Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Conviene ancora comprare un'auto a metano?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
106 risposte a questa discussione

#101
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 751 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio
Why not un'altra Zafira visto che adesso stanno facendo una promozione ?
sul sito specchietto x allodole c' scritto: DA 17000 ...e poi anche "l'impianto a metano gratis" e poi via con i tassi 0 che poi diventano 7-8%....

#102
benedetta

benedetta

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi

Buongiorno,

mi sono appena iscritta, scusate se sbaglio posto per esporre la mia domanda.

Devo cambiare auto, ora ho una ford fusion diesel dell'ottobre 2004 con 92000 km circa.

Pensavo di buttarmi su un metano o gpl per un discorso sia ambientale che di costo del carburante.

Il mio problema è capire quale fa al caso mio, facendo pochi km mi sento dire che l'ideale per me sarebbe addiruttura un benzina.

Premetto che nella mia zona ho comodo sia il distributore a gpl che metano, io avevo pensato al gpl per evitare in caso di viaggi in autostrada di impazzire a far rifornimento ma ho letto che la commutazione dopo la partenza avviene ad una certa temperatura e io giornalmente faccio viaggi brevi casa/lavoro ( 3 km) e viceversa per cui non avrebbe senso per me il gpl, vorrebbe dire andare sempre a benzina.

Qualcuno può chiarirmi le idee?

grazie in anticipo...

Benedetta



#103
robir8

robir8

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 57 messaggi

E si Benedetta, il passaggio al gpl non è immediato come sul metano e quindi se fai così pochi km (3) non fai in tempo a sfruttare il gpl.. Col metano invece la commutazione è immediata, ossia, dopo pochi secondi dall'accensione. Però è anche vero che di distributori in autostrada non ce ne sono poi molti, anzi... Devi valutare in che occasione prendi l'autostrada e per quale destinazione, perchè spesso molti distributori a metano sono nelle immediate vicinanze del casello e anche se non è comodo, può essere un modo di proseguire il viaggio spendendo poco.. 



#104
plcko

plcko

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 145 messaggi

POTRESTI COMPRARE UNA BICI A PEDALATA ASSISTITA PER 3 KM ALLA VOLTA .E risparmiare parecchio carburante cosi' . O non cambiare la tua Fusion . A 92000 km puo' ancora fare parecchio . Se non hai problemi di pompe vicino come spesa per il carburante e' meglio il metano che pero' ti limita il bagagliaio e i rifornimenti ( circa 1000 pompe e non tutte 24 h .). Con glii mpianti moderni a gpl dopo 800- 1000 metri passa da benzina a gpl .Con un kg di metano fai circa il doppio del gpl e l' equivalente di un 1.5 litri di benzina . Il gpl costa 0.83 dalle mie parti  il metano 0.985 . Mettere un impianto e' piu' costoso a metano che gpl su una macchina a benzina e ogni 4 anni si revisionano le bombole del metano ( 150 -400 euro ) , ogni 10 va cambiata quella del gpl ( 500 euro ) .Ora la fiat sta facendo fino a 5000 euro di sconto se si prende un modello a gpl( panda , y , 500 , delta , mito , giulietta ) o a metano ( panda , y , qubo , Punto ) . La Ford fa la fIESTA LA fOCUS E LA b- max a Gpl .Poi ci sono altre marche .( citroen , Dacia cHEVROLET , hYUNDAI , KIA mITSUBISHI , nISSAN,OPEL  rENAULT , sEAT E sKODA E vW ) con varianti a gpl .Inoltre alcune concessionarie fanno montare loro stesse impianti  senza far perdere la garanzia .



#105
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

E si Benedetta, il passaggio al gpl non è immediato come sul metano e quindi se fai così pochi km ... 

--

Robi, probabilmente hai dedotto una regola da due modelli differenti (immagino la tua vecchia Corsa e l'attuale Qubo).

In realtà il funzionamento a metano ed a gpl sono identici, ed entrambi commutano (nei moderni impianti iniettati) al raggiungimento di una determinata temperatura del liquido di raffreddamento. Con le dovute eccezioni, nel senso che ci sono alcuni costruttori che fanno partire direttamente le auto a gas o quasi, ma questa non è una regola che riguardi un carburante o l'altro. ;)


Messaggio modificato da fabiobologna, 05 marzo 2014 - 07:09
Ciao Benedetta, ho appena unito i due topic: anche se una discussione è "vecchia" è consigliabile continuare lì, senza aprire doppioni.

Se leggi, sono a metano...

#106
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Tornando in tema, bisogna capire quale uso faccia Benedetta dell'auto oltre al casa lavoro (davvero poca strada).

 

Un percorso così breve fra l'altro è deleterio per la meccanica (immagino che il diesel del Fusion non lo gradisca assolutamente).

Il consiglio della bici elettrica da affiancare alla Ford già posseduta non è del tutto fuoriluogo, ad ogni modo per scegliere fra metano e gpl mi orienterei principalmente sul fatto che vicino a casa tua ci sia un distributore di metano oppure di gpl.

Non mi preoccuperei eccessivamente del rifornimento in autostrada, che se ho ben capito non frequenti assiduamente.


Se leggi, sono a metano...

#107
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 751 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio

Io se dovessi fare solo 3km e non avessi figli da portare a destra e manca non avrei dubbi: bici tutta la vita. E mi attrezzerei anche per affrontare la pioggia, ormai divenuta un must.

In genere quando vado in stazione io ne faccio quasi 5 con la mtb muscolare tra l'altro, senza nemmeno l'ausilio elettrico. L'elettrica inizierei a pensarla sopra i 5 fino anche ai 20-25 o se ti muovi nel traffico come a Milano dove le continue ripartenze ai semafori ti spaccano le gambe se devi fare in fretta e non vai come un turista a passeggio.

Una bici elettrica seria ti costa 1000-2500€ a seconda del modello e i costi d'esercizio sono veramente irrisori. Prima di acquistare un'auto e farci benzina te ne compri una decina di bici.

Se poi hai problemi di parcheggio bici (che rubano): una pieghevole elettrica. Senza andare sulle costose e raffinate Brompton, anche qui con una millata di euro te la cavi egregiamente.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users