Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Metano in Francia


  • Per cortesia connettiti per rispondere
145 risposte a questa discussione

#141
Mikyfol

Mikyfol

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
Si scusami!

Ho un FIAT doblò natural power anno immatricolato dicembre 2006.

Quindi ad un centro di assistenza fiat fra i tanti mi farebbero il lavoro?

Grazie mille!

Michele

Messaggio modificato da Sile650, 24 aprile 2012 - 05:17
E' inutile quotare per intero il messaggio immediatamente precedente.


#142
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4640 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Secondo me hai l'attacco NGV1 e pui andare ovunque senza problemi.

Se leggi, sono a metano...

#143
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8621 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Si probabilmente l'attacco è già NVG1.
Ad ogni modo puoi verificarlo tu stesso perchè in questa discussione è stata inserita la foto a confronto dei due attacchi.
Se il tuo è come quello a destra è un attacco NGV1 che ti permette di rifornire senza problemi.
Se avessi ancora dubbi, fai una foto del tuo attacco (basta il cellulare), poi inseriscila qui ed in pochissimo ti risolveremo ogni dubbio.

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#144
Vincy606

Vincy606

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi
Ciao a tutti sono Enzo e volevo sapere se qualcuno ha esperienza sul rifornimento fuori dall'orario di apertura di metano in Francia. Prossimamente dovrò muovermi da Torino fino a Vallon pont d'arc, con una multipla natural power e volevo capire se anche di domenica riuscivo a far rifornimento; anche x il discorso del pagamento e della compatibilità dell'innesto della pompa.

#145
Aura

Aura

    Praticante Ecologista

  • Moderatore
  • StellettaStelletta
  • 495 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Aesis/Piana Rotaliana

Ciao e benvenuto Enzo! In Francia, non so se lo sai già, funziona per lo più il self service h24. Paghi con bancomat o carta di credito. Non è poi molto complicato...leggi i post precedenti e troverai abbastanza info, credo...se c'è qualche perplessità non hai che da chiedere...buon viaggio!


La logica vi porterà da A a B. L'immaginazione vi porterà dappertutto.(Albert Einstein)

#146
mito1960

mito1960

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 791 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Susegana (TV), loc Ponte Priula
  • Interests:lottare contro la disinformazione: viviamo in regime di monopoli!
    Quindi viaggiare ecologico, EV o a METANO, il carburante più ecologico, economico e conveniente per tutti!
    Ciao

Vi annoio raccontando l'ultimo viaggio (turismo) fatto in Francia. La meta era Parigi.

Premetto che negli anno passati c'ero stato nel Sud con la tessera GNVert, ora da loro ritirata, con la promessa di poter usare le carte di credito.

Dal Veneto ho programmato il viaggio evitando al massimo i pedaggi, puntando a Nord passando le Alpi nel passo Resia, poca Austria done fare metano e benzina a prezzo basso, poi Germania sulle Autostrade gratuite e metano self service e poi Francia.

 

Primo distributore Francese trovato a Est di Parigi, GNVert a MEAUX: tante colonnine ma non ho caricato. Tutto sembra funzionare, ma alla fine abbandono senza riuscire a caricare, dopo diversi tentativi. (Per inciso ho provato tre carte di credito, con i loro PIN richiesti, una mia, una di mia moglie e una di mia figlia Cartasì Visa, Mastercard e Maestro, e visto che c'ero pure un bancomat rifiutato subito - unico risultato, i tre sms che ci avvisano di tre tentativi a vuoto di accreditarci 70 € !!! rilasciava infatti una ricevuta con scritto: "ABANDON DEBIT" e gli sms riportavano "Autorizzazione negata") Il numero verde chiamato della mia banca dichiaravano colpa della banca francese e che avrei dovuto "sollecitare" il benzinaio francese, che non c'era!

Sempre a Parigi - provo a Nanterre zona Nord Ovest, vedo il distrubutore dentro un parcheggio chiuso, (lucchetto sui cancelli esterni - sono passato di notte). Ci sono tornato di giorno, cercando qualcuno, zona di parcheggio di auto aziendali con elettriche in carica. Tento di fare il pieno anche qui come sempre in tutta la Francia ma non accettano le carte. Un disastro.
Poi faccio un pallido tentativo al ritorno verso il Lussemburgo, a Nord AMIENS - Normandia, distributore desolatamente SPENTO (di notte domenica 2 novembre scorso.) Piove e deluso decido di passare in Lussemburgo, che si rivela un vero paradiso per gli automobilisti (self, facile, prezzi bassissimi e strade super!).

 

Lussemburgo, Germania, Austria e poi a casa, senza problemi su self, con pieno di benzine a 1,2 € al litro dal Lussemburgo!

 

Ho scritto alla GNVert per chiedere info su questi disservizi.

Ricevo (e vi riporto la risposta:)

"Dear M T,

We encountered a problem on the credit card last week in the aera of Paris that have been solved.

We are sorry for the inconvenience. If you encounter any other problem, you can send an email at : courrier.gnvert@gdfsuez.com

 

 or call the +33 (0)810001115 of the station is not working.

Best regards."

 

Conoscevo i problemi, ma pur evitandoli ho fatto un migliaio di Km a benzina...


Honda Civic Hybrid a metano!!! 230mila km inizio 2016

(consumi: in media 3 Kg / 100 Km - rekord 2 Kg/100)

AMPERA per primo uso di casa.
ex FIAT Multipla "aftermarket" per i viaggi di famiglia (media almeno 5Kg/100Km)

ex Honda Accord metanizzata (a metano 4,8 Kg/100Km)
(ex Croma CHT metano 6,3 Kg/110 Km e 5 Km con un litro di benzina! )





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users