Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Calcolo convenienza economica dei carburanti alternativi


  • Per cortesia connettiti per rispondere
26 risposte a questa discussione

#21
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
CITAZIONE(Cicciodonny @ Oct 30 2008, 02:30 PM) <{POST_SNAPBACK}>
AH, se vuoi Fabio
mi do' pure la risposta......
Perchè ANNI addietro il GASOLIO costava POCO come il metano, e solo lo svilupparsi di TANTE auto di serie, ha permesso che raggiungesse il prezzo della Benza......

PRESTO dovremmo avere almeno in Italia che il prezzo del GASOLIO sorpassi il prezzo della Benza, credo forse dal prossimo anno.... O non so' la data precisa.....
E dopo che facciamo con il metano, GLI STANNO DIETRO????
NON credo e non SPERO cio'.....

Sperescion


il prezzo del gasolio ha subito una "strana evoluzuzione" per meri motivi fiscali prima del 1992, il gasolio
era detassato per via del superbollo, nel 1992 hanno tolto il superbollo, e hanno lasciato la forte detassazione del gasolio, da qualche anno a questa parte mi pare dal 2005 se non erro, noi e la francia
unici 2 paesi europei che presentavano quest'anomalia siamo stati richiamati a pareggiare le accise tra gasolio e benzina, ecco spiegato l'arcano del misterioso aumento.
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#22
Gianmarco

Gianmarco

    Praticante Ecologista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Parma
Però non abbiamo pareggiato le accise, perchè la benzina ha 14 cent di accise in più rispetto al gasolio...

P.S.
Cicciodonny, hai ragione, non si può mettere il gasolio nel motore a benzina, però io faccio un confronto con un motore 'equivalente' es il mio attuale 2.000 a benzina del G col 2.500 diesel del G250.
A metano (con impianto aspirato) il mio 2.000 avrà circa 95 cavalli (considerando che andando a benzina ne ha 115) contro i 94 del G 250 diesel, quindi il confronto è con un motore diesel che sviluppa gli stessi cavalli...
In pratica col 2.500 diesel ho le stesse prestazioni del mio 2.000 a metano...
E' chiaro, fino a un paio di mesi fa, col gasolio a 1.6, il vantaggio del metano era enome, ma oggi il vantaggio è poco.
Mercedes G200 W463 - GPL - IMPIANTO LANDI ASPIRATO CON VARIATORE DI ANTICIPO 6° - Autonomia 650 KM

#23
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
@ Gianmarco.....

ADESSO il tuo discorso va Quasi BENE quasi perchè hai usato le potenze, BENE perchè sei andato a pari potenza......

Resta solo un ma.....
Come andrebbe se il motre a Benzina e quindi a metano FOSSE Turbo e quindi con una cubatura ANCORA minore di 2000 cc per ottenere 95-100 Cv, che so' un 1.4 Turbo????
Come la mettiamo a CO2, Consumi e quant'altro che esce dallo scappamento e che entra nei serbatoi?????

IO dico che il motore a ciclo OTTO, DOPO a pari TURBO vince alla stragrande sotto tutti gli aspetti, tranne la COPPIA............

Opinionescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#24
Gianmarco

Gianmarco

    Praticante Ecologista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Parma
Avrebbe comunque molta coppia. Non meno di quella di un turbodiesel. Vedi ad es. Golf 1.4 TSI 122 cavalli che sviluppa 210 NM di coppia a 1500 giri. Come un turbodiesel 1.900.
Il problema è che non posso mettere il 1.400 turbo sul mio G...
Mercedes G200 W463 - GPL - IMPIANTO LANDI ASPIRATO CON VARIATORE DI ANTICIPO 6° - Autonomia 650 KM

#25
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(Gianmarco @ Oct 31 2008, 09:25 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Il problema è che non posso mettere il 1.400 turbo sul mio G...


Beh... una KKK in casa ce l'hai pure... tongue.gif l'importante è non farlo sapere a Daniele... angel.gif
Se leggi, sono a metano...

#26
Gianmarco

Gianmarco

    Praticante Ecologista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Parma
CITAZIONE(Sile650 @ Oct 31 2008, 11:56 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Beh... una KKK in casa ce l'hai pure... tongue.gif l'importante è non farlo sapere a Daniele... angel.gif



biggrin.gif
Beh, mi mancherebbe comunque il 1.400... E poi la KKK spinge da 2500 giri in poi, prima il motore è tutto sommato pigro e ruvido (ma è anche il suo bello). Le tubine delle auto attuali benzina a iniezione diretta, di danno la coppia a 1300 giri. Quello che servirebbe al G wink.gif
Mercedes G200 W463 - GPL - IMPIANTO LANDI ASPIRATO CON VARIATORE DI ANTICIPO 6° - Autonomia 650 KM

#27
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
si parlava dei prezzi di un pò di anni fa...

» Come varia il prezzo del metano per autotrazione?
Il prezzo di acquisto del metano è indicizzato al prezzo del petrolio ed è espresso in dollari.
Normalmente nel mercato dei prodotti petroliferi le variazioni giornaliere del prezzo di acquisto si riflettono rapidamente sui prezzi al consumo dei carburanti liquidi, i quali non di rado subiscono aumenti o diminuzioni di prezzo più volte nell'arco della stessa settimana.
Nel caso del metano per auto, l'aggiornamento del prezzo di fornitura avviene invece sulla base della media dei prezzi dei prodotti petroliferi, su un arco di tempo più lungo; le variazioni di prezzo pertanto risultano attenuate e ritardate nel tempo.
Di conseguenza:
  • quando l'andamento del cambio e dei prodotti petroliferi oscilla presentando variazioni di piccola entità (o di più forte entità ma di breve durata), il prezzo del gas naturale tende a rimanere complessivamente invariato.
  • Quando invece il loro andamento medio risulta costantemente in rialzo (o in diminuzione) per molti mesi consecutivi, anche il prezzo del gas tende a variare nello stesso senso. La variazione risulterà posticipata rispetto ai prodotti petroliferi (per effetto della media) e meno frequente.
Se si analizza l'andamento dei prezzi petroliferi dal 1998 al 2001 (agosto) si può desumere quanto segue:
  • nel 1998 i prezzi sia dei carburanti liquidi che del metano erano in diminuzione;
  • nel 1999 i carburanti liquidi hanno iniziato a subire un progressivo rincaro mentre il metano presentava complessivamente ancora una modesta riduzione;
  • nel 2000 è proseguito il forte rincaro dei carburanti liquidi (che ha raggiunto i valori massimi nel secondo semestre), ed anche sul metano si sono avuti progressivi aumenti (resi ancor più appariscenti a causa dell'aggiornamento trimestrale del prezzo);
  • all'inizio del 2001 il prezzo dei carburanti liquidi ha presentato per la prima volta una sensibile riduzione, mentre il prezzo del metano è risultato ancora crescente perché continuava a risentire degli aumenti dei carburanti liquidi registrati nell'anno precedente.
  • nel corso del secondo trimestre 2001 il prezzo delle benzine ha ricominciato a salire riattestandosi ai massimi livelli già raggiunti nel corso del 2000 mentre i prezzi del gasolio e del metano si sono mantenuti sostanzialmente stabili.
Se si confrontano i valori massimi dei prezzi al consumo raggiunti dai diversi carburanti dall?inizio di questo ciclo di aumenti (1999) rileviamo che:
  • per la benzina verde il massimo rincaro è stato di 506 Lire (con il prezzo di 2.205 Lire/litro raggiunto a maggio 2001);
  • per il gasolio è stato di 559 Lire (con il prezzo di 1.889 Lire/litro raggiunto nel dicembre 2000);
  • per il metano il rincaro risulta di 345 Lire (con il prezzo di 1265 Lire/kg raggiunto ad agosto 2001, prendendo come riferimento il prezzo del metano venduto al distributore di San Donato Milanese);
Per rendere il confronto ancor più realistico e significativo dovremmo tenere conto che un kg di metano equivale a circa 1,5 litri di benzina. In sintesi, quindi, le recenti variazioni di prezzo del metano derivano dagli effetti del prezzo del petrolio e del cambio con il dollaro; il rincaro rimane sensibilmente inferiore a quello degli altri carburanti.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users