Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Opel Corsa 1.2 Gpl-Tech: Consumi, Cariche e Autonomia


  • Per cortesia connettiti per rispondere
473 risposte a questa discussione

Sondaggio: Opel Corsa 1.2 Gpl-Tech: Consumi, Cariche e Autonomia (45 utente(i) votanti)

Quanti Litri di Gpl carichi mediamente da vuoto?

  1. 32 - 33 Litri (16 voti [34.78%])

    Percentuale di voti: 34.78%

  2. 33 - 34 Litri (12 voti [26.09%])

    Percentuale di voti: 26.09%

  3. 34 - 35 Litri (9 voti [19.57%])

    Percentuale di voti: 19.57%

  4. 35 - 36 Litri (4 voti [8.70%])

    Percentuale di voti: 8.70%

  5. 36 - 37 Litri (5 voti [10.87%])

    Percentuale di voti: 10.87%

Qual'è la tua autonomia media?

  1. meno di 350 Km (10 voti [21.74%])

    Percentuale di voti: 21.74%

  2. 350 - 375 Km (7 voti [15.22%])

    Percentuale di voti: 15.22%

  3. 375 - 400 Km (10 voti [21.74%])

    Percentuale di voti: 21.74%

  4. 400 - 425 Km (8 voti [17.39%])

    Percentuale di voti: 17.39%

  5. 425 - 450 Km (3 voti [6.52%])

    Percentuale di voti: 6.52%

  6. 450 - 475 Km (3 voti [6.52%])

    Percentuale di voti: 6.52%

  7. 475 - 500 Km (2 voti [4.35%])

    Percentuale di voti: 4.35%

  8. 500 - 525 Km (3 voti [6.52%])

    Percentuale di voti: 6.52%

  9. 525 - 550 Km (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  10. oltre 550 Km (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

Voto I Visitatori non possono votare

#41
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Complimentissimi winner.gif mai vista una recensione così ben fatta mavieni.gif
Allora intanto comincio col chiederti perchè non l'hai fatta immatricolare nel 2010, un mese non lo potevi aspettare?
Seconda cosa: mi spieghi meglio questo trattamento al teflon? Non dico di sapere cosa di preciso viene fatto, ma piuttosto quanto costa? Se si perde la garanzia, se si rischiano rogne al motore ecc insomma tutto quello che c'è da sapere per chi potrebbe essere interessato.
Ovviamente poi gli amministratori provvederanno a creare una discussione apposita.
Ragazzi ma questo trattamento sarebbe il sintoflon o sto dicendo una bestialità?
Sui pregi e difetti sono totalmente d'accordo (soprattutto sui difetti -.-).
Quelli che ritengo più gravi sono: mancanza spie varie (acqua, olio...), montante laterale che limita molto la visuale in curva (però è una cosa comune a molte auto di questo segmento vedi Colt, Fiesta, Grande Punto...).
Confermo il resto dei difetti, anche il tappetino in cui si infilano i sassolini tongue.gif però strano che non si trovino di un altro tipo, hai provato in qualche ipermercato o negozio specializzato?
La strumentazione delle luci a sinistra è una caratteristica di molte auto tedesche, si un po' è scomoda, ma niente di grave. Infine vorrei anch'io un portaoggetti laterale più largo, anche perchè già il portaoggetti davanti al passeggero è molto piccolo, aggiungi il fatto che sempre davanti al passeggero, sotto il parabrezza, non c'è nemmeno una concavità per poggiare qualsiasi cosa, tant'è che mi sono abituato a mettere tutto sul sedile perchè viaggio da solo.
Invece una cosa del genere c'è sulla 307 dei miei, sulla vecchia escort e perfino sulla 500!!! XD

CITAZIONE
Messaggio modificato da Sile650: cerchiamo di limitare le quotature per non appesantire il forum.


#42
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4637 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
La discussione in merito ai trattamenti al teflon (il più famoso è il Sintoflon) esiste già: LINK wink.gif
Se leggi, sono a metano...

#43
giorroerrante

giorroerrante

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 95 messaggi
Ciao Manta.
Complimenti! che percorrenze!
Io la ritiro la prossima settiamana (spero).
Tutto ciò mi fa sperare per il meglio ....

Volevo aggiungere questo: potresti far caso anche al consumo di benzina durante la marcia a GPL, e riferirci i tuoi dati? magari nell'apposita discussione su "indicatore livello benzina". é una questione a mio avviso importante e su cui stiamo cercando di fare chiarezza.
Ciao Grazie

Paolo

#44
giorroerrante

giorroerrante

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 95 messaggi
Per quanto riguarda l'indicatore della temperatura acqua ho letto in un forum che è possibile leggerlo in digitale sul display del contachilometri.
E' una schermata che appare premendo più volte il tasto che fa resettare il chilometraggio parziale (facendo attenzione a non resettarlo per l'appunto).
I ragazzi che ne parlavano sostenevenao che in questo modo è possibile far apparire diverse schermate interessanti tra cui anche i consumi.
Penso che comunque sia tutto indicato nel libretto istruzioni.
Ciao.

#45
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Ciao anch'io avevo letto questa cosa tempo fa, ma andai a verificare e non era possibile. Mi spiego, sul libretto d'istruzioni non c'è scritto niente e te lo assicuro perchè me lo sono letto tutto. Poi mi pare di ricordare che questa funzione era disponibile solo per certi modelli e/o versioni. Forse solo sulla cosmo, ma non ci metterei la mano sopra. Sulla mia enjoy non c'è

#46
Manta

Manta

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 16 messaggi
CITAZIONE
Complimentissimi, mai vista una recensione così ben fatta.
Allora intanto comincio col chiederti perchè non l'hai fatta immatricolare nel 2010, un mese non lo potevi aspettare?
Seconda cosa: mi spieghi meglio questo trattamento al teflon? Non dico di sapere cosa di preciso viene fatto, ma piuttosto quanto costa? se si perde la garanzia, se si rischiano rogne al motore ecc insomma tutto quello che c'è da sapere per chi potrebbe essere interessato.

1) L'ho fatta immatricolare in dicembre, perchè non potevo andare a piedi per un mese al lavoro, visto che l'altra auto era out.
2) Il trattamento teflon è molto semplice da fare. Si cambia l'olio motore, con quello specifico al teflon. Non si perde nessuna garanzia, e non mi è successa nessuna rogna (motori trattati : Clio 1.8, Opel Ascona, Ford Cosworth).
----------
3° pieno percorsi 485 km (30% autostrada,70% città).

#47
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE(Manta @ Jan 4 2010, 06:20 PM) <{POST_SNAPBACK}>
3° pieno percorsi 485 km (30% autostrada,70% città).

che piedino di fata angel.gif prrr.gif
cioè 70& urbano e hai fatto 485km? uaaaaooo eekk.gif

#48
Kabaku

Kabaku

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 128 messaggi
Io continuo a non superare i 350. XD

#49
ROBOKOP

ROBOKOP

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 45 messaggi
CITAZIONE(dexter @ Dec 1 2009, 06:59 PM) <{POST_SNAPBACK}>
hai ragione, il mio pieno (o almeno l'ultimo) è quasi 34 (33,8 per la precisione) e non 36, non capisco come abbia potuto sbagliare..mi si era messo in testa il numero 36 e l'ho scritto per ben 2 volte, credo anche nel sondaggio.
in ogni caso con l'ultimo pieno ho superato 400 km (circa 410), facciamo piccoli progressi, sono ormai a 8000 km.



Ieri ho fatto il terzo pieno ed ho riempito L 35.6 ad € 0.645 percorrendo km 343,8 quindi km/L 9.67 percorrenza 60% città, 40% autostrada/strada statale, sono molto deluso per i consumi, forse neanche la vecchia alfasud di mio padre faceva queste medie angry.gif .
Ho poi riscontrato (dal primo giorno) un rumore in frenata di ferro che striscia
proveniente dai freni anteriori i primi giorni più forte poi è diminuito ma è sempre presente, ho fatto fare un giro al collaudatore e per lui è normale (purtroppo non avevo con me la smart "ancora non riesco a guidare due macchine" se no gli facevo sentire il silenzio dei freni), con tutte le macchine che ho avuto anche se non molte non ho mai avuto questo rumore. angry.gif angry.gif
L'inizio non è dei migliori.

#50
Kabaku

Kabaku

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 128 messaggi
Robo anch'io riesco a fare all'incirca gli stessi tuoi km.

Sono anch'io tipo al terzo o quarto pieno, non ricordo.

Leggendo gli altri, che fanno tipo 400/450 km, sono già a parecchi km totali. Vedi dexter, 400km su 8000km totali. Penso (e spero) che solo buttandosi alle spalle molti km i consumi miglioreranno.

#51
dexter

dexter

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 17 messaggi
A 11000 km sono ancora intorno ai 400, non c'è verso di migliorare

#52
Kabaku

Kabaku

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 128 messaggi
Vabbè ma 400 è ottimo credo.

#53
giorroerrante

giorroerrante

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 95 messaggi
IO però penso che conta molto il tipo di percorrenza fatta con ciascun pieno.
Mi spiego: leggendo ormai molti post anche su altri forum, i possessori della corsa 1.2, e qui non faccio distinzione tra benzina e Gpl, si lamentano quasi tutti solo dei consumi cittadini.
In extra-urbano la Corsa è perfetteamente in linea con le altre auto della sua categoria e forse primeggia pure di qualcosina (in autostrada un altro discorso ancora ...)
E' noto infatti che la corsa è pesante e il 1.2 16v un pelino sottodimensionato per la massa che deve mettere in movimento.
Così la corsetta sembra avare un doppia veste: in città beve assai ma fuori si comporta bene.
Mi sembra che voi avete percorrenze per lo più cittadine quindi penso che quei 350 Km siano quasi normali.
Lascio la parola ha chi già ce l'ha ..... io la ritiro mercoledì prossimo.

Aggiungo a tutto questo un sola perplessità: i dati di percorrenza di Manta che afferma di fare quei record di autonomia quasi esclusivamente in città ... il suo caso è l'unico che potrebbe mettere in discussione quanto detto sopra.

#54
Kabaku

Kabaku

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 128 messaggi
Ma per percorso cittadino cosa intendete?
Prima e seconda, prima e seconda e max 30 km/h?

#55
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4637 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Direi di no.

In città si va anche a 50 all'ora (e ogni tanto di più) e si sfruttano tutte le marce.

A ogni modo, ecco qui un po' di info sul ciclo urbano e su quello extraurbano: LINK
Se leggi, sono a metano...

#56
Manta

Manta

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 16 messaggi
3° pieno percorsi 485 km (30% autostrada,70% città).
4° pieno percorsi 511 km (30% autostrada, 70% città).

Qualche elemento per fare chiarezza.
Le percorrenze sono al netto dei circa 2km-2,5km che l'auto necessita per cambiare da benzina a gpl, questo dato è riferito alla prima partenza al mattino,motore freddo.Poi nelle seguenti ripartenze la percorrenza a benzina è minore , immediata ai semafori, di circa 0,2-0,5 km se la ripartenza è fatta dopo circa due ore.
Ogni volta al semaforo spengo il motore.Sfruttamento al massimo del fattore inerziale dell'auto,essendo molto pesante, sfrutto senza esitazione la messa al minimo dell'auto durante le fasi di avvistamento semafori arancioni-rossi,l'approssimarsi a stop, alle curve dove bisogna rallentare e svoltare,sfruttamento di eventuali discese, sfruttamento se possibile della scia delle altre auto (in autostrada o percorso extraurbano ),nessuna accelerata violenta ma solo gradualità massima dell'acceleratore.Massimo uso della 5a marcia,appena velocità/giri motore lo consentono.
Assenza di pesi di carico, sempre e unicamente il guidatore.
Gomme sempre sotto controllo (pressione).
E' chiaro che altri fattori possono incidere nei consumi,quali ad esempio la qualità del carburante, perchè è evidente che la qualità del gpl non è la medesima per tutti i brand.Infatti Vi consiglio di non fermarvi al primo che Vi capita.
Altra considerazione, non è possibile assistere a prezzi del gpl così diversi fra loro: si passa dai 0,624€/L massimi ai 0,559€/L minimi.

Ultima considerazione, i francesi fanno il pieno di metano a casa, noi (italiani) per una questione di accise dobbiamo farlo solo al distributore.Inoltre se avete letto il rapporto della cgia di Mestre sul carico fiscale di una famiglia italiana rispetto ad una francese, allora avrete già capito che qui non si può vivere dignitosamente.Per chi non ha letto il rapporto, sintetizzo due dati: famiglia con 30000€ di reddito,due figli.In Francia che sia mono o bireddito non cambia nulla : carico fiscale 348€ (si, state leggendo bene trecentoquarantotto euro).In Italia il carico fiscale è di 5010€ (monoreddito), di 2842€ se bireddito.
Con una ipotesi di 55000€ di imponibile irpef ,in Francia si pagano 2988€. In Italia la famiglia monoreddito paga 15989€, quella bireddito 10530€.
Con una ipotesi di 150000€, la famiglia francese paga 25324€. Quella italiana paga 57670€ se monoreddito e 50331€ se bireddito.
Se pensiamo poi che sia i francesi che i tedeschi (cure dentarie e lenti sono gratis per esempio ) godono di servizi sociali e coperture sanitarie maggiori rispetto a noi, si capisce facilmente il perchè qui siamo poveri.

Mi scuso se questa ultima considerazione esula dal contesto "trasporto".
Buona domenica a tutti.

#57
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4637 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ocio che il metano a casa non è tanto un problema di accise (basterebbe un contatore separato) quanto di compressore.
In Italia attualmente è vietato, tranne in Trentino (statuto autonomo) dove è permesso e se non ricordo male pure incentivato.

Per la seconda parte del tuo intervento, consigliodi discuterne in Agorà. wink.gif
Se leggi, sono a metano...

#58
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Manta tra i tuoi dati (dettagliatissimi comunque, mi complimento) ne manca uno che a me interessa: in media il tuo percorso quant'è? Perchè per es io faccio 10km circa alla volta, quindi consumo parecchia benzina rispetto ad altri utenti.

CITAZIONE
Le percorrenze sono al netto dei circa 2km-2,5km che l'auto necessita per cambiare da benzina a gpl

Intendi dire che nei 485 e 511km sono compresi anche i km percorsi a benzina vero? perchè se così non fosse, e cioè avessi sottratto al dato totale (o lordo se così lo possiamo chiamare) un certo numero di km percorsi a benzina da te calcolati, allora le tue percorrenze sarebbero ancora più...... wooooooow mavieni.gif winner.gif Mi spiego? angel.gif

#59
deluso

deluso

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:messina
Ciao Lor87,
In merito ai miei alti consumi volevo spiegarti come ho fatto i calcoli dei consumi.
Quando ho ritirato la macchina in concessionaria il serbatoio era praticamente vuoto (forse 1 lt di Gpl).
Ho fatto il pieno fino a quando l'erogatore si e' fermato da solo a lt 31 azzerando il parziale.
Ho segnato i km percorsi in totale quando la spia rossa del Gpl si e' accesa: km 180.
Ho rifatto subito il pieno ed ho risegnato i km percorsi quando mi si è accesa: di nuovo km. 180.
Capisco che non sia il metodo piu' preciso ma anche volendoci mettere tutta l'autonomia della riserva (che dicono di essere di circa 90 km) capisci bene che 180 piu' 90 sommano appena 270 km, lontanissimo dai 400-430 e più km che riesci a fare tu.
Ci deve essere per forza qualcosa che non va', mi auguro risolvibile con poco.
Ti faro' sapere quando andro' in officina.
Saluti, Rino.

#60
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4637 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ma quando hai rifatto il pieno quanti litri ci sono stati?
Se leggi, sono a metano...




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 1 guests, 0 anonymous users