Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Fattibilità impianto GPL su Corsa D 1.2


  • Per cortesia connettiti per rispondere
41 risposte a questa discussione

#21
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(Metano17 @ Sep 7 2009, 11:59 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Credo che monti l'impianto con mille euro e monta i Romano.


E sulla tua Corsetta il Romano andava benone mi pare, giusto?
Se leggi, sono a metano...

#22
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
IO il Bigas
LO MONTEREI AL VOLO....
(per quel prezzo poi....)

Cosigliescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#23
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(Emanu_lele @ Sep 6 2009, 05:45 PM) <{POST_SNAPBACK}>
...mi hanno proposto un impianto della Bigas @ 1500 a cui togliere direttamente in fattura € 500 di incentivo per un totale di 1000 euro pagabili fino a 36 mesi senza anticipo. Che ne dite? per me sarebbe perfetto soprattutto per il pagamento rateale.
Lui mi ha detto che gli impianti Bigas sono qualitativamente buoni quanto il Landirenzo solo che non si fanno pagare il nome. E' vero?


Ottimo impianto, noi lo abbiamo fatto installare in versione metano sulla A3 di Monica.

Ciao
Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#24
Emanu_lele

Emanu_lele

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 30 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
CITAZIONE(Metano17 @ Sep 7 2009, 11:59 PM) <{POST_SNAPBACK}>
L'impiantista che vorrei consigliarti è in zona Casalotti. Credo che monti l'impianto con mille euro e monta i Romano.
Vai ai Raduni Tuning?....Accidenti...io sto nel Corsa Club Roma RC2...anche se ora ho un'astra...
Insomma ci vedremo lì qualche venerdì sera?eh eh eh...


Raduni Tunig??? ma quando mai wacko.gif Non vado nemmeno ai raduni tranquilli del corsa club figuriamoci a quelli dei tamarri biggrin.gif

CITAZIONE(Cicciodonny @ Sep 8 2009, 07:33 AM) <{POST_SNAPBACK}>
IO il Bigas
LO MONTEREI AL VOLO....
(per quel prezzo poi....)

Cosigliescion


Ok Allora aggiudicato impianto Bigas wink.gif
Oggi passo subito in officina per aggiudicarmi l'incentivo prima che finiscano i soldi.
Grazie ragazzi dell'aiuto mavieni.gif

P.s. dimenticavo di chiedervi una cosa. Ma una volta messo l'impianto devo comunicare la cosa anche all'assicurazione?

#25
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(Emanu_lele @ Sep 8 2009, 10:01 AM) <{POST_SNAPBACK}>
P.s. dimenticavo di chiedervi una cosa. Ma una volta messo l'impianto devo comunicare la cosa anche all'assicurazione?


In teoria sì, è scritto su quasi tutti i contratti di assicurazione.
E' possibile che ti chiedano un leggero sovrapprezzo (dipende dall'assicurazione).
Se leggi, sono a metano...

#26
Emanu_lele

Emanu_lele

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 30 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Scusate ragazzi una info al volo...ieri in extremis mi è arrivata questa offerta...che ne dite? è anche meno cara di quella di prima perché nel prezzo è compreso il collaudo.Tra impianto Bigas e BRC quale è meglio?

CITAZIONE
FANTASTICA ESTATE A TUTTO GAS!!!
Gentilissimo Cliente siamo lieti di offrirLe per la sua opel corsa un impianto G.P.L. ad Iniezione Sequenziale Fasata marca BRC modello SEQUENT Plug&Drive ( il TOP tra i modelli , interamente made in Italy, proposti dalla BRC, che oltre ad offrire il massimo della tecnologia attualmente presente sul mercato, garantisce, grazie al sistema sequenziale fasato con cui lavorano gli elettroiniettori gas, insieme alle più alte prestazioni di guida, il massimo risparmio!) completo di serbatoio toroidale, indicatore di livello, mano d’opera, Iva, collaudo a € 1.550,00… ed inoltre se deciderà di installare l’impianto entro il 21 settembre 2009 saremo lieti di offrirLe in omaggio un TAGLIANDO ( olio motore + filtro olio + mano d’opera ), un pratico KIT RIPARA RUOTE DI SCORTA (composto da compressore + pasta riparatrice), un PIENO DI GPL, una comoda BORSA porta ruota di scorta ed un pratico atlante stradale d’Italia con l’elenco dei distributori G.P.L. e Metano!


#27
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
A mio avviso sono tutti e 2 buoni impianti, la differenza la fà l'installatore...
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#28
Emanu_lele

Emanu_lele

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 30 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Capito. Però non conoscendoli sono equivalenti. Sono entrambe officine professionali che fanno capo a gruppi. Una al gruppo Ecosystem e un altra al gruppo Puntogas. Entrambe le officine offrono la certificazione di "lavoro a regola d'arte" e garanzia di 24 mesi; hanno anche il loro bel sito internet, addirittura la prima sul suo sito ha tutta la sezione di supporto alle altre officine collegate con software e schemi di montaggio. Insomma sembrano tutte e 2 officine serie ma a parte quello...
Per ora ho preso contatti con tutte e 2 ma mi sa che alla fine sceglierò la seconda, visto che oltre a costare 100 euro in meno mi regala il compressore per riparare la gomma; un tagliando gratuito alla macchina e il pieno di GPL che tutto insieme penso valgano almeno 200 euro wink.gif

#29
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Il mio impianto landirenzo ha garanzia 3 anni invece

#30
Emanu_lele

Emanu_lele

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 30 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Si ma penso che la garanzia più che l'impianto sia la garanzia dell'installazione cioè una garanzia che non copre solo i difetti dell'impianto ma anche i difetti imputabili ad un errato montaggio che magari causa pure qualche danno.

#31
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
IO tra Bigas e BRC sempre Bigas,
ma se c'è la convenienza, mi zittisco.....

Dico solo che a volte è meglio 100 Euro di più e ROGNE DOPO in MENO, che l'effimero guadagno,
ma di questi tempi è un filosofeggiare che fa' pochi accoliti.....

Buon BRC....(e che l'installatore ti aiuti....)

Consigliescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#32
Emanu_lele

Emanu_lele

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 30 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Fondamentalmente io sono d'accorto con te, soprattutto quando si parla di componenti molto tecnici e sofisticati, chi più spende meno spende. Solo che in rete non ho trovato sufficenti motivi per preferire Bigas rispetto a BRC e viceversa (dove Bigas però mi sembra che prevalga per quanto riguarda gli impianti a Metano). Insomma sono entrambi marchi molto buoni; (e tutti e 2 anche con i loro problemini dati ai clienti) tra l'altro della BRC monterei la nuova versione della linea sequent e cioè il sequent plug & drive (di nuovo c'è la centralina ed il software).
Quindi alla fine come dici tu...che l'installatore mi aiuti visto che sarà l'unico elemento discriminante :-)


Graziescion tongue.gif

#33
Emanu_lele

Emanu_lele

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 30 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Rieccomi. Impianto installato e collaudato e macchina consegnata. Che dire. Un installatore che io consiglio caldamente. Non so se si possono scrivere i dati dell'officina qui sul forum ma devo dire che la consiglio caldamente a tutti quelli di Roma. winner.gif
E' una piccolissima officina, di quelle di quartiere ma veramente curata, pulita e con macchinari nuovi (di si curo non sono quelli che ti aspetti di trovare in un'officina del genere). Il tipo lavora con la moglie che, alla consegna ci ha spiegato con dovizia di particolari tutto, ma veramente tutto quello che dovevamo sapere post vendita. Ci ha illustrato ogni minima scartoffia che ci ha consegnato, in più ci ha allegato la normativa riguardante la possibilità di parcamento nei piani interrati non che quella inerente al bollo da pagare che non deve essere assolutamente aumentato; addirittura ci ha consegnato un modulo da compilare, formulato da lei, per la comunicazione della variazione di alimentazione da dare al'assicurazione. Inoltre per il massimo della correttezza ci ha consegnato il loro prezzario per i tagliandi nel caso in cui volessimo continuare ad andare da loro (subito specificato e non imposto). Poi ci ha spiegato il funzionamento del gel ripararuota che ha la caratteristica che lo penumatico si può anche riparare e non è come la vecchia schiuma che una volta spruzzata non consentiva la riparazione successiva della gomma.
Il Marito prima di riconsegnarci le chiavi ha tenuto a fare un giro di prova mentre mi spiegava tutto quello che c'era da sapere (ma che già sapevo grazie al vostro forum) sul funzionamento dell'impianto GPL. Successivamente mi ha aperto il cofano per farmi vedere l'installazione e sorpresa...mi aveva ripulito tutto il vano motore winner.gif dicendomi che lui preferiva lavorare con il pulito.
Che dire. La macchina va benissimo, l'inserimento del GPL avviene senza nemmeno accorgersene le prestazioni non mi semrano in alcun modo preciudicate. Forse solo la prima marcia ne ha un po risentito e mi sembra meno vivace di prima. Per il resto ho notato uno spostamento verso l'alto del numero di giri in cui sento spingere il motore. Prima in media era in torno ai 2.500/3000 adesso è sopra i 3500. Ma è solo 2 giorni che lo provo quindi magari è ancora presto per dare un giudizio.
L'unica pecca è che la BRC prevede una boccola per il rifornimento che ha una cornice più grande rispetto a quella della Landi e per questo il tappo della benzina per toglierlo e metterlo occorre inclinarlo perché appunto sbatte sulla cornice. Il tipo mi ha detto che volendo la potrebbe anche rifilare, ma non l'ha fatto perché altrimenti rischiava di non passare il collaudo.
Quindi ora vedo, se crea troppi problemi ai benzinai la faccio rifilare.

#34
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Bravo smile.gif

allora auguri per la macchina!

Ps anch'io vorrei il gel ripara ruota tongue.gif scherzo in realtà la cosa migliore sarebbe un ruotino di scorta, basta che entri nel bagagliaio

#35
Emanu_lele

Emanu_lele

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 30 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Il ruotino di scorta lo reputo pericoloso al quanto ops.gif Soprattutto se lo devi mettere all'anteriore. Ho visto dei test fatti su macchina con il ruotino...da mettersi le mani nei capelli! Senza contare che poi non puoi superare i 70km/h. Voglio vedere se buchi in autostrada! Meglio il gel e se proprio si apre uno squarcio e non puoi usare il gel allora meglio usare il servizio di assistenza stradale che offrono quasi tutte le compagnie assicurative. wink.gif

#36
Emanu_lele

Emanu_lele

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 30 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Dimenticavo di chiedere una cosa:
Ma è obbligatorio esporre l'adesivo con scritto GPL?

#37
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Dici esporlo in modo che si vede dall'esterno tipo come il tagliandino dell'assicurazione?
Non so a livello legale, ma credo di no perchè io non ce l'ho.

Dicevo che preferivo il ruotino alla ruota di scorta perchè non entra in orizzontale, così se la voglio mettere devo metterla in obliquo e mi occupa un sacco di spazio. E il gel sarà sicuramente buono ma se si scuarcia la gomma non c'è niente da fare. Certo finchè ho l'assistenza stradale gratuita non importa, ma vuoi mettere avere una ruota o un ruotino di scorta?
Risparmi tempo e probabilmente denaro perchè poi la ruota la puoi andare a cambiare dal gommista di fiducia che ti costa meno

#38
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
1) Non bisogna esporre l'adesivo, ma ho visto molti romani avere un foglio di carta con scritto GPL per non farsi fermare durante i blocchi del traffico e/o multe.

OT 2) Sul fatto del gommista di fiducia non saprei... il miglior prezzo me lo hanno fatto a Colleferro dove nemmeno sapevano chi ero..
Mi scoppiò la ruota in autostrada... per fortuna che avevo il ruotino... altrimenti.....
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#39
Emanu_lele

Emanu_lele

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 30 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Ma scusa dopo aver messo il ruotino sei rimasto sull'autostrada? Io sinceramente avrei chiamato l'assistenza stradale e mi sarei fatto portare dal gommista più vicino mavieni.gif

Per quanto riguarda l'adesivo. In effetti mi devo informare sul discorso di segnalare l'alimentazione. Comunque in caso di multa, prima di fartela arrivare vedono sul terminale che la macchina è alimentata a gpl quindi non credo te la recapitino.
Cmq se posso vorrei evitare l'adesivo, perchè il parcheggio dove lascio la macchina la mattina è interrato (è di un centro commerciale) e non è ancora attrezzato (e infatti è fuori normativa visto che ormai è obbligatorio l'impianto antincendio) per ospitare macchine a gpl e infatti c'è il divieto.

#40
Gigione

Gigione

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 298 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma (Aurelio)
CITAZIONE(fabiobologna @ Oct 5 2009, 06:56 PM) <{POST_SNAPBACK}>
1) Non bisogna esporre l'adesivo, ma ho visto molti romani avere un foglio di carta con scritto GPL per non farsi fermare durante i blocchi del traffico e/o multe.


Ehm......... un piccolo chiarimento......
Negli anni dal '96 al 2006 ho avuto una Opel Kadett Caravan con impianto a GPL installato post vendita, e per tali vetture a Roma era OBBLIGATORIO esporre un foglio che indicasse a eventuali controlli la possibilità di circolare nei giorni di divieti o targhe alterne o fascia verde o anello ferroviario o quant'altro l'amministrazione comunale riusciva ad inventarsi.
Ripeto, al tempo NON ERA UN VEZZO dei romani, come è invece ora un vero vezzo l'esposizione del foglio amanuense con scritto EURO 4
Ciao, vi butto li un altro paio di palindromi:
E' Corta E Non E' Sadica E Non E' Acida Se Non E' Atroce
I Cani Pseudonani Minano Due Spinaci




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users