Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Brixia Air Show: per chi ama il volo!


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Al via le celebrazioni per il secolo del volo
LA RICORRENZA. Fino all'11 ottobre gli eventi programmati per ricordare il Circuito Aereo di Montichiari. Le Frecce Tricolori si esibiranno sabato e domenica

Montichiari. Si alza oggi il sipario sul «Mese del centenario» del volo bresciano. Eventi programmati fino all'11 ottobre e dedicati al secolo di vita del Circuito Aereo Internazionale del 1909 che ha segnato la storia dell'aviazione, non solo italiana. Dall'8 al 20 settembre 1909 sul campo di volo allestito in grande stile nella brughiera di Montichiari furono presenti i velivoli di prima invenzione che potevano essere messi in commercio dagli americani Wright, dal francese Bleriot, dall'italiano Faccioli, da Calderara, da Rouger ed altri.
QUESTI AEREI GAREGGIARONO sui cieli della prima struttura aeroportuale italiana e seconda al mondo, dopo la francese Reims. E saranno proprio i francesi, quelli dell'Armee de l'Air, a fare le loro prime esibizioni sabato pomeriggio all'apertura del Brixia Air Show organizzato da Aeroporti del Garda, Aero Club Brescia, Enac e Aeronautica Militare Italiana. Quest'ultima sarà presente con il suo fiore all'occhiello, la pattuglia acrobatica più amata al mondo, le Frecce Tricolori nelle prove di sabato e poi nel grande appuntamento di domenica pomeriggio davanti a 50 o 60 mila persone con il naso all'insù.
La mostra fotografica dedicata proprio alla nostra pattuglia acrobatica verrà inaugurata oggi, venerdi pomeriggio, alle 16 negli spazi del museo della Mille Miglia a Sant'Eufemia, periferia di Brescia. Gli scatti sono opera del fotografo bresciano Luca Rocca che presenterà per l'occasione anche il nuovo libro, con il titolo uguale alla mostra «Frecce Tricolori Ambasciatori nel Mondo». La mostra rimarrà aperta nel Museo fino a domenica 6 settembre ma alcune fotografie verranno esposte anche all'interno dell'aerobase durante il Brixia Air Show, che tra sabato e domenica potrebbe essere raggiunto, bel tempo permettendo, da circa 100 mila persone.
Nell'Area della Manifestazione, oltre agli stand gastronomici ed espositivi (Poste Italiane con l'annullo filatelico, Spazio Comuni, Comitato Zeronove, Lions Club Brescia Host, Rivista Piazza Europa, FlyStory e Vittoriale) sarà possibile ammirare in entrambe le giornate di manifestazione (il ticket costa 5 euro), una mostra statica di splendidi velivoli sia civili sia militari.
IN OCCASIONE del Brixia Air Show è stata predisposta un'apposita viabilità Si può avvicinarsi al D'Annunziocon la propria automobile che va però lasciata nei parcheggi autorizzati (5 euro) per raggiungere l'aeroporto a piedi in poche centinaia di metri. È possibile sfruttare i pullman disponibili da Brescia e da Montichiari. Una navetta-pullman da 50 posti, forse due, verrà messa a disposizione gratuitamente dal Museo della Mille Miglia e partirà ogni mezz'ora (domenica 6 settembre dalle 10 alle 19) dal Centro Commerciale Freccia Rossa in città, farà tappa al Museo di Sant'Eufemia e raggiungerà l'aeroporto, riportando a casa chi vuol rientrare. Nella stessa giornata di domenica 6 anche da Montichiari l'associazione Ali per la Vita metterà a disposizione un pullman che partirà da piazza Treccani ogni tre quarti d'ora (dalle 10 alle 19) per raggiungere l'aeroporto al costo di 5 euro andata e ritorno. Per prenotazioni contattare Turchetti (3395665826) oppure Mazzei (3280991130).
(Fonte Bresciaoggi 04/09/2009)
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users