Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Grande Punto Natural Power: Impressioni di guida


  • Per cortesia connettiti per rispondere
9 risposte a questa discussione

#1
gpuntonp

gpuntonp

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 14 messaggi
Salve a tutti, vorrei comprare una Gpunto a metano ed ho scoperto questo sito dopo aver ascoltato l'interessante intervista su caterpillar.

Purtroppo non ho avuto modo di provarla ma leggendo la vostra prova su strada mi sono venuti alcuni dubbi soprattutto leggendo un'altra prova su strada su un altro sito.

In sostanza sulla vostra prova leggo:

CITAZIONE
Gli interventi hanno riguardato l'altezza da terra (circa 20mm), una differente, leggermente più rigida, taratura degli ammortizzatori oltre che l'utilizzo di una barra di torsione leggermente maggiorata. Tutto ciò appare abbastanza evidente nella dinamica di marcia ed a beneficiare di questo intervento è la quasi totale assenza di beccheggio tant'è che anche in frenate importanti la vettura è decisamente neutra. Per contro diventa più sensibile a tutte le asperità del manto stradale compresi gli immancabili dossi artificiali che, soprattutto al posteriore, sono avvertiti con maggiore decisione.


mentre su metanoauto leggo:

CITAZIONE
L'assetto è piuttosto morbido e riesce ad assorbire gran parte delle asperità del fondo stradale; gli ormai numerosi dossi artificiali vengono ammortizzati in modo egregio.


Oltre al fatto che la vostra spiegazione dell'assetto è più particolareggiata credo che sia piuttosto evidente che il comportamento della macchina sia stato valutato (soprattutto la questione dossi) in modo diametralmente opposto.

Di chi mi devo fidare? Chi ha preso una cantonata? Non vorrei trovarmi con qualche sorpresa dopo l'acquisto.

#2
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3226 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
CITAZIONE(gpuntonp @ Oct 27 2008, 11:27 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Di chi mi devo fidare? Chi ha preso una cantonata? Non vorrei trovarmi con qualche sorpresa dopo l'acquisto.

le impressioni posso risultare diverse, anche, a mio avviso, per il tipo di macchina che uno usa abitualmente
io da possessore di Zafira A, trova la Panda un pò troppo oduleggiante in strada

ti conviene andarla a provare, e credo che nella tua zona difficilmente non ne troverai una...
poi postaci il tuo commento sulla prova ed un eventuale preventivo e/o contratto nell'apposito spazio

ciao
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#3
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Ciao e benvenuto. Ho separato la tua domanda dal resto della discussione generale sulla GPunto NP dando vita a questa nuova dove confluiranno tutte le questioni riguardanti le impressioni di guida.

In relazione alla tua domanda in effetti capisco che sia sconcertante leggere pareri così diversi ed in effetti resto basito nel leggere quanto da te riportato dalla prova su strada degli amici di metanoauto.

Per correttezza va chiarito che io non sono un collaudatore professionista e che non conosco il grado di preparazione dei redattori dell'altra recensione ma va anche detto che certi comportamenti dell'assetto non sono sfumature in grado di essere lette da un professionista ma che parliamo di differenze che percepirebbe chiunque.

Per farti comprendere meglio la questione assetto ti spiego meglio come sono arrivato alla mia valutazione: come già detto mi è stata fornita un Gpunto NP per svolgere un test su un percorso di circa 40km ma pochi km dopo il "via" si sono presentati subito alcuni dossi sull'asse stradale. Preciso che si trattava di dossi piuttosto bassi non in asfalto o altro ma i tipici in materiale plastico nero. Ho volutamente affrontato i dossi a 40Km/h circa proprio per comprendere il comportamento dell'assetto. L'avantreno ha ben "digerito" l'asperità mentre al retrotreno è stata netta la sensazione di rigidezza. La successiva serie di dossi l'ho affrontata a passo d'uomo e questo non ha fatto altro che confermare le sensazioni precedenti: il retrotreno è sicuramente più sensibile alle asperità dell'asfalto rispetto alla sorella 1.4 a benzina.

Terminato il test ho trascorso un lungo periodo discutendo con i tecnici presenti e subito dopo le mie considerazioni sul propulsore ho voluto conoscere meglio quali fossero state le modifiche all'assetto.
Anche dalla spiegazione dei tecnici ho trovato le conferme rispetto a quanto provato su strada. In buona sostanza la vettura ha necessitato di un aumento dell'altezza da terra per via dell'omologazione conseguentemente al posizionamento sotto scocca delle bombole di metano. Questo ha implicato una taratura più rigida dell'assetto per contenere il trasferimento di carico inoltre visto l'aumento di peso al posteriore dovuto dalla presenza delle bombole è stata rivista la barra di torsione utilizzandone una di diametro maggiorato. Circa la gestione del rollio mi è stato fatto capire (senza mai dirlo esplicitamente) che la presenza dell'ESP di serie era abbastanza sintomatica.

Pertanto chi capisce almeno qualcosina di auto dovrebbe comprendere al volo che il solo accenno all'utilizzo di una barra di torsione maggiorata significa automaticamente assetto più rigido e pertanto parlare di assetto "piuttosto morbido" è, dal mio punto di vista, assolutamente fuorviante.

Personalmente ti consiglio di provare la vettura presso la rete di vendita e trarne le tue personali conclusioni.

Ciao Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#4
gpuntonp

gpuntonp

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 14 messaggi
Grazie per la risposta molto dettaglia ed in effetti ho scritto qui perchè l'articolo sul test drive mi è parso davvero molto ben fatto al punto da essere convinto che tu fossi un collaudatore professionista.
Mi rimane però il dubbio che alla fine l'assetto così rigido possa compromettere il comfort di guida.
Spero di provarla al più presto per togliermi gli ultimi dubbi prima di ordinarla.

#5
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(gpuntonp @ Oct 28 2008, 09:44 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Mi rimane però il dubbio che alla fine l'assetto così rigido possa compromettere il comfort di guida.


No no assolutamente! L'assetto della Natural Power è solo stato leggermente irrigidito quindi non pensare di trovarti a che fare con un go-kart. Il comfort generale di marcia è pressoché inalterato, ti potrai accorgere di questa differenza solo affrontando terreni sconnessi o strade piene di dossi.
Riprendendo la prova su strada ho scritto: "...diventa più sensibile a tutte le asperità del manto stradale compresi gli immancabili dossi artificiali che, soprattutto al posteriore, sono avvertiti con maggiore decisione."

Quindi non pensare che sulla Natural Power ritroverai l'assetto della GPunto Abarth SS biggrin.gif

Ciao Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#6
lupodelupis75

lupodelupis75

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 18 messaggi
Finalmente oggi ho potuto provarla e proprio dopo aver letto questa discussione ero molto curioso di capire come avrei sentito l'assetto. Premetto che conosco il comportamento della 1.4 benzina perchè ogni tanto la uso al lavoro e concordo pienamente con quanto avete scritto nell'articolo. Sarà anche che qui le strade stanno messe uno schifo ma i dossi e le buche si sentono sicuramente di più ma non certamente a livello da creare fastidio durante l'uso. Molto gradevole il display nel cruscotto ed il pulsante per passare a benzina ben posizionato ma soprattutto ben integrato. A differenza della panda non ci sono pezzi posticci attaccati alla buona ma tutto è studiato.
Il motore invece è lo stesso polmone che era anche prima a benzina!!!

#7
kamy

kamy

    Ecocompatibile

  • Members Plus
  • Stelletta
  • 19 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Torino, Italia
piacevole, dolce anche se a volte quasi addormentata, silenziosissima, comoda, buona visuale... per quanto mi riguarda si fa amare.
Il motore è tanto docile a volte mortale se nn si lavora con il cambio.
In partenza, tra prima e seconda, a volte da delle botte secche (ma la farò vedere).
Blue&me fantastico con il cellulare, un po meno con gli mp3 (stanno risolvendo)... abbastanza spesso perde la lista e va staccata la chiavetta e riattaccata (che sulla GPunto nn è proprio comodo comodo essendo nel cassettino porta oggetti, anche se si usa il cavettino in corredo).. ma lo proverò con l'ipod... dicono vada meglio!
Peccato per l'eco:drive fino al momento attuale nn sembra funzionare bene e nn fa differenza tra metano e benzina.
Peccato anche per la dotazione: questo no, solo sulla sporting, questo no solo su quella a benzina, questo no... eccheccavolo... che vi frega se voglio i cerchi da 17 fighi su una macchina a metano !?!??!

Dirie un bell'8 come voto, rimanendo in spirito metanesco.... il motore è tanto molliccio!

#8
natoma

natoma

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi
Impressioni di guida appena tornato da circa 4000 Km percorsi in Europa, meta' in autostrada a 130 Km, meta' su strade statali francesi (che di norma sono molto piu' scorrevoli delle nostre). E' la mia prima macchina a metano, per 13 anni ho guidato una Punto Fire 55 (1100 di cilindrata) a benzina.

In generale la posizione di guida, il confort e la visibilita' sono molto buone, e la silenziosita' e' notevole anche agli alti regimi di giri.

Ho notato anch'io in partenza uno stacco tra la prima e la seconda. In condizioni normali io ero abituato a partire ai semafori in seconda col gas al minimo, con questa bisogna passare per forza dalla prima. In generale noto un motore molto poco brillante, anche in confronto alla mia vecchia Punto, che pure era 1100 invece di 1400. La cosa non crea nessun problema (se questo cercavamo e' meglio guardarsi la Golf GT), a meno che non vi sia una salita. Anche con inclinazioni del 3/4% la quinta non la regge piu', per cui bisogna scalare e passare in quarta. In queste condizioni (leggera salita) le marce vanno tirate fino ad oltre 4000 giri per ottenere un passaggio fluido. Rispetto alla Punto 1100 in salita perdo almeno una marcia, il che vuol dire un sacco di cambi in piu'. Fortunatamente se la strada e' in piano, anche andando a 130 si riesce ad accelerare quel tanto che basta per sorpassare senza problemi chi va a 129 senza avere l'effetto camion (durata del sorpasso ragionevole). Per me questi 200cc di cilindrata in piu' rispetto alla Panda a metano rappresentano un buon investimento in sicurezza e rilassatezza di guida in autostrada. Rispetto all'assetto, l'ho trovato un po' piu' rigido della vecchia Punto, mi sembra molto stabile in curva, per contro i rallentatori vanno presi con molta cautela.

Devo dire che, tranne che nel caso di strade in salita, non ho notato molta differenza di reattivita' tra metano e benzina. Per i consumi a metano ho fatto da 250 Km (in autostrada a 130 e qualcosina in piu'...) a 392 Km (il mio record, su percorso extraurbano e strade statali), con rifornimento alla stessa pompa e stesso carico. In sostanza se si schiaccia la differenza nei consumi si nota eccome, non come sulla mia vacchia macchina dove piu' di 18/19 con un litro con riuscivo a fare anche andando a 90 Km fissi. Una cosa strana (che non so se e' solo nella mia), il tappo a chiave del serbatoio benzina non chiude, mi sembra come se il tappo del metano gli dia noia. Piccolo dettaglio, da far rivedere al primo controllo, insieme al fatto che ad esempio chiudendo il bagagliaio mi e' venuto via un portalampada della targa che sospetto avere un incastro in plastico non ben riuscito... Cose da Fiat...

Per andare in giro in europa il metano va piu' che bene, per la Francia ci vuole la tessera GNVert ed il metano non e' proprio economico (piu' di 1Euro/Kg). Ma volete mettere la soddisfazione di fare il pieno con 8 Euro in Lussemburgo dove il metano costa poco piu' di 50 centesimi al Kg... Certo fuori Italia sono tutti self-service o quasi, in molti distributori svizzeri si puo' pagare SOLO con la carta di credito perche' manca l'addetto e le manovre per riempire sono le piu' strane, tra dover tener sollevato un coperchietto nel distributore di Ginevra Sud, al dover premere tasti "a caso" nel distributore di Annecy in Francia perche' si decidesse a partire, ma sto divagando...

Concordo in pieno col giudizio sul Blu & Me. Ottimo col cellulare, notevole con l'autoradio, molto mediocre col lettore di mp3, ad esempio non si riesce ad avere le info complete sul brano seppur lui le legga, e poi anch'io ho notato che si pianta con una certa frequenza. Fortunatamente staccando e riattaccando la chiave usb si rimedia, anche se ho letto che qualcuno ha dovuto staccare addirittura la batteria per farlo ripartire.

Insomma anche per me un'esperienza piacevole, da 7,5. Non mi pento affatto di aver preso questa macchina, sia per l'ambiente che per il mio portafogli.

#9
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(natoma @ Jul 28 2009, 02:07 PM) <{POST_SNAPBACK}>
... In generale noto un motore molto poco brillante, anche in confronto alla mia vecchia Punto, che pure era 1100 invece di 1400. La cosa non crea nessun problema (se questo cercavamo e' meglio guardarsi la Golf GT)...


Concordo al 100%

CITAZIONE
Rispetto all'assetto, l'ho trovato un po' piu' rigido della vecchia Punto, mi sembra molto stabile in curva, per contro i rallentatori vanno presi con molta cautela.


Vedo che non sono l'unico a pensarla così allora!

CITAZIONE
Insomma anche per me un'esperienza piacevole, da 7,5. Non mi pento affatto di aver preso questa macchina, sia per l'ambiente che per il mio portafogli.


Ottima recensione! Tienici aggiornati anche sull'evoluzione dei tuoi consumi ed autonomie anche nelle discussione appositamente create.

Ciao
Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#10
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
ragazzi...finalmente l'ho provata!!!!
prime considerazioni...prima e seconda marcia inesistenti...al di là del minimo scattino iniziale poi c'è....il vuoto...............in terza si migliore qualcosina...va beh dai...ero preparato...punti a favore?contagiri e contachilometri sono veramente rifiniti benissimo...sono davvero belli da vedere...selenziosità da paura...non ci si accorge neanche della velocità se non guardando il contakm...come già detto da altri un 16 valvole ci sarebbe stato benissimo...valli a capire sti tecnici fiat...per l'autonomia non vi so ancora dire...km percorsi 46 biggrin.gif biggrin.gif biggrin.gif
ah un'altra cosa...al primo rifornimento ci sono stati 8 euro di metano e sul trip c'era una sola tacchetta...secondo voi ho la bombola più piccola chiusa?comunque al secondo rifornimento chiarirò questo dubbio wink.gif




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users