vuole molto poco, in realtà)

Oggi sono andata a vedere presso un concessionario un'opel corsa edition gpl 1,2 e mi è piaciuta molto. Inoltre il prezzo che mi ha fatto il rivenditore è piuttosto competitivo rispetto ad altre utilitarie. e fin qui tutto bene, sino a che non sono andata a leggere le opinioni: pressochè tutte negative. é vero che di solito chi è mosso a dare opinioni è per motivi negativi legati alla merce, e che molto spesso i commenti positivi non vengono riportati, tuttavia sono rimasta piuttosto sconcertata. Tutti sostenevano di avere problemi con il surriscaldamento di una parte della macchina vicina all'acceleratore e inoltre hce ci fosse un problema di riverbero del vetro. ho notato però, anche che la maggiorparte delle opinioni si riferivano a modelli del 2011. Dopo tutto questo preambolo la mia domanda è questa: qualcuno sa se nel frattempo ci sono state delle migliorie per eliminare questi difetti?

ringrazio le persone di buon cuore che mi risponderanno



#98
Codename47

Codename47

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 28 messaggi

Salve a tutti. Ho acquistato da poche settimane una corsa 1.2 gpl tech 1.2 85 cv con impianto gpl di serie. Ho notato che in partenza dopo i primi 20 mt circa o alla prima accellerazione si sente un rumore sotto la carrozzeria. Girando un po i forum ho riscontrato che potrebbe trattarsi dell'avvio ABS, non ho avuto ancora modo di portare l'auto in concessionaria per lavoro. Volevo solo capire da qualcuno di voi se è normale e se avete riscontrato qst cosa. Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione, spero possiate darmi indicazioni. Buona giornata

---------

 

Ciao skky84, ti confermo che il rumore che senti, descrivibile come una serie di pulsazioni avvertibili anche sul pedale dell'acceleratore, è il check dell'ABS che viene fatto ad ogni avvio. E' normale e si sente su molte auto che montano la stessa tipologia di ABS. Se invece ti riferisci ad un clack metallico, è l'elettrovalvola del serbatoio che si apre. In entrambi i casi tutto normale ;)



#99
Codename47

Codename47

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 28 messaggi

ringrazio le persone di buon cuore che mi risponderanno

-----

 

 

Ciao rebix, possiedo la Corsa GPL-tech modello 2013 da poco più di 1 anno, l'ho scelta anch'io soprattutto per il prezzo che secondo me non ha rivali nel segmento, date le scontistiche elevatissime che applicano in concessionaria.

 

Rispetto ai modelli vecchi (mi riferisco ai modelli fino al 2012) è stata migliorata l'integrazione dell'impianto a GPL a livello di elettronica (permangono le 2 centraline separate, ma l'indicatore della benzina ora funge anche da indicatore del GPL, eliminando il problema del "falso consumo" di benzina, ovvero indicatore che cala in marcia anche andando a GPL, problematica presente nella quasi totalità degli impianti), ed il problema del calore vicino al pedale dell'acceleratore è stato quasi totalmente risolto (toccando le plastiche in quella zona con la mano si sente che sono più calde del normale, ma al piede non da nessun fastidio, probabilmente perchè hanno aggiunto uno strato di materiale termoassorbente).

 

Il riverbero del vetro è ancora presente, ciò è dovuto al materiale con cui è fatta la plancia, e confermo che in alcune condizioni di luce può dare fastidio.

 

E' stato risolto anche il problema degli sbalzi di volume della radio di serie.

 

Altre problematiche non risolte: scarsa durata degli iniettori GPL (questo è un problema di tutti gli iniettori Landi in commercio, è parzialmente risolvibile con una pulizia periodica dei filtri e degli iniettori, e soprattutto evitando i distributori con "gpl sporco"); frizione che saltella in partenza a freddo; leggero fischio della pompa dell'acqua quando fuori fa freddo (sono già alla terza sostituzione, ma il problema si ripresenta sempre poco dopo, segno di un difetto di progettazione non risolto).

 

Se hai altre domande chiedi pure ;)



#100
Cris3rd

Cris3rd

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi

Salve a tutti,

sono un possessore di una corsa GPL-Tech MY2013 comprata ad inizio anno 2013 e vi scrivo per raccontare la mia esperienza con questa auto e la relativa rete assistenza Opel.

 

Parto con il lato utilizzo quotidiano.

Premesso che il motore non ha alcuna prestazione degna di nota (occorre essere molto pazienti ad ogni sorpasso o salita), le cose che ho riscontrato e che andrebbero migliorate, soprattutto a livello di confort nell'abitacolo, sono le seguenti:

  • il caldo lato pedale acceleratore per me rimane sempre al limite del fastidioso, sarà migliorato ma in estate si elimina solo con il climatizzatore,
  • la mancanza dell'indicatore della temperatura dell'acqua (poi capirete perchè),
  • rumorosità degli iniettori dell'impianto GPL (Landi anche sulla mia), si sentono continuamente soprattutto a vetri chiusi, 
  • l'attendibilità dell'indicatore del livello del carburante/GPL (che è lo stesso), a volte segnala a caso,
  • il riflesso di alcune plastiche della plancia sul parabrezza in alcune condizioni di sole (risolto indossando gli occhiali da sole).

Per quanto riguarda invece l'utilizzo è un'utilitaria come molte altre, io faccio circa 35.000 km all'anno (dei quali l'80% in superstrada a 90 km/h), quindi i miei consumi (per il 99% a GPL) sono buoni, faccio di media 12,5 km/l.

Considerato che il prezzo del GPL oscilla molto dall'estate all'inverno (più caro), ad oggi si può assumere un costo medio annuale di 0,74 €, quindi il risparmio sicuramente c'è, anche rispetto al diesel.

 

Adesso viene il meglio, le problematiche e la loro gestione. 

In linea di massima tutto sarebbe stato positivo se quest'auto non avesse avuto dei problemi e, purtroppo, questi non sono mancati per essere un'auto che oltretutto è stata comprata nuova:

  • dopo 7 mesi mi hanno sostituito, in garanzia, il serbatoio della benzina perché era rotto. Fortuna che me ne sono accorto a motore spento durante un rifornimento dove il gestore ha notato che la mia auto perdeva molta benzina (oltre al danno economico dello svuotamento di 3/4 dell'intero pieno, non oso pensare quanti km e tempo ho percorso in auto con il rischio di conseguenze peggiori).
  • dopo 1 anno ho cominciato a notare un consumo eccessivo dell'acqua del radiatore, sono arrivato a quasi 1 lt in un mese; anche qui un caso di fortuna grazie alla ventola del radiatore che stava spesso accesa e visto che era inverno la cosa non era cosi normale. Ovviamente la spia di surriscaldamento sul cruscotto non si è mai accesa e così, in garanzia anche questa volta, mi hanno sostituito la guarnizione della testata, la pompa dell'acqua e le bobine (quest'ultime non so perché, ma il capo officina mi disse che era necessario). Lascio immaginare a chiunque quale potesse essere la conseguenza se non mi fossi insospettito della ventola sempre accesa, motore fuso, fermo macchina e magari riparazione difficile da passare in garanzia con tutto quello che segue.

Penso che l'uso intensivo dell'auto nel mio caso abbia fatto venire fuori questi problemi prima del dovuto e che abbia scongiurato il peggio, per fortuna e per testardaggine, quando non mi sono fermato al primo parere della concessionaria Opel interpellata in particolare per il secondo problema (visto che il primo era evidente).

 

Ma andiamo per gradi, il primo intervento in garanzia prevedeva la sostituzione del serbatoio che non era era disponibile in magazzino e andava ordinato, quindi la soluzione è stata quella di svuotarmi il serbatoio al minimo necessario per accendere l'auto (visto che il serbatoio era rotto in alto) e di rendermela. Chiesi un'auto sostitutiva ma ovviamente non c'era e così ho fatto i miei soliti km (circa 160 il giorno) per una settimana con l'auto in queste condizioni (no comment).

 

Su l'ultimo argomento, la perdita del liquido del radiatore, si apre un capitolo impietoso; infatti la prima officina Opel interpellata (quella che mi aveva sostituito il serbatoio in garanzia) dopo aver messo l'impianto di raffreddamento in pressione, mi restituì l'auto nelle stesse condizioni di prima dicendo che non risultavano perdite e che non sapevano da cosa potesse dipendere il tutto. Avrei dovuto fissare un secondo appuntamento per un non ben chiaro tentativo di individuazione del problema, cosa che non ho fatto.

Interpellata un'altra officina Opel mi viene diagnosticata (dopo una rapida valutazione del capo officina) la bruciatura della guarnizione della testata che brucia a sua volta il liquido di raffreddamento e lo fa diminuire nella vaschetta.

 

Premesso che in 25 anni di guida e di macchine usate intensamente, non ho mai bruciato una guarnizione di testata, cambiato una pompa dell'acqua o rotto un serbatoio, con molta fiducia nella soluzione individuata e sincerato dalla disponibilità di un'auto sostitutiva, mi decido a lasciare l'auto a riparare subito. Ovviamente il pezzo non era disponibile e così dopo una settimana mi telefona la concessionaria per dirmi che potevo portare l'auto a riparare e, con mia somma sorpresa, mi trovo davanti alla famigerata auto sostitutiva, una Corsa a benzina del 1999 con l'aggravante di batteria, sospensioni e 4 gomme (una diversa dall'altra) veramente finite.  

Avevo chiesto al capo officina un diesel quantomeno per i km faccio (gli ricordo che sono sempre i soliti 160 ogni giorno), ma niente da fare, quella era la sola auto sostitutiva.

 

La ciliegina sulla torta, il tagliando, caldamente suggerito dal capo officina visto l'intervento effettuato sulla testata ed i km percorsi (41.000).

Questa operazione mi è costata 295 Eur, cifra degna al limite di una concessionaria e di una rete di assistenza di tutt'altro livello rispetto a tutto quella in cui ero e a come ero stato trattato (prima avevo una VW e spendevo uguale, ma le sedi ed il personale avevano un'impostazione diversa).

Chiedo spiegazioni e faccio presente che nella fattura del tagliando non hanno indicato le quantità ed il prezzo unitario, quindi risulta che ho speso genericamente 60 Eur di olio (non si sa quanti litri e a che prezzo),  84 Eur di manodopera (non si sa quante ore) più le restanti voci, ma per fortuna e ad intuito riuscivo anche io a capire che l'unità era 1.

La cosa che mi ha meravigliato che è accaduta per la prima volta nella mia vita (dopo aver portato auto a 180.000 km) è che mi hanno cambiato le candele a 41.000 km dopo 1 anno di vita adducendo che il GPL le secca (55 Eur di candele, 4 spero..).

 

Questo è il mio bilancio, la valutazione peggiore va sicuramente alla rete di assistenza e alla gestione del cliente, mentre per quanto riguarda l'auto, se non avesse avuto questi due inconvenienti, sarebbe stata un giusto compromesso tra prezzo, qualità e risparmio, peccato che non mi faccia ancora passare l'idea che la questione affidabilità della mia auto sia risolta.

 

Alla fine della garanzia la cambierò e sicuramente non sarà una Opel; l'assistenza per chi fa molti km come me è tutto e per questo invito la suddetta casa automobilistica a fare più controlli sulla qualità dei servizi erogati dalla propria rete (quantomeno nella mia zona) visto che nel mio lavoro anche io fornisco servizi a terzi, ma mai mi sognerei di proporre ai miei clienti delle soluzioni posticce difronte ad un problema serio, il tutto unito da un'assistenza cara che non è parificata alla qualità delle risorse e delle strutture (magari altrove è meglio, ma questo è quello che passa il mercato dalle mie parti).

 

Concludo con uno spunto che sarà la mia prossima regola e valutazione.

Il mercato dell'auto è veramente una giungla per scelte, offerte e promesse, ma invito chiunque sia in cerca di un'auto a non soffermarsi solo sulla promozione o lo sconto offerto, ma di valutare anche la serietà del personale e della struttura, magari chiedendo di fare un giro anche nell'officina dove si decide di servirci perché è come viene gestita la struttura che tratteranno l'auto e l'acquirente, a buon intenditor..






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users