Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Arrestato l'inventore dei "T-Red"


  • Per cortesia connettiti per rispondere
25 risposte a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8621 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)

CITAZIONE
Nei guai anche 63 comandanti di polizia municipale di tutta Italia
Arrestato l'inventore dei «T-red»

L'uomo aveva progettato e distribuito i «semafori intelligenti», altri 109 gli indagati
MILANO - Il progettista dei T-Red, Stefano Arrighetti, è stato arrestato dai carabinieri lombardi e da quelli di San Bonifacio (Verona) nell'ambito dell'inchiesta della procura di Verona sui cosiddetti «semafori intelligenti» che vede indagate altre 108 persone.

L'ACCUSA - Arrighetti, 45 anni di Seregno (Milano), amministratore unico della Kria di Desio (Milano), è accusato di frode nelle pubbliche forniture. Secondo quanto si è appreso, Arrighetti avrebbe omologato solo la telecamera e non avrebbe chiesto e quindi mai ottenuto dal Ministero dei trasporti l'omologazione dell'hardware dell'apparecchiatura che fa funzionare l'intero sistema.

GLI INDAGATI - Tra i 109 indagati figurano 63 comandanti di polizia municipale tra cui quello di Perugia e di Mogliano Veneto (Treviso), 39 amministratori pubblici e sette amministratori di società private. Sono invece 80 i comuni del centro-nord Italia al centro dell'indagine nei quali sono state comminate decine di migliaia di contravvenzioni. Il provvedimento restrittivo che ha raggiunto Arrighetti è stato emesso dal gip scaligero Sandro Sperandio su richiesta del pm Valerio Ardito.

da: corriere.it


...e c'era pure chi li sosteneva a spada tratta sti cosi... icon_dho.gif icon_dho.gif icon_dho.gif



SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#2
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Piccolo OT
Nico ti ricordi quando ci siamo visti che maxnard ha messo tutti in guardia sugli autovelox fissi in tangenziale a milano???
a un mio amico è arrivato un verbale da 212 km/h eekk.gif eekk.gif eekk.gif
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#3
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Non c'è da stupirsi, è la solita storia italiana. C'erano già stati dei servizi di striscia e delle iene su come questi t red erano programmati non a norma (il giallo fuori città durava meno di 4,5 sec per esempio). E c'erano già stati dei sequestri di queste apparecchiature da parte della guardia di finanza nei comuni lombardi, ma erano piccolezze. Ora invece c'è una vera e propria indagine che coinvolge anche gli amministratori...

Comunque non sapete quanto sto godendo in questo momento ciapet.gif io sono uno dei più acerrimi nemici non solo dei t red, ma di tutte le telecamere in città (ztl, corsie riservate agli autobus...), perchè sono mal segnalate (cartelli con scritte piccolissime che, in particolare di notte, si fa fatica a vedere, soprattutto per quelli che non sono abituali frequentatori della zona)

Messaggio modificato da Sile650:
facciamo attenzione a non inserire nel forum frasi che potrebbero risultare diffamatorie. Mi spiacerebbe dover portare le arance a Nico.


#4
guba

guba

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 431 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:S. Giorgio di Piano (BO)
CITAZIONE(lor.87 @ Jan 29 2009, 11:05 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Comunque non sapete quanto sto godendo in questo momento ciapet.gif io sono uno dei più acerrimi nemici non solo dei t red, ma di tutte le telecamere in città (ztl, corsie riservate agli autobus...), perchè sono mal segnalate (cartelli con scritte piccolissime che, in particolare di notte, si fa fatica a vedere, soprattutto per quelli che non sono abituali frequentatori della zona)


Permettimi di dire che sono le segnaletiche che indicano la presenza di ZTL, corsie riservate, ecc. che devono essere adeguate, perché tu non ci devi andare perché è vietato, non perché essendoci casomai la telecamera sono facilitati nel "pizzicarti"...

Ciao
Guba
"Sono nervoso come un gatto coda-lunga in una stanza piena di sedie a dondolo..."
Zafira A EcoM giunta al traguardo dei 318.000 ECO-KM! (71.000 dal rifacimento testata)

#5
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE
Permettimi di dire che sono le segnaletiche che indicano la presenza di ZTL, corsie riservate, ecc. che devono essere adeguate, perché tu non ci devi andare perché è vietato, non perché essendoci casomai la telecamera sono facilitati nel "pizzicarti"...


e io cos'ho detto scusa, ho scritto che sono mal segnalate. Se poi provo un'odio personale per queste multe telematiche non posso farci niente, preferisco di gran lunga il poliziotto che mi ferma e mi spiega bene il perchè dalla multa. Su ztl e corsie riservate agli autobus d'accordissimo, ma per quanto riguarda i t red dovrebbero essere verificati tutti, sono sempre sospettoso perchè possono essere truccati OK?

#6
guba

guba

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 431 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:S. Giorgio di Piano (BO)
CITAZIONE(lor.87 @ Jan 29 2009, 11:43 AM) <{POST_SNAPBACK}>
e io cos'ho detto scusa, ho scritto che sono mal segnalate. Se poi provo un'odio personale per queste multe telematiche non posso farci niente, preferisco di gran lunga il poliziotto che mi ferma e mi spiega bene il perchè dalla multa. Su ztl e corsie riservate agli autobus d'accordissimo, ma per quanto riguarda i t red dovrebbero essere verificati tutti, sono sempre sospettoso perchè possono essere truccati OK?


Tu hai detto che sono mal segnalate le telecamere, oppure ti sei espresso male.
Comunque non prendertela, era solo un "rimbrotto" bonario...
Ciao
Guba
"Sono nervoso come un gatto coda-lunga in una stanza piena di sedie a dondolo..."
Zafira A EcoM giunta al traguardo dei 318.000 ECO-KM! (71.000 dal rifacimento testata)

#7
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
CITAZIONE(nicovent)


...e c'era pure chi li sosteneva a spada tratta sti cosi... icon_dho.gif icon_dho.gif





QUOTONE,
com'è che me lo ricordo pure io???? ciapet.gif winner.gif icon_dho.gif

INVITO tutti a rispettare il titolo del thread che non è IO ODIO le multe, ma è hanno arrestato l'inventore dei T-RED, restiamo in quell'ambito SE POSSIBILE......

Grazie

Ringraziescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#8
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
confermo: a Bologna le telecamere per semafori rossi, accessi alla ztl, zone pedonali, e corsie riservate agli autobus sono mal segnalate, nel senso che ci sono solo dei cartelli con scritte piccole che di notte si fa fatica a leggere. Fanno eccezione le poche schermate luminose che ho notato nei seguenti punti: via Belmeloro per accesso zona pedonale universitaria (una cavolata, tant'è che addirittura molti studenti si lamentano); via ugo bassi e via s. vitale per accesso alla ztl.

#9
Aura

Aura

    Praticante Ecologista

  • Moderatore
  • StellettaStelletta
  • 495 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Aesis/Piana Rotaliana
Un conto è la segnalazione non adeguata di semafori, ZTL o quant'altro.
Un conto è l'argomento di questo thread.
Per favore, lor, ti invito a rimanere IT. Grazie. Altrimenti dovremmo scindere la discussione o cancellare i post. rolleyes.gif
La logica vi porterà da A a B. L'immaginazione vi porterà dappertutto.(Albert Einstein)

#10
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
ok

#11
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4639 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(nicovent @ Jan 29 2009, 08:31 AM) <{POST_SNAPBACK}>
...e c'era pure chi li sosteneva a spada tratta sti cosi... icon_dho.gif icon_dho.gif icon_dho.gif


Beh, fermo restando che le vigliaccate tipo giallo inesistente ecc sono da eliminare, io li apprezzo moltissimo.

Sia quelli utilizzati per la velocità: piuttosto di un velox che mi dà la multa per 10 km/h in più preferisco un semaforo che mi dà il rosso facendomi fermare, e mi multa solo se sono così deficiente da passare ugualmente.
Sia quelli posizionati sugli incroci. Chi passa col rosso se ne frega della vita altrui ed è giusto che venga stangato.

Poi, se davvero quelli installati finora erano TUTTI fuorilegge eekk.gif speriamo vengano presto sostituiti da sistemi a norma.
Se leggi, sono a metano...

#12
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3213 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Quoto il tuo intervento Sile.
Io per lavoro giro parecchio in città.
E sotto i T-red ci passo spesso.
A volte capita di passare con l'arancione perchè non mi riesco a fermare o diventa troppo pericolo.

Però adesso si vedono MOLTE meno persone che passano.

Io li metterei quasi a tutti i semafori. Perchè soprattutto i motocicli se ne fregano.

Spero vengano presto installate versioni a norma.

Ma se ho preso un fotored posso fare ricorso?
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#13
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE
A volte capita di passare con l'arancione perchè non mi riesco a fermare o diventa troppo pericolo.

Però adesso si vedono MOLTE meno persone che passano.

Io li metterei quasi a tutti i semafori. Perchè soprattutto i motocicli se ne fregano.

Spero vengano presto installate versioni a norma.


Anch'io sarei d'accordo con te, il problema è che il t red non è una maccchina intelligente. Togliendo i casi dei semafori truccati visti in tv (il giallo che dura pochissimo), c'è sempre la possibilità che uno arrivi a 20m dall'incrocio a 45km/h, scatti il giallo e non riesca in tempo a fermarsi, perciò decide di passare, altrimenti potrebbe causare un tamponamento. Ma se quando passa scatta il rosso? Lì la multa te la becchi, e ammettendo pure che sia possibile fare ricorso, c'è sempre da perdere tempo, andare dal giudice di pace...insomma una rottura.
Io ormai, conoscendo i punti dei t red, ogni volta faccio una scena comica: a 100m dall'incrocio comincio già a rallentare e passo l'incrocio in terza a 30-35km/h, qualche volta beccandomi pure i clacson e gli insulti di quelli che mi stanno dietro tongue.gif

#14
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
CITAZIONE(lor.87 @ Jan 30 2009, 12:39 PM) <{POST_SNAPBACK}>
c'è sempre la possibilità che uno arrivi a 20m dall'incrocio a 45km/h, scatti il giallo e non riesca in tempo a fermarsi, perciò decide di passare, altrimenti potrebbe causare un tamponamento.



Come "causerebbe" un tamponamento??? Caso mai il tamponamento lo causerebbe il pirla che sta dietro e NON mantiene la distanza di sicurezza, che serve proprio a quello. Io se scatta l'arancione e sono ormai sotto al semaforo, accelero e libero l'incrocio, se sono a 20 mt freno e mi fermo e se qualch'uno mi tampona la colpa è sua, non mia!
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#15
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
messaggio per sile650

CITAZIONE
GLI INDAGATI - Tra i 109 indagati figurano 63 comandanti di polizia municipale tra cui quello di Perugia e di Mogliano Veneto (Treviso), 39 amministratori pubblici e sette amministratori di società private. Sono invece 80 i comuni del centro-nord Italia al centro dell'indagine nei quali sono state comminate decine di migliaia di contravvenzioni. Il provvedimento restrittivo che ha raggiunto Arrighetti è stato emesso dal gip scaligero Sandro Sperandio su richiesta del pm Valerio Ardito.


Capito perchè mi ero imbufalito e avevo scritto quella cosa che tu poi hai cancellato? Comunque starò più attento d'ora in poi.
Ora ti do dei link per farti capire che la mia non era una sfuriata venita dal nulla, ma viene da un'attenzione periodica ai giornali e alle trasmissioni di denuncia
http://www.corriere....44f02aabc.shtml
Qui dice che "A Osimo dopo centinaia di ricorsi, il comune ha dovuto fare marcia indietro, ritarando prima e poi ritirando i semafori." ma soprattutto "i cittadini hanno guidato la rivolta anche per un altro motivo: a causa di una loro taratura non sempre corretta. La legge infatti non stabilisce quale durata deve avere il giallo. Basta che il Comune decida (d'accordo con la ditta costruttrice) di fissarlo «corto» e il gioco è fatto: ci saranno più rossi e più multe, ma anche - secondo uno studio americano - il raddoppio del rischio di tamponamenti e feriti." E infatti così accade per esempio a Perugia, come si è visto dal servizio delle iene
http://it.youtube.co...h?v=uo4oHH4TVco
Guardate come sono stato bravo, vi ho ritrovato anche il video, guardatelo, è molto interessante biggrin.gif

Ma questa inchiesta non era la prima, ce n'erano state delle altre ma più piccole, non così importanti
http://www.corriere....ml?fr=correlati
Qui si dice "Una associazione per delinquere, sostiene la procura di Milano. Un «cartello» occulto che, con la complicità di funzionari comunali o di comandanti della polizia municipale incastrati da email, «promuoveva, organizzava e coordinava l'attività» per garantirsi e «favorire l'acquisizione di contratti con enti pubblici». Il loro fine, scrive il gip, non era la sicurezza stradale, e difatti il vigile elettronico non finiva in prossimità di asili o giardini pubblici, ma veniva piazzato su vie a scorrimento veloce, garantendo di conseguenza maggiori incassi dalle multe."
E inoltre "Anziché acquistare le apparecchiature che fotografano chi passa col rosso, i Comuni venivano invitati a noleggiarle affidando poi alle stesse società inquisite la loro manutenzione e la taratura. Taratura «opportunamente » eseguita, ha stabilito la consulenza della procura di Milano, così da moltiplicare le multe intervenendo sui tempi di passaggio del semaforo dal giallo al rosso. Perché non era il giallo a durare pochi secondi, ma il rosso a scattare senza la giusta pausa che concede a chi guida il corretto tempo di reazione per decidere, come prevede il codice della strada, se liberare l'incrocio in fretta oppure arrestarsi allo stop."
Capite ora? Non si può essere favorevoli a queste macchinette, non si può! Ma non perchè non ci sta a cuore la sicurezza stradale, il motivo è che, essendo in Italia, anche se una cosa appare giusta e sacrosanta sul piano teorico, quando viene messa in pratica c'è sempre qualcuno che se ne vuole approfittare, e per quanto la guardi di finanza possa indagare ci sarà sempre qualcuno che ritenterà diciamo la "fortuna". Inoltre, come avrete letto, in molti casi non servono per la sicurezza stradale, anzi, hanno una conseguenza contraria a quello che dovrebbe essere il loro scopo: aumentano i tamponamenti e i feriti.

#16
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
Ecco il motivo dei gialli troppo corti: IL FREDDO!!! laugh.gif
http://it.youtube.co...feature=related
Oppure sarà che le ditte a cui è stato dato l'appalto della gestione dei t red prendono 24,50 euro + iva per ogni multa? Chissà, misteri...
E poi c'è il mitico vigile 17 (lo chiamo così perchè è una figura mitica, non si sa nemmeno se esiste, si sa solo il suo numero di matricola, appunto il 17), che da solo ha controllato, firmato e notificato 37683 multe. Alla faccia degli straordinari!



Ed ecco un lieto fine: t red eliminati e sostituiti da macchinette più efficienti e arresto del vigile 17 per associazione a delinquere smile.gif
http://it.youtube.co...feature=related

#17
Carlos

Carlos

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 317 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Lamporecchiano a Ferrara
I due "ordigni" che incontravo sul mio tragitto casa-lavoro, sono stati tolti d'opera da un paio di giorni.
Mi pare un altro sistema acchiappasoldi per rimpinguare le casse dei comuni.
Io quando arrivavo in prossimità di tali semafori, spesso e volentieri ero più preoccupato di guardare il semaforo che il traffico circostante. Molto distrattivi...

2oo1 Multipla BiPower ELX, da Ottobre 2oo7! 1o2.ooo Km di soddisfazioni! Tot.185.ooo Km
Sintoflon, E.T.+Protector+GearLube Record V->P->V 523 Km, 19,71 Km/Kg


#18
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE
Io quando arrivavo in prossimità di tali semafori, spesso e volentieri ero più preoccupato di guardare il semaforo che il traffico circostante. Molto distrattivi...

Bravo Carlos, finalmente qualcuno che la pensa come me.

CITAZIONE
Mi pare un altro sistema acchiappasoldi per rimpinguare le casse dei comuni.

Questo è indubbio, ma stai pur certo che, nonostante sia stato dimostrato che in molti casi le macchinette erano illegali, il loro numero non diminuirà, verranno sostituite da macchinette magari più "efficienti" (a detta dei comuni), oppure aumenteranno addirittura. Perchè dopo l'abolizione dell'ICI sulla prima casa (cosa inutile perchè già il 60% non lo pagava, ora invece non lo pagano neanche i più ricchi) i comuni hanno perso introiti e in qualche modo devono recuperarli, devono FAR CASSA! I comuni più grandi come Milano, Roma, Bologna, ma anche Perugia... mettono queste macchinette. In quelli più piccolo, come ad esempio Senigallia dove abito io, non c'è traccia di queste macchinette, però si trovano altre soluzioni come aumentare la tassa sui rifiuti ecc

#19
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
CITAZIONE(lor.87)
Bravo Carlos, finalmente qualcuno che la pensa come me.

...omissis


NON è vero,
io e nico non lo abbiamo esplicitato, ma per quello che mi riguarda, E' SICURO che sono dalla tua parte (a parte fare NOMI e COGNOMI, se non ho le prove, questo NON SI FA'),
e che i T-RED omologati o NO che siano SONO solo un modo di far cassa, l'ho scritto da altre parti......

POCO ma sicuro.....

Pochescion sicurescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#20
lor.87

lor.87

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1045 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:bologna e senigallia
CITAZIONE
NON è vero,
io e nico non lo abbiamo esplicitato, ma per quello che mi riguarda, E' SICURO che sono dalla tua parte


Non intendevo dire che nessuno era d'accordo con me, SORRY, non mi sono spiegato bene wacko.gif Solo che qualcuno era contento che ci fossero questi t red, per me invece meno ce ne sono meglio è, soprattutto se si parla proprio dei famigerati t red, quelli che erano installati a Perugia e che "a causa del tempo" riducevano il giallo fino a un secondo di durata. E poi come avrete avuto modo di leggere nel mio lungo intervento, in molti casi aumentano gli incidenti e questo rende ancora palese il fatto che ai comuni non interessa tanto la sicurezza, ma più che altro multare multare multare.
CITAZIONE
La legge infatti non stabilisce quale durata deve avere il giallo. Basta che il Comune decida (d'accordo con la ditta costruttrice) di fissarlo «corto» e il gioco è fatto: ci saranno più rossi e più multe, ma anche - secondo uno studio americano - il raddoppio del rischio di tamponamenti e ferit

E se non credete allo studio americano c'è sempre l'esempio concreto di Perugia

CITAZIONE
Il loro fine, scrive il gip, non era la sicurezza stradale, e difatti il vigile elettronico non finiva in prossimità di asili o giardini pubblici, ma veniva piazzato su vie a scorrimento veloce, garantendo di conseguenza maggiori incassi dalle multe."

CITAZIONE
Perché non era il giallo a durare pochi secondi, ma il rosso a scattare senza la giusta pausa che concede a chi guida il corretto tempo di reazione per decidere, come prevede il codice della strada, se liberare l'incrocio in fretta oppure arrestarsi allo stop."


Ora a Perugia hanno sostituito i t red con una altro sistema che sembra essere più affidabile. Ma a me il dubbio rimarrà sempre, non mi fiderò mai visti i precedenti (non solo questo caso dell'arresto dell'inventore dei t red, ma anche le decine di sequestri delle macchinette del rosso ad opera di carabinieri o guardia di finanza, soprattutto nei comuni intorno a Milano) e sapendo che i comuni devono far cassa. Perciò per quanto riguarda i t red sono irremovibilmente contrario. Per gli accessi alla ztl e per le corsie riservate ai bus si può vedere, ma che siano segnalati con cartelli luminosi, cosicchè i poveri disgraziati che rischiavano di prendere le multe soprattuto di notte non si leggono bene, possano evitarlo. E vi garantisco che di notte è veramente difficile leggerli, vedere un segnale di stop, una precedenza è facile perchè i cartelli si conoscono a memoria, sono belli grandi e poi c'è anche la segnaletica orizzontale dunque sarebbe difficile non accorgersene. Ma i cartelli che segnalano la ztl ad es hanno delle scritte piccole, minuscole che dicono vietato l'accesso dalle alle. In certi casi sono segnalati due volte, magari 150m prima della zona del divieto e poi 20m prima, altre volte sono addirittura segnalati solo poco prima dalla zona vietata, e di notte anche se c'è l'illuminazione pubblica, non è affatto semplice riuscire a vederli, uno non è che può star a guardare tutto, la cosa più importante è la sicurezza quindi si sta attenti alla strada, alle altre macchine, agli stop... Non sapete quanta gente che conosco che ha preso multe a Bologna, me compreso, ma dopo la prima volta non ci sono cascato più, ormai sto attentisssssssssimo, non avranno altri soldi da me. Il comune di Bo per es racimola 10 milioni di euro all'anno per le sole multe telematiche, un bel gruzzoletto no? Potrebbe usarli per fare qualcosa di utile per gli studenti, invece no.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users