Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Audi Coupé 2.3 quattro GPL: problema al minimo


  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1
SachaGT

SachaGT

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Milano
Ciao a tutti!

Mi chiamo Alessandro e vivo a Milano. Da qualche settimana sono proprietario di quest'auto, di cui avete già parlato in questa discussione . L'ottimo Sile650, che saluto e ringrazio nuovamente per avermi segnalato questo interessante sito, la ha già descritta accuratamente.

Sono quasi totalmente all'oscuro riguardo all'alimentazione a gas e spero di colmare presto le mie lacune!

Inizio con un paio di domande: l'auto a gas funziona piuttosto bene, ma avrei un paio di perplessità da chiarire:
1) il minimo è un po' ballerino quando sono inserite varie utenze elettriche (fari, ventola), per poi divenire decisamente insopportabile quando è acceso il condizionatore. Si arriverebbe spesso e volentieri allo spegnimento, se non "giocassi" di punta-tacco; nel traffico cittadino è una situazione molto fastidiosa!
2) in partenza da fermo, più che altro a freddo, ha la tendenza a "bucare", specialmente cercando di partire con un filo di gas.

L'ultima visita dall'installatore è stata fatta circa 10mila km fa dal precedente proprietario; io avrei comunque intenzione di passare per un controllo di routine, ma vorrei comunque capire da cosa dipendono quei due problemi e se sono già capitati ad altri (il minimo so che è abbastanza "tipico"). Le candele avranno sui 20-25mila km e a benzina non ci sono strappi nel funzionamento.

Grazie anticipatamente e saluti a tutti! smile.gif

#2
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4640 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ciao Sacha, benvenuto a te ed alla tua splendida GT! winner.gif

Con clima e fari accesi, una volta evitato di farla morire il minimo resta bello costante o comunque traballa?
Cioè il problema è solo di una caduta di giri troppo repentina perchè la valvola di regolazione del minimo riesca ad intervenire o è SEMPRE presente?
Sai se hanno provato a pulire la farfalla?
Le candele hai provato a tirarle giù per vedere come stanno?
Se leggi, sono a metano...

#3
SachaGT

SachaGT

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Milano
CITAZIONE(Sile650 @ Jul 15 2009, 02:45 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Ciao Sacha, benvenuto a te ed alla tua splendida GT! winner.gif

Con clima e fari accesi, una volta evitato di farla morire il minimo resta bello costante o comunque traballa?
Cioè il problema è solo di una caduta di giri troppo repentina perchè la valvola di regolazione del minimo riesca ad intervenire o è SEMPRE presente?
Sai se hanno provato a pulire la farfalla?
Le candele hai provato a tirarle giù per vedere come stanno?


Ciao Giulio, ben ritrovato anche qui! smile.gif

Allora, il minimo il più delle volte rimane costante, anche se conviene dare un filo di gas per "tenerlo su"; altre volte, invece, tende a salire e scendere autonomamente.
Col clima spento, invece, secondo me si riassume tutto in un ritardo della valvola di regolazione, perchè dopo qualche istante di "smarrimento" iniziale, si stabilizza in modo direi soddisfacente.

Sulla farfalla non ti so dire alcunchè, nel senso che io sull'impianto non ci ho ancora fatto mettere mano; quanto alle candele, avevo detto al meccanico di controllarle e spero che non mi abbia detto nulla al riguardo perchè andavano bene, comunque posso ripassare a chiedergli esplicitamente se le aveva trovate in buono stato.

Grazie per intanto!

#4
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4640 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Uhm... io previa una controllata dell'impianto da parte dell'installatore (metti mai che basti una regolazione) procederei con l'intervento di cui parlavamo. wink.gif
Se leggi, sono a metano...

#5
SachaGT

SachaGT

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Milano
CITAZIONE(Sile650 @ Jul 15 2009, 07:48 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Uhm... io previa una controllata dell'impianto da parte dell'installatore (metti mai che basti una regolazione) procederei con l'intervento di cui parlavamo. wink.gif


Quello lo tengo presente! C'è qualche controindicazione? Anche di carattere 'burocratico', quale l'invalidazione della garanzia in caso di (sgratt) bisogno? rolleyes.gif

#6
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4640 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Non credo proprio ci siano problemi di garanzia per l'impianto (la modifica è su un pezzo dell'auto). Quanto alla garanzia dell'Audi, invece, credo sia scaduta da poco, giusto? tongue.gif
Se leggi, sono a metano...

#7
Gianmarco

Gianmarco

    Praticante Ecologista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Parma
Ciao sacha
Dunque... innanzitutto un paio di domande:
Il variatore di anticipo è installato?
La regolazione del minimo è manuale oppure tramite lo 'stabilizzatore di minimo'?
Mercedes G200 W463 - GPL - IMPIANTO LANDI ASPIRATO CON VARIATORE DI ANTICIPO 6° - Autonomia 650 KM

#8
SachaGT

SachaGT

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Milano
Ciao Gianmarco!
L'auto ha il sensore di battito (antidetonazione), direi che è quello;
il minimo si può regolare tramite vite, ma è anche presente una valvola che interviene quando scende sotto un certo regime (credo 700 giri).

#9
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4640 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Credo Gianmarco si riferisse all'impianto.
Prova a vedere se nel vano motore c'è una scatoletta in plastica nera un po' più grande di un pacchetto di sigarette con scritto sopra variatore d'anticipo. Di solito sono di marca AEB scritta in giallo. (In pratica la anticipa un po' andando a gas per migliorare il rendimento). Sulla mia però il variatore è settato per non intervenire se l'acceleratore è completamente rilasciato (c'è un interruttore apposta sulla scatoletta).

Su alcune auto del gruppo VW la presenza del sensore di battito in testa lo rende inutile, su altre serve comunque.

Prova a regolare il minimo con utenze e clima acceso a gpl tramiite la vite, poi spegni tutto e passala a benzina. Se il minimo non risulta troppo alto quasi quasi potresti tenerla così.
Se leggi, sono a metano...

#10
Gianmarco

Gianmarco

    Praticante Ecologista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Parma
Ok, allora è come sulle Mercedes...
Regola il minimo più in alto con la vite e poi non dovresti più avere problemi...
Mercedes G200 W463 - GPL - IMPIANTO LANDI ASPIRATO CON VARIATORE DI ANTICIPO 6° - Autonomia 650 KM

#11
SachaGT

SachaGT

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Milano
Allora, dopo la visita dall'installatore (temo a settembre ormai, visto che al momento ho da risolvere questioni più urgenti) prenderò in considerazione la regolazione tramite vite.

A benzina attualmente va benissimo, sta sui canonici 800 giri e non ha assolutamente problemi, nemmeno col clima...in effetti mi scoccerebbe risolvere un problema e crearne un altro.

Grazie gente!! smile.gif




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users