Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Gpl vs Metano vs Diesel: Confronto economico


  • Per cortesia connettiti per rispondere
549 risposte a questa discussione

#121
Maxnard

Maxnard

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Pavia
@unmondodifferente
L'interpretazione di Fabio è corretta. Ford produce la C-Max a metano da tre anni, WV ha in produzione vetture a metano, per non parlare della Opel. In Italia regalano il GPL accollandosi i costi di trasformazione e strombazzazno la cosa in TV e radio, ma nessun cenno alla possibilità di avere le vetture a metano.
Una conferma alla mia riflessione l'ha data Gianmarco citando le statistiche della vendita del GPL: i petrolieri devono venderlo per non andare in perdita, anche perché è stata creata una rete distributiva eccellente. Solo che sia gli Enti locali che i privati informati, premiavano negli ultimi anni il metano. Giustamente. Ecco quindi spuntare il vero "cartello" tra importatori ufficiali e petrolieri italici. Chi abboccherà avrà il mio personale "te l'avevo detto".

@Gianmarco
Se Chevrolet spara cazzate nel pubblicizzare la propria vettura non lo so...certo è che questo dichiara, probabilmente sono degli auto lesionisti o hanno degli addetti alla comunicazione totalmente imbecilli. Si consolino, che non sono soli: altri pubblicizzano costi e percorrenze analoghe per le proprie vetture.

Non metto in dubbio i tuoi calcoli, sia chiaro. Però resto scettico sulla convenienza di spendere altri 500 euro (solo...?) per riconvertire una vettura da Metano a GPL: in quanto rientri della spesa, ammesso che tu ci riesca? Comunque, son soldi tuoi, i conti li hai fatti e quindi...sarà così.

Certo è che io con i 70€ circa da te citati faccio 1.700 almeno, e mi attengo ai prezzi di @unmondodifferente che vedo molto più in linea con le medie, soprattutto locali.
Vale sempre il discorso personale, e quale importanza si dia ai costi/benefici ambientali piuttosto che a quelli economici. Io sono nelle condizioni di non farmi prendere per il naso da chi vuole smerciarmi un sottoprodotto del petrolio, che quindi deve essere estratto, trasportato, raffinato, stoccato, trasportato di nuovo...ma quanto si inquina in questi passaggi? Quale l'impatto sul traffico? E con quali prospettive a lungo termine?

Mi ritengo quindi fortunato, e mi tengo strettissima la mia Zafira.
Sono nel tunnel da talmente tanto...che comincio a pensare di arredarlo!

#122
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8619 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(Maxnard @ Nov 23 2008, 07:45 PM) <{POST_SNAPBACK}>
...Io sono nelle condizioni di non farmi prendere per il naso da chi vuole smerciarmi un sottoprodotto del petrolio...


Sottoprodotto fino ad un certo punto e precisamente fino al 35/40% del totale... il restante è da estrazione.

CITAZIONE
...che quindi deve essere estratto..


Perchè il metano non è estratto dal sottosuolo?

CITAZIONE
...trasportato...


Mai nessuno che mette a bilancio il costo economico ed ambientale per realizzare un metanodotto?

CITAZIONE
...raffinato...


Insieme al gpl perchè, per la cronaca, quello che viene estratto dai giacimenti metaniferi non è pronto per essere bruciato nella Zafira ma si chiama "gas grezzo" che contiene per la maggior parte metano ma anche propano e butano che, sempre per la cronaca, sono i proncipali componenti del gpl.

CITAZIONE
...stoccato...


Orbene, sempre per la cronaca, anche il metano viene stoccato (spessissimo in vecchi giacimenti oramai svuotati) ed odorizzato prima di essere immesso nella rete di distribuzione.

CITAZIONE
...trasportato di nuovo...


Già, ma perchè dei costi economici ed ambientali di tutte fasi di compressione e ricompressione del metano non si fa mai menzione?

CITAZIONE
ma quanto si inquina in questi passaggi?


Non credo che vi siano abissali differenze tra i due eco-carburanti..

CITAZIONE
Quale l'impatto sul traffico?


Anche qui possibile che non si tenga conto che costo economico ed ambientale che comporta una carente rete distributiva? Non tutti hanno un distributore sotto casa. Io che ad esempio vivo in una delle poche provincie demetanizzate devo farmi 10km all'andata e 10Km al ritorno per fare metano a Suisio, 20 km assolutamente inutili che mi costano e che sono un gratuito aggravio per l'ambiente.
A me non pesano ma anche questo va correttamente messo a bilancio.
Vogliamo anche aggiungere i km in più per uscire dall'autostrada per fare metano?

CITAZIONE
E con quali prospettive a lungo termine?


Nessuna. Sono normalissime oscillazioni di prezzo che nel lungo periodo possono far preferire un eco-carburante all'altro.

CITAZIONE
Mi ritengo quindi fortunato, e mi tengo strettissima la mia Zafira.


Anche io... nonostante la vita del metanista (satanista ciapet.gif ) non sia sempre semplicissima.
Piuttosto mai mi sarei immaginato di dover prendere le difese del gpl.

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#123
Maxnard

Maxnard

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Pavia
Nicola, senza entrare nel dettaglio, che risulterebbe alquanto noioso, permettimi di osservare che non esiste neppure lontanamente la possibilità che estrazione, trasporto e stoccaggio del metano possano avvicinare quello derivato da cisterne, raffinerie, autobotti, petroliere...davvero. Un solo incidente di quest'ultime ha un impatto ambientale talmente devastante da rendere improponibile il paragone. Uno solo, e magari fosse solo uno. Il viavai di autocisterne cariche di carburante, aggiunto alle petroliere di cui sopra, impatta in maniera incommensurabile al cospetto dei tubi interrati.
Mi fermo.
Davvero. Non scherziamo.

P.S.
smettila di andare OT mavieni.gif prrr.gif
Sono nel tunnel da talmente tanto...che comincio a pensare di arredarlo!

#124
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8619 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(Maxnard @ Nov 24 2008, 12:30 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Nicola, senza entrare nel dettaglio, che risulterebbe alquanto noioso, permettimi di osservare che non esiste neppure lontanamente la possibilità che estrazione, trasporto e stoccaggio del metano possano avvicinare quello derivato da cisterne, raffinerie, autobotti, petroliere...davvero.


Non ne sarei tanto sicuro. Tuttavia visto che da sempre abbiamo dimostrato di non dar credito ad inutili preconcetti ma ci siamo sempre distinti per la voglia di approfondire per andare a capire fino in fondo prometto che adopererò per approfondire con le relative associazioni di categoria questi aspetti.

CITAZIONE
Un solo incidente di quest'ultime ha un impatto ambientale talmente devastante da rendere improponibile il paragone. Uno solo, e magari fosse solo uno.


Se parliamo del rischio incidenti va precisato che il metano è uno tra i più pericolosi gas serra e che il rilascio nell'ambiente del metano (incombusto) produce 20 volte il danno che è in grado di produrre la stessa quantità di Co2.
Precisescion.

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#125
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
MAH, se posso dire la mia,
siamo di fronte a scenari di RIMESSA e GUADAGNO di cui pochi ne parlano......

RIMESSA è CERTAMENTE ORA per il GPL, che guarda caso, ha consumi PROPRI esigui rispetto a qualche anno addietro e che COSTRINGE chi lo tratta a SVENDERLO PUR di attrarre persone......
(forse centrano anche i costruttori di AUTO NON LUNGIMIRANTI ed i petrolieri.......)

GUADAGNO è certamente OGGI per chi ha un distributore di metano ad esempio in Emilia Romagna (Rimini è quasi ad 1 Euro il kilo), vi vorrei sfidare e qui farei entrare in gioco Gianmarco, a CONTARE le Panda NP, le Punto e le Multipla che IO vedo da un anno a questa parte tra Bologna, Ferrara e Modena, VOI foresti ne rimarreste SBALORDITI
(a mio modesto avviso se la Multipla avesse la penetrazione che ha nelle suddette 3 province Emiliane su TUTTO il territorio italiano avrebbe nemeri da far concorrenza alla TOP TEN delle vendite di auto, magari 10^, NON sto scherzando......)
è quindi logico che i distributori Emiliano Romagnoli a parte qualche eccezione, e NON AVENDO TASSE,
stiano per UNA VOLTA NELLA VITA, cercando di fare il loro interesse, ma stanno sbagliando i tempi,
ORA
a mio avviso dovrebbero far calare il prezzo, perchè E' TROPPO ALTO, e qualcuno inizia a fare i calcoli, che NON SONO quelli della serva.....ed il divario con il GPL è Molto diminuito (oggi a Bologna città 0,670, dove sia a parte Parma 0,560 Euro il litro di GPL, io no lo so'......)

Ho parlato con un distributore di metano giorni addietro..... mi ha detto che hanno letto il resoconto di Quattroruote di Ottobre o Novembre, DOVE c'è affermato che il GPL rende un 20% in meno rispetto alla Benza, e che quindi sono convinti che il prezzo vada bene come è perchè è colpa delle ENI o delle case che li riforniscono, e che tengono i prezzi alti......
QUANDO i clienti migreranno al GPL con impianto regalato dal costruttore, le lacrime di coccodrillo le sentirò pure io.......
(ma non gli dirò "glielo avevo detto" ognuno di NOI DEVE sbagliare con la propria testa.....)

AUGH, HO DETTO....


Dettescion e parerescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#126
Maxnard

Maxnard

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Pavia
Carissimo Nicola,
anche se noto che fai finta di non capire il punto che ho precisato (che cavolo c'entra il gas serra con il pericolo di incidenti...) apprezzo l'impegno ad approfondire.
Visto che ci sei, taglia questi post dalla discussione e rendili meno OT in altra sede...

Consigliescion tongue.gif

Concordo in toto con il post di Cicciodonny
Precisazione sul rendimento dei vari carburanti.
Dal lato consumi, con il GPL si ha un aumento di circa il 20% (a causa della minor quantità di energia disponibile rispetto alla benzina a parità di volume, 10000 kcal/kg contro 10300) mentre con 1 kg di metano, grazie a un contenuto energetico di 11600 kcal/kg, si percorrono gli stessi chilometri che si percorrerebbero con 1,7 litri di benzina o 2 litri di GPL.

Si tratta di Fisica, non pugnette...poi in sede di realizzazione di un impianto o di un motore si può cambiare il rapporto di rendimento, ma queste sono le proporzioni corrette.
Se una vettura ha un rapporto del -2% di consumi tra gpl e benzina, mi fa pensare che abbia dei problemi di alimentazione con quest'ultima.
Sono nel tunnel da talmente tanto...che comincio a pensare di arredarlo!

#127
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8619 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Maxnard non credo si tratti di OT semplicemente per sei stato proprio tu tra i pochissimi ad aver citato l'importanza del bilancio ambientale oltre che il semplicistico bilancio economico.

CITAZIONE(Maxnard @ Nov 23 2008, 07:45 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Vale sempre il discorso personale, e quale importanza si dia ai costi/benefici ambientali piuttosto che a quelli economici.


Detto questo io ritengo che la differenza del bilancio ambientale sia a vantaggio del metano ma che non sia tale da sovrastare il gpl.
Per quel che concerne il bilancio economico anche questo pende ancora a favore del metano ma non bisogna essere ottusi ed ammettere che il divario in questa particolare fase si è parecchio ridotto tant'è che in particolari situazioni dovute alla scarsa rete di distribuzione del metano il gpl può essere addirittura una scelta migliore.
Tutto questo però va attentamente letto in questa ristretta fase in cui il gpl va verso i minimi ed il metano verso i massimi. Io sono convinto che questo trend ben presto si invertirà e nel secondo trimestre 2009 i prezzi del metano saranno parecchio ridimensionati mentre per il gpl l'inversione di tendenza sarà una diretta conseguenza del ri-apprezzamento del petrolio che logicamente non rimarrà a lungo su queste quotazioni.
I primi segnali di ridimensionamento del prezzo del metano iniziano timidamente ad arrivare: Milano Via Ripamonti è tornato sotto quota 0,900 - precisamente 0,869 -

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=


#128
Maxnard

Maxnard

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Pavia
CITAZIONE(Maxnard @ Nov 24 2008, 01:04 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Carissimo Nicola,
anche se noto che fai finta di non capire il punto che ho precisato (che cavolo c'entra il gas serra con il pericolo di incidenti...) apprezzo l'impegno ad approfondire.

Chiedo venia, sono io che non avevo colto il nesso...meglio tardi che mai! rolleyes.gif
Sono nel tunnel da talmente tanto...che comincio a pensare di arredarlo!

#129
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
CITAZIONE(Maxnard)
...omissis
Precisazione sul rendimento dei vari carburanti.
Dal lato consumi, con il GPL si ha un aumento di circa il 20% (a causa della minor quantità di energia disponibile rispetto alla benzina a parità di volume, 10000 kcal/kg contro 10300) mentre con 1 kg di metano, grazie a un contenuto energetico di 11600 kcal/kg, si percorrono gli stessi chilometri che si percorrerebbero con 1,7 litri di benzina o 2 litri di GPL.

Si tratta di Fisica, non pugnette...poi in sede di realizzazione di un impianto o di un motore si può cambiare il rapporto di rendimento, ma queste sono le proporzioni corrette.
Se una vettura ha un rapporto del -2% di consumi tra gpl e benzina, mi fa pensare che abbia dei problemi di alimentazione con quest'ultima.


EHM, MAX
correggi anche questa se è vero che c'è il 20% (dato che per me è soggettivo visto che i parametri di una mappatura al giorno d'oggi possiamo QUASI modificarli pure NOI.... o QUASI)
io tra 10.000 e 10.300 il 20 % non lo vedo, ma se fosse il 10.300 un 8.300 (quello del GPL) forse il potere calorifico mi tornerebbe.....
Poi non mi torna il 1.7 del metano sulla Benza, perchè se prendiamo per ASSODATO che un MC di metano= 1 litro di benza, il rapporto è 1.48 al massimo ti tengo un 1.5, ti ricordo che da noi NON ESISTE il metano H oppure L come in Cruccolandia, QUI si miscela TUTTO e buona notte ai suonatori.....

POI 2 litri di GPL rispetto ad un kg di metano..... BEH, hai proprio voglia che i distributori di metano si portino ad 1.1-1.3 euro il kilo.....
IO non ne sarei contento e credo nemmeno mamma FIAT e Sorella OPEL (ah, dimenticavo che regala gl'impianti GPL sul resto della GAMMA......)

Contentescion e correggescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#130
Maxnard

Maxnard

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Pavia
CITAZIONE(nicovent @ Nov 24 2008, 12:54 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Non ne sarei tanto sicuro. Tuttavia visto che da sempre abbiamo dimostrato di non dar credito ad inutili preconcetti ma ci siamo sempre distinti per la voglia di approfondire per andare a capire fino in fondo prometto che adopererò per approfondire con le relative associazioni di categoria questi aspetti.



Se parliamo del rischio incidenti va precisato che il metano è uno tra i più pericolosi gas serra e che il rilascio nell'ambiente del metano (incombusto) produce 20 volte il danno che è in grado di produrre la stessa quantità di Co2.
Precisescion.

Nico

cito dal sito Landi
"Il Metano o Gas Naturale (CH4), è il carburante ecologico per eccellenza, fra i più abbondanti in natura. Infatti non si ottiene attraverso processi di raffinazione, ma è pronto all'uso come carburante ecologico fin dall'origine.
Nel Gas Naturale non sono presenti impurità, zolfo, composti di piombo ed idrocarburi aromatici per cui si ottengono bassissimi livelli di emissioni inquinanti allo scarico, con assenza di odori, di particolato e di residui di combustione.
La composizione chimica del Gas Naturale determina una produzione di CO2 molto inferiore rispetto agli altri combustibili; inoltre riduce la formazione di ozono nell'atmosfera.
Il metano possiede caratteristiche intrinseche che lo rendono adatto all'impiego motoristico, senza necessità aggiunta di additivi nocivi per la salute umana, ed un contenuto energetico maggiore rispetto a tutti gli altri tipi di carburanti (metano = 11.600 kcal/kg; benzina = 10.300 kcal/kg; gasolio =10.200 kcal/kg.
Un altro notevole vantaggio è quello che deriva dal trasporto del metano che rispetto agli altri combustibili presenta una praticità ed un'economicità immensa in quanto dopo la spesa iniziale dell'attuazione di reti di gasdotti, la distribuzione è a bassissimi costi. A differenza degli altri carburanti, quindi, il metano non necessita del trasporto con autocisterne, che a loro volta hanno emissioni inquinanti, e non incrementa il traffico di superficie, contribuendo quindi a diminuire i rischi di incidenti stradali e il fenomeno dell'inquinamento indotto dal traffico pesante.
Occorre inoltre ricordare che l'intera rete di metanodotti è sotterranea, e lascia quindi inalterati i paesaggi delle località attraversate.
"

Questo è esattamente ciò che intendevo...e mi sembra che ribalti anche l'opinione sulla causa dell'effetto serra, ma su questo attendo approfondimenti. certo che se fosse davvero così... mavieni.gif

@Cicciodonny
Ho dimenticato di citare la fonte: Omniauto.it
Anche qui seguirà approfondimento, comunque anche secondo Landi il GPL "rende" 85% rispetto alla benzina, quindi valori che si accostano a quanto scritto in precedenza.
Da notare un particolare interessante, che riporto integralmente:
"Per calcolare l’autonomia di una vettura alimentata a GPL occorre fare le seguenti considerazioni.
Considerare l’80% della capacità totale del serbatoio (per ragioni di sicurezza il serbatoio è riempito all’80%)
Considerare poi che l’auto a gpl rende l’85% della performance km/l a benzina.
Per esempio, l’autonomia di un’auto dotata di serbatoio GPL da 48 l che percorre 10 km con 1 litro di benzina si calcola nel modo seguente:
Litri di GPL effettivi nel serbatoio: 48 * 0,80 = 38,4 l GPL
Performance km/l GPL: 10 * 0,85 = 8,5 km/l GPL
Autonomia a GPL: 38,4 * 8,5 = 326 km
"
Alla luce di tutto ciò, consiglio a Gianmarco di ripetere i calcoli circa l'autonomia reale che otterrebbe rinunciando al metano in favore del GPL.

Intanto do un paio di link che credo troverete interessanti:
- per le tabelle sulle CARATTERISTICHE DEI COMBUSTIBILI
- una pagina sul sito Landi per calcolare il risparmio derivato dal convertire una vettura da benzina a Metano o GPL. Nonostante credo sia puramente indicativa, la trovo comunque interessante: CLICCATE QUI
- sul medesimo sito si può vedere se la propria vettura è trasformabile a GPL o Metano: CLICK QUI
Sono nel tunnel da talmente tanto...che comincio a pensare di arredarlo!

#131
Gianmarco

Gianmarco

    Praticante Ecologista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Parma
A Parma c'è un distributore a 0.595
Il GPL a 0.560 è a Montecatini Terme.

X Maxnard
I calcoli sull'autonomia li ho fatti bene. Ho 2 auto a GPL e so che le bombole si riempiono all'80 %,ecc..
Ad ogni modo se si modifica la 'taratura' dell'impianto, perdendo prestazioni si riesce arrivare ad avere 1 litro di GPL che rende il 90% di un litro di benza...

Comunque per la cronaca, sono più propenso a mantenere il metano, perchè non ho voglia di spendere 500 euro di trasformazione.
Mercedes G200 W463 - GPL - IMPIANTO LANDI ASPIRATO CON VARIATORE DI ANTICIPO 6° - Autonomia 650 KM

#132
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
Anche perchè IO sono convinto come Nico,
che passato 3-6 mesi di pubblicità e vendite di auto a GPL, VEDRAI come aumenta il prezzo el medesimo.....

Questione di poco, tanto NON CONTROLLA NESSUNO, tantomeno i prezzi dei distributori di GPL e Metano.....

Sicurescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#133
Maxnard

Maxnard

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Pavia
CITAZIONE(Gianmarco @ Nov 24 2008, 08:25 AM) <{POST_SNAPBACK}>
A Parma c'è un distributore a 0.595
Il GPL a 0.560 è a Montecatini Terme.

X Maxnard
I calcoli sull'autonomia li ho fatti bene. Ho 2 auto a GPL e so che le bombole si riempiono all'80 %,ecc..
Ad ogni modo se si modifica la 'taratura' dell'impianto, perdendo prestazioni si riesce arrivare ad avere 1 litro di GPL che rende il 90% di un litro di benza...

Comunque per la cronaca, sono più propenso a mantenere il metano, perchè non ho voglia di spendere 500 euro di trasformazione.

sia chiaro, che forse non lo sono stato io, che non intendevo essere sarcastico, ma davo un parere serio e spassionato...bé no, diciamo serio ed appassionato! rolleyes.gif
Sono nel tunnel da talmente tanto...che comincio a pensare di arredarlo!

#134
Mario_59

Mario_59

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 59 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:FANO
Teoria Personale
Sfruttando l’aumento del petrolio il prezzo benzina e diesel sono stati quasi parificati, dalle mie parti Non più di 3 cent di differenza, il diesel negli ultimi anni ha PERSO ben 20 cent di differenza col benzina.
WHY?
1) ormai il diesel era diventato troppo conveniente visto i disagi ridotti se non annullati nei confronti del benzina, poteva crescere ed è stato fatto.
2) Questo aumento lascia spazio per il riposizionamento ( verso l’alto ) del Gpl ( di riflesso anche metano).
La mia teoria è suffragata da questo calcolo: benza e diesel rispetto al picco di luglio son diminuiti di un buon 25% (sepur poco rispetto al petrolio calato del 65%) il diesel però seppur calato NON HA recuperato il vecchio dislivello rimanendo equiparato alla benzina
Mentre il gpl non raggiunge il 10% di calo ( nelle mie zone passato da 0,7 a 0,65)
il metano 0% incazzed.gif ( il metano segue un andamento diverso e ritardato, vedermo.......)
questo è un primo passo verso la realizzazione di quel riposizionamento,

c’era un equilibrio di prezzi ben studiato in base ai pregi e difetti, ora quel vecchio equilibro deve per forza saltare, sia per il diesel ormai equiparato alla benzina, che lascia spazio per l'aumento dei sottostanti carburanti, sia per l’apparire delle auto metano fatte direttamente dal costruttore, evitando la perdita del bagagliaio, togliendo uno dei disagi rispetto al GPL

#135
Maxnard

Maxnard

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Pavia
C'è molto da essere d'accordo in quel che dici...sono concause che non mi sento di escludere. Anche se ricordo che il metano per autotrazione è una percentuale minima rispetto al totale consumato, e comunque si svincola da OPEC e associazioni analoghe. Ricordo che quasi sempre è OPEC la responsabile del prezzo del greggio, aumentando e diminuendo a piacere i barili da immettere sul mercato. Perciò quel che vale per GPL benzina e diesel non vale per il gas naturale, almeno non del tutto. Certo è che consumando maggior metano, ci si svincola sempre più dai Paesi produttori di petrolio.
Hai anche osservato giustamente che il prezzo del metano per autotrazione in Italia è "agganciato" in qualche modo a quello degli altri carburanti, comunque. E non è cosa da poco.

Resto concorde con quanto scritto da Nicovent e Cicciodonny: in Italia la strategia per spingere il GPL è fin troppo palese. Mi viene in mente Tafazzi...
Lascia perplessi il fatto che in Italia si vada in direzione contraria a FIAT, che il GPL l'ha abbandonato anni fa e punta tutto sul metano. Con eccellenti risultati, devo ammettere.

Stranescion. mellow.gif
Sono nel tunnel da talmente tanto...che comincio a pensare di arredarlo!

#136
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1978 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
@ mario
Il gasolio non ha quasi più differenza rispetto alla benzina perchè c'è stata la parificazione delle accise, in passato il responsabile del divario dei prezzi era lo stato che imponeva due regimi di tassazione differente per benzina e gasolio.
ora le accise sono quasi parificate e di conseguenza anche i prezzi.
Io più che dei petrolieri ho paura dei governi! che se decidono di parificare le accise tra benzina gasolio metano e gpl, diverrà parecchio conveniente andare a benzina o gasolio!

@ max
L'OPEC ha molta meno voce in capitolo di quanto si voglia far credere, in quanto la quotazione non la fanno loro, ma la fanno in borsa, con il brent che è un future bond che adesso è arrivato a scommettere il prezzo che ci sarà tra 12 anni!!!
(invece di incentivare questo gioco deleterio sarebbe necessario portare alle stelle la tassazione delle rendite finanziare, ma questo è argomento per un'altra discussione)

Io vedo la questione molto più fumosa, i giochi non mi sembrano ancora fatti, le case rimangono a guardare pronte a saltare sull'onda vincente, offrendo in nord Europa la miscela etanolo benzina, in Germania e Svizzera il metano, in Italia e Francia il gpl, e in tanto noi grazie all'effimero risparmio continuiamo a usare mezzi energeticamente scadenti!
Staremo a vedere.
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#137
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4637 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
CITAZIONE(Pha79 @ Nov 24 2008, 04:01 PM) <{POST_SNAPBACK}>
@ max L'opec ha molta meno voce in capitolo di quanto si voglia far credere, in quanto la quotazione non la fanno loro, ma la fanno in borsa, con il brent che è un future bond che adesso è arrivato a scommettere il prezzo che ci sarà tra 12 anni!!!
(invece di incentivare questo gioco deleterio sarebbe necessario portare alle stelle la tassazzione delle rendite finanziare, ma questo è argomento per un'altra discussione)


Vero il discorso sull'Opec, che anzi ha l'interesse a non far crescere troppo il prezzo dell'oro nero, in quanto prezzo alto = maggior convenienza ad investire sulla ricerca di alternative = maggior rischio della nascita di una killer application che renda il mondo non più dipendente da tale risorsa ("L'età della pietra non è finita per mancanza di pietre, e l'era del petrolio non finirà per mancanza di petrolio" ha detto lo sceicco/emiro di Dubai). Non per niente proprio Dubai sta investendo di brutto nel settore turistico, costruendo migliaia di km di spiagge artificiali ed alberghi di lusso, al fine di riconvertire un'economia fino ad oggi monoprodotto.
Se leggi, sono a metano...

#138
Cicciodonny

Cicciodonny

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2099 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Cento (FE)
  • Interests:Viaggi, Computer, Metano, Canto, figlia, moglie etc.etc.
    Il lavoro (quello vecchio) non rientra nella lista, prima del milionesimo posto....
CITAZIONE(Maxnard)
...omissis
Hai anche osservato giustamente che il prezzo del metano per autotrazione in Italia è "agganciato" in qualche modo a quello degli altri carburanti, comunque. E non è cosa da poco.

....omissis
Stranescion. mellow.gif


EHM,
ricordatevi che questo lo dicono i gestori degli impianti.....
com'è che ANNI addietro non era vero ed il prezzo era IMPOSTO da ENI????
E seguiva i prezzi del metano mondiale con 3-4 mesi di ritardo????

Che è cambiato il modo di estrarlo??? Lo agganciavano per speculare, vorrei ricordarvi che le prime volte che scoprivano i pozzi di petrolio, il metano che estraevano all'inizio lo conservavano o lo pompavano in sache esistenti per poi REGALARLO agli addetti all'estrazione alla fine dello sfruttamento del pozzo....

NON credo sia cambiato MOLTO, anzi nel 2007 parlavamo di 200-250 Dollari per 1000 metricubi.....

Stranescion chiarescion

Chi vol fer i comed so' al vaga a Zent (Cardinal Prospero Lambertini poi Benedetto XIV)
Ei Fù Multipla Bipower
- 370.000 km
New Multipla NP Year 2008 -  50.000 km
NUOVI ISCRITTI: Mi leggi per la 1^ volta?? Allora è gradito un messaggio di presentazione IN QUESTO FORUM


#139
Gianmarco

Gianmarco

    Praticante Ecologista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Parma
Proprio perchè nelle auto di serie i disagi del metano rispetto al GPL non ci sono più, sono portato a credere che non sia un caso che i costi Kilometrici di GPL e metano siano così vicini... E credo rimarranno tali.

Parificazione delle accise?
Significa morte certa per il metano e il GPL.

Ci sono scenari veramente incerti.
Paradossalmente credo che converrà sempre di più andare a benzina wink.gif
Negli ultimi anni la benzina ha recuperato convenienza rispetto a tutti gli altri carburanti.

P.S.
Ho sentito al TG, che a breve taglieranno temporaneamente le accise su Benza, Diesel e GPL. mad.gif wacko.gif
Mercedes G200 W463 - GPL - IMPIANTO LANDI ASPIRATO CON VARIATORE DI ANTICIPO 6° - Autonomia 650 KM

#140
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8619 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
CITAZIONE(Gianmarco @ Nov 24 2008, 08:34 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Parificazione delle accise?
Significa morte certa per il metano e il GPL.


Insomma... sul metano per autotrazione le accise sono già state piallate da un pezzo e c'è aria (o quantomeno di richiesta) per una piallata anche al gpl.

CITAZIONE
Paradossalmente credo che converrà sempre di più andare a benzina wink.gif
Negli ultimi anni la benzina ha recuperato convenienza rispetto a tutti gli altri carburanti.


Se come mia mamma utilizzi l'auto per percorrere meno di 500 km all'anno allora hai decisamente ragione: la benzina conviene. Anzi probabilmente spenderesti meno a chiamare un taxi tutte le volte che dovresti usare l'auto.

Dai non esageriamo! Va bene essere critici ma se credi davvero che andare a benzina riverrà conveniente significa spararla proprio grossa!

Come sempre, ripeto, tutto va proporzionato all'uso che se ne deve fare. In certe situazioni la bilancia può pendere da una parte ed in altre dall'altra. Io che faccio fino a 40.000Km all'anno continuo a trovare un ottimo beneficio economico dall'utilizzo del metano, anche a fronte del prezzo attualmente elevato, ma è ovvio che non tutti utilizzino l'auto in questo modo.

Nico

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users