Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Apertura di nuovi distributori


  • Per cortesia connettiti per rispondere
32 risposte a questa discussione

#1
CHARLIE

CHARLIE

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 23 messaggi
  • Gender:Male
Ciao a tutti gli amici di ecomotori. Vorrei chiedere, a chi ne fosse imformato, una notizia. Ma a chi cavolo bisogna rivolgersi per avere informazioni circa l'apertura presunta o reale di nuovi distributori di metano?????? Sto girando ormai da mesi su internet senza riuscire a cavare un ragno dal buco. Qualcuno sa se esiste un sito, un indirizzo e-mail, un numero di telefono, un fax o un qualsiasi altro collegamento per poter avere questo tipo di notizie?? Leggo ogni giorno che anche la distribuzione di metano è in forte crescita ma se cerchi di sapere se, dove e quando aprirà un nuovo distributore la risposta è sempre la stessa. BOOOOOOOOOOOOOOO????? Buio assoluto. Qualcuno mi può aiutare??? Grazie mille.

#2
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
prova a dare un'occhiata qui ---> http://www.federmeta...t/home.php?id=1

#3
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(CHARLIE @ Jun 18 2009, 04:06 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Sto girando ormai da mesi su internet senza riuscire a cavare un ragno dal buco. Qualcuno sa se esiste un sito, un indirizzo e-mail, un numero di telefono, un fax o un qualsiasi altro collegamento per poter avere questo tipo di notizie??


Hai trovato Ecomotori che altro ti serve? angel.gif

Scherzi a parte non esiste un unico riferimento per avere informazioni sui distributori di metano semplicemente perchè gli impianti sono di proprietà di diversi gestori, diverse compagnie etc...
Anche le associazioni come Federmetano e Assogasmetano sono iniziative di categoria non enti istituzionali pertanto il proprietario di un impianto può aderire ad una delle due associazioni di categoria ma può anche decidere di non farlo e quindi in quest'ottica le associazioni non possono arrivare ovunque.

Per colmare questi vuoti esiste la rete che attraverso normali strumenti di comunicazione come questo forum permette di scambiare e condividere il maggior numero possibile di informazioni rendendolo disponibile a tutti.

E' anche grazie a questi quotidiani contributi che abbiamo potuto mettere a disposizione di tutti il più completo ed aggiornato elenco dei distributori di metano disponibili.

Spero di essere riuscito a chiarirti il più possibile la situazione...

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#4
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
Anche poi perchè ci sarebbe da dire, che se trovassi un sito che ti riporta i prossimi distributori di metano che so della Sicilia, NON vuol dire che i medesimi aprano in 5 minuti, se guardi la discussione sugli impianti in Emilia Romagna (terra di eccellenza ed abbondanza di distributori) ce ne sono un paio che sono 6 - 9 mesi che incellofanati attendono il collaudo e non erogano un SOLO kg di metano a TUTT'OGGI......

Potresti addirittura avere una carta che attesta che a MENO di 5 km da casa tua sorgerà un distributore di metano e magari per 5 anni non apre, che te ne faresti????
Vai a Benzina per 5 o più anni??? (sto esagerando con gli anni solo per assurdo..... e per farti capire.....)

Aprescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#5
bearzotto

bearzotto

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 244 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Torino
Non stai esagerando con gli anni, sulle varie guide è segnalato in costruzione un distributore vicino a casa mia, ma non se ne vede l'ombra, ogni tanto sistema il terreno tagliando l'erba o fanno le colonne per una futura pensilina e questo distributore lo sto tenendo d'occhio dal 2003, per poi non parlare dei distributori sulla tangenziale a Nichelino.

Saluti Bearzotto

Fiat Multipla Natural Power dell'ottobre 2004 dicembre 2008 installato GasComp II
Fiat Punto Natural Power del novembre 2005

 

 

 


#6
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(bearzotto @ Jun 19 2009, 07:43 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Non stai esagerando con gli anni...


Ed è esattamente il motivo percui abbiamo scelto di non pubblicare nell'elenco distributori gli impianti in progetto/costruzione/prossima apertura.
Non escludo che in futuro si possa decidere integrare questi dati (che noi abbiamo comunque disponibili lato admin) magari in un elenco dedicato per evitare "confusione" con quello principale.

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#7
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
QUOTONE per nico.....

Quotescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#8
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
CITAZIONE(bearzotto @ Jun 19 2009, 07:43 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Non stai esagerando con gli anni, sulle varie guide è segnalato in costruzione un distributore vicino a casa mia, ma non se ne vede l'ombra, ogni tanto sistema il terreno tagliando l'erba o fanno le colonne per una futura pensilina e questo distributore lo sto tenendo d'occhio dal 2003, per poi non parlare dei distributori sulla tangenziale a Nichelino.

Saluti Bearzotto


Tu non l'hai notato ma l'erba che tagliano la sotterrano ogni volta, così credono tra TOT anni di avere Biogas!!! Assurdo leggere che è dal 2003 che son lì così!!! incazzed.gif
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#9
CHARLIE

CHARLIE

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 23 messaggi
  • Gender:Male
Un grazie a tutti gli amici di ecomotori. Adesso che sono in contatto con tutti voi sono più tranquillo. So che posso contare su una comunity di persone che in tema di mobilità ecosostenibile la pensano come me. Grazie ancora per la collaborazione e spero di non dovermi pentire di aver appena acquistato un'auto NUOVAAAAAA A METANOOOOOOOOO!!!!!!!!

#10
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Che macchina hai preso?
Scusate l'OT...smile.gif

#11
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
CITAZIONE
...La nuova normativa prevede infatti che i nuovi impianti sia stradali che autostradali e quelli autostradali ristrutturati completamente siano dotati, oltre della benzina e del diesel, almeno di uno tra i carburanti eco-compatibili (gpl, metano, idrogeno).
...


Non sapevo dove porre questo mio intervento.

Volevo ragionare sulle direttive.
In poche parole chi apre un nuovo distributore deve avere almeno uno dei tre carburanti sopracitati.
Diciamo che il GPL sarà quello che riscuoterà più successo.
Quale gestore avrebbe voglia di imbattersi nella burocrazia italiana e nelle attese mortali di collaudo?
Io credo nessuno ed è per questo che girando sto vedendo molti nuovi distributori sorgere col GPL, e quelli di Metano si contano davvero sui "diti" di una sola mano...
Dell'Idrogeno nemmeno sappiamo nulla... chissà...

Ci vorrebbero regole più strette.

Facendo un piano strategico si potrebbe vedere le zone più "scoperte" e IMPORRE al primo distributore che apre nella zona designata di avere il metano e di impegnarsi a mantenerlo attivo e fruibile...

Ma ahimè so che è una pura illusione.

Parliamoci chiaro, o arriva il self-service o c'è poco da fare...
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#12
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
NON sono d'accordo sul Self, non è la panacea di TUTTI i mali,
piuttosto è il rimedio di chi è disordinato, oppure ha distributori nei dintorni con orari D'UFFICIO,
in quanto ti permette di recuperare queste situazioni...... wink.gif
(NOI Pseudo Bolognesi o almeno IO tale, NON mi posso lamentare ho 3 distributori che arrivano a Mezza notte ed 1 oltre...)

PER una vera diffusione del carburante azzurro BISOGNEREBBE fare come i Tedeschi per i Multicarburante, e INCENTIVARE i nuovi distributori MONOPRODOTTO con regole più semplici e INCENTIVI maggiorati rispetto al Multiprodotto (che non servono ad aumentare il parco circolante, la Germania ne è una riprova, ha una rete distributiva ORAMAI capillare (1000?) e diffusione di auto a metano poco più grandi di prima quando ne aveva 100-200 distributori.....2003-2004) wink.gif
E MAGARI con PREZZI PIU' BASSI rispetto agli altri.......

CERTO che portare un MONOPRODOTTO laddove la rete SNAM è carente o inesistente addirittura è un bell'investimento, mica bruscolini.... illuminante è l'articolo in Home page sulla Liguria.......

Illuminescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#13
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Il self secondo me è una gran cosa perchè libera il guidatore medio da molti pregiudizi e da molti vincoli "mentali".
Molti miei amici non passano al metano perchè a loro da fastidio il discorso di non potere "fare metano quando vogliono loro"

L'importanza di avere orari imposti e sicuri è importantissimo (fruibilità del servizio).
Se io ho programmato un viaggio e un arrivo ad una ora X presso un distributore e per qualche motivo arrivo in ritardo sono fregato. Io parlo per me che ho una monovalente.
Questo per me è un grande limiti, e mi è già successo.
"Per una volta puoi girare anche a benzina..." NO. IO ho scelto una macchina a metano per viaggiare a metano.

Incentivare i monoprodotto? Mah... diciamo che una soluzione efficace sono i self-service con sicurezze per gli "inpacciati", altre soluzioni non ne vedo... sfido un monovalente con 4 pompe tenere aperto 24h per vedersi arrivare 15 macchine in 8 ore notturne. E' una pura rimessa economica e addio al distributore aperto e di conseguenza addio comodità.

Piccolo OT: magari poi c'è anche un distributore a conduzione familiare. Il week-end terrei chiuso anche io. Quando ci si riposerebbe? Mai.

In Germania non so perchè, che ritorno economico abbiano, ma non si stanno a grattare i gomiti con il naso, loro i fatti li stanno facendo davvero.
Qui siamo solo pronti a dire "si certo, abbiamo presentanto un progetto" oppure "abbiamo emanato una ordinanza" ... poi arrivano i Verdi e ti dicono che da li il tubo non deve passare, la non vogliamo la stazione di servizio, e nel campo non si possono mettere i pannelli solari per rendere autonoma stazione di servizio dalla spesa elettrica, etc...

Sarei disposto anche a pagare il metano 1 € se ci fossero tali condizioni, ma nel giro di 5/7 anni non vedo bagliori di migliorie, di efficaci e serie migliorie alla poco sviluppata rete di distribuzione.

Con i piani strategici intendo non dare l'autorizzazione a fare un distibutore attaccato ad un altro... tipo a Cento, a cosa serve un altro distributore??? Già a Corporeno posso capirlo... Per poi magari fare anche CARTELLO.
Rende e Montalto Uffugo, in Calabria, vuoi dire cha abbia senso autorizzare il secondo distributore ad aprire vicino al primo quando nella restante Regione non c'è presenza?!?!? Suvvia, la vanno a raccontare poi ad ud un altro, non c'è davvero la voglia di fare progetti seri.

5 anni per aprire un distributore (se ti va bene), sembra una cosa da Paese civile?
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#14
Ale82

Ale82

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 486 messaggi
  • Location:Cento (FE)
CITAZIONE(fabiobologna @ Jun 20 2009, 11:48 AM) <{POST_SNAPBACK}>
tipo a Cento, a cosa serve un altro distributore??? Già a Corporeno posso capirlo...


Quoto tutto, salvo la riga sopra.....Cento non è mica un paesino eh, negli orari clou c' è un bel casino nell' unico esistente, vecchio e poco prestante, poi vuoi mettere una stazione nuova, con copressori, impianto ed erogatori nuovi??? Lascia pur che il prezzo sia uguale ma intanto si ha pù scelta e da un' altra parte della città, fermo restando che può sempre passare ad altra compagnia di gas se viene venduto.....poi a dirla tutta, corporeno che tu citi dista nemmeno un 1 km dal secondo di cento, che ovviamente giace fermo da anni in costruzione...
Più ce ne sono meglio è anche ogni cento mt

In famiglia solo metano...:

VW Touran 2.0 Ecofuel 02/07

VW Passat Berlina 1.4 TSI Ecofuel DSG 04/10

Audi A3 Sportback 1.4TFSI G-Tron 10/15


#15
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Più ce ne sono OK che meglio è, ma dovrebbero essere situati in posizioni strategiche.
Se davvero che ne fosse un'altro in progetto/costruzione, che senso avrebbe averne 3 nel giro di 5 km, che magari fanno gli stessi orari d'ufficio?
Se poi ragioniamo su questa possibile situazione, perchè non parlare di una grossa città come Bologna, Milano o Roma, che paradossalmente ne avrebbe meno... città alle quali ne servirebbero almeno il doppio di quelli esistenti per far si che il carburante meno inquinante, ora presente sul mercato di tutti i giorni, possa espandersi in maniera accettabile.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#16
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE
Facendo un piano strategico si potrebbe vedere le zone più "scoperte" e IMPORRE al primo distributore che apre nella zona designata di avere il metano e di impegnarsi a mantenerlo attivo e fruibile...


Quotone winner.gif ma qui è la solita storia Fabio, abbiamo in mente delle soluzione logiche, che ci sembrano talmente semplici da sembrar sceme. Poi però ci si mettono burocrazia e interessi di qualche personaggio o impresa importante.

CITAZIONE
Qui siamo solo pronti a dire "si certo, abbiamo presentanto un progetto" oppure "abbiamo emanato una ordinanza" ... poi arrivano i Verdi e ti dicono che da li il tubo non deve passare, la non vogliamo la stazione di servizio, e nel campo non si possono mettere i pannelli solari per rendere autonoma stazione di servizio dalla spesa elettrica, etc...


Uahahah 44.gif , mi hai fatto morire dalle risate. I verdi dovrebbero chiamarsi in un altro modo, tipo i grigi o i marroni. Dell'ambiente se ne sbattono. Piccolo OT sono felice che sono scomparsi. Quando ci vediamo se vuoi ne parliamo

CITAZIONE
Se poi ragioniamo su questa possibile situazione, perchè non parlare di una grossa città come Bologna, Milano o Roma, che paradossalmente ne avrebbe meno... città alle quali ne servirebbero almeno il doppio di quelli esistenti per far si che il carburante meno inquinante, ora presente sul mercato di tutti i giorni, possa espandersi in maniera accettabile.
tipo a Cento, a cosa serve un altro distributore??? Già a Corporeno posso capirlo...


Quoto anche questo

#17
Ale82

Ale82

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 486 messaggi
  • Location:Cento (FE)
CITAZIONE(fabiobologna @ Jun 20 2009, 12:27 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Se poi ragioniamo su questa possibile situazione, perchè non parlare di una grossa città come Bologna, Milano o Roma, che paradossalmente ne avrebbe meno... città alle quali ne servirebbero almeno il doppio di quelli esistenti per far si che il carburante meno inquinante, ora presente sul mercato di tutti i giorni, possa espandersi in maniera accettabile.

Ma io da centese, con tutto il rispetto, non mi interessa se a ferrara, bologna o canicattì in proporzione hanno meno distributori, CHE SI SCANTINO E SVEGLINO, io comune di cento guardo al meglio per diventare il meglio in modo che gli altri prendano esempio da me.....poi non ho capito, di benza, gasolio e gpl ce ne sono ovunque e questo non può che essere un bene per il cliente che è servito ovunque e può scegliere il prezzo migliore essendo la concorrenza una cosa vera e reale.....se col metano stiamo come adesso o come dici tu molto più distribuiti e meno concentrati, succede quel che succede ora a Cento, in regime di monopolio, prezzi e qualità di carica da .......
Idem in provincia, non ci credi? Senti da Cicciodonnescion.... sti prezzi, sti cartelli, sto unico fornitore ... ti fanno passare la voglia di andare a metano...

In famiglia solo metano...:

VW Touran 2.0 Ecofuel 02/07

VW Passat Berlina 1.4 TSI Ecofuel DSG 04/10

Audi A3 Sportback 1.4TFSI G-Tron 10/15


#18
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
RIPETO,
son convinto come che sono soprannominato "il ciccio" che se APRIAMO DOMATTIMA al self Service,
OTTENIAMO di sicuro che mettono a casa un 50% degli addetti esistenti OGGI, quelli stipendiati, non i "padroni" che lavorano, E BASTA,
non ottenente NIENTE in 1-2 anni di penetrazione della richiesta di veicoli a metano e SON CERTISSIMO che gli amici di Fabio troverebbero la prima "cavolata" per soprassedere al comperare un auto a metano, ANCHE SE TURBO da 150 CV.....

IL PREZZO alla pompa OGGI con le auto disponibili di serie CHE CI SONO OGGI è l'incentivo maggiore alla diffusione del parco circolante a metano..... e AVERE 3 distributori a Cento son solo logiche di potere che a NOI interessa come se oggi piove o c'è il sole e poi passa tutto.....(c'è da chiedersi il secondo impianto di Cento di chi sarà mai, e se è lo stesso del primo credi Ale82 che avrà un prezzo diverso dal medesimo????)

Lo stesso ragionamento di Fabio su Bologna, lascia il tempo che trova, che me ne faccio in Milano di un autostradale da 2 pompe aperto fino alle 22.00, oppure 2 (Assago o Gobba) se S.Donato Milanese con 8-10 pompe tiene aperto fino alle 19-20.00 e la domenica è chiuso, QUANDO non più tardi di 3-4 anni fa' LO STESSO S.Donato faceva fino alle 22.00 o circa e la domenica era aperto?????Non è una questione di rimetterci e non viene nessuno, metti il prezzo basso e ci vado alle 22.00 GARANTITO.....
Bologna, ha 4 distributori, FORSE son pochi ma quello che chiude prima sono alle 21.45 per chiudere alle 22.00 e l'ultimo alle 00.45 di ogni SANTO GIORNO Domenica compresa, e tutti aprono tra le 06.00 e le 07.00, al self Service ci siamo vicini come la crosta al formaggio.....

IO a Cento son 3 mesi che non ci vado piuttosto vado a Benza, ma è una scelta personale che niente a che a vedere sul ragionamento che stiamo facendo, è per un altra questione......

Opinionescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#19
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
CITAZIONE(Cicciodonny @ Jun 20 2009, 03:56 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Lo stesso ragionamento di Fabio su Bologna, lascia il tempo che trova, che me ne faccio in Milano di un autostradale da 2 pompe aperto fino alle 22.00
...


Infatti ho parlato di FRUIBILITA' del servizio.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#20
ilfrank

ilfrank

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 4 messaggi
Ciao a tutti.
"Riapro" questa discussione per segnalare alcuni casi "concreti". A Paderno Dugnano è da settembre 2009 che la seconda colonnina è pronta... è lì che ci aspetta... è lì che dice: "con me si eviterà di aspettare mezz'ora (se va bene) in fila" tongue.gif
E' da settembre che stanno aspettando il collaudo, parola a quanto pare sconosciuta a quei signori che chissà quanti interventi giornalieri devono fare per far aspettare così tanto tempo!!!
C'è un distributore pronto anche a Novate... da quelle parti ricordano un tale Noè che dalla sua barchetta avvistò dei zelanti collaudatori che volteggiavano in zona biggrin.gif




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users