Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

tutti pazzi per bacco... ovvero alcolisti alla guida


  • Per cortesia connettiti per rispondere
46 risposte a questa discussione

#1
mascalzone67

mascalzone67

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 176 messaggi
Gentili Utenti,

si parla di abbassare il limite dell'alcool allo 0,2 (dallo 0,5) per contrastare le stragi del sabato sera?

Dite la vostra, che io dico la mia e poi finiamo in osteria 44.gif a ridere di queste proposte...

#2
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Boh, forse invece potrebbe anche servire. Io per evitare le stragi sarei pronto anche a "provare" una soluzione simile... che ne so, 6 mesi di prova così e si traggono le conclusioni.
Teniamo presente che su ogni incidente che provoca morti o feriti gravi e che finisce sui media nazionali, ce ne sono tantissimi che per fortuna non provocano vittime!
Eppure ultimamente le pene dure i giudici le hanno applicate, ma sembra non basti, quindi, secondo me, ben venga qualsiasi proposta possa servire alla causa!
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#3
gsani

gsani

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 774 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Verona
In effetti considero il limite di 0,5 un poco elevato in quanto si raggiunge anche bevendo solo un paio di birre e nulla più.
Forse lo 0.2 e troppo poco, ci vorrebbe almeno lo 03 04.
"Metà del mio denaro l'ho speso in donne, champagne, automobili, moto e aerei...il resto l'ho solo sprecato!!!" (gsani)
“Una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là sogni tornare”. (Leonardo Da Vinci, mica bau bau micio micio)

#4
capitanoghianda

capitanoghianda

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 685 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
0,2 o 0,5 troppo o poco....
Bisogna vedere...... Per esempio uno che e' abituato a bere probabilmente uno 0,2 e' un po pochino. Infatti uno abituato a l'alcool una birretta un la sente nemmeno, e neppure un bicchiere di vino.
Ma io per esempio che sono totalmente astemio, ho provato a bere una birretta da 33CL e proprio un la reggo mi gira la testa, e non avrei i riflessi come dovrebbero essere. Anche a i raduni con 2 bicchieri di vino annacquato, comincio gia ad essere fuori giri, quindi a l'etilometro risulterei fuori legge.

Io dico che varia a secondo delle persone e del loro grado di smaltimento dell'alcool. Poi i limiti si fa male a giudicarli.

Ma per quello che sento al TG, quelli che commettono stragi sono ben oltre lo 0,5 a volte al limite del coma etilico.
E li fucilazione o impiccagione in piazza.

GTIetion.....

«in un'indagine, eliminato l'impossibile, quello che rimane — per quanto sembri improbabile — deve essere la verità»

 


#5
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Se proprio bisogna far qualcosa io passerei allo 0 spaccato.
Il guidatore non beve.
Prendiamo esempio dagli altri paesi.

Anche per me sarebbe dura, andrei ad acqua o te al limone.

Ma tanto non frega a nessuno. Chi esce, non solo al sabato sera, se ne frega e beve.
Non servono a nulla campagne di sensibilizzazione.
Non servono a nulla i foglietti attaccati nei locali pubblici.

Ci vuole la repressione. E la certezza della pena. E in questo Maxnard mi quoterà in pieno.

Una legge stupida è quella di confiscare la macchina.
Una legge giusta sarebbe quella che prevede:
- una settimana di carcere.
- revoca della patente e aspettare 2 anni per riprenderla.
- alla seconda volta che si è trovati positivi all'alcol, un'altra settimana di carcere, revoca ETERNA della patente, perdita del diritto di voto, etc...

Credo che una persona che perde la patente una volta ci pensa 20 volte solamente prima di pensare di mettersi alla guida ubriaco.

E credo che nessuno arriverebbe alla seconda volta.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#6
mascalzone67

mascalzone67

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 176 messaggi
Ho aperto la discussione e dico la mia.

Se vogliamo essere veramente europei, lasciamo lo 0,5. Ma abbassiamo il punteggio della patente: tutti a 12 punti! Com'è negli altri paesi (Francia e Spagna).

Credo che colui si metta alla guida ubriaco, sia solo la spia di una condotta di guida che risulta spericolata anche in altre circostanze (vedi sorpassi azzardati!)

Meno punti, più facilità nel perderli, più difficoltà nel recuperarli.

E poi schedatura di tutte le infrazioni compiute nell'arco di una vita. Una sorta di archivio personale in cui ritrovare tutte malefatte alla guida.

Un caro saluto.

#7
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(mascalzone67 @ Dec 15 2008, 04:08 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Gentili Utenti,
si parla di abbassare il limite dell'alcool allo 0,2 (dallo 0,5) per contrastare le stragi del sabato sera?


Gli attuali 0,5 possono anche andare bene ma se li si vuole abbassare non sono certo quello che si oppone.
Il problema vero per quel che mi riguarda non è il limite ma la tipologia di pene associate.

Sospensione delle patente per almeno un anno e relativo sequestro del veicolo dovrebbero essere il minimo da cui partire in caso di guida in stato di ebrezza.
Se poi in caso di incidente si provoca la morte di qualcuno il capo d'accusa dovrebbe essere senza se e senza ma quello di omicidio volontario.

Ma finchè non inizieremo a dare qualche parvenza di certezza della pena continueremo a prenderci in giro...

Scusate la franchezza ma su questo argomento non sono disposto a scendere ad alcun compromesso.

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#8
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
0.5 è fin troppo basso. e portarlo a 0.2 sarebbe una presa a un buco solo! così ti ritirano la patente anche per un monchery!
Il limite c'è e và benone, bisogna solo farlo rispettare. io da quando ho memoria ho visto 2 posti di blocco con etilometro,
(e ho poco meno di 400.000 km di strada percorsa). Tutte le pattuglie che vedo sono munite di autovelox (solo perchè sono soldi facili) e i test per la droga?!? mai visti, per ora ne hanno fatti quasi 100 in veneto e basta!!!
Sfogliando i giornali, leggi: "guidava con un tasso alcolemico 4 volte superiore al limite di legge" etc etc...
secondo voi con 0.2 questa gente si spaventa?!?
con lo 0.2 toglieranno solo la bicicletta agli anziani che vanno a prendere il bianchino, ma i morti non caleranno di sicuro!
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#9
Orobico

Orobico

    Praticante Ecologista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 124 messaggi
  • Location:Leffe
 Potrebbero fare come per la felocita una scaletta:

 Fino a 0,2: un bel vada, vada.
 Da 0,2 a 0,4: una bella multa.
 Da 0,4 a 0,6: multa salata e -5 punti.
 Sopra 0,6: Ritiro della patente per 6 mesi.

Oppure con lo stesso sistema anche pene più severe o severissime.

Non bevo quasi mai, quando esco a cena non disdegno l' alcool in tutte le sue forme.

Mai avuti problemi sono certo che anche TUTTI gli agenti preposti ai controlli hanno guidato dopo aver bevuto una birretta (0,2)

Quoto il capitano quando afferma che spesso gli autori delle stragi sono al limite del coma etilico (3,5) in questi casi ma anche parecchio prima Revoca della Patente e ben venga anche la Confisca del mezzo.

Ciao smile.gif smile.gif smile.gif
Già Metano72  Touran EcoFuel 20Km con 1€

#10
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera
Io sono per portare il limite a zero, se non bevi guidi se bevi non guidi, in molti paesi esteri c'è questo e sono popolazioni che bevono molto, ma il nostro è un problema di coscenza civica, all'estero se hanno bevuto che siano in discoteca o a casa di amici chiamano un taxi per andare a casa e tornano il giorno dopo a riprendersi la macchina, e la non hanno un etilometro che misura quanto hai bevuto, misura se lo hai fatto e basta e poi ti sistemano per le feste.
Quà in italia più che inasprirle bisognerebbe che fossero sempre applicate, ed a chi la combina grossa, oltre all'ammenda o quello che prevede la legge bisognerebbe che la patente gli venisse tolta per sempre ed inibito a poterla riprendere.

#11
Tartufo

Tartufo

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 473 messaggi
  • Gender:Male
CITAZIONE(mascalzone67 @ Dec 15 2008, 04:08 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Gentili Utenti,

si parla di abbassare il limite dell'alcool allo 0,2 (dallo 0,5) per contrastare le stragi del sabato sera?


In Veneto,
al mattino appena alzati dal letto, sono già fuori norma, non oso pensare se abbassano la soglia.
PNP "Km 255.000"

#12
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Per me la confisca del mezzo non è una soluzione buona.
Anche perchè magari la macchina è intestata a me, ma la usa mia mamma per andare a lavoro.
Se invece ci fosse la pena alla persona, basterebbe quella.

Uno che conosco l'hanno fermato ubriaco in Germania
Ha pagato più di mille € per non finire in carcere una notte.
Poi ha avute ripercussioni sulla guida in Italia. Si sono tenuti la Patente di guida. Credo che gli sia tornata a casa dopo un mese, e credo che non possa più guidare in Germania non so per quanto tempo.

Sono convinto che una settimana in carcere faccia capire molte più cose di quanto lo faccia capire un'esborso economico. E molti sboroni starebbero molto più con la coda tra le gambe se ricevessero una educazione così.

Io non sono un che beve da star male. L'ho fatto. Ero davvero giovane e non capivo. Ora reggo di più, ma cerco anche di limitarmi. Mi hanno fatto il palloncino 2 volte. In una mi hanno trovato 0.46. Avevo bevuto 3 cocarum. Mi è andata bene, la Polizia Stradale mi ha fatto andare. Da allora ho abbassato notevolmente. Ora bevo solo se so che sono in zona. Dove so che posso fare strade basse. Bere per me intendo 2 bicchieri di vino, o un drink, accompagnato sempre da qualcosa di salato per "tamponare."

Sono giovane. Ai miei coetanei non frega nulla. Ed è per quello che secondo me quando si limita pesantemente una persona, solo allora capisce cosa vuol dire la libertà.
Togliendo la patente per due anni, allora uno davvero sa portare rispetto e quando riprenderà a guidare, capirà ancora di più il significato di quella libertà di movimento.

Forse sono troppo estremista. Ma secondo me è con la repressione che si ottengono certi risultati.
Negli ultimi decenni si è concesso troppo. Ora tutti pretendono.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#13
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Ripeto il problema è sempre lo stesso! io rispettavo gli 0.8, adesso rispetto lo 0.5 e sicuramente rispetterò lo 0.2, i controlli bisogna farli prima degli incidenti!!! Non in ospedale dopo il botto!!!
Poi guardiamo bene il codice della strada, 0.51 ritiro patente e -10 punti, se sei fatto di coca, hashish, o peggio ancora allucinogeni stesso trattamento. Se mettiamo una settimana di galera per 0.3 come suggerisce fabio, per i drogati cosa dobbiamo fare? Esecuzione capitale al momento della rilevazione dell'infrazione???
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#14
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera
CITAZIONE(Tartufo @ Dec 15 2008, 10:18 PM) <{POST_SNAPBACK}>
In Veneto,
al mattino appena alzati dal letto, sono già fuori norma, non oso pensare se abbassano la soglia.

Non generalizziamo, io sono veneto, ma astemio!

#15
Metano17

Metano17

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1857 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma...sempre e comunque!
  • Interests:Nordic Explorer
Buongiorno a tutti cari amici!
Cme sapete questi discorsi mi toccano molto da vicino e su tutto bisogna essere consapevoli di una cosa: ricordatevi che abbiamo a che fare con gli italiani: un popolo che difficile da gestire perchè sempre pronto a lamentarsi e sempre pronto a cercare di aggirare, fregare...quindi con chi non ci vuol sentire con le buone (campagne di sensibilizzazione) meglio mano pesante ed inasprimento delle sanzioni, questa è la mia opinione! La fregatura è che per indole, l'italiano deve sempre fottere qualcuno...no? Ed ecco che dopo la patente a punti i nonnetti italiani, per difendere i loro nipotini indisciplinati sono diventati i più indisciplinati alla guida in Italia, per non parlare delle magliette con disegnate le cinture di sicurezza sopra...

Forse mancano strumentazioni alle forze dell'ordine per eseguire più controlli, forse mancano talvolta i controlli, forse si è sempre troppo permissivi nelle piccole realtà locali...tutto vero e chi più ne ha più ne metta, ma fontanella del Bernini perchè ci lamentiamo sempre? Perchè per una volta non proviamo a pensare che sia giusto? Ragazzi i dati parlano chiaro e se volete potete troavarli anche da soli negli archivi Istat, Aci anche in rete: siamo sempre là: velocità, ebrezza, stupefacenti: ne beccheranno 1 su 50, ma poi saranno due, poi tre e poi il quarto è uno che conoscevo magari allora comincio ad abbassare la guardia un po', poi cinque, poi sei...e poi ribeccano un mio amico e senza aspettare che becchino me allora arriverà il momento che ognuno si responsabilizzerà pian piano.
Mentre per gli scellerati che creano vittime, benissimo l'accusa di omicidio volontario: ora a Roma siamo al primo grado di giudizio per l'incidente accaduto nel centro a causa di quel folle che sulla Nomentana-Viale Regina Margherita (se non erro) ha ucciso una coppia correndo a 120 ubriaco e fatto: mi rifiuto assolutamente di pensare che non ci sia volontarietà: anche se sono sbronzo e fatto sono assolutamente cosciente che non posso guidare perchè non ci vedo una cippa e non so distinguere nemmeno le sagome delle auto...e pertanto so che rischio di creare danno agli altri e questo per me equivale a volontarietà! Purtroppo dovremo aspettare la sentenza di Corte di Cassazione (sperando che venga confermata) per far sì che qualche pm cominci a prendere coraggio con i capi di imputazione per queste atrocità!

In Inghilterra hanno disseminato le strade di autovelox e rotatorie (questa è anche un'altra atrocità italiana, ma non è questa la sede, dico solo che vengono usate nel nostro paese senza conoscerne la loro vera funzionalità, ed i comuni buttano soldi a palate per abbellire con campane e statue i centri rotatorie): cazzarola di fanno passare la voglia e come!
Tutti in Europa hanno fatto passi da gigante contro la mortalità sulle strade con pene più severe delle nostre ottenendo risultati di gran lunga più soddisfacenti, anche i vecchi paesi dell'est cominciano a fare meglio di noi,mentre in Italia siamo sempre qui a lamentarci se viene preso un altro provvedimento dallo Stato...

Per educare il nostro popolo solo questa è la ricetta! Mano dura! E tanta autoregolamentazione ed i dispositivi diassuasivi sono tanti e spesso banali e di basso costo, senza arrivare magari agli autovelox delle municipali (li metterei fissi ma solo sotto il controllo di Carabinieri, Polizia Stradale e Provinciale, non dei comuni) che non fanno che utilizzare poi gli introiti per altri scopi, mentre sappiamo benissimo che dovrebbero essere fondi reinvestiti in sicurezza stradale (poi giustamente ci si domanda: è perchè devo rispettare le regole se i primi farabutti sono i Comuni che disseminano le strade di semafori e autovelox non regolari)...ma in Italia si fa sempre fatica a capire che meglio salvare una vita oggi che avere un ferito o un morto domani...
Ragazzi, responsabilizzatevi tutti: accettate di buon cuore la sanzione di Polizia e Carabinieri (sperando che non ne abbiate mai bisogno)...ed un cordiale invito e tutti voi: NON ABBIATE PAURA! Non abbiate paura di avvertire le forze dell'ordine se vedete qualche pirla sulla strada: chiamate immediatamente il 112 ed il 113 perchè non possiamo sperare che la pattuglia sia sempre lì dietro l'angolo: potreste anche salvare una vita, non dimenticatelo!!!

rally.gifHonda Civic 1.4 Mood 100 cv - metano Bigas by metanomobile

          Opel Zafira A CNG - Rengined - Tuned?


#16
guba

guba

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 431 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:S. Giorgio di Piano (BO)
Questa storia è come quella di S.Marino che vieta di fumare al volante...boiate! dry.gif

Il fatto è che costa poco, ma tanto poco, emanare una norma invece di far rispettare quelle esistenti e tutto ciò cavalcando l'onda emotiva delle cronache che riportano le tragiche notizie di sciagurati incoscienti che con tassi alcoolemici da far impallidire Bukowski (cfr uno qualunque dei suoi libri...) fanno morti e feriti.

Odio il modo di fare che abbiamo in questo paese. incazzed.gif
Tutti a chiudere la stalla quando i buoi sono già scappati ( e nemmeno correndo...) per poi dire: "Beh, sai che facciamo, d'ora in poi è vietato scappare dalla stalla!" mavieni.gif

Non è che mettiamo un lucchetto in più o qualcuno di guardia...ma che scherzi???

Esco dalla metafora per dire che non condivido in genere il limite che non sia rapportabile alle condizioni psico-fisiche soggettive del momento...da 0,5 a 0,2 poi...non ne parliamo.
Quando sono venuto via dal raduno a Cento l'altra sera dopo qualche bicchiere di rosso e un dito di grappa sarei risultato sicuramente fuori. Ma secondo voi, se non mi fossi considerato in grado, avrei caricato in auto mio figlio?
Ma a quello che si beve 7 caffè corretti e 14 amari e poi si va a smaltare da qualche parte, credete che gliene freghi qualcosa se il limite è 0,5 o 0,2 o 1000???
Ciao
Guba

PS: ho postato praticamente in contemporanea a Metano17 e quindi non considerate consequenziale il mio intervento
"Sono nervoso come un gatto coda-lunga in una stanza piena di sedie a dondolo..."
Zafira A EcoM giunta al traguardo dei 318.000 ECO-KM! (71.000 dal rifacimento testata)

#17
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
CITAZIONE(Pha79 @ Dec 16 2008, 07:56 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Ripeto il problema è sempre lo stesso! io rispettavo gli 0.8, adesso rispetto lo 0.5 e sicuramente rispetterò lo 0.2, i controlli bisogna farli prima degli incidenti!!! Non in ospedale dopo il botto!!!
Poi guardiamo bene il codice della strada, 0.51 ritiro patente e -10 punti, se sei fatto di coca, hashish, o peggio ancora allucinogeni stesso trattamento. Se mettiamo una settimana di galera per 0.3 come suggerisce fabio, per i drogati cosa dobbiamo fare? Esecuzione capitale al momento della rilevazione dell'infrazione???


Il mio era puramente un esempio.
Però devi ammettere che secondo me ci sono punizioni che servono di più di altre. Per me una seratina al fresco, in una persona con della testa, non può altro che fare bene.

Come dice Angelo.. se continuiamo a dire "poverini" non si andrà mai da nessuna parte.

Se vuoi che ti risponda alle punizioni per chi fa uso di sostanze stupefacenti, e si mette alla guida, apri un topic appropriato.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#18
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
CITAZIONE(Pha79)
Ripeto il problema è sempre lo stesso! io rispettavo gli 0.8, adesso rispetto lo 0.5 e sicuramente rispetterò lo 0.2, i controlli bisogna farli prima degli incidenti!!! Non in ospedale dopo il botto!!!
Poi guardiamo bene il codice della strada, 0.51 ritiro patente e -10 punti, se sei fatto di coca, hashish, o peggio ancora allucinogeni stesso trattamento. Se mettiamo una settimana di galera per 0.3 come suggerisce fabio, per i drogati cosa dobbiamo fare? Esecuzione capitale al momento della rilevazione dell'infrazione???


Potrebbe essere un'idea, (l'esecuzione capitale) ma credo che il primo avvocatucolo che vi cade (o laurendo o praticantando che sia) farebbe casino e finirebbe sui TG, e radio e quant'altro....

QUOTO Pha79,
io sono come lui, una birretta da 33 CL mezzogiorno e sera nei giorni festivi e UNA SOLA sempre 33 CL nei giorni feriali perchè a pranzo in ditta SOLO ACQUA.....
L'unica volta che mi sono "sbronzato" era appena morto mio papà ed avevo 23 anni, sono finito ai 40 km/h contro un platano in curva in CENTRO A CENTO, ho rovinato il davanti della Ritmo FERITI ZERO, MORTI MENO DI ZERO,
e DA ALLORA, mai più bevuto o giudato SBRONZO (anche perchè alticcio FORSE un'altra volta o due, ma MAI PIU' SBRONZO.....)
i superalcolici non mi piacciono, la disco ce l'ho in casa con la Marika, se il limite lo portano a 0.2 CI PRENDONO PER I FONDELLI, perchè già ora con 0.5 una donna alta 1.60, non grassa, con una birra MEDIA
a STOMACO VUOTO da 0,4 è FUORILEGGE, che serve a 0.2......

APPLICARE le leggi e REPRIMERE il colpevole...... QUESTO SERVIREBBE altro che favole per bambinelli cresciuti...... ciapet.gif mavieni.gif

MA siamo in ItaGlia.....che vuoi pretendere.....

Faccio una previsione facile facile, porteranno il limite a 0.2, e metteranno in gattabuia, i beoni dei singoli paesi, o gli anziani che si fanno il quartino per la Matassa o la briscola, e saranno TUTTI TRONFI e BORIOSI, ma la gente si impasticca e tira che è un piacere, ed i pazzi italiani o Rumeni o altro ne troveremo sempre.....

Deludescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#19
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Se l'attuale limite sia o meno valido non saprei proprio dire. E' argomento da medici, e solo loro possono dirci se il decadimento delle "prestazioni" del guidatore è o meno pericoloso fino a che soglia.
Poi, se la cosa significherà non poter bere una birra o poterne bere dieci, mica possiamo prendercela col Padreterno per non averci fatti abbastanza resistenti all'alcol... lui quando ci ha progettati non aveva creato nè l'alcol nè le automobili!

Quello che a mio giudizio è grave, come hanno evidenziato già alcuni, è un'altra cosa: io faccio mediamente 40.000 km/anno, e guido dal 96. Non mi è MAI stato fatto il test del palloncino.
Ergo, potrei essermene andato in giro per mezzo milione di km ubriaco, senza mai incorrere in sanzioni... qui c'è qualcosa che non va! dry.gif
Se leggi, sono a metano...

#20
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Beh, a me lo hanno fatto già 2 volte. E se avessero voluto, molte di più.
Sulla mancanza dei controlli, effettivamente concordo, ma ricordo anche che il personale è poco e quindi si fa fatica, soprattutto per le Forze dell'Ordine Territoriali, riuscire a coprire tutto l'arco della giornata.

Paradossalmente IO mi reputo più pericoloso alla guida quando sono stanco che dopo aver bevuto 3 bicchieri di vino.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users