Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Manipolazioni dell'informazione


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
173 risposte a questa discussione

#1
Toninon

Toninon

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 297 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Visto che l'argomento secondo me esiste, apro una discussione apposita e raccomanderei di rimanere in argomento.

Se qualcuno ritiene che l'informazione in Italia venga manipolata in qualunque modo ne puo' parlare qui, se vuole, e discuterne con gli altri, magari segnalando specifici episodi.

Chiaramente episodi di censura rientrano nella categoria.
Premetto che secondo me censura non vuol dire che si vieta a qualcuno di parlare anche se non viola nessuna legge (quello e' l'ultimo stadio), ma anche che esistono spinte ed influenze sui mezzi di informazione che spingono tali mezzi a autocensurarsi. Cioe' a dare (o non dare, o dare in un certo modo) le informazioni non in base alla propria professionalita' ma in base a spinte esterne. Cio' implica anche assumere giornalisti da parte di un direttore con motivazioni diverse dalle proprie idee professionali ed anche assumere direttori non in base alla loro professionalita'...

Naturalmente ho le mie idee in proposito ma sono pronto a metterle in discussione.
Come ho detto altrove le informazioni sono fondamentali perche' guidano il modo in cui si formano le opinioni. Chi controllasse le informazioni controllerebbe in una certa misura quello che pensiamo, a prescindere dagli orientamenti politici, per questo per me qualunque atto del genere e' gravissimo.

ciao

#2
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 794 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
Non saprei da dove partire.... Manipolazione dell'informazione: posso riassumere nel termine disinformare?

Vediamo, Fede è fuori concorso. Almeno così credo io, non lapidatemi! tongue.gif

Vespa idem...

Disinformazione: ad esempio se han sostituito, magari ancora non completamente, l'esercito dei colonnelli con televisioni, giornali e controinformazione.
La prima spia del "regime mediatico" Hardcoriano è tutta questa volontà di negarlo, con toni affannosi o speciosi o ipocriti; una tensione non necessaria nelle fasi di indiscussa evidente tenuta democratica. Anche se il PiDi si affanna a dire che non c’è il regime perché ancora si può votare e la prossima volta vinceranno loro… Coi post-fascisti che per tutta risposta ridono perché controllano tutte le fonti di informazione e comunicazione con la pretesa di convincerci che la contesa elettorale è ad armi pari.
Disinformazione per il solo fatto del conflitto d'interessi, cioè il capo del governo che soffoca il dissenso e l'informazione a lui aliena possedendo, o controllando, il 90 percento della comunicazione, dalle fondamentali televisioni all'editoria ai giornali gestiti da familiari o controllati di riflesso, con la longa manus della pubblicità o dei rapporti finanziari o, circolarmente, della politica.
Disinformazione se, per effetto di questo conflitto altrove inconcepibile, il 90 percento dell’informazione critica non il governo, ma chi critica il governo.
Disinformazione se una missione di IfJ/EfJ, i giornalisti federati europei, si reca in Italia “spinta da preoccupazione per lo stato dell’informazione, che ci sembrava allarmante”; e se ne riparte con la convinzione che “l’allarme è giustificato”, ed ha per matrici “il conflitto d’interessi, la concentrazione dei media e la legge Gasparri”.

Disinformazione e "regime mediatico" se un primo ministro impone leggi che personalmente lo pongono al di fuori, al di sopra della legge per sottrarsi al naturale e generale corso della giustizia.

Disinformazione e "regime mediatico" se le opposizioni non trovano spazio, né rispetto, né voce in capitolo, se il Parlamento è ridotto a un votificio per usi privati con parlamentari che rappresentano solamente chi li ha nominati e non votati, se le più alte istituzioni, dalla Presidenza della Repubblica alla Magistratura, subiscono attacchi concentrici e gradualmente sempre più scientifici e violenti.

Disinformazione e "regime mediatico" se la stampa e perfino la satira vengono imbavagliate o soppresse, a volte dietro preciso invito pubblico, internazionale come in Bulgaria, altrimenti per lo zelo di chi è aduso a “troncare e sopire” automaticamente, prima ancora che il padrone ordini.

Disinformazione e "regime mediatico" con l’incredibile vicenda Telekom-Serbia, ovvero una operazione economica con un tiranno slavo, Milosevic, gestita malissimo dal governo di centrosinistra dell'epoca, trasformata nella più colossale montatura che si ricordi, roba che al confronto il Watergate impallidisce, con le televisioni e i giornali del presidente del Consiglio, o a lui legati, che per mesi amplificano le indagini di una commissione d'inchiesta d'area governativa dirottata da una inquietante “intelligence” di neofascisti, massoni, faccendieri, spie e avventurieri a partire da una morbosa figura di truffatore-facchino, per demolire la dignità internazionale del capo della Commissione europea, del segretario del principale partito di opposizione, di un ex ministro degli Esteri, su per li rami fino a lambire il Presidente della Repubblica.

- Ci siamo, al regime mediatico, se il presidente del Consiglio abusa della televisione di Stato invadendone simultaneamente tutte le reti (lasciando le proprie a disposizione di "Striscia la notizia" e degli sponsor) non per fornire spiegazioni sul recente e maggior disastro energetico della storia patria, ma per preconizzare una futura riforma pensionistica concepita in modo autoritario, previa rottura con le parti sociali, prologo ad una più profonda revisione delle garanzie sociali e della stessa Costituzione, che prevede un potenziamento dei poteri del primo ministro a scapito del Parlamento e la definitiva eliminazione di ciò che resta dello Stato sociale. Quando usa gli appuntamenti istituzionali e internazionali per farci far brutta figura nel mondo, piangendo poi contro le notizie, e censurando il dissenso. Quando usa i drammi come la perdita del lavoro, la recessione o le calamità naturali per abusare della propria immagine e “far da se”, proponendo l'improponibile, ridicolizzando chi non la pensa come lui.

- Ci siamo, al regime mediatico o a qualcosa che molto lo ricorda, se il vecchio capo di una inquietante loggia massonica coperta, come tale incostituzionale e comunque famigerata, quella P2 in cui l'attuale primo ministro militò, si rallegra pubblicamente trovando specchiata nel suo antico programma politico l'azione dell'attuale governo.

- Siamo oltre il regime quando il capo del Governo si firma da solo i decreti che gli servono a preservare il proprio monopolio industriale cresciuto nella latitanza della legge.

Disinformazione e "regime mediatico", infine, quando la casta pensante degli intellettuali (e dei politici antagonisti) si ostina compatta a non vederlo, a sottovalutarlo, a considerare il Paese tutt'al più "all'anticamera", "al limite" del regime, un limite che coincide con la loro personale condizione di benevoli oppositori, che si arresta sulla soglia del loro personale conflitto d'interessi. Scriveva Alexis de Toqueville: "La vera causa della tirannia non è necessariamente l'anarchia o il dispotismo. Fanno paura, certo, ma è l'apatia generata dall'occuparsi solo dai propri interessi il vero problema. Quando questa apatia si genera, bastano poche truppe o episodi sporadici per esercitare oppressione. Pochi uomini violenti possono intimidire e indurre al silenzio. Nell'apatia una forma di tirannide può espandersi perché nessuno si oppone: il vero nemico della democrazia non è il dispotismo palese, semmai il silenzio della solitudine e dell'apatia".



devo continuare o sono andato oltre.... chiedevi esempi? ti ho portato solo alcune opinioni, i fatti sono troppo ben nascosti!

ed ora TENETEVI FORTE che passo all'esempio, è scandaloso davvero!

http://vistidalontan...o-popolare.html

Ciao a tutti

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#3
Carlos

Carlos

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 317 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Lamporecchiano a Ferrara
Esempio banalissimo e gossipparo...
Del probabile divorzio di Berlusconi, ne hanno parlato tantissime testate scandalistiche...ma nessuna del suo gruppo editoriale. Verissimo, che è condotto dalla compagna di Piersilvio, non ne ha fatto menzione...stranamente direi, perchè quando c'è un da invadere la privacy di un vip, loro ci sono subito...

Sono dei piccoli dettagli, ma proporzionando la faccenda "gossip" alla faccenda "governare un paese", ci sarebbe quasi quasi da aver paura...

Anzi addirittura, il Pres. del Cons. attribuisce la colpa del fatto alla Sinistra...

2oo1 Multipla BiPower ELX, da Ottobre 2oo7! 1o2.ooo Km di soddisfazioni! Tot.185.ooo Km
Sintoflon, E.T.+Protector+GearLube Record V->P->V 523 Km, 19,71 Km/Kg


#4
Maxnard

Maxnard

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Pavia
Se non volete che si vada OT, cambiate il titolo in "Berlusconi manipola l'informazione in Italia sì o no?" wink.gif
Sono nel tunnel da talmente tanto...che comincio a pensare di arredarlo!

#5
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Meglio ancora: Berlusconi manipola l'informazione o l'informazione manipolata attacca Berlusconi?

Così ognuno, comunque la pensi, potrà dire la propria senza finire in OT.
Se leggi, sono a metano...

#6
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 794 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
CITAZIONE(Carlos @ May 7 2009, 08:23 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Esempio banalissimo e gossipparo...
Del probabile divorzio di Berlusconi...


Non ne ho parlato volutamente perchè questa vicenda mi sembra quasi gestita a bella posta sotto elezioni per escludere volutamente chiunque non faccia parte del clan, della casta e dell'opposizione che si è scelta.

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#7
Toninon

Toninon

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 297 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
CITAZIONE(Maxnard @ May 8 2009, 02:53 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Se non volete che si vada OT, cambiate il titolo in "Berlusconi manipola l'informazione in Italia sì o no?" wink.gif

Non mi sembra sia necessario, mi sembra che l'argomento rientri perfettamente nel titolo della discussione. wink.gif

ciao

#8
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 794 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
http://www.danielema...e-palpa-i-voti/

ph34r.gif

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#9
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Eh sì, è proprio un dittatore, non si lascia nemmeno dare del puttaniere e del pedofilo...

Giochino: proviamo ad invertire i ruoli.

Il Giornale fa un paio di titoloni su Franceschini/Veltroni/Di Pietro/Rutelli che candidano le veline, e l'appellativo più carino per le aspiranti candidate è "quote tette" piuttosto che "galline".

Ve li immaginate, un paio di giorni dopo, i cortei delle femministe?
I vari Arci-quelchel'è ad organizzare sit in di protesta in via Negri a Milano?
I preti di frontiera ad accogliere le poverette offese a morte?
I leader sinistroidi a rilasciare interviste con la faccia da funerale per la strisciante deriva maschilista che si insinua nella nostra società mentre il governo non fa nulla?
Gli ex predelrep scongelati in tutta fretta ad agitare il ditino "Io non ci sto!"
I girotondi?
Le interviste alle donne di spettacolo "belle ma intelligenti"?
I blog martinellisti a lanciarsi contro l'odiato giornalaccio fascista?

Ah, l'ItaGlia! (sì, quella col punto G)
Se leggi, sono a metano...

#10
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Io rimango dell'idea che gli eccessi non servono mai a nulla!
A me del divorzio di Berlusconi non me ne frega nulla, e sono contento se qualcuno non ne parla
come del resto del divorzio della Ventura, del matrimonio di Briatore etc etc...
La cosa che m'infastidisce è cercare di accusare sempre l'altro, e mai assumersi le responsabilità
dei propri fallimenti! Non'è per la stampa comunista che è venuto fuori il bubbone delle eurocandidature!
E' perchè sono veramente improponibili!
Non'è per la manipolazione dell'informazione che il partito comunista è scomparso dal parlamento italiano
ma per via delle candidature di transessuali, sobillatori anarchici, e altri "disobbedienti" forse l'operaio medio
non si rivedeva tanto in loro? Magari non ne condivideva le battaglie!
In Buona Sostanza è inutile Candidare gente a capestro e poi addossare le colpe agli "altri"
RIDATECI LA PREFERENZA!!! E finiamola con tutto questo circo!
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#11
Toninon

Toninon

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 297 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
CITAZIONE(Sile650 @ May 8 2009, 07:27 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Eh sì, è proprio un dittatore, non si lascia nemmeno dare del puttaniere e del pedofilo...

Pero' quelle cose gliele ha dette sua moglie, che mi sembra ne abbia il diritto. Lui aveva il diritto di replicare nello stesso modo naturalmente, cioe' sempre in pubblico.
Pero' ho sentito dire (tu forse ne sai di piu') che la moglie sia stata lapidata sui giornali 'influenzati' (per proprieta'). E che Italia 1 (sempre 'influenzata') si sia affrettata a pubblicare foto innocenti della festa incriminata. Quelle foto sembra siano state fornite dallo staff dell'interessato, e forse erano anche false, ma tant'e' sono andate in prima serata.
Subito dopo il nostro eroe viene invitato su una trasmissione di alto ascolto dove puo' dire piu o meno quello che vuole senza la controparte (che era la moglie).

CITAZIONE(Sile650 @ May 8 2009, 07:27 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Giochino: proviamo ad invertire i ruoli.

Allora diciamo che Prodi (stessa eta di Al Tappone) si fa' la fama di donnaiolo a cui piacciono le donne molto piu' giovani. 44.gif La moglie gli da' piu' o meno dello sporcaccione...
Vabbe' lasciamo perdere.

Comunque questo thread e' dedicato ai malfunzionamenti patologici dell'informazione, cerchiamo di restarci dentro.

A proposito sul Giornale hanno pubblicato le notizie delle stragi in Afghanistan ? Beh magari no ma probabilmente hanno parlato di qualcos'altro per loro piu' interessante, ci si puo' stare, sono giornalisti di destra.
Ma hanno pubblicato le reazioni dei finlandesi alle ultime battute del nostro Al ? Ecco se non lo hanno fatto la cosa mi puo' suscitare dei sospetti. Sono 'influenzati' dalla proprieta' ? Forse si e comunque come potrebbero dimostrare il contrario ?

ciao

#12
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(Toninon @ May 8 2009, 10:32 PM) <{POST_SNAPBACK}>
A proposito sul Giornale hanno pubblicato le notizie delle stragi in Afghanistan ? Beh magari no ma probabilmente hanno parlato di qualcos'altro per loro piu' interessante, ci si puo' stare, sono giornalisti di destra.


Dovresti leggerlo. wink.gif (E poi ora gli yankee sono buoni, li comanda il Veltroni a stars & stripes, no?)

CITAZIONE(Toninon @ May 8 2009, 10:32 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Pero' quelle cose gliele ha dette sua moglie, che mi sembra ne abbia il diritto. Lui aveva il diritto di replicare nello stesso modo naturalmente, cioe' sempre in pubblico.


Fin qui perfetto.

Il guaio è che quelle cose lì gliele ha dette pure qualcun altro... per ultimo il siterello linkato da Mito.

CITAZIONE(Pha79 @ May 8 2009, 10:12 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Non'è per la stampa comunista che è venuto fuori il bubbone delle eurocandidature!
E' perchè sono veramente improponibili!


Scusami: puoi per cortesia fare nome e cognome delle candidature improponibili?

Perchè il punto è proprio questo: non ci sono.

E comunque la Costituzione mi pare garantisca a tutti i cittadini di essere eletti (ed a tutti gli elettori di eleggere o meno i candidati proposti dai vari partiti). O no?

A ruoli inversi avremmo avuto una marea di padri fondatori a ricordarcelo...

CITAZIONE(Toninon @ May 8 2009, 10:32 PM) <{POST_SNAPBACK}>
E che Italia 1 (sempre 'influenzata') si sia affrettata a pubblicare foto innocenti della festa incriminata. Quelle foto sembra siano state fornite dallo staff dell'interessato, e forse erano anche false, ma tant'e' sono andate in prima serata.


Accipicchia un sembra più un forse ai tempi di Stalin bastavano effettivamente per finire davanti al plotone d'esecuzione.
Speravo che certi tempi fossero passati.

E se niente niente le foto invece fossero vere? Che facciamo?

Mandiamo il caporedattore di Repubblica a chiedere alla Signora Lario di rimettersi assieme al Silvio?
Se leggi, sono a metano...

#13
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
CITAZIONE(Sile650 @ May 8 2009, 11:56 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Scusami: puoi per cortesia fare nome e cognome delle candidature improponibili?

Perchè il punto è proprio questo: non ci sono.


Clemente Mastella è sufficente o devo andare avanti?!?
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#14
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Se quello me lo chiami politico, siamo davvero fuori strada...
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#15
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 794 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao
Improponibili?

Sicuramente tutti quelli che fanno fatto un turno, e ben pagati NON SI SONO MAI presentati, e non hanno fatto mai nulla per il paese. (se volete i nomi c'erano, alcuni sono amici del segretario, altri i figli, nipoti, amanti o portaborse...)

Tutti quelli che vengono presentati per non finire in galera, o perchè condannati o perchè altrimenti farebbero una brutta fine (e se questo vi sembra normale .... a me no, anzi per me è Strano)

Gli amici e le amichette, anche quelle che il sacco di ... spazzatura non può più aiutare....

ma non leggete i giornali, è tutto scritto, io ho altro da fare!

http://italiadallestero.info/

PS: anche questo fatto vi è noto????

Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )


#16
Maxnard

Maxnard

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Pavia
CITAZIONE(Pha79 @ May 9 2009, 12:05 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Clemente Mastella è sufficente o devo andare avanti?!?

non sapevo che Mastella fosse una ex-velina! 44.gif

Torniamo OT, mi sembra che se fate la somma degli interventi, avete anche la risposta. Ognuno tira l'acqua al proprio mulino, interpretando a volte creativamente o ottusamente le notizie. Se questa è manipolazione, allora si: in Italia l'informazione generalista è manipolata. In Europa pure. Negli USA anche...
Fortunatamente la scolarizzazione e l'accesso a più media sono in crescita, e questa è una sufficiente garanzia se si accendono i cervelli. IMHO, of course! smile.gif
Sono nel tunnel da talmente tanto...che comincio a pensare di arredarlo!

#17
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
CITAZIONE(Sile650)
...omissis....
Scusami: puoi per cortesia fare nome e cognome delle candidature improponibili?

Perchè il punto è proprio questo: non ci sono.

E comunque la Costituzione mi pare garantisca a tutti i cittadini di essere eletti (ed a tutti gli elettori di eleggere o meno i candidati proposti dai vari partiti). O no?

A ruoli inversi avremmo avuto una marea di padri fondatori a ricordarcelo...

ri-omissis.....



BAH,
le due gemelle pugliesi (o siciliane) di cui non ricordo il nome,
ed una ex Letteronza di cui non ricordo ANCORA il nome,
ma la SUA visione d'insieme SI', me la ricordo.... pig.gif pig.gif
POI, dopo la levata degli scudi le hanno/avranno TOLTE ma all'inizio c'erano ECCOME se c'erano.... ops.gif

LA COSTITUZIONE, PREVEDEVA che tutti i cittadini italiani POTEVANO ESSERE ELETTI, ma l'utlimo governo Berlusca, prima di andarsene e passare il testimone a tempo di Mastella a Prodi, ha cambiato la legge elettorale, e POSSONO essere eletti in ITALIA solo quelli nominati dai partiti
E TOLTO il NOME DI PREFERENZA per la persona da eleggere,
e ANCHE alle Europee le NOMINE LE FANNO i PARTITI cambia solo che le PREFERENZE non sono state TOLTE.

I padri fondatori a ricordartelo, li ritroveresti per il MODO di fare politica di Destra e di Sinistra,
a Sinistra fanno tutti assieme, e quindi TROVI trante persone a ricordartelo,
a Destra c'è il CREDO dell'UOMO FORTE AL COMANDO e o lo dice LUI o glielo SUGGERISCONO oppure NIENTE.....

TUTTO QUA....

Precisescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#18
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(mito1960 @ May 9 2009, 11:21 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Improponibili?

Sicuramente tutti quelli che ....


Scusa Mito, ma sgusci via peggio di un'anguilla! mellow.gif

Hai linkato un blog dove non si parlava d'altro che del divorzio berlusconiano, dei rapporti del Cav. col mondo femminile e delle presunte candidature di veline.

Ti ho risposto contestando la cosa... e ti metti a parlare di assenteisti e condannati! Ma che c'azzecca???? (Per dirla con un'espressione tipica di un tizio che guida un partito-famiglia con modi dittatoriali e che che fa finta di far dimettere il figlio indagato...) wacko.gif
Se leggi, sono a metano...

#19
Toninon

Toninon

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 297 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
CITAZIONE(Sile650 @ May 8 2009, 11:56 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Dovresti leggerlo. wink.gif (E poi ora gli yankee sono buoni, li comanda il Veltroni a stars & stripes, no?)

Beh grazie del suggerimento tongue.gif . Comunque qualche volta lo faccio.
Non ho capito la storia degli Yankee, ma se qualcuno ammazza regolarmente civili buono non e'. Naturalmente non parlo degli statunitensi in generale.

CITAZIONE(Sile650 @ May 8 2009, 11:56 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Fin qui perfetto.

Il guaio è che quelle cose lì gliele ha dette pure qualcun altro... per ultimo il siterello linkato da Mito.

Mbe mi sembra normale, se lo dice la moglie...

CITAZIONE(Sile650 @ May 8 2009, 11:56 PM) <{POST_SNAPBACK}>
E comunque la Costituzione mi pare garantisca a tutti i cittadini di essere eletti (ed a tutti gli elettori di eleggere o meno i candidati proposti dai vari partiti). O no?

A ruoli inversi avremmo avuto una marea di padri fondatori a ricordarcelo...

Ma certo che chiunque candida chi vuole e a sinistra mi pare che si sono sfogati parecchio, ricordo Vladimir Luxuria...
In effetti la cosa comica e' che Al Tappone ha ritirato le candidature di alcune signorine in seguito alle proteste della moglie. Alta politica.
CITAZIONE(Sile650 @ May 8 2009, 11:56 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Accipicchia un sembra più un forse ai tempi di Stalin bastavano effettivamente per finire davanti al plotone d'esecuzione.
Speravo che certi tempi fossero passati.

E se niente niente le foto invece fossero vere? Che facciamo?

Mandiamo il caporedattore di Repubblica a chiedere alla Signora Lario di rimettersi assieme al Silvio?

Ma che c'entra Stalin ? Ah beh certo magari anche lui aveva un certo controllo dell'informazione.
Certo che mettersi a parlare di Stalin, mah non c'entra proprio nulla.
CITAZIONE(Sile650 @ May 9 2009, 04:13 PM) <{POST_SNAPBACK}>
(Per dirla con un'espressione tipica di un tizio che guida un partito-famiglia con modi dittatoriali e che che fa finta di far dimettere il figlio indagato...) wacko.gif

44.gif 44.gif
Vabbe' sei un fan dell Re Sole e vuoi parlare di democrazia interna ai partiti ?

Pero' stiamo veramente divagando (colpa di qualcuno... rolleyes.gif ), limitiamoci a parlare di informazione.

ciao

#20
Toninon

Toninon

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 297 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma
CITAZIONE(Maxnard @ May 9 2009, 01:23 PM) <{POST_SNAPBACK}>
non sapevo che Mastella fosse una ex-velina! 44.gif

Torniamo OT, mi sembra che se fate la somma degli interventi, avete anche la risposta. Ognuno tira l'acqua al proprio mulino, interpretando a volte creativamente o ottusamente le notizie. Se questa è manipolazione, allora si: in Italia l'informazione generalista è manipolata. In Europa pure. Negli USA anche...
Fortunatamente la scolarizzazione e l'accesso a più media sono in crescita, e questa è una sufficiente garanzia se si accendono i cervelli. IMHO, of course! smile.gif


Ammetterai che in Europa ed in USA non c'e' lo sbilanciamento del controllo mediatico che c'e' in Italia.
Sul fatto che volendo impegnarsi si riesca ad informarsi bene anche in Italia sono d'accordo.
Pero' c'e' un problema, quanto tempo posso dedicare mediamente ad informarmi ? Mica posso diventare giornalista a tempo pieno. Quante volte mi capita di aggiornarmi dando un occhiata al TG della sera ?
E' proprio qui il succo del problema. Mediamente siamo disinformati in una percentuale che dipende dalla nostra cattiva volonta di cercare fonti alternative all'informazione piu' massiccia.
Dunque visto che tutti chi piu' chi meno abbiamo altro da fare ci tocca sorbirci quel che passa il convento.

Se
  1. Al Tappone ha la proprieta' (vabbe' tramite figli, fratelli, amici) di televisioni e giornali nazionali.
  2. Costui ha gia' dimostrato piu' volte di essere di pochi scrupoli.
  3. L'influenza dei mezzi di informazione e' fondamentale per influenzare le opinioni.
  4. La cosa va' avanti da decenni.
Mi dite perche' non volete fare 2 + 2 ?
E guardate che non e' solo un problema di chi e' piu' o meno di sinistra ma anche di chi e' di suo di destra, ma viene spostato anche lui.

ciao




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users