Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Motori multiair


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Ciao a tutti! 

Non sapendo dove postare la discussione l'ho messa qui, ma se qualcuno la vuole spostare faccia pure.

Ecco due video su youtube che spiegano il multiair

http://www.youtube.c...r_embedded#t=90

http://www.youtube.c...player_embedded




Sinceramente dopo averli visti non ho capito granchè ed avrei qualche domanda:

Il multiair è a benzina, quindi chiedo ai tecnici, c'è qualche problema per trasformarlo a metano e/o gpl? E' più facile o difficile rispetto ai motori ad iniezione diretta?

E poi sarà vero tutto quello che dicono?

http://www.alfaromeo...aspx?language=5  (pagina 2)

E chissà l'affidabilità, mah staremo a vedere. Quel che è certo è che le case esagerano sempre coi consumi, si è visto sempre coi diesel: 24-25-26 km con un L! Ma va là!

Ps ho visto i prezzi del multiair, è costosissimo! Costano di meno i diesel!

#2
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8623 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(lor.87 @ Sep 9 2009, 01:48 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Il multiair è a benzina, quindi chiedo ai tecnici, c'è qualche problema per trasformarlo a metano e/o gpl? E' più facile o difficile rispetto ai motori ad iniezione diretta?


La tecnologia MultiAir è perfetta per qualsiasi motore che utilizzi l'aria nel suo ciclo di funzionamento.
Si sa già che presto arriveranno le unità ottimizzate per l'utilizzo a gas e si sa pure che porta ambi benefici anche se utilizzato con i motori diesel...

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#3
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Come il Valvetronic della BMW apre e chiude le valvole non solo attraverso il profilo del normale albero a cammes, che costringe ad una rigidità di funzionamento, ma dà la possibilità alla centralina elettronica di far arrivare più o meno aria a seconda delle situazioni, quindi ottimizzando le prestazioni.

Insomma, andando piano sarà un motore assai parsimonioso ed ecologico, tirando si trasformerà in una belvetta.

La centralina lavora per far la miscela a benzina, quindi ho seri dubbi che buttandogli dentro del metano o del gpl il giochino funzioni (ed infatti i Valvetronic a gas danno un mucchio di rogne).

Chissà... forse si potrebbe intervenire sulla centralina, ma è da vedere se il gioco varrebbe la candela (mi riferisco ovviamente alle applicazioni after market, non a quelle di serie di cui parla Nico).
Vedremo...

Tornando al Multiair, mi piacerebbe molto confrontarlo sul campo con un bel V-tec Honda, che ha dimostrato in anni ed anni di applicazioni di avere un'affidabilità straordinaria nonostante gli elevatissimi rapporti cv/litro che riusciva a sviluppare.
Se leggi, sono a metano...

#4
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 748 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio
Sul tema dei consumi....fino a quando ad ogni innovazione diranno: "più prestazioni e meno consumi" significherà che i tecnici delle Case non hanno capito un tubazzo di come dovrebbe andare il mondo.....

Quando leggerò uno slogan "uguali prestazioni agli attuali modelli e (nettamente) meno consumi" allora significherà che i costruttori avranno capito quali sono delle logiche SANE e intelligenti verso le quali spingere le tecnologie motoristiche

L'altro giorno girando casualmente per Facebook mi sono imbattuto in un "gruppo" di faccialibristi anti-autovelox....infarcito con non so quante (centinaia) di foto di tachimetri tutti sopra i 200-220 Km/h...e allora capisco quanti sciamannati privi di cervello ci sono in giro e quanta gente che veramente prende anche delle macchinette (parlavano anche di Mini Cooper) e spreme effettivamente tutta la cavalleria posseduta....almeno finchè non si trovano un muro in faccia....però la gran massa della gente (e soprattutto quelli con un minimo di zucca sulle spalle) di tutti i CV sotto i cofani attuali ne usa meno della metà....avendo quelli a disposizione o per 3 sorpassi l'anno o per andare in Austria e salire laddove i tornanti non esistono in modo agevole....

#5
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4642 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Argomento interessante ma OT.

Se si ha piacere di parlare di autovelox, matti al volante & C. spostiamoci in area Attualità. wink.gif
Se leggi, sono a metano...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users