Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Bici elettriche


  • Per cortesia connettiti per rispondere
15 risposte a questa discussione

#1
metagigi

metagigi

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 143 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Garolfo (Mi)
Sto prendendo in seria considerazione l'acquisto di una bici elettrica con pedalata servoassistita.
Oltre che ecologica mi farebbe fare anche un po di movimento.
La userei nella bella stagione (ovvio) per andare al lavoro (10 km/giorno a/r) ma soprattutto farei delle belle passeggiate con la mia piccola nel seggiolino.
Con l'autunno la distanza casa lavoro aumenterà (cambio casa) passando a 26 km/giorno a/r
Sinceramente qui dalle mie parti non se ne vedono in giro (per la verità nei giorni lavorativi anche di bici normali)
Ho navigato un pochino ma tecnicamente non ci capisco e poi non vorrei spendere una esagerazione.
Se qualcuno mi potesse dare consigli o dritte, magari in base alla propria esperienza personale, mi farebbe una grande cortesia
Grazie e ciao

GG
Ciò che si fa in vita rieccheggia nell'eternità...
Anche un orologio rotto ha ragione due volte al giorno............

#2
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Io non ho alcuna esperienza diretta, però ti posso dire quello che so.
Anch'io da un po' mi sono messo a cercare una bici elettrica da regalare a mia mamma per il suo compleanno, perchè la desidera tanto e da sola non se la comprerà mai perchè vuole risparmiare i soldi per la famiglia. Ho provato qua a Senigallia, ma sembra che nessuno la venda. Non ho intenzione di comprarla fuori da qua, nemmeno in un paese vicino perchè per qualunque problema voglio che mia mamma possa andare da chi gliel'ha venduta. Perciò per quest'anno ho quasi rinunciato.
Ora veniamo a te. Ogni tanto ho visto delle offerte nei supermercati di bici da 400-500 euro, non mi sembrano cifre esagerate. Solo che queste offerte non ci sono sempre, dovresti cominciare a guardarti tutti quei volantini che probabilmente butti via, e aspettare di trovare l'offerta. Seconda cosa, ogni regione, provincia o comune da dei contributi, quindi prima di andare da un venditore ti dovresti informare se da te esistono questi contributi locali, per es so che sono molto diffusi in Toscana. Terza cosa a cui devi far attenzione è la batteria: non al piombo perchè sono quelle con la durata minore. Cercala al nichel, o ancora meglio al litio. Spenderai qualcosa in più ma ti durerà per molti più anni. Ho letto che quelle al nichel durano 3-4 volte in più rispetto al piombo e quelle al litio ancora di più (ma non so di preciso quanto di più).
Ps ma non sarà meglio spendere 100 euro per una bici normale e farti due gambe così per andare al lavoro? angel.gif Ciiiaao

#3
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 748 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio
Se vuoi sapere tutto o quasi sulle bici elettriche vai qui
www.jobike.it/forum/
E' il mio secondo forum preferito dopo questo biggrin.gif

Evita di prendere quelle "cinesi" che trovi al supermercato, perchè non sono un granchè. Soprattutto se ci devi caricare la bimba
Hai di fatto di fronte 2 strade:
- una buona bici già elettrica che però ti fanno pagare assai cara (diciamo dai 6-700€ in su) e ci sono alcune marche affidabili
- prendere la tua bici (o una nuova bici) e montarci un kit. Qui hai spazi aperti, conta il fai da te, ma puoi spaziare da batterie economiche (piombo) alle care, durevoli e leggere (LifePO4) ai motori più o meno potenti (alcuni fuori norma) ecc.

#4
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
BOH,
io quella "cinese" ce l'ho oramai da 2 anni e ho anche trovato i prezzi di ricambio....
300 Euro non sono una spesa proibitiva io l'ho trovata al CARREFOUR....,
all'IPER a Modena ce n'è un altra da 400 Euro con batterie al Piombo GEL e cambio Shimano a 5 rapporti....
(la mia ha lo scatto fisso, non il cambio)

IO son contento e ci ho percorso almeno 2.000 km e la Marika è contentissima quando ci sale.....
Una al Litio o NiMH meno di 6-700 Euro scordatelo.......(perciò sono MOLTO LEGGERE.....)

Ah, prendila con la BATTERIA al Piombo sotto la SELLA, non sulla canna inclinata è più leggera da portare in codesto modo.....

Opinionescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#5
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 748 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio
Sì anch'io ho un catorcione (veramente conciato) cinese e ci attraverso Milano 3 volte la settimana, e fa il suo discreto lavoro, ormai la uso da oltre 2 anni, ho già fatto fuori una batteria ...però presenta un po di svantaggi
- va pianissimo
- è impedalabile (se hai la batteria giù è pesantissima...invece con la batteria che va ti frullano le gambe come un minipimer)
- non è agile perchè di fatto non è concepita come una bici che va pedalata
- se devi fare una salita quasi si ferma (il mio motore è solo 200w), una rampa non sale neanche
- lascio perdere i dettami estetici perchè la mia sembra un brutto Ciao...ma meglio così almeno non me la rubano

Rispetto alla mtb muscolare che uso per andare in Stazione ogni mattina è un altro pianeta
Invece ad esempio montando un kit (mio progetto futuro) su una mtb o citibike hai una bici "normale" e in più il motore, a costi accessibilissimi. Resta il fatto di tutto lo sbattimento de fai da te per montare il motore, cavi, batterie ecc.

Una bici col litio meno di 1000-1200€ non la trovi...forse qualcosa su ebay (avevo visto un rivenditore austriaco ma non conosco l'affidabilità delle sue bici). I vantaggi sono leggerezza della batteria e cicli di ricarica (si parla di svariate migliaia di cicli contro i circa 500 del piombo, quindi dipende da quanti km uno fa all'anno con la bici perchè cmq invecchiando perdono autonomia cmq)

Sul forum citato stiamo da vario tempo analizzando batterie al litio di provenienza cinese, o celle da auto-assemblare, ma i prezzi rimangono cmq intorno ai 3-400€ (dipende poi dai Volt e dagli Ampere richiesti)....con meno di 100€ invece compri le piombo. Invece una batteria al litio "di marca" arriva anche a 1000€ da sola

Riguardo alla bici da supermercato o no..dipende molto dall'uso e dai percorsi (salita, pianura, distanze)

#6
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
scusa casty non ho capito se alla fine è meglio la bici elettrica, o quella pedali?

poi perdonami ma per i modelli da 1000 e più Euro forse non'è il caso di prendere in cosiderazione cose come queste ?
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#7
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Sì, però guarda che casty rispondeva all'esigenza di metagigi che voleva fare anche movimento e farsi passeggiate con la bimba nel seggiolino!!! wink.gif
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#8
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 748 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio
E' vero che una bici elettrica di ottima qualità costa tanto. Però ancora una volta dipende da quello che uno ci fa

Se con quella eviti di usare l'auto, spendi diciamo mille euro e ne risparmi 12-15-20mila dell'auto stessa (più carburante, bollo ecc ecc)

Alcuni elettrificano le pieghevoli e se le portano in treno dentro una sacca, ad es.

La bici elettrica non paga bollo e assicurazione (se si sta nei limiti imposti dalla legge: 250w di potenza, 25Km/h velocità max di motore, sistema di pedalata assistita). Lo scooter elettrico...che però costicchia almeno il doppio, anche solo stando sui cinesi, devi assicurarlo, devi metterti il casco....

Per il discorso elettrica o a pedali: se ti piace pedalare, hai il fisico, devi allenarti, oppure come nel mio caso che in stazione non posso permettermi di lasciare bici e batteria (troppo rischio di furto o danni) la scelta è "muscolare".
Se non ce la fai a pedalare, hai bisogno di fare 20Km andata e ritorno e non puoi arrivare sudato marcio, non puoi permetterti di spaccarti le gambe ad ogni uscita (come nel mio caso a Milano) allora la bici elettrica è perfetta

Per esempio io a casa mia faccio 4,5Km per andare in Stazione e ci arrivo bene, rilassato e nemmeno sudato, perchè ho pochi semafori e ripartenze.
A Milano faccio 5,5Km andata e altrettanti ritorno dopo un'oretta e tra semafori ogni 100m, pavè, lastroni, binari, per le gambe è un vero supplizio perchè sei costretto a continui cambi di ritmo, rilanciare la bici, fermarti e ripartire ecc. Le poche volte che ho usato una muscolare ero morto (perchè senza allenamento).
In pratica per quasi lo stesso percorso, nel primo cambio un paio di volte rapporto, nel secondo una cinquantina.
E allora ho scelto l'elettrica per Milano

#9
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE
scua casty non ho capito se alla fine è meglio la bici elettrica, o quella pedali?

poi perdonami ma per i modelli da 1000 e più € forse non'è il caso di prendere in cosiderazione cose come queste ?


Non posso fare altro che quotare, non sapevo che le bici elettriche costassero così tanto. però i modelli di scooter che hai messo non sono un granchè, hanno batterie al "silicone"??? Io mi ricordo di uno scooter equivalente a un cinquantino che costava 2500 euro, meno i contributi statali regionali ecc veniva 1700. Probabilmente se uno lo compra in Lombardia o toscana costa ancora meno. Però le caratteristiche dichiarate erano ottime, ricordo: omologato per due, v max 45 (c'è il fermo per legge), autonomia 90km, ricarica dalla normale presa elettrica, batteria al litio. Non paga il bollo per cinque anni (e ho detto cinque) e l'assicurazione costa la metà, per non parlare delle ricariche che alla brutta costano 50 centesimi.

Certo ci sono casi in cui conviene la bici, come quello di Casty. Bisogna vedere cosa uno ci fa. Metagigi però è interessato alla bici, deve fare le passeggiate con la bimba wub.gif .
Certo che considerati 26km al giorno quasi quasi è meglio lo scooter perchè: sei sicuro di arrivare con una buona carica (gli scooter elettrici solitamente non hanno autonomie inferiori ai 50km), arrivi prima (con una bici puoi fare i 20km/h, con uno scooter 45), e puoi mettere il bloccadisco che è molto più sicuro di qualsiasi catena tu metta a una bici elettrica perchè la bici vale un sacco di soldi e farebbero di tutto per rubarla. Il motorino elettrico invece non ha neanche un gran mercato attualmente, i ladri ruberanno più un sh o un beverly che sono richiestissimi.
Dovremmo sapere se la bici la puoi lasciare in un posto sicuro quando sei al lavoro, tipo un garage.

#10
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
metagigi alla fine l'hai presa la bici? No perchè se ancora non l'hai presa............................aspettaaaaaaaaaaaa! Sono usciti gli incentivi per l'acquisto di bici elettriche e non, contributo del 30%: una bici elettrica che costa 1000 euro (che è una buona bici) la paghi 700!

#11
metagigi

metagigi

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 143 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Garolfo (Mi)
La bici al momento non l'ho ancora presa. Degli incentivi ho sentito anch'io. Un ciclista (nel senso di venditore di bici) vicino a casa mia mi ha proposto un modello a € 700,00. Mi hanno parlato di una fabbrica di bici elettriche a Fino Mornasco (15 min da casa mia)
Staremo a vedere (la bella stagione latita)
Ciò che si fa in vita rieccheggia nell'eternità...
Anche un orologio rotto ha ragione due volte al giorno............

#12
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
ma ti ha detto le caratterisctiche? la batteria è al nichel o al litio (il piombo non lo dico perchè 700 euro per una bici al piombo sarebbero un furto)? e da questi 700 poi sarebbe detraibile il 30% giusto?

#13
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 748 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio
Stai all'occhio anche alle "fabbriche" italiane di bici elettriche. Molto spesso si tratta più che altro di importatori di prodotti cinesi e ti ritroveresti a pagare magari di più (da verificare) per un prodotto con qualità media o medio-bassa.
Magari bici che d'aspetto sembrano tutte carine ma poi alla prova dei fatti faticano a valere i soldi spesi.

Occhio anche alla garanzia sulle batterie (cosa fondamentale visto che sono la cosa più costosa della bici, se sono al Litio)

E rinnovo l'invito a farti un giro sul forum di Jobike.it, vero punto di riferimento italiano in materia, dove trovi tutti i pareri, modelli, ecc.

Io adesso sto assemblando la mia nuova bici elettrica. Ho appena acquistato un kit (motore, centralina) da mettere su una citybike. Per ora è mezza smontata nel mio sottotetto...

#14
mascalzone67

mascalzone67

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 174 messaggi
Ecco l'elenco del ministero:

http://www.ilsole24o...03-258f64802af2

#15
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE
E rinnovo l'invito a farti un giro sul forum di Jobike.it, vero punto di riferimento italiano in materia, dove trovi tutti i pareri, modelli, ecc.

Ho provato a iscrivermi al forum, ma mi dice che c'è stata una limitazione delle possibilità di iscrizione e che devo aspettare l'approvazione dell'amministratore stesso. Mi sono iscritto stamattina ma ancora non ho ricevuto conferme. Volevo chiedere un consiglio sulla possibile bici da comprare per mia mamma

#16
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 748 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio
non sapevo di questa limitazione, io sono iscritto da anni ormai....
e non so i tempi di sta roba...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users