Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Pochi km e molte partenze a freddo


  • Per cortesia connettiti per rispondere
9 risposte a questa discussione

#1
marco63

marco63

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 18 messaggi
Vorrei trasformare a metano la seconda auto di famiglia ma questa percorrerà pochi km per volta e praticamente tutte le volte l'avviamento avverrà con motore freddo.
In totale alla fine dell'anno quest'auto percorre circa 15.000 km ma il fatto che tutte le volte che parte vada a benzina per qualche km non mi permette di capire se avrò un reale risparmio.
Passo la palla a voi che avete certamente più esperienza di me.

#2
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
chi ha detto che "per qualche km" vada a benzina? happy.gif
ok è vero che l'auto si avvia a benzina...ma poi passa entro 5 secondi a metano wink.gif

#3
marco63

marco63

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 18 messaggi
Io sapevo che gli impianti aftermarket avevano tempo di commutazione notevoli che dipendono soprattutto dalla temperatura del motore che è influenzata dal anche dalla temperatura esterna.
Sei sicuro che la commutazione avvenga dopo soli 5 secondi?

#4
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
5 secondi magari no...un po di più immagino...ma non certo da farci qualche km...

#5
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Ciao e benvenuto marco63,
in effetti i tuoi dubbi sono giustificati ma solo in parte.

I moderni impianti hanno soglie di commutazione più basse rispetto al passato e non sono più legati solo alla temperatura d'esercizio del motore. La commutazione può avvenire automaticamente dopo un tot di secondi oppure al raggiungimento di un certo numero di giri motore.

Per esperienza personale abbiamo trasformato da poco un'Audi A3 1.6 ed in quest'auto la commutazione è stata impostata a 25° (o 3 sec se già calda) e 1600 giri, quindi una soglia estremamente bassa.

In condizioni di temperatura ambiente "normali" ti posso garantire che già uscendo dal parcheggio l'impianto ha commutato a metano mentre quest'inverno ti saprò dire quanto percorrerà a benzina visto che l'auto è parcheggiata sempre fuori, ma considerata la soglia di 25° penso che dopo poche centinaia di metri sarà già a metano.

Per definire una soglia di commutazione ottimale alle tue esigenze (e compatibile con il motore della tua auto) perlane sempre prima con il tuo impiantista.

Ciao
Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#6
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ad ogni modo io metanizzai la mia prima auto che facevo 10.000 km all'anno... ed in breve mi trovai a farne quattro volte tanto... tongue.gif
Se leggi, sono a metano...

#7
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Anche io a breve mi troverò in questa situazione.
Fin quando avrò la Zafira il problema non si pone, ma poi?

Farò massimo 15 km al giorno per 11 mesi lavorativi. Ho stimato 5mila km all'anno. Massimo 2mila per il tempo libero.

Non sò se una ipotetica conversione a metano (o gpl) economicamente mi possa convenire.

Ecologicamente sicuramente si...
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#8
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Anch'io a Bologna sono sui 5-6-7000 km l'anno, infatti senza offerte non so se avrei preso il gpl, più che altro perchè i soldi erano dei miei genitori e il risparmio sarebbe stato esiguo.

15 km andata e ritorno? Cioè diciamo ipoteticamente accendi l'auto, fai 7,5km e la spegni. E viceversa? Mmmh in questo caso davvero il risparmio si ridurrebbe ancora, anche perchè per il passaggio un minutino ci vuole come minimo, e d'inverno si potrebbe arrivare a 3-4 minuti. O trovi un'auto usata con l'impianto già montato o qualche offerta speciale di case automobilistiche (se la prendi nuova)...

#9
Pug

Pug

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 29 messaggi
Io son un po’ estraneo nella discussione perché ho una vettura a Bz/gpl , ma appunto a maggior ragione potrei anche maggiormente convincerti laugh.gif .

<premessa>
La nostra è omologata da fabbrica a bz/gpl e con i vari sconti della casa e incentivi usufruiti nel 2009 non so quantificarti con esattezza quanto realmente ci sia costato l’impianto , ma al max penso 450€ rispetto la versione solo benz . Ha 1 anno e 4 mesi e circa 27500km , quindi circa 20oookm l’anno .I primi circa 1650km li ho fatti a benzina , poi altri circa 700km ancora a benzina ma sparsi e fatti volutamente , + ovviamente la benzina per gli avviamenti (alle volte metto anche la V-power con filosofia di additivazione ) e come temperature esterne la vettura è passata dai circa +40° a circa -15°.
Per noi non è una seconda macchina , ma l’unica perché ho un mezzo aziendale a casa .
Dal lunedì al venerdì la usa la mia “lei” per andare a lavoro , circa 5+5km andata e ritorno , con la macchina che rimane in moto per qualche minuto e ferma per 2 step sia quando arriva che quando se ne va dal lavoro , poi i soliti giretti di famiglia , spese , commissioni e varie ,ma essendo l’unica auto ci son anche le gite , girate , ferie e uscite serali .
Per 2 volte ci ha portato in Sicilia con base di partenza Lombardia , svariate sulle Alpi , altre località e sinceramente non sempre hanno aiutato ai consumi e al prezzo alla pompa tali girate , ma qualunque fosse stata l’alimentazione a sto punto .

Ebbene all’oggi se divido i circa 27500km per tutto quel che abbiamo speso a alimentarla sia a benzina che a gpl ho una media generale di 16,2km con 1€ .Ma chiaramente tale media è influenzata soprattutto dai km percorsi volutamente a benzina inizialmente tanto che i primi 10000km la media era inferiore i 15km/€ , mentre se togliessi quei 1500km fatti a benzina inizialmente, all’oggi la media sarebbe 17,2 km/€ cioè quello che gli attuali 16,2km/€ strada facendo tenderanno a diventare icon_climb2.gif ammortando maggiormente la spesa e i km iniziali a benz .

Comunque , se considero che nello stesso periodo la benzina è stata probabilmente almeno a una media di 1,3€/l , è quindi un 30% in + rispetto la media di riferimento dei 16,2km che stanno a 1€ ( chiaro che se a giugno/luglio in autostrada a Napoli il gpl mi costava 0,714€/l , la benzina l’ho vista anche a 1,45€/l con il gasolio tranquillamente a 1,3€/l ).
Traducendo i 16.2km/€ con il 30% di differenza rispetto al costo ipotetico medio della benzina , diventano circa 21km /l che a benzina la mia vettura mi doveva fare per farci una patta con l’andare a bi-fuel .
Se ipotizzo grossolanamente che con la mia vettura a benzina potevo aspirare a una media di 13.5km/l a benzina sui 275ookm , rispetto ai 21km/l reali per fare la patta con la bi-fuel , si nota una differenza di almeno 7km/l cioè sicuramente un risparmio .
Il che vuol dire circa 400€ di risparmio ogni 10ooo km percorsi , non è il grattino che te li da subito , ma quando sei a 100oookm , poi il discorso cambia tono mavieni.gif .

Fai tu a nelle tue esigenze i calcoli , a metano , per l’ammortamento dell’impianto , per eventuali incentivi regionali e per gli anni o chilometraggio che si vuol tenere la vettura . Senza contare che all’oggi in caso del blocco del traffico , ecopass…. le vetture a gas son tutte €6 .
C’è l’handicap della mancanza dei self a gas , ma se si vuol vedere all’oggi si vada a benzina o a gasolio , meglio rifornire in orario di chiusura e prettamente self per non prendere delle belle scopate , autostrada meglio lasciar perdere per qualunque alimentazione .
Ma chiaramente dette a un metanista doc son cose banali , anzi avrò anche scritto qualche bagianata ciapet.gif .

Ciao.

#10
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Comunque ho sempre paura a prendere una usata. E quindi cercherò una "nuova".
Per i prossimi 4 anni (Gennaio 2015) valuterò l'effettivo chilometraggio annuale così da fare dei calcoli veritieri.

Magari per quella data ci sarà uno scenario diverso e potrò pensare ad una elettrica a cui fare una carica settimanale.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users